Cosa sono le risorse digitali?

La definizione di risorsa digitale è “tutto ciò che esiste nei dati binari che è autonomo, identificabile in modo univoco e ha un valore o capacità di utilizzo”. Quando il termine è nato a metà degli anni ’90, le risorse digitali erano elementi come video, immagini, audio e documentazione. Da allora, i progressi tecnologici hanno dato nuova vita al termine.

Tecnologia Blockchain

La tecnologia blockchain non ha cambiato il significato delle risorse digitali, ma ha fatto sì che il termine coprisse una gamma più ampia di articoli. È importante sottolineare che molte risorse digitali hanno il potenziale per sconvolgere interi settori e persino il mercato globale andando avanti. Oggi, invenzioni come le criptovalute fanno parte della rivoluzione degli asset digitali.

Perché Blockchain ha creato più risorse digitali?

Per capire perché le risorse digitali si sono evolute così tanto, è necessario prima studiare perché la tecnologia blockchain crea nuova efficienza nel mercato e persino nuovi mercati. In poche parole, una blockchain non è altro che una gigantesca rete di computer che verifica simultaneamente i dati su un libro mastro digitale. Questa rete consente di archiviare, inalterare e verificare i dati tramite codice.

La trasparenza che la tecnologia blockchain porta nel mondo non ha precedenti. Questa tecnologia consente alle persone, per la prima volta nella storia, di dimostrare in modo inequivocabile alcuni aspetti di un asset digitale. Puoi provare elementi come proprietà, autenticità, cronologia delle transazioni e posizione senza la necessità di coinvolgere terze parti. In quanto tale, la tecnologia blockchain è tornata nell’era dello scambio bilaterale.

La capacità di cancellare l’intermediario deriva dalla programmabilità della blockchain. Le risorse digitali blockchain utilizzano regole integrate nel codice della rete e, o, il token stesso. È importante sottolineare che questi standard ricevono un controllo continuo tramite la rete. Questa codifica è progredita in modo significativo dall’emergere della tecnologia blockchain. Oggi, i protocolli integrati avanzati noti come contratti intelligenti sono al centro della rivoluzione degli asset digitali.

Bitcoin: il codice che ha cambiato il mondo per sempre

Bitcoin ha rappresentato il più grande cambiamento nel significato del termine asset digitale fino ad oggi. Questa codifica è stata la prima volta che qualcuno ha tentato di combinare la crittografia e la tecnologia blockchain per creare con successo una risorsa digitale. In sostanza, il Bitcoin carta bianca è stato l’inizio della digitalizzazione dell’economia. Discutendo l’impatto di Bitcoin a livello globale, Marc Lowell Andreessen, il padre del browser Internet, ha dichiarato: “Guarderemo tutti indietro tra 20 anni e concluderemo che il bitcoin è stato una piattaforma influente per l’innovazione come Internet stesso.

Risorse digitali: il white paper di Bitcoin

Risorse digitali: il white paper di Bitcoin

2008 Crollo finanziario

Per comprendere la motivazione alla base del concetto di Bitcoin, è necessario dare uno sguardo allo stato economico del mondo nel 2008. Il sistema bancario internazionale era nel mezzo di una crisi. In più casi, i governi e le banche centrali hanno modificato i regolamenti per migliorare le loro capacità di detenzione del debito. È stata questa instabilità percepita del sistema bancario a riserva frazionaria che ha portato l’anonimo fondatore di Bitcoin, Satoshi Nakamoto cercare di creare un’economia internazionale decentralizzata. Questo nuovo mercato aperto sarebbe libero dalla morsa del governo e dei confini.

Bitcoin: l’inizio di un’industria


Quando il concetto di Bitcoin ha iniziato a guadagnare l’attenzione internazionale, così ha fatto il valore della moneta. In meno di cinque anni, altri sviluppatori hanno iniziato a creare le proprie monete. Queste monete come Litecoin, Ethereum, e Monero tutti hanno utilizzato la tecnologia blockchain per garantire il loro valore. Sebbene queste monete utilizzassero una tecnologia simile, ogni risorsa digitale aveva un approccio diverso al mercato.

Ad esempio, Litecoin ha cercato di essere l’argento rispetto all’oro di Bitcoin, mentre Ethereum voleva fornire agli sviluppatori un’alternativa ai limiti di scripting di Bitcoin. Monero ha adottato un approccio completamente diverso, creando un asset digitale incentrato principalmente sulla privacy.

Risorse digitali come classe di attività

Oggi, la tecnologia blockchain ci consente di tokenizzare quasi tutto ciò che possediamo. Di conseguenza, elementi che una volta non erano liquidi come il debito possono ora essere scambiati tra chiunque, ovunque, di persona o attraverso Internet. Questa capacità di tokenizzare qualsiasi articolo crea classi di asset digitali completamente nuove nel mercato. Queste nuove classi di attività continuano a svilupparsi. Pertanto, i legislatori continuano ad adeguare le normative per tenere conto della nuova efficienza che questi servizi portano.

Tassonomia dei token

Poiché il mondo delle risorse digitali continua a crescere, ha anche il desiderio che le autorità di regolamentazione e gli investitori classifichino i diversi tipi di token esistenti. La tassonomia dei token è la classificazione delle risorse digitali sulla blockchain. È importante sottolineare che la tassonomia dei token giocherà un ruolo di primo piano nei mercati che vanno avanti perché la classificazione di un asset digitale determina le sue capacità di emissione e scambio. Ad esempio, i token di sicurezza devono rispettare le normative sui titoli. In caso contrario, ci sono ripercussioni legali. I tre tipi principali di classificazioni dei token sono:

  • Criptovaluta – Questo tipo di risorsa digitale include criptovalute tradizionali come Bitcoin e Litecoin. Questi gettoni di solito funzionano come una forma di denaro digitale. In quanto tali, sono decentralizzati e offrono un vero protocollo di scambio peer-to-peer.
  • Token di utilità – Questo tipo di risorsa digitale opera all’interno dell’ecosistema di una piattaforma per ricavare valore e completare varie attività. È importante sottolineare che non rappresenta alcuna proprietà o investimento diretto in un’azienda.
  • Token di sicurezza – I token di sicurezza sono qualsiasi token che in base alla progettazione rappresenta una quota di proprietà o un investimento in una società. Di solito, questi token si trovano in mercati altamente regolamentati come immobili, titoli o mercati azionari.

Tokenizzazione: cambiare per sempre i mercati

Le risorse digitali come i token di sicurezza continuano a sconvolgere il mercato immobiliare. Ad esempio, piattaforme come Red Swan consentono ai proprietari di proprietà di tokenizzare i loro beni immobili. L’azienda ha recentemente collaborato con Polymath per tokenizzare 2,2 miliardi di dollari in proprietà commerciali negli Stati Uniti. Le proprietà tokenizzate offrono alcuni enormi vantaggi rispetto alle tradizionali vendite immobiliari. Per uno, l’intero processo di vendita è più veloce e richiede meno coinvolgimento da parte di organizzazioni di terze parti. Inoltre, le proprietà tokenizzate possono trasferire la proprietà in pochi secondi.

Le risorse digitali sono ovunque

Oggi, le risorse digitali sono ovunque guardiamo. Ogni singola valuta, risorsa, catena di approvvigionamento e persino punto di ricompensa ha il potenziale per la tokenizzazione. In quanto tale, il termine asset digitale continuerà a comprendere un numero crescente di elementi. Per ora, la tokenizzazione sembra essere la strada verso il futuro.

Cosa sono le risorse digitali? Cosa sono le risorse digitali? Cosa sono le risorse digitali?
★★★★★ ★★★★★ Recensione di Binance

I rating di Securities.io sono determinati dalla nostra redazione. La formula di punteggio per i broker di risorse digitali (criptovaluta) tiene conto di dozzine di fattori, tra cui commissioni e minimi del conto, piattaforme di trading, assistenza clienti, organismi di regolamentazione e opzioni di investimento.

★★★★★ ★★★★★ Recensione di Paybis

I rating di Securities.io sono determinati dalla nostra redazione. La formula di punteggio per i broker di risorse digitali (criptovaluta) tiene conto di dozzine di fattori, tra cui commissioni e minimi del conto, piattaforme di trading, assistenza clienti, organismi di regolamentazione e opzioni di investimento.

★★★★★ ★★★★★ Recensione Poloniex

I rating di Securities.io sono determinati dalla nostra redazione. La formula di punteggio per i broker di risorse digitali (criptovaluta) tiene conto di dozzine di fattori, tra cui commissioni e minimi del conto, piattaforme di trading, assistenza clienti, organismi di regolamentazione e opzioni di investimento.

Meglio per

Trader avanzati

Meglio per

Acquisto immediato

Meglio per

Facilità di utilizzo

Conto minimo

Nessuna

Conto minimo

$ 50

Account minimi

Nessuna

Promozioni

10% di rimborso

Codice di sconto: EE59L0QP

Promozioni

Nessuna

Promozioni

Nessuna

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map