Il falso bitcoin non inaspettato scuote il mercato delle criptovalute – Crypto Market Daily

Il mercato delle criptovalute ha subito un sell-off nelle ultime 24 ore, con tutte le prime 10 criptovalute a grande capitalizzazione in rosso. Il prezzo del Bitcoin (BTC) è sceso del 3,65%, passando da $ 12.300 a $ 11.617, secondo il prezzo dell’indice BTC di OKEx. Tuttavia, la criptovaluta leader di mercato ha effettivamente sovraperformato la maggior parte delle altcoin a grande capitalizzazione, che erano generalmente in calo del 4% -8%. 

Ad esempio, Chainlink (LINK), che ha attirato tutta l’attenzione della scorsa settimana, è sceso del 7% durante la notte. È stato il terzo giorno di negoziazione consecutivo di ribassi per LINK, passato da $ 17 a $ 15 prima di stabilizzarsi. Il dominio DeFi di Chainlink è diminuito dal 51% di domenica al 46,85%, come da I dati di Debank.

Nel frattempo, abbiamo visto il prezzo di YFI aumentare la scorsa notte. È stato scambiato per circa $ 11.000 dopo cinque giorni consecutivi di guadagni, il che ha portato il suo dominio DeFi al nono posto, al 2,56%..

TRON (TRX) ha causato un po ‘di caos dopo aver lanciato ieri il suo progetto alternativo Uniswap, JUSTSwap. È sceso del 12% dall’oggi al domani. Alcuni degli sviluppatori di progetti dell’ecosistema di TRON hanno commesso un errore bloccando erroneamente 200.000 USDT di TRX nell’indirizzo del contratto, il che ha comportato la mancata aggiunta di fondi ai pool di liquidità.

Ieri alle 16:39 UTC, il token nativo della rete Polkadot, DOT, è ufficialmente atterrato sulla sua mainnet, abilitando la funzione di trasferimenti on-chain. L’attivazione di questa funzione è simile all’apertura delle paratoie per DOT e, di conseguenza, il prezzo di DOT è sceso da $ 373 a $ 290 in un’ora.

Le altcoin a media capitalizzazione hanno generalmente registrato cali dell’8% -10%, come Kyber Network (KNC) e QTUM, con l’unica eccezione di THETA, che ha contrastato la tendenza con un aumento del 9%.

La capitalizzazione di mercato totale delle criptovalute è crollata del 3,7%, scendendo sotto i 380 miliardi di dollari. Nel frattempo, la dominance di BTC è rimasta al 57,8%, come da dati CoinGecko.

Listino prezzi delle migliori criptovaluteOKEx Token Index Board alle 8:00 UTC del 19/8. Fonte: OKEx

Il calo delle ultime 24 ore in realtà ha avuto alcuni primi indicatori che potrebbe accadere. Innanzitutto, come abbiamo notato nel Crypto Market Daily di ieri, l’open interest aggregato dei futures BTC ha raggiunto il massimo storico di $ 5,8 miliardi. In secondo luogo, i costi di finanziamento degli swap perpetui BTC hanno raggiunto oltre il 100% annualizzato, suggerendo che, se il prezzo non fosse salito rapidamente, i long pagherebbero commissioni estremamente elevate per mantenere le loro posizioni. In questo momento, potremmo vedere il prezzo di BTC rimanere al di sotto del livello critico di $ 12.500 per un periodo di tempo prolungato. 

Mentre il potenziale fakeout di ieri di $ 12.000 ha ancora una volta scosso il sentimento rialzista dei partecipanti al mercato, la quantità di Bitcoin che può essere facilmente lanciata in giro non è in realtà eccezionale, secondo la quantità di BTC detenuta nei portafogli di tutti gli scambi, secondo i dati provenienti da CryptoQuant.

BTC conservato nei portafogli di tutti gli scambiLa quantità di BTC detenuta nei portafogli di tutti gli scambi. Fonte: CryptoQuant

I migliori vincitori e perdenti di altcoin

  • KCASH / USDT + 49,55%
  • CRV / USDT + 40,81%
  • DIA / USDT + 28,48%
  • ROAD / USDT -15,50%
  • DOT / USDT -15,54%
  • ZIP / USDT -15,60%

Per il terzo giorno consecutivo, KCASH è entrato nella lista dei migliori altcoin gainer. È aumentato del 49,55% nelle ultime 24 ore e ha raggiunto un recente massimo di $ 0,048.

Il più grande perdente di ieri, Curve (CRV), ha fatto un’inversione durante la notte. È in aumento del 40,81%.

Il Decentralized Information Asset (DIA) di nuova quotazione ha realizzato un guadagno del 28,48% dalla sua quotazione.

Finora non abbiamo registrato cali particolarmente enormi tra le altcoin, con tutti i principali perdenti – ROAD, DOT e Zipper Network (ZIP) – in calo di circa il 15%.


Nuove inserzioni su OKEx

Il Decentralized Information Asset (DIA) è stato quotato ieri su OKEx per il trading spot.

Inoltre, Kleros (PNK) è stato quotato su OKEx per il trading spot PNK / USDT e PNK / ETH oggi. PNK è aumentato di oltre l’80% dopo la sua quotazione.

Analisi tecnica BTC

Il falso breakout di ieri ha avuto un grande impatto sul morale dei trader. È molto dannoso per il modello a breve e medio termine. Il livello di resistenza a $ 12.080 è una soglia infragiornaliera. Se il prezzo di BTC non riesce a rompere questo livello, $ 11.650 potrebbe essere il prossimo livello di supporto da tenere d’occhio. Un’altra soglia a medio termine si trova intorno a $ 11.200. 

Grafico OKEx BTC Perpetual Swap 1h – 8/19. Fonte: OKEx, TradingView

Analisi tecnica ETH

Il precedente supporto di ETH a $ 416 è balzato a un livello di resistenza intraday. C’è un supporto più forte sotto, a $ 400. Se il prezzo ETH può superare la resistenza intraday, la barriera successiva si trova a $ 430.

Grafico dei prezzi di Ethereum - 19 agostoGrafico OKEx ETH Perpetual Swap 4h – 8/19. Fonte: OKEx, TradingView

OKEx Insights presenta analisi di mercato, funzionalità approfondite, ricerche originali & notizie curate da professionisti delle criptovalute.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map