OKEx Technical Weekly: 10 febbraio 2020

La presa di profitto mette alla prova il recente rally di BTC

Il sentimento rialzista in bitcoin si è diffuso nel più ampio mercato delle criptovalute, poiché i prezzi dei bitcoin si sono mantenuti al di sopra dei livelli psicologici di 10.000 dal fine settimana. Mentre le recenti azioni sui prezzi possono aver rallegrato molti osservatori di criptovalute, le attività di presa di profitto potrebbero mettere i rialzisti in una posizione relativamente vulnerabile a breve termine. Tuttavia, la tendenza al rialzo a lungo termine rimane in gran parte ininterrotta.

Un sondaggio di Sentix mostra che il sentimento positivo degli investitori istituzionali e individuali ha iniziato ad attenuarsi, sebbene i prezzi dei bitcoin abbiano superato i livelli di 10000. Patrick Hussy, amministratore delegato di Sentix, ha affermato che il calo potrebbe indicare “una disponibilità a prendere profitti tra gli investitori. Ciò dovrebbe rallentare la ripresa dei prezzi in corso “. Ha anche aggiunto che il prezzo del bitcoin avrebbe preso una breve pausa nelle prossime 2-3 settimane e gli investitori avranno il tempo di sviluppare una nuova prospettiva.

Allo stesso tempo, il grafico Futures CME suggerisce anche che l’attuale rally di bitcoin potrebbe aver bisogno di una pausa. Lunedì CME Futures ha prodotto un flash crash e ha colmato il suo divario orario compreso tra 9875 e 10200. Riteniamo che il prezzo potrebbe dover consolidarsi ulteriormente nelle maniglie superiori dei 9000 prima che si verifichi un altro sviluppo.

Figura 1: Bias strategico Bitcoin Sentix – Istituzioni vs. individui (Fonte: Sentix) Figura 2: grafico a 1 ora dei futures su bitcoin CME (fonte: Tradingview)

BTC è passato di mano ai livelli di 11000 durante l’inizio del trading di lunedì in Asia, mentre i principali nomi di altcoin come ETH e XRP sono scesi leggermente in rosso dopo il rally del fine settimana. Abbiamo visto un miscuglio altrove, con ALGO è aumentato di circa il 10% e BSV scambiato il 6% in meno nella sessione.

Quello che ti sei perso?

  • Ethereum e DeFi sono rimasti sotto i riflettori poiché il valore aggregato si è bloccato DeFi è rimasto a 1 miliardo di dollari, secondo DeFi Pulse. I loro dati mostrano anche che il totale ETH bloccato in DeFi mantenuto a circa 3,2 mln ETH. Il prezzo di ETH ha guadagnato circa il 75% su base annua e la crescita del valore bloccato ha raggiunto il 46% da inizio anno.
  • Stare con ETH, un sondaggio mostra che la comunità crittografica si aspettava di vedere il lancio di scambi regolamentati dalla CFTC ETH-futures token basati quest’anno. Risultati dalle prospettive per il 2020 di The Block Spettacoli che il 68% degli intervistati crede che il futuro dell’ETH sarà disponibile su uno scambio regolamentato nel 2020.
  • Gli Stati Uniti potrebbero essersi scaldati per esplorare le possibilità con CBDC. Durante un discorso presso la Stanford Graduate School of Business, Lael Brainard della Fed ha affermato che la Fed “sta conducendo ricerche e sperimentazioni relative alle tecnologie di registro distribuito e al loro potenziale caso d’uso per le valute digitali, compreso il potenziale per un CBDC”.
  • La mancanza di trasparenza potrebbe essere una delle ragioni alla base della partenza di alcuni colossi finanziari dall’Associazione Libra. Il CEO di Mastercard Ajay Banga detto FT che oltre alla questione della trasparenza, la società era anche preoccupata per il modello di business di Libra perché l’Associazione “non ha chiarito come farà soldi”.

Analisi dei prezzi

BTCUSDT

  • BTCUSDTIl rally di potrebbe aver bisogno di una pausa ai livelli attuali prima di ripetere il test del massimo di ottobre di 10500.
  • Sebbene il canale ascendente rimanga intatto, gli indicatori di momentum hanno lampeggiato segnali di ipercomprato. L’RSI ha raggiunto le 70 aree superiori, mentre l’oscillatore finale è andato oltre i 60, il che indica che i rialzisti sembrano stanchi. Inoltre, la linea veloce è scesa al di sotto della linea del segnale nell’area di ipercomprato dell’oscillatore stocastico. Ciò ha rafforzato un caso di correzione a breve termine del prezzo.
  • Il CoT di CME mostra che i conti con leva hanno aumentato le loro posizioni corte e il calo dell’interesse aperto complessivo suggerisce anche che una correzione dei prezzi potrebbe essere presto dovuta.
  • Come accennato in precedenza, il riempimento delle lacune di CME potrebbe inviare BTC i prezzi tornano a 9875, che si avvicinano anche alla media mobile a 10 giorni vicino all’area 9600, e che potrebbe essere il primo punto di riferimento. Al di sotto di questo, 250-MA e il supporto inferiore del canale vicino a 9450 sembrano un supporto decente.
  • Il caso ideale sarebbe che la coppia prima ritestasse il supporto inferiore tra 9000 e 9500 prima di continuare il suo rally verso 10500.

Figura 3: grafico giornaliero BTCUSDT (Fonte: OKEx; Tradingview) Figura 4: Impegno dei trader di CME Bitcoin Futures (Fonte: CME Group)

ETHUSDT

  • Un modello di momentum simile si è visto anche in ETHUSDT, con l’oscillatore stocastico quotidiano ha prodotto un crossover ribassista nella zona di ipercomprato, e anche altri indicatori hanno segnalato un ipercomprato di prezzo.
  • Tuttavia, vale la pena notare che una croce dorata giornaliera sembra in divenire, con la media mobile a 20 giorni che sta per superare la media mobile di 250 giorni, considerata un segnale rialzista.
  • Dato l’elevato potenziale di prese di profitto a breve termine, riteniamo che il prezzo potrebbe ripetere il test del supporto inferiore vicino alla 250 MA vicino all’area 203 prima che il rally continui. Se compromessi, i minimi di inizio febbraio vicino a 184 sarebbero il primo livello da tenere d’occhio, seguito da 179.
  • Un forte rally potrebbe essere visto se la coppia superasse il massimo di agosto di 239.

Figura 5: grafico giornaliero ETHUSDT (Fonte: OKEx; Tradingview)

XRPUSDT

  • Vogliamo dare seguito al nostro XRPUSDT analisi che noi fatto nella nostra recensione di gennaio. OKEx Techincals ha evidenziato l’attuale formazione triangolare giornaliera della coppia, e potrebbe essere il momento per XRP girare. La coppia ha iniziato a girare dopo che il prezzo ha raggiunto la resistenza superiore del triangolo.
  • Manteniamo la nostra visione XRPUSDT, credendo che la coppia potrebbe ritestare il supporto inferiore vicino a 0,248 a 0,252 prima di produrre un breakout.
  • Anche il rapporto OKEx XRP Long / Short sembra supportare questo argomento. Nonostante il recente calo, il Ratio è ancora saldamente al di sopra di 2, che è significativamente superiore a quello di inizio gennaio da 1,66 a 1,8. La lettura potrebbe indicare che il potenziale profitto delle posizioni corte è stato a valanga.

Figura 6: grafico giornaliero XRPUSDT (fonte: OKEx; Tradingview) Figura 7: grafico giornaliero XRPUSDT (fonte: OKEx)

NEOUSDT

  • NEO è stato uno dei motori di altcoin nella sessione di lunedì. Ha scambiato circa il 2% in più rispetto a USDT. Tuttavia, il rally sembra stanco e una correzione potrebbe essere imminente.
  • Con le recenti azioni sui prezzi, la coppia ha formato un triangolo ascendente, ma crediamo che un breakout debba ancora arrivare.
  • L’RSI ha prodotto una divergenza ribassista. Non è stato in grado di produrre alcuni massimi più alti mentre il prezzo è salito.
  • Il primo livello da tenere d’occhio sarebbe la media mobile a 20 giorni vicino a 11,8. Se visto, rafforzerà il caso di testare il supporto inferiore del triangolo vicino a 9.8, prima di produrre un breakout.

Figura 8: grafico giornaliero di NEOUSDT (fonte: OKEx; Tradingview)

———-

———-

Segui OKEx su:


Sito web: https://www.okex.com

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map