xCoins Exchange: Master The Crypto User Review Guide

Come usare, scambiare e iscriversi a xCoins Exchange

xCoins, disponibile online su xCoins.io, è una piattaforma di prestito e acquisto di bitcoin. Scopri se xCoins è legittimo oggi nella nostra recensione di xCoins e nella guida per l’utente per vedere se questo è un modo sicuro ed efficace per ottenere bitcoin istantaneamente.

Caratteristiche

  • Prendi in prestito bitcoin all’istante
  • Prestare bitcoin per guadagnare interessi
  • Operando senza problemi dal 2016

Metodi di deposito

  • Carta di debito
  • Bonifici bancari (ACH)
  • eCheck
  • Credito PayPal
  • Saldo PayPal
  • Carte di credito (Visa e MasterCard)

Professionisti

  • Acquista bitcoin con saldi PayPal o crediti PayPal
  • Acquista bitcoin utilizzando tutte le principali carte di credito
  • Garanzia di profitto del 50% per gli istituti di credito

Contro

  • Commissioni dal 15% al ​​20% per i mutuatari (include il tasso di interesse)
  • Trasparenza limitata per l’azienda
  • Potrebbe non essere sempre in grado di connettersi con un prestatore

introduzione

xCoins.io, da non confondere con Xcoins.com, è una piattaforma di prestito bitcoin che ti consente di prendere in prestito o prestare bitcoin. La piattaforma semplifica il prestito istantaneo di bitcoin utilizzando carte di credito e altri metodi di pagamento convenzionali.    xcoins-review

Poiché xCoins è una piattaforma di prestito garantito, i mutuatari sono tenuti a impegnare qualcosa come garanzia per il prestito. Proprio come un mutuo o un prestito auto, il mutuatario fornisce al prestatore un certo tipo di garanzia per tutto il prestito. In questo caso, il mutuatario dà al prestatore USD in cambio di BTC.

Una delle cose uniche di xCoins è che puoi acquistare bitcoin con PayPal. Nel 2016, xCoins era una delle poche piattaforme in cui era possibile acquistare bitcoin utilizzando PayPal. xCoins supporta anche tutte le principali carte di credito e altri metodi di pagamento convenienti.

In genere, l’acquisto di bitcoin con PayPal è impegnativo a causa del potenziale di uno storno di addebito. xCoins ha trovato un modo per aggirare questo problema, tuttavia, perché la società non ti vende tecnicamente bitcoin: ti presta solo bitcoin. Ti connetti con un prestatore, invii denaro al PayPal di quel prestatore, quindi il prestatore ti invia bitcoin.

come-xcoins-funziona

Il processo di prestito xCoins è a metà strada tra una vendita e un prestito. Per iniziare, l’acquirente indicherà quanti bitcoin acquistare. L’acquirente completerà il processo di verifica dell’identità, quindi depositerà l’equivalente in USD dell’importo preso in prestito. L’acquirente dovrà anche aggiungere una carta di credito o commissioni di elaborazione PayPal e un importo fisso di denaro che funge da interesse sul prestito.

A causa di questa struttura di prestito unica, xCoins non addebita tecnicamente interessi correnti sul prestito. L’interesse è già integrato come pagamento una tantum. Tuttavia, le commissioni totali per l’acquisto di bitcoin con xCoin tendono ad aumentare fino a oltre il 20%, quindi stai sicuramente pagando un premio per xCoin a prescindere.

Dopo aver sottoscritto un “prestito” con xCoins, puoi rimborsare il prestito in qualsiasi momento per riavere il tuo deposito in USD meno le commissioni. Devi restituire l’equivalente in USD del bitcoin che hai preso in prestito. Se hai preso in prestito 1 BTC quando BTC era a $ 10.000, ad esempio, e poi BTC è salito a $ 20.000, devi solo restituire 0,5 BTC (l’importo in USD è lo stesso).

using-xcoins-tips

xCoins ti consente anche di prestare bitcoin attraverso la piattaforma. In qualità di prestatore, decidi quanto sei disposto a prestare in USD, quindi deposita tale importo sul tuo conto xCoins. xCoins ti accoppierà automaticamente con gli acquirenti (mutuatari) e quei mutuatari depositeranno denaro direttamente sul tuo conto PayPal.

xcoins-payment-methods

xCoins è anche una delle poche piattaforme di prestito che offre una garanzia di margine di profitto. xCoins garantirà profitti per i finanziatori. Se per qualsiasi motivo, il margine di profitto di un prestatore scende al di sotto del 50% su un prestito, allora xCoins rimborserà al prestatore la differenza per tornare ad almeno un margine di profitto del 50%.


xcoins-crypto-lending-platform

xCoins è una società privata fondata il 1 aprile 2016 a Santa Monica, negli Stati Uniti. L’azienda ha quattro dipendenti registrati, guidati dal fondatore Sergey Nikitin. A parte questi dettagli di base, disponiamo di informazioni limitate su chi gestisce l’azienda o su come opera l’azienda. Una manciata di comunicati stampa sponsorizzati sono stati pubblicati online, ma questo è tutto. L’azienda opera sotto il nome di Aspect Intl, Inc.

Caratteristiche principali

Le caratteristiche principali di xCoins includono:

Acquista Bitcoin con PayPal: xCoins è stata una delle prime piattaforme a consentirti di acquistare in modo facile e sicuro bitcoin con PayPal. Prima di xCoins, l’acquisto di bitcoin con PayPal era difficile a causa del potenziale di uno storno di addebito. Puoi acquistare bitcoin tramite xCoins direttamente con il tuo credito PayPal o il saldo PayPal.

Acquista Bitcoin con carte di debito e bonifici bancari: xCoins supporta gli acquisti con carta di debito e i bonifici bancari tramite ACH.

Paga con carte di credito: xCoins accetta pagamenti con carta di credito tramite PayPal.

xcoins-buy-bitcoin-options

Struttura tariffaria semplice: Molte piattaforme di prestito hanno strutture di commissioni complicate o tassi di interesse incredibilmente alti. xCoins, nel frattempo, ha una semplice struttura delle commissioni integrata direttamente nel prestito. È facile vedere quanto stai pagando per il tuo bitcoin acquistato in anticipo.

Guadagna con il tuo Bitcoin: Se vuoi guadagnare con il tuo bitcoin, puoi iscriverti alla piattaforma come prestatore. Deposita l’importo che desideri prestare, quindi attendi che xCoins ti abbini agli acquirenti.

Acquista Bitcoin in pochi minuti: Molti scambi ti fanno aspettare giorni per verificare la tua identità e acquistare bitcoin per la prima volta. xCoins, nel frattempo, funziona in modo diverso, permettendoti di ottenere il tuo bitcoin in pochi minuti.

Mercato P2P: Simile a LocalBitcoins, xCoins ti consente di navigare in un mercato pieno di istituti di credito che offrono i loro servizi. Il mercato dei prestiti è competitivo, sebbene le commissioni sui prestiti non scendano al di sotto del 15%.

Portafoglio xCoins: xCoins ha un portafoglio integrato che ti consente di ricevere rapidamente bitcoin, quindi spenderlo direttamente dal portafoglio.

Controlli per le fluttuazioni dei prezzi: Cosa succede se il prezzo di BTC sale o scende durante il prestito? I prestiti sono sempre denominati in USD. Se hai preso in prestito 1 BTC a $ 10.000, ma il prezzo del bitcoin è ora $ 20.000, devi solo restituire l’importo equivalente in USD di BTC, che è 0,5 BTC ($ 10.000).

Sistema automatizzato: Siti web comparabili come LocalBitcoins richiedono che acquirenti e venditori completino lo scambio manualmente utilizzando vari metodi (impostati dall’acquirente o dal venditore). Con xCoins, questo processo è tutto automatizzato. xCoins tiene traccia dei pagamenti degli utenti e rilascia bitcoin per l’acquirente / mutuatario.

Prestare fino a $ 20 di Bitcoin: xCoins ti consente di iniziare con un minimo di $ 20. Non devi depositare una somma di denaro significativa per iniziare a guadagnare denaro sulle tue partecipazioni crittografiche.

Margine di profitto garantito: xCoins ha una garanzia di margine di profitto. xCoins afferma di essere l’unica piattaforma di investimento che garantisce un profitto. Se il margine di profitto scende al di sotto del 50% per i finanziatori, xCoins rimborserà la differenza per riportarti almeno al 50% di margini di profitto.

Rimborso facile del prestito: xCoins semplifica il rimborso del prestito. Contatta l’istituto di credito ogni volta che sei pronto a rimborsare il prestito. Quindi, trasferisci nuovamente la quantità di bitcoin sul suo portafoglio bitcoin. Quindi, il prestatore effettuerà un pagamento sul tuo conto PayPal. Il mutuatario è tenuto a pagare tutte le commissioni di elaborazione e le commissioni di trasferimento bancario.

25.000+ clienti: Dalla sua fondazione nel 2016, xCoins ha servito oltre 25.000 clienti in oltre 40 paesi in tutto il mondo.

Valute e coppie xCoins

xCoins tratta solo bitcoin (BTC) e dollari statunitensi (USD). Non ci sono altre valute legali o criptovalute supportate sulla piattaforma.

Metodi di deposito e prelievo supportati da xCoins

xCoins supporta carte di debito, carte di credito, PayPal e bonifici bancari (tramite ACH). La maggior parte dei trasferimenti vengono effettuati tramite PayPal (inclusi i crediti PayPal o il saldo PayPal). Trasferisci denaro direttamente all’istituto di credito tramite questi metodi. L’istituto di credito, nel frattempo, deposita BTC in xCoins. xCoins non detiene USD.

Registrazione xCoins e processo di accesso

xCoins ha un semplice processo di registrazione e accesso. Gli utenti devono completare la verifica dell’identità di base prendendo in prestito o prestando denaro tramite la piattaforma, incluso il caricamento di una tua foto in possesso di un documento d’identità con foto rilasciato dal governo e un pezzo di carta con la data odierna e “XCOINS” scritto su di esso.

xCoins Trading

xCoins è una piattaforma di prestito bitcoin che collega i prestatori con i mutuatari. Tutti gli scambi vengono effettuati con BTC e USD.

Commissioni xCoins

Pagherai commissioni medie dal 15% al ​​20% per acquistare o prendere in prestito bitcoin con xCoins.

xCoins pubblicizza in modo prominente le sue “commissioni competitive”, sostenendo che gli istituti di credito competono tra loro per darti teoricamente il miglior tasso di interesse possibile. In realtà, xCoins non consente agli istituti di credito di fissare la commissione al di sotto del 15%. Questa è una commissione più alta rispetto allo scambio di bitcoin medio.

Tieni presente che xCoins non addebita commissioni di interesse correnti, quindi questa commissione dal 15% al ​​20% è l’unica commissione addebitata dalla piattaforma, indipendentemente dal periodo di prestito.

xCoins Problemi di sicurezza e tempi di inattività

xCoins ha generato polemiche solo pochi mesi dopo il lancio. A dicembre 2016, la piattaforma è stato violato, e gli utenti hanno perso una quantità significativa di bitcoin dai loro portafogli xCoins. Non è mai stato rivelato se l’hack fosse un lavoro interno o un attacco esterno. Tuttavia, xCoins sembra aver rimborsato completamente tutti gli utenti dall’hack di bitcoin.

xCoins Facilità d’uso

xCoins è semplice da usare. xCoins gestisce automaticamente il processo di prestito, sebbene spetti ai mutuatari contattare i prestatori ogni volta che sono pronti a rimborsare il prestito.

xCoins Fiducia e Privacy

xCoins non ha subito gravi violazioni della sicurezza o fughe di dati divulgati pubblicamente. La società non rivela molte informazioni su se stessa o su chi è coinvolto con la società e la trasparenza sugli xCoins in generale è limitata.

Servizio clienti xCoins

xCoins non è eccessivamente trasparente riguardo alle informazioni sulla sua azienda. Tuttavia, la società pubblica un numero del servizio clienti, un indirizzo e-mail e un indirizzo fisico:

  • E-mail: [email protected]
  • Telefono: +3310-589-4556 o +1310-589-4556
  • Indirizzo: 1541 Ocean Ave., Suite 200, Santa Monica, CA 90401

xCoins ha anche un help desk disponibile dalle 8:00 alle 17:00 PST dal lunedì al venerdì, esclusi i giorni festivi. Nonostante la mancanza di trasparenza da parte dell’azienda in generale, la società sembra avere un servizio clienti decente.

Guida per l’utente xCoins: come configurare e utilizzare xCoins

L’impostazione e l’utilizzo di xCoins è simile all’iscrizione a qualsiasi scambio di criptovalute o piattaforma di prestito crittografico. Crei il tuo account, verifichi la tua email, quindi completi la verifica dell’identità.

1. Registrati

Visita xCoins.io, quindi fai clic sul pulsante “Registrati” nell’angolo in alto a destra della pagina.

sign-up-xcoins-account

Inserisci il tuo nome, cognome ed e-mail. La tua email sarà il tuo login xCoins.

join-xcoins

2. Verifica

Riceverai un indirizzo email con un codice di verifica. Copia quel codice, quindi incollalo nella finestra xCoins.

A questo punto puoi anche inserire un codice promozionale o lasciarlo vuoto.

xcoins-codice-promozionale

Quindi, ti verrà chiesto di inserire una password e di selezionare il tuo paese.

3. Autenticazione a due fattori

Dovrai inserire un numero di telefono per verificare il tuo account tramite SMS o voce. Inserisci il tuo numero di telefono, quindi fai clic su “Verifica”. Riceverai una chiamata o un SMS con il codice.

xcoins-security-autorizzazione

4. Verifica dell’identità

xCoins richiede agli utenti di verificare la propria identità prendendo in prestito o prestando bitcoin sulla piattaforma. Il processo di verifica è un po ‘più intenso rispetto a uno scambio convenzionale:

Passo 1) Tuttavia, sul tuo nome nell’angolo in alto a destra dello schermo, quindi fai clic su “Verifica ID”

Passo 2) Scrivi la parola XCOINS e la data di oggi su un pezzo di carta o una nota

Passaggio 3) Tieni insieme il tuo documento d’identità e la nota, quindi scatta un selfie utilizzando la webcam o lo smartphone

Passaggio 4) Carica il file della foto

Il nome sul documento di identità con foto deve corrispondere al nome della persona che effettua il pagamento.

xcoins-verifica-utente

Le forme di identità accettabili includono una carta d’identità federale o statale, una patente di guida, un passaporto o altri documenti rilasciati dal governo con il tuo nome e la tua foto

5. Metodo di pagamento

Dopo aver verificato la tua identificazione, puoi depositare denaro nel tuo portafoglio xCoins.

xcoins-lend-bitcoin-wallet

Se hai intenzione di prestare bitcoin tramite xCoins, puoi depositare BTC nel tuo portafoglio bitcoin xCoins. Dovrai farlo prima di connetterti con un mutuatario.

Se hai intenzione di acquistare / prendere in prestito bitcoin tramite xCoins, puoi trasferire USD utilizzando PayPal, bonifico bancario, carte di credito o carte di debito. Trasferirai denaro solo dopo l’abbinamento con un prestatore.

Per gestire le tue partecipazioni in qualsiasi momento, fai clic su “Il mio portafoglio” dal banner in alto.

6. Prendere in prestito o prestare Bitcoin

Una volta che bitcoin è stato depositato nel tuo portafoglio xCoins, puoi prestare bitcoin a potenziali mutuatari. xCoins abbina la tua offerta a un mutuatario bisognoso, quindi gestisce la transazione per te. Per iniziare il processo di prestito, fai clic su “Prestare Bitcoin” dal menu in alto.

Se stai prendendo in prestito bitcoin, puoi fare clic su “Ottieni Bitcoin” dalla barra dei menu in alto per iniziare. Verrà visualizzato un elenco di offerte di prestito bitcoin disponibili, incluso il prezzo totale che puoi aspettarti di pagare per ciascuna, nonché l’importo minimo e massimo disponibile.

7. Recesso

Per ritirare il tuo bitcoin da xCoins in qualsiasi momento, vai su “Il mio portafoglio” in alto, quindi fai clic su “Preleva Bitcoin”.

In alternativa, puoi scambiare il tuo bitcoin con un’altra criptovaluta facendo clic sul pulsante “Scambia criptovalute”. Verrai reindirizzato a uno scambio di terze parti chiamato Bitior per completare la transazione.

Parola finale

xCoins è una piattaforma di prestito e prestito di bitcoin che cerca di competere con i migliori concorrenti come BlockFi e Nexo. I mutuatari possono acquistare bitcoin utilizzando opzioni di pagamento uniche come PayPal, carte di debito, carte di credito e bonifici bancari, pagando commissioni totali dal 15% al ​​20% mentre prendono in prestito bitcoin per un certo periodo di tempo.

I prestatori, nel frattempo, possono guadagnare interessi sulle loro partecipazioni in bitcoin. Basta depositare bitcoin in xCoins, quindi guadagnare interessi quando xCoins ti abbina a un mutuatario.

xCoins funziona senza problemi dal 2016. Il sito ha un modello di business unico (soprattutto con la sua garanzia di profitto per i prestatori), ma sembra essere un modo legittimo per mutuatari e prestatori di interagire tra loro.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map