Stratis rimane fedele alla roadmap del 2019 con il lancio della piattaforma STO

Piattaforma STO

Oggi è un grande giorno per una delle più famose società “Blockchain-as-a-Service (BaaS) in circolazione: Stratis. Dopo mesi di sviluppo, l’azienda ha annunciato il lancio della loro anticipata piattaforma STO.

La notizia del lancio ha portato anche a un salutare aumento dei prezzi dei gettoni dell’azienda. Al momento della scrittura, con STRAT è BTC di quasi il 10% nel giorno.

Caratteristiche

Sebbene la piattaforma STO sia ben attrezzata e pronta per iniziare a ospitare offerte di token con sede negli Stati Uniti, Stratis ha dedicato del tempo per evidenziare tre caratteristiche chiave della propria offerta. Quello che segue è un estratto dal loro rilascio, che elabora questi punti salienti:

  • Prezzi in tempo reale
  • La piattaforma accetta pagamenti sia in valuta fiat (USD) che in criptovaluta (BTC e STRAT). Utilizza i dati di valuta di più fornitori per garantire che i partecipanti STO traggano vantaggio dal prezzo dei token in tempo reale.
  • Emissione di token basata su ID
    • La piattaforma crea ID utente univoci che consentono all’amministratore STO di accreditare i token in modo affidabile e sicuro una volta che un individuo effettua un bonifico bancario. Questo sistema basato sull’ID garantisce la conformità con le leggi KYC e AML.
    • Piattaforma basata su wallet per una maggiore sicurezza
      • Stratis utilizza portafogli deterministici gerarchici piuttosto che contratti intelligenti autonomi per aggiungere un ulteriore livello di autorità e sicurezza.
      • Transizione ICO

        Stratis ha indicato che la loro piattaforma STO appena annunciata è uno spin-off della loro piattaforma ICO. Entrambi sono costruiti con / utilizzano C # e .NET Core, mentre la piattaforma STO integra le funzionalità KYC e AML necessarie per rimanere conformi alle attuali normative imposte dalla SEC sui titoli.

        Con la società che commenta, in particolare, la conformità con la SEC, è chiaro che il lancio di questa piattaforma è orientato a fare un nome più grande per Stratis negli Stati Uniti.

        Il passaggio del focus da, semplicemente, ICO all’inclusione di STO è importante. Sfortunatamente, quando Stratis è stata in grado di sviluppare e lanciare la propria piattaforma ICO, la partecipazione degli investitori a tali eventi si stava spegnendo. Con molti che riconoscono le STO come la futura sostituzione di tali eventi di generazione di capitale e con il 2020 che si prevede sarà un grande anno per il settore, questa notizia è decisamente positiva per Stratis.

        Un perfetto esempio di riconoscimento di questa transizione può essere visto nelle azioni di una società direttamente affiliata a Stratis – Gluon. Questo fornitore di mercato automobilistico era originariamente programmato per essere l’ICO inaugurale tenuto attraverso Stratis. Col passare del tempo, è diventato chiaro che per garantire un evento di generazione di capitale conforme e di successo, l’offerta di token avrebbe dovuto essere strutturata come una STO. Avanti veloce fino ad oggi, e proprio mentre stavano per dare il via alla piattaforma ICO, Gluon dovrebbe essere la STO inaugurale che si terrà attraverso Stratis.

        Lancio del portafoglio

        A poche ore dal lancio della loro piattaforma STO, anche Stratis lo ha fatto annunciato il lancio del loro portafoglio mobile.

        Questa è una versione importante, insieme alla piattaforma STO, poiché il portafoglio supporta il token di utilità dell’azienda, “STRAT”. Questo token è uno dei tre mezzi di pagamento utilizzabili all’interno della piattaforma STO: una decisione che sicuramente renderà felici i possessori di token.

        Sebbene il portafoglio sia attualmente disponibile solo su dispositivi Android, la società indica che, nelle prossime settimane, gli utenti IOS avranno accesso.


        Commento

        Dopo aver annunciato il lancio della loro piattaforma STO, il CEO di Stratis, Chris Trew, si è preso il tempo per condividere i suoi pensieri. Ha dichiarato,

        “Siamo lieti di lanciare la nostra piattaforma STO, una delle pietre miliari della nostra roadmap di sviluppo 2019. La piattaforma STO si basa sulle funzionalità della piattaforma ICO Stratis con l’aggiunta di numerose nuove funzionalità che soddisfano i rigorosi requisiti normativi necessari per condurre le STO. La nostra piattaforma STO è altamente sicura, flessibile e scalabile, rendendo facile per le aziende di qualsiasi dimensione raccogliere fondi attraverso la tokenizzazione delle loro risorse “.

        Stratis

        Fondata nel 2016, Stratis è un’azienda con sede nel Regno Unito specializzata in soluzioni blockchain. Dal loro lancio, il team di Stratis ha sviluppato una varietà di prodotti, con l’obiettivo di rendere la “blockchain semplice”. Alcuni di questi includono una piattaforma ICO, contratti intelligenti, portafoglio mobile e molto altro.

        Il CEO, Chris Trew, attualmente sovrintende alle operazioni dell’azienda.

        In altre notizie

        L’annuncio, che descrive in dettaglio il lancio della piattaforma STO discussa qui oggi, non ci ha colto di sorpresa. Mesi fa, abbiamo segnalato l’aggiunta di questo lancio alla roadmap di Stratis 2019. Dai un’occhiata all’articolo per saperne di più su come Stratis si è trovata dove sono oggi.

        La roadmap di Stratis indica il supporto per le offerte di token di sicurezza

        Mike Owergreen Administrator
        Sorry! The Author has not filled his profile.
        follow me
        Like this post? Please share to your friends:
        Adblock
        detector
        map