Cos’è un Bitcoin Transaction Accelerator?

Le transazioni Bitcoin (BTC) possono diventare molto lente se la rete è congestionata. Questo è il motivo per cui un acceleratore di transazioni Bitcoin può aiutare con questo problema. In questa guida condivideremo con te tutte le informazioni che dovresti avere su come funziona un acceleratore di transazioni bitcoin.

Congestione della rete Bitcoin

La rete Bitcoin consente agli utenti di inviare e ricevere transazioni. Puoi inviare BTC, pagare una piccola commissione ai minatori e far consegnare i tuoi fondi a un’altra persona. Anche se questo dovrebbe richiedere solo pochi minuti e costare meno di $ 2, non è sempre così.

Nei periodi in cui il mercato aumenta o vengono elaborate molte transazioni, la rete diventa congestionata. Quando ciò accade, i possessori di Bitcoin preferiscono utilizzare altre reti come Litecoin (LTC) o Ethereum (ETH). In queste due reti, le transazioni sono più veloci e anche più economiche, il che può essere un vantaggio.

Questo è il motivo per cui le persone usano un acceleratore di transazioni Bitcoin. Per rendere più veloce l’invio di un trasferimento BTC. Tuttavia, questa non è l’unica cosa buona dei servizi gratuiti di accelerazione delle transazioni Bitcoin. Nelle prossime sezioni, sarai in grado di ottenere tutte le informazioni necessarie a riguardo.

Cos’è un Bitcoin Transaction Accelerator?

Un acceleratore di transazioni Bitcoin ti consente di capire qual è il prezzo ottimale al quale verrà elaborata la tua transazione nel più breve periodo di tempo. Quando inviamo un trasferimento BTC, siamo in grado di selezionare la commissione che paghiamo. Maggiore è la commissione, più facile sarà includere la nostra transazione nel blocco successivo.

Come abbiamo spiegato nella nostra guida Bitcoin Mempool, i minatori selezionano i trasferimenti con le commissioni più alte. Ciò consente loro di elaborare quelle transazioni che fornirebbero loro i maggiori guadagni. Tuttavia, non è possibile sapere con certezza quale sia il livello di commissioni che un utente deve pagare affinché il trasferimento venga elaborato in modo efficiente.

Con un acceleratore di transazioni Bitcoin gratuito, sarai in grado di inviare la tua transazione ed essere sicuro che verrà elaborata il prima possibile. Tieni presente che le transazioni con commissioni molto basse potrebbero non essere elaborate dai miner. In alcuni casi, tuttavia, possono essere necessari alcuni giorni per essere ritirati dai minatori.

Affinché un acceleratore di transazioni Bitcoin funzioni, gli utenti devono pagare una piccola commissione di elaborazione. Se il servizio è gratuito, potrai semplicemente evitare di pagare le commissioni. Otterrai i tuoi trasferimenti elaborati più velocemente.

In molti casi, i servizi di accelerazione delle transazioni Bitcoin sono forniti dai minatori stessi. Ciò consente loro di elaborare i trasferimenti e ricevere anche una piccola commissione per questo servizio. Al momento, ci sono diversi acceleratori di transazioni Bitcoin sul mercato. Alcuni di loro saranno gratuiti, mentre altri includeranno una piccola tassa.

BitAccelerate

BitAccelerate è una delle migliori opzioni in termini di tempi di elaborazione. Questo acceleratore di transazioni Bitcoin ti consentirà di elaborare il tuo trasferimento BTC in pochi minuti. Gli utenti dovranno condividere il proprio ID e le informazioni di base per poter elaborare il trasferimento.

La maggior parte dei servizi riconosciuti richiederebbe la condivisione delle tue informazioni private. Questo è il motivo per cui potrebbe non essere un’ottima soluzione per gli utenti che apprezzano la loro privacy. Sebbene questo sia solo uno degli acceleratori di transazioni di cui godono gli utenti Bitcoin, può essere un ottimo strumento se devi inviare un trasferimento BTC veloce.


BTC.com

BTC.com è il prossimo acceleratore di transazioni Bitcoin gratuito. Questa soluzione aumenterebbe le possibilità del tuo trasferimento di essere aggiunto al blocco successivo al 75%. Questo è abbastanza alto. I blocchi Bitcoin vengono elaborati ogni dieci minuti dalla rete Bitcoin.

BTC.com Acceleratore di transazioni Bitcoin

Pertanto, puoi avere il 75% di possibilità di ricevere i tuoi fondi entro i prossimi dieci minuti. Tuttavia, è necessario tenere in considerazione che alcuni exchange o wallet non accetterebbero una transazione con una sola conferma. In generale, il tempo di attesa va a 3 blocchi prima che una transazione venga elaborata.

La piattaforma afferma che entro 4 ore, le possibilità che il trasferimento venga aggiunto a un blocco crescono al 98%. Questa è un’ottima notizia se desideri che i tuoi fondi raggiungano un altro portafoglio in un breve periodo di tempo.

ViaBTC

ViaBTC è forse il servizio di accelerazione delle transazioni Bitcoin più popolare sul mercato. Lavorano da diversi anni ormai. In effetti, hanno rilasciato questi servizi sul mercato nel 2017. A quel tempo, le commissioni di transazione Bitcoin erano molto alte. In alcuni casi, hanno superato i $ 50 per trasferimento. Questo era certamente inaccettabile per i piccoli utenti.

Funziona allo stesso modo dei servizi menzionati in precedenza. Gli utenti dovranno semplicemente registrarsi sulla piattaforma e fornire il proprio ID. Ciò è certamente necessario poiché i governi stanno aumentando la pressione sulle piattaforme crittografiche per conformarsi alle politiche KYC e AML.

Vale la pena ricordare che ora offrono agli utenti la possibilità di inviare fino a 100 accelerazioni all’ora. Pertanto, questa è un’ottima scelta se stai cercando un acceleratore di transazioni Bitcoin gratuito.

Siiprudente

È sempre importante controllare alcuni dei rapporti rilasciati dalla comunità Bitcoin riguardo a questi servizi. Alcune di queste aziende e degli acceleratori di transazioni Bitcoin potrebbero non funzionare come affermano.

Inoltre, in alcuni casi, invieresti la transazione alla società e i tuoi fondi non potrebbero arrivare. Ricorda che le transazioni Bitcoin non sono rimborsabili. Non puoi lamentarti se i tuoi fondi vengono inviati al portafoglio sbagliato.

Dopo aver fatto clic su “Invia”, i tuoi fondi saranno persi per sempre. Se li hai inviati al portafoglio giusto, dovresti aspettarti che i tuoi fondi lo raggiungano. Se lo hai inviato a un portafoglio anonimo, non recupererai mai il BTC.

Pro e contro di Bitcoin Transaction Accelerator

Ci sono molti pro e contro di questi servizi di crittografia. Questo è simile a quello che accade con altre piattaforme. Quando si utilizzano questi servizi dovremmo sempre analizzare quali sono gli aspetti positivi e negativi.

Cose positive su Bitcoin Transaction Accelerator:

  • Possono essere molto utili per elaborare le transazioni più velocemente
  • Alcuni di loro possono essere utilizzati gratuitamente
  • Può essere molto utile nei momenti in cui ci sono congestioni sulla rete Bitcoin
  • Questi servizi possono aiutarci a utilizzare BTC piuttosto che altre valute digitali
  • Potremmo essere sicuri che i fondi verranno inviati in un breve periodo di tempo

Aspetti negativi su Bitcoin Transaction Accelerator:

  • Alcuni siti ci richiedono di fornire un ID
  • Potrebbero non essere utili per motivi di privacy
  • Gli utenti di solito si lamentano dei servizi offerti da questi siti
  • I servizi offerti potrebbero non essere come affermano
  • Puoi trovare alcuni Bitcoin Transaction Accelerator dove dovrai pagare

Naturalmente, dovrai anche capire quali sono i tuoi pro e contro. Ogni singola persona e titolare di Bitcoin ha un’esigenza diversa. Questo è il motivo per cui dovresti fare la tua analisi e capire quali sono i principali aspetti positivi e negativi di un acceleratore di transazioni Bitcoin.

Tempi di elaborazione di Bitcoin

Bitcoin è la più grande rete blockchain sul mercato. Questo è un fatto. Possiamo vederlo riflesso sul suo tasso di hash. Non esiste una rete decentralizzata sicura come Bitcoin. I minatori elaborano le transazioni, vengono ricompensati con premi in blocco e commissioni di trasferimento e gli utenti possono sentirsi sicuri nell’invio e nel trasferimento dei propri fondi.

Tuttavia, la rete funziona con un meccanismo di blocchi che si possono trovare ogni 10 minuti circa. Ciascuno di questi blocchi include le informazioni sulle transazioni. Tuttavia, esiste un limite di 1 MB su questi blocchi. Ciò significa che la rete avrebbe un limite al numero di trasferimenti che possono essere elaborati.

La rete Bitcoin è in grado di elaborare da 3 a 7 transazioni al secondo (TPS). Anche se questo sembra un numero basso rispetto a VISA, PayPal o anche altre reti blockchain, dobbiamo ricordare che Bitcoin è la rete blockchain decentralizzata più sicura al mondo.

Man mano che i blocchi si riempiono quando la congestione aumenta, aumentano anche le tasse. Questo è il motivo per cui l’utilizzo di una transazione a tariffa standard o bassa durante i periodi di carico elevato potrebbe non essere l’idea migliore. Il tuo trasferimento può rimanere bloccato in Mempool per diverse ore, giorni o addirittura settimane se non paghi una commissione più alta.

Questo è il motivo per cui i servizi di accelerazione delle transazioni Bitcoin stanno aiutando gli utenti. Piuttosto che vendere i loro BTC per monete più veloci come Litecoin (LTC), è possibile accelerare i nostri trasferimenti. Come abbiamo visto nelle sezioni precedenti, le persone possono semplicemente utilizzare un acceleratore di transazioni Bitcoin.

Concorrenti di Bitcoin Transaction Accelerator

Come noti, questi servizi di accelerazione delle transazioni Bitcoin funzionano con transazioni on-chain. Tutto viene elaborato utilizzando la rete principale Bitcoin. Negli ultimi anni, ci sono stati nuovi sviluppi che stanno permettendo a Bitcoin di diventare molto più efficiente.

La rete fulmini

Una di queste soluzioni si chiama Lightning Network (LN). Il Lightning Network è uno dei principali concorrenti di Bitcoin Transaction Accelerators. Questa è una soluzione off-chain e di secondo livello che consente ai trasferimenti BTC di essere elaborati quasi istantaneamente (secondi) e quasi senza costi (vicino a 1 satoshi per trasferimento).

Sebbene Lightning Network sia ora in una fase beta, ci sono alcune piattaforme che l’hanno già adottata. Tuttavia, non tutti gli utenti BTC si sentono a proprio agio nell’usare soluzioni off-chain per eseguire i propri trasferimenti BTC.

Uno dei tanti casi d’uso di LN è quello di consentire piccoli trasferimenti veloci ed economici. Al giorno d’oggi, dovresti pagare di più per l’invio di $ 1 in BTC rispetto al valore che stai trasferendo. Con LN questo problema viene risolto.

Tuttavia, la rete BTC potrebbe continuare a funzionare come catena principale per elaborare trasferimenti di grandi dimensioni sulla rete. I piccoli trasferimenti verranno elaborati utilizzando LN. I trasferimenti di grandi dimensioni potrebbero ancora utilizzare gli acceleratori di transazioni Bitcoin.

Trasferimenti on-chain più veloci ed economici

Se Bitcoin diventa una riserva di valore, ci si aspetta che solo transazioni di grandi dimensioni avvengano sulla catena. Nel frattempo, le monete più piccole che funzionano più velocemente potrebbero essere utilizzate come metodo quotidiano per inviare e ricevere trasferimenti.

Una delle criptovalute che potrebbero essere adottate dalla comunità Bitcoin è Litecoin (LTC). Questa potrebbe essere una cattiva notizia per gli acceleratori di transazioni Bitcoin gratuiti. La criptovaluta Litecoin è una delle più vicine al Bitcoin. Questo è vero in termini di come è stato costruito e anche per le comunità di queste due valute virtuali.

I trasferimenti di bitcoin potrebbero essere elaborati utilizzando la rete LTC per pagamenti più piccoli. La rete LTC funziona più velocemente di Ethereum (ETH) ed è compatibile con Bitcoin. Ciò significa che esistono molti modi liquidi diversi per vendere LTC e ottenere BTC e viceversa.

In futuro, gli atomic-swap potrebbero aiutare gli utenti a scambiare BTC con LTC, effettuare un trasferimento e ricevere BTC di nuovo on-chain con un altro scambio. Questo potrebbe essere un killer dell’acceleratore di transazioni Bitcoin.

Tuttavia, un acceleratore di transazioni che gli utenti di Bitcoin vorrebbero utilizzare sarebbe quello che offrirebbe i servizi più veloci alle tariffe più basse. In futuro, gli acceleratori di transazioni Bitcoin potrebbero cambiare il modo in cui funzionano. Piuttosto che accelerare una transazione BTC on-chain, potrebbero adottare LTC e atomic swap per inviare BTC ad altri utenti in pochi secondi.

Vale la pena sottolineare che questa soluzione non è stata ancora sviluppata e questa è solo una speculazione su come potrebbero comportarsi gli acceleratori di transazioni Bitcoin in futuro.

Considerazioni finali sugli acceleratori di transazione Bitcoin

Gli acceleratori di transazioni Bitcoin possono essere un ottimo modo per gli utenti di inviare BTC e sapere che i fondi arriveranno in poche ore. Esistono diverse piattaforme che offrono questi servizi in questo momento, ma alcune di esse potrebbero non offrire grandi miglioramenti in termini di velocità.

In futuro, potrebbero essere creati nuovi modi di inviare e ricevere Bitcoin. Questo è il motivo per cui gli acceleratori di transazioni Bitcoin dovrebbero pensare a un modo per offrire servizi migliori e adattarsi a questi cambiamenti di mercato. La rete Lightning, ad esempio, è una di queste sfide o un concorrente di queste soluzioni.

Nel frattempo, anche gli Atomic Swaps e altre valute virtuali come Litecoin potrebbero essere utilizzati per rendere più veloci le transazioni Bitcoin.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map