Bitcoin manca di direzione poiché gli investitori istituzionali prendono profitti dopo il ritiro

Market Watch Weekly è una rassegna dei mercati e degli sviluppi delle criptovalute ogni settimana.

La scorsa settimana, Bitcoin (BTC) ha superato il suo massimo storico da dicembre 2017 e ha raggiunto $ 19.911 lunedì mattina, secondo il prezzo dell’indice OKEx BTC. Tuttavia, non riuscendo a superare i $ 20.000, la principale valuta digitale è quindi entrata in una fase di consolidamento, e questa è la seconda settimana consecutiva in cui Bitcoin ha subito un forte sell-off dopo aver superato $ 19.500. Detto questo, rispetto al ritiro di $ 3.000 del Ringraziamento, la correzione di $ 1.800 di lunedì scorso è stata meno drammatica, ma da allora i prezzi non sono tornati agli stessi massimi..

Prima della forte correzione, il sentimento di mercato surriscaldato si rifletteva nei tassi di finanziamento per gli swap perpetui. I tassi di finanziamento di otto ore hanno superato lo 0,1% su diverse borse. Dal momento che la ricerca del prezzo con elevata leva finanziaria da parte degli investitori al dettaglio di solito non finisce bene, questa non ha fatto eccezione.

Tuttavia, l’aumento di Bitcoin di quest’anno ha una sensazione diversa rispetto al boom del 2017. I gestori di investimenti professionisti continuano ad annunciare il loro supporto per la criptovaluta. Recentemente, S&Indici P Dow Jones confermato che debutterà con gli indici di criptovaluta nel 2021. 

Finanziamento di swap perpetui di BTC. Fonte: storto

Le principali altcoin non sono riuscite a sovraperformare Bitcoin

Guardando i rendimenti della scorsa settimana per le principali altcoin, nessuno ha sovraperformato Bitcoin, che era in rialzo del 4,81%. Litecoin (LTC), Bitcoin SV (BSV) ed Ether (ETH) hanno ottenuto rendimenti settimanali rispettivamente del 4,07%, 3,10% e 1,80%, mentre le altre principali altcoin hanno registrato rendimenti negativi. Ovviamente, quando Bitcoin non ha una direzione chiara, "più vecchio" le criptovalute non possono attirare l’attenzione dei trader.

Rendimenti settimanali delle principali criptovalute, 11 / 30-12 / 6. Fonte: TradingView

SushiSwap diventa il più grande vincitore della fusione di yearn.finance

Nel settore DeFi, Ethereum 2.0 ha lanciato con successo Beacon Chain, la prima fase del passaggio al proof-of-stake. Nel frattempo, venerdì il valore totale bloccato in DeFi ha raggiunto un nuovo massimo storico di $ 14,8 miliardi.

Valore totale bloccato in DeFi. Fonte: DeFi Pulse

Yearn.finance (YFI) ha continuato le sue fusioni di alto profilo e il primo giorno di dicembre yearn.finance si è fusa con SushiSwap (SUSHI) per unire le proprie risorse di sviluppo. In base a questa notizia, SUSHI è stato il token DeFi con le migliori prestazioni, in crescita del 50,17%. 

Anche il composto (COMP) e l’AAVE sono aumentati rispettivamente del 24,36% e del 22,75%. 

Rendimenti settimanali dei principali token DeFi, 11 / 30–12 / 6. Fonte: TradingView


Gli investitori istituzionali riducono significativamente le posizioni lunghe

CME ha rilasciato gli ultimi futures Bitcoin (a partire dal 1 dicembre) dati di posizione il 5 dicembre. Bitcoin ha effettuato un modello di inversione a forma di V, rimbalzando rapidamente dopo un profondo calo di oltre $ 3.000 e recuperando tutte le sue perdite per raggiungere un nuovo massimo entro la fine del periodo di riferimento. Sebbene i prezzi alla fine abbiano raggiunto nuovi massimi, l’enorme calo ha avuto un impatto significativo sul sentiment del mercato.

In primo luogo, l’open interest è sceso da 12.336 a 11.812, ponendo fine a una serie di guadagni di tre settimane. La correzione di $ 3.000 ha scatenato il panico e gli investitori hanno ridotto le loro posizioni.

Dati sui futures Bitcoin CME – Interesse aperto. Fonte: Quandl

In secondo luogo, le posizioni lunghe degli asset manager sono scese ulteriormente da 668 a 626, mentre le posizioni corte sono rimaste invariate a 0. Gli asset manager hanno continuato a ridurre le loro posizioni lunghe negli ultimi due periodi di rendicontazione, indicando che hanno visto un forte vento contrario verso i livelli di $ 20.000. 

Dati sui futures Bitcoin CME – Numero di gestori patrimoniali, long vs. short. Fonte: Quandl

In terzo luogo, le posizioni lunghe dei fondi con leva sono diminuite drasticamente da 5.441 a 4.509, mentre le posizioni corte sono diminuite simultaneamente da 9.864 a 9.375. La riduzione delle posizioni lunghe è stata più sostanziale, tagliando quasi tutte le posizioni aggiuntive detenute nelle ultime tre settimane. Ciò indica che i fondi con leva finanziaria non sono molto ottimisti riguardo alle prospettive a breve termine di BTC, poiché erano ansiosi di trarre profitto dalle loro posizioni lunghe dopo il brusco ritracciamento. 

Dati sui futures su Bitcoin CME – Numero di fondi con leva, long vs. short. Fonte: Quandl

Guardando avanti questa settimana

Sul fronte macroeconomico, si prevede un’accelerazione di un nuovo ciclo di stimoli economici con l’avvicinarsi della transizione verso un nuovo governo degli Stati Uniti. L’ottimismo del mercato è in aumento poiché lo sviluppo del vaccino COVID-19 vede ulteriori progressi. Inoltre, con l’avvicinarsi della fine dell’anno, gli investitori istituzionali scommettono sulla ripresa economica del prossimo anno.

In criptovaluta, i token SPARK saranno distribuiti il ​​12 dicembre per i possessori di XRP, che è stato visto come un fattore nel recente aumento del prezzo di XRP. Inoltre, JUST (JST) lancerà la sua piattaforma di prestito decentralizzata, Justllend, su TRON (TRX) il 7 dicembre.. 

Non sei un trader OKEx? Impara come iniziare a fare trading!

OKEx Insights presenta analisi di mercato, funzionalità approfondite, ricerche originali & notizie curate da professionisti delle criptovalute.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map