Capitolo III: Come scegliere un livello di leva e distinguere tra modalità a margine fisso e modalità a margine incrociato

⦁ Cosa sono il margine e la leva

A destra del nome del contratto, possiamo fare clic per selezionare una modalità di margine e scegliere un livello di leva. Utilizzando il "leva", puoi utilizzare il capitale per il trading e generare più rendimenti, ma allo stesso tempo moltiplica il rischio.

Quando si utilizza la leva finanziaria per il trading di futures, gli utenti dovrebbero collocare una certa quantità di fondi come garanzia. Si chiama a "margine".

I margini sono denominati in criptovalute sottostanti nel trading con margini di moneta. Per il trading con margine USDT, i margini sono denominati in USDT (vedere il contratto trimestrale BTCUSDT di seguito).

Nell’interfaccia di trading, possiamo impostare il livello di leva inserendo un moltiplicatore o facendo scorrere la barra orizzontalmente per selezionarne uno. Il sistema calcolerà il valore massimo della tua posizione (unità = BTC o numero di contratti) in base alla leva e all’ammontare del margine richiesto per mantenere la tua posizione.

* Tieni presente che potrebbe verificarsi il seguente scenario: se aumenti la leva, il numero massimo di contratti disponibile (BTC) < numero massimo di contratti (BTC) richiesto dal livello di posizione, il primo aumenterà. Tuttavia, quando aumenti la leva, ti stai avvicinando al limite di livello. Quindi, quando il numero massimo di contratti disponibile (BTC) < numero massimo di contratti (BTC) richiesto dal livello di posizione, il primo è uguale al secondo. Per i dettagli sui limiti di posizione, fare clic su Barra laterale >> Guida ai livelli di posizione.

Come calcolare i margini? (differenza tra modalità margine fisso / modalità margine incrociato)

OKEx offre due modalità di margine, vale a dire la modalità a margine incrociato e la modalità a margine fisso. Dopo aver selezionato una modalità di margine, si applica solo al tipo di contratti e alle criptovalute sottostanti che hai selezionato nella pagina, mentre altri contratti e criptovalute rimangono inalterati. (Nota: offriamo quattro tipi di contratti: futures con margine di moneta, swap perpetuo con margine di moneta, futures con margine USDT e swap perpetuo con margine USDT).

Ad esempio, se selezioni la modalità cross-margin nel trading di futures con margini di moneta BTC, il tuo capitale disponibile nel tuo conto di trading viene considerato come margine. Quindi, margine di posizione = valore nominale * numero di contratti / prezzo del contrassegno più recente * leva. L’importo del margine di posizione varia a seconda del prezzo di mercato.

In seguito a quanto sopra, se selezioni la modalità a margine fisso nel trading di futures con margini di moneta BTC, i margini per i contratti settimanali, bisettimanali, trimestrali e bimestrali lunghi e corti ei loro margini vengono calcolati e regolati separatamente. Quindi, margine di posizione = valore nominale * numero di contratti / prezzo del segno più recente * leva. L’importo del margine di posizione rimane invariato.

In generale, se desideri regolare le tue posizioni separatamente o iniziare a fare trading ad alta leva finanziaria evitando i rischi non prendendo tutte le tue posizioni come un’unica operazione, puoi selezionare la modalità a margine fisso.

Poiché la modalità cross-margin consente di utilizzare il fondo disponibile come margine, il rischio di liquidazione forzata si riduce quando non si utilizza tutto il fondo disponibile per aprire i contratti

È possibile selezionare una modalità margine che si adatta alle proprie esigenze in modo flessibile.

Come distinguere tra leva nominale e leva effettiva?


La leva nominale si riferisce alla leva che selezioni sull’interfaccia di trading. Dopo aver impostato la leva, il sistema calcola il numero massimo di contratti disponibile e l’ammontare del margine richiesto per aprire una posizione.

La leva effettiva si riferisce alla leva effettiva calcolata in base al valore delle tue partecipazioni e al margine richiesto. Nella modalità a margine fisso, la leva effettiva corrisponde alla leva nominale. Tuttavia, nella modalità cross-margin, se si raggiunge il massimo disponibile n. dei contratti che puoi aprire (ovvero utilizzi tutto il tuo fondo disponibile per aprire i contratti), la leva effettiva è uguale alla leva nominale. Ma se non stai utilizzando tutto il tuo fondo disponibile per aprire contratti, la leva effettiva non è uguale alla leva nominale e il capitale di rischio non corrisponde alla leva nominale.

Puoi calcolare la leva effettiva come segue:

Negoziazione con margine di moneta: numero di contratti detenuti * valore nominale / (ultimo prezzo negoziato * capitale) , o numero di token detenuti / capitale

Negoziazione con margine USDT: numero di contratti detenuti * valore nominale * ultimo prezzo negoziato / capitale , o numero di USDT detenuti * ultimo prezzo negoziato / capitale azionario

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map