Strategia di trading di opzioni crittografiche: introduzione al Long Straddle

Strategia di trading di opzioni crittografiche: introduzione al Long Straddle

Il trading di opzioni è diventato il crescita più rapida parte dello spazio dei derivati ​​delle criptovalute, grazie al crescente interesse istituzionale e alla diversificata selezione di prodotti offerti. I trader e gli investitori di tutti i livelli sono ora in grado di trarre vantaggio da comprovate strategie di spread trading di opzioni, che sono state ampiamente utilizzate nel mondo finanziario tradizionale. Tra le varie strategie, le long straddle sono una delle più efficaci e utilizzate di frequente, soprattutto per un asset volatile come Bitcoin (BTC).

In precedenza, abbiamo evidenziato alcuni dei vantaggi del trading di opzioni rispetto ai futures e abbiamo anche coperto una panoramica dei derivati ​​crittografici per i nuovi utenti. In questo articolo, restringeremo la nostra attenzione per esplorare la strategia straddle per il trading di opzioni.

Strategie di trading di opzioni in generale

Le strategie di trading di opzioni generalmente comportano l’acquisto o la vendita di più contratti di opzione contemporaneamente per ottimizzare le posizioni di investimento, coprire l’esposizione al rischio e trarre profitto dai movimenti di mercato previsti in modo conveniente.

I trader di varie classi di attività hanno utilizzato queste strategie collaudate, soprattutto nello spazio dei derivati. Ciò che distingue il trading di opzioni dal resto è la sua natura non lineare. A differenza del trading di futures (un derivato lineare), il guadagno sui contratti di opzione non dipende esclusivamente dal sottostante. I periodi di tempo, la volatilità generale e il prezzo di esercizio in relazione al prezzo a pronti forniscono variabili aggiuntive ai trader di opzioni.

In definitiva, tuttavia, l’efficacia di qualsiasi strategia dipende dal suo potenziale di profitto in relazione al rischio, ed è qui che brilla la strategia straddle.

Cosa sono gli straddle e come vengono scelti?

Uno straddle generalmente significa avere due transazioni sullo stesso asset con posizioni che si compensano a vicenda. Nel trading di opzioni, una strategia long straddle significa acquistare un’opzione call (diritto di acquisto) e un’opzione put (diritto di vendita) per lo stesso asset sottostante con lo stesso prezzo di esercizio e scadenza. D’altra parte, una strategia short straddle prevede la vendita di un’opzione call e di un’opzione put con lo stesso strike e scadenza.

La scelta tra uno straddle lungo e uno corto dipende dalle aspettative del trader sulla performance dell’asset sottostante. Un long straddle è efficace quando i trader si aspettavano un brusco movimento di prezzo, ma non sono sicuri della sua direzione (il prezzo è volatile). Al contrario, i trader potrebbero voler utilizzare una strategia short straddle quando ritengono che il prezzo (e la volatilità) dell’asset sottostante rimarrà stabile durante un periodo di tempo specifico.

Come funziona uno straddle?

Come accennato in precedenza, una strategia long straddle può essere fruttuosa per una asset class volatile come le criptovalute. Per spiegare come funziona un long straddle, prendiamo come esempio le opzioni BTCUSD su OKEx.

Supponiamo che BTC sia attualmente scambiato a $ 9.500. Se i trader ritengono che il prezzo sia dovuto per una mossa brusca, ma non sono sicuri della direzione che prenderà, possono utilizzare un long straddle acquistando sia opzioni call che put con lo stesso prezzo di esercizio e scadenza.

Possiamo simulare questa strategia utilizzando un’opzione call (BTCUSD-20200925-9500-C) e un’opzione put (BTCUSD-20200925-9500-P). Entrambi hanno un prezzo di esercizio (il prezzo BTC può essere acquistato o venduto alla scadenza) di $ 9.500, premi (costo del contratto) di $ 1.500 ciascuno (al momento della scrittura) e scadono il 25 settembre 2020. La P&Il profilo L, o profitti e perdite, di una tale combinazione potrebbe essere qualcosa del genere.

Esempio di payoff long straddle delle opzioni BTC; Fonte: OKEx


Una strategia long straddle andrà in pareggio al di sopra o al di sotto del prezzo di esercizio dell’importo del premio pagato, anche prima della scadenza. Indipendentemente dalla direzione, per andare in pareggio, il valore intrinseco di un’opzione deve essere uguale al premio pagato per entrambe le opzioni, mentre l’altra diventerà inutile nel momento in cui scade. In altre parole, il pareggio al rialzo è uguale allo strike più i due premi pagati. Il pareggio negativo è uguale allo strike meno i premi pagati.

Guardando il grafico sopra, possiamo osservare i due scenari di pareggio per questo scambio, uno in cui BTC viene scambiato a $ 6.500 alla scadenza e l’altro in cui viene scambiato a $ 12.500. Questo perché il premio per ogni opzione che abbiamo acquistato è di $ 1.500, portando il costo totale di entrambi i contratti a $ 3.000. Quindi i nostri breakeven al rialzo e al ribasso sono pari a 9.500 $ + 3.000 $ = 12.500 $ e 9.500 $ – 3.000 $ = 6.500 $ rispettivamente.

Qualsiasi deviazione di prezzo oltre questi punti di pareggio denoterà il profitto per questo scambio. Ad esempio, se al momento della scadenza il prezzo spot di Bitcoin è di $ 15.000, l’opzione call genererà un totale di $ 2.500 di profitto ($ 15.000 – ($ 9.500 + $ 3.000)). In alternativa, se Bitcoin ha un prezzo di $ 3.500 alla scadenza, l’opzione put avrà un profitto netto di $ 3.000 ($ 9.500 – ($ 3.500 + $ 3.000)).

Tuttavia, se al momento della scadenza, il prezzo di Bitcoin rimane entro i punti di pareggio (tra $ 6.500 e $ 12.500) il trader finirà per perdere denaro. Ad esempio, se BTC è $ 10.000 alla scadenza, l’opzione call è $ 500 in verde, ma quando si detrae il costo di entrambe le opzioni ($ 3.000), il trader rimane con una perdita di $ 2.500. Allo stesso modo, se BTC è $ 7.000 alla scadenza, l’opzione put è $ 2.500 in verde, ma al trader rimane una perdita di $ 500 dopo aver detratto il premio totale.

Pro e contro

Uno dei vantaggi dell’utilizzo di una strategia long straddle è che il massimo guadagno al rialzo è potenzialmente illimitato perché, in teoria, il prezzo di BTC può continuare a salire senza un tetto. Anche il potenziale di profitto al ribasso è significativo, sebbene non illimitato, poiché è improbabile che BTC scenda sotto lo zero.

Lo scenario migliore per questo scambio sarebbe se i prezzi di BTC aumentassero o precipitassero significativamente oltre i punti di pareggio poiché il profitto sarà la differenza tra il prezzo spot e il prezzo di esercizio ($ 9.500) meno il premio pagato per le due opzioni (call e mettere).

Il rovescio della medaglia, lo scenario peggiore di questo scambio è che il prezzo di BTC rimanga stabile, scadendo al prezzo di esercizio. In questo caso, entrambe le opzioni diventeranno at-the-money e non avranno alcun valore intrinseco, perdendo entrambi i premi nella loro interezza (una perdita totale di $ 3.000 nel nostro esempio sopra).

IV e decadimento temporale: due fattori da tenere d’occhio

La volatilità implicita e il decadimento temporale potrebbero essere i due fattori più importanti da considerare quando si tratta di una strategia di long straddle. Una strategia di long straddle di successo dipende fortemente da un aumento della IV. Il rapido aumento di IV tende ad aumentare il valore delle due opzioni nello straddle e potenzialmente consentire agli investitori di chiudere lo straddle per un profitto prima che le opzioni scadano.

Nel frattempo, il decadimento del tempo è un altro elemento che può influenzare il risultato. Quando si entra per la prima volta nel commercio, almeno uno dei contratti (il call o il put) sarebbe at-the-money e se il prezzo di Bitcoin rimane stagnante per un lungo periodo di tempo, il valore totale di questa posizione potrebbe diminuire in modo significativo. Inoltre, con l’avvicinarsi della data di scadenza, aumenta anche il tasso di decadimento temporale.

Conclusione

Con la crescente popolarità del trading di opzioni nello spazio dei derivati ​​crittografici, i trader possono iniziare a utilizzare strategie collaudate, come lo straddle, per ottimizzare le loro posizioni e gestire il rischio. Tuttavia, il trading di derivati ​​non è raccomandato per i principianti senza una comprensione delle sue varie dinamiche e rischi.

Dichiarazione di non responsabilità: questo materiale non deve essere preso come base per prendere decisioni di investimento, né essere interpretato come una raccomandazione a impegnarsi in transazioni di investimento. Il trading di risorse digitali comporta un rischio significativo e può comportare la perdita del capitale investito. Dovresti assicurarti di comprendere appieno il rischio connesso e prendere in considerazione il tuo livello di esperienza, i tuoi obiettivi di investimento e, se necessario, richiedere una consulenza finanziaria indipendente

OKEx Insights presenta analisi di mercato, funzionalità approfondite e notizie curate dai professionisti della crittografia.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map