Il mercato dei prestiti DeFi raggiunge nuove vette in mezzo alla nuova concorrenza CeFi

Il DeFi Digest di OKEx Insights è un esame settimanale del settore della finanza decentralizzata.

Istantanea del mercato DeFi

Il mercato finanziario decentralizzato ha mantenuto il suo slancio rialzista questa settimana poiché il valore totale bloccato nei prodotti DeFi è passato da $ 12,01 miliardi a $ 13,65 miliardi. 

Uniswap ha mantenuto la sua posizione di leader di mercato con una quota di mercato del 22% del valore totale in USD bloccato. La borsa decentralizzata aveva anche il più grande pool di liquidità e ha mantenuto la sua posizione dominante sul volume degli scambi al 48%. In particolare, il volume medio settimanale degli scambi sui DEX è aumentato del 5% questa settimana.

Nella sfera del credito decentralizzato, Compound ha continuato a primeggiare con una quota di mercato del 56%.

Spinto dalla crescita dei prestiti, il mercato DeFi è cresciuto del 13,6% a valore totale bloccatoSpinto dalla crescita dei prestiti, il mercato DeFi è cresciuto del 13,6% a valore totale bloccato. Fonti: DeFi Pulse e DeBank

Il mercato dei prestiti DeFi ha riacquistato un po ‘di clamore questa settimana dopo un cooldown a breve termine a metà settembre. Come indicato dal fornitore di dati DeFi Pulse, il valore totale bloccato solo in protocolli di prestito decentralizzati raggiunto un massimo storico di $ 5,1 miliardi. 

Il valore totale bloccato nei mercati DeFi e dei prestiti ha raggiunto il massimo storico di $ 13,65 miliardi e $ 5,1 miliardi, rispettivamenteIl valore totale bloccato nei mercati DeFi e dei prestiti ha raggiunto il massimo storico di $ 13,65 miliardi e $ 5,1 miliardi, rispettivamente. Fonte: DeFi Pulse, OKEx Insights

Anche Maker protocollo di prestito decentralizzato ha raggiunto un traguardo importante questa settimana. Il suo stablecoin, Dai, ha superato il livello di capitalizzazione di mercato di $ 1 miliardo mercoledì, come da I dati di CoinGecko.

I protocolli di prestito DeFi affrontano una concorrenza centralizzata

Mentre il mercato del prestito decentralizzato ha riacquistato il suo slancio positivo, i protocolli di prestito DeFi hanno dovuto affrontare una concorrenza intensificata da scambi di criptovalute e emittenti di stablecoin.

Circle, l’emittente della stablecoin USDC, prevede di farlo introdurre creazione di un account aziendale ad alto rendimento. I termini e le tariffe vanno da un rendimento percentuale annuo dell’8,5% per i termini aperti a un conto APY del 10,75% di 12 mesi. Inoltre, i pagamenti degli interessi USDC vengono pagati settimanalmente e maturati giornalmente. 

Confronto tra i rendimenti DeFi e CeFi

Con le offerte di criptovalute da piattaforme di prestito centralizzate e decentralizzate in aumento, gli utenti possono, al giorno d’oggi, prestare o prendere in prestito facilmente criptovalute. Le stablecoin, che mirano a preservare il valore nel tempo, sono popolari tra i mutuatari e i prestatori di criptovalute. Con più società crittografiche di alto profilo che entrano nel mercato dei prestiti, gli utenti possono ora confrontare i rendimenti offerti da piattaforme finanziarie centralizzate e decentralizzate.


DAI, USDT e USDC sono le tre stablecoin offerte maggiormente dalle piattaforme finanziarie centralizzate e decentralizzate. In generale, le piattaforme DeFi offrono rendimenti di prestito più elevati rispetto alle piattaforme CeFi. Fulcrum, la piattaforma di prestito DeFi basata sul protocollo bZx, ha offerto il rendimento più elevato per DAI e USDC, rispettivamente del 17,11% e del 12,05%. Compound v2 offre attualmente il rendimento più elevato per USDT, al 12,9%.

Rendimenti attuali per i prestiti DAI, USDC e USDT tra le principali piattaforme di prestito CeFi e DeFi, al 12 novembreRendimenti attuali per i prestiti DAI, USDC e USDT tra le principali piattaforme di prestito CeFi e DeFi, al 12 novembre. Fonte: Tasso DeFi

In termini di prestito di stablecoin, Fulcrum ha il rendimento medio mensile più alto per prendere in prestito DAI, USDC e USDT.

Il prestito di Stablecoin era un’area in gran parte inutilizzata per le piattaforme CeFi. Tuttavia, queste piattaforme hanno iniziato a competere con le piattaforme DeFi in seguito ai recenti annunci di supporto per USDT da BlockFi e Bitfinex.

Attuali rendimenti dei prestiti DAI, USDC e USDT tra le principali piattaforme di prestito CeFi e DeFiAttuali rendimenti dei prestiti DAI, USDC e USDT tra le principali piattaforme di prestito CeFi e DeFi. Fonte: Tasso DeFi

Le piattaforme di prestito CeFi offrono una protezione extra per gli investitori

Le piattaforme CeFi stanno iniziando a diversificare le loro offerte di criptovalute per istituti di credito e mutuatari e hanno due vantaggi chiave rispetto alle piattaforme di prestito DeFi.

In primo luogo, le piattaforme di prestito crittografico centralizzate sono custodite. La garanzia degli utenti è conservata dalla piattaforma di prestito o da un custode di terze parti. Nel caso di BlockFi, il suo custode, Gemini, ha ottenuto una licenza fiduciaria dal Dipartimento dei servizi finanziari dello Stato di New York – un requisito per essere conforme alle specifiche esigenze di riserva di capitale e agli standard di conformità bancaria ai sensi del §100 della legge bancaria di New York.

Inoltre, le piattaforme di prestito crittografico centralizzate hanno requisiti di conformità più severi rispetto alle piattaforme decentralizzate. Sebbene le piattaforme di prestito DeFi siano in gran parte non regolamentate, alcune piattaforme di prestito centralizzate richiedono agli utenti di rispettare le normative antiriciclaggio, come i controlli Know Your Customer, divulgando informazioni personali. Ad esempio, BlockFi richiede agli utenti di fornire il proprio numero di previdenza sociale e le informazioni bancarie durante la richiesta di prestito.

Le piattaforme di prestito CeFi sono credibili?

Nonostante l’ulteriore protezione degli investitori, la mancanza di credibilità tra alcune piattaforme di prestito centralizzate ha portato gli utenti a passare alle piattaforme di prestito DeFi.

Ad esempio, Cred (US) LLC, un prestatore autorizzato ai sensi della California Finance Lenders Law, di recente archiviato per la protezione contro i fallimenti del capitolo 11 in Delaware. L’istituto di credito ha temporaneamente sospeso gli afflussi e i deflussi di fondi a causa della cattiva gestione dei fondi. Inoltre, il portafoglio e la piattaforma di trading Uphold ha cessato la sua partnership e sta pianificando un’azione legale contro Cred per inadempimento contrattuale e frode. 

OKEx Insights presenta analisi di mercato, funzionalità approfondite, ricerche originali & notizie curate da professionisti delle criptovalute.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map