Tokenise International Ltd lancia Tokenise Stock Exchange

Tokenise International Ltd

Mentre alcune aziende si stanno accontentando di servire una fascia ristretta del settore dei titoli digitali, ci sono alcuni attori che hanno gli occhi su qualcosa di più grande. Tokenise è una di queste società, con l’obiettivo dichiarato di offrire una suite completa di servizi su scala globale.

Con sede a Gibilterra e con licenza alle Barbados, Tokenise International mantiene già una presenza globale. Il gruppo è composto da più rami,

  • Servizi di brokeraggio con licenza
  • Tokenise.co.uk
    • Equity Crowdfunding
    • Tokenisestock.exchange
      • Scambio di token di sicurezza globale
      • Qual è il problema?

        Probabilmente il più grande anello mancante nel mondo dei titoli digitali, è un gruppo sviluppato di scambi. Ad oggi, il settore è pieno di concorrenti che operano come piattaforme di emissione e depositari, ma rimane una notevole carenza di opzioni per l’effettivo acquisto / vendita di titoli digitali.

        Inoltre, più scambi si limitano a offrire i propri servizi entro i confini della propria nazione. Esistono pochissime soluzioni veramente globali.

        Come lo risolveranno? – Tokenise Borsa

        Ottenendo la licenza come broker, Tokenise.io è pronto per essere messo al lavoro. Stando così le cose, la Borsa di Tokenise è diventata il fulcro immediato della holding, Tokenise International.

        La borsa Tokenise, precedentemente nota come DAXNET, ha appena visto il suo sito web andare in diretta. Qui, gli investitori possono iniziare l’onboarding, ottenendo l’accesso a una varietà di opportunità.

        Tokenise Stock Exchange elenca i seguenti come un paio dei servizi che offrono in questo momento.

        • Capacità di emissione, facilitando l’hosting sia di IPO che di STO
        • Supporto del mercato secondario, fornendo una “casa” per token consolidati, creando di conseguenza liquidità e accessibilità

        Oltre a supportare l’emissione e il trading di token di sicurezza, Tokenise ha conferito una grande flessibilità ai tipi di token di sicurezza supportati. Questi token possono essere strutturati come / rappresentano qualsiasi cosa, da equità, debito, dividendi, proprietà frazionata, fondi e altro.

        Martin Graham, presidente del gruppo, ha accennato al motivo per cui i token di sicurezza mantengono tale promessa, affermando,

        “La tokenizzazione di titoli e altri beni del mondo reale trasformerà l’accessibilità e l’efficienza dei mercati dei capitali. La rimozione di inefficienze, attriti e barriere alla partecipazione democratizzerà il processo di abbinamento tra fornitori e consumatori di capitale di rischio. Questo, a sua volta, aumenterà il flusso di fondi e le opportunità di investimento per i partecipanti al mercato “.

        Naturalmente, poiché si tratta di uno scambio che supporta i token di sicurezza, la partecipazione tra gli investitori è limitata a quelli che superano i parametri KYC e AML necessari.


        Tokenise UK

        Sebbene la società si concentri su Tokenise Stock Exchange, lo sviluppo continua ancora con Tokenise UK. Con lo stato dell’economia nel 2020, molti hanno notato che i finanziamenti attraverso i canali tradizionali di VC sono notevolmente diminuiti. Di conseguenza, abbiamo assistito a un aumento dell’interesse per il crowdfunding azionario.

        Mentre il tempo dirà se il crowdfunding azionario può sostenere e convertire questo interesse in partecipazione effettiva, Tokenise intende essere pronta. Un esempio di eventi attesi sulla piattaforma è l’attuale offerta di KABN – an offerta di token di equità cercando di raccogliere $ 8 milioni di dollari.

        Il gruppo

        Dietro i vari prodotti offerti, da Tokenise International, c’è un team esperto. Il nucleo di questo gruppo è composto dalle seguenti cinque persone, ognuna delle quali vanta curriculum impressionanti.

        Michael Kessler            – AMMINISTRATORE DELEGATO & Fondatore

        Martin Graham            – Presidente del gruppo

        Simone Murray – Direttore finanziario

        Simon Kiero-Watson   – Direttore dei mercati

        Hirander Misra            – Direttore del gruppo

        Qual è il prossimo?

        Con l’inizio dell’onboarding dei clienti, abbiamo contattato Tokenise Stock Exchange per chiedere loro: “Qual è il prossimo? Qual è il prossimo indicatore sulla roadmap di Tokenise che aziende e investitori possono aspettarsi? “

        Michael Kessler, CEO & Fondatore di Tokenise Stock Exchange, si è preso il tempo per elaborare ciò che offrono e cosa possiamo aspettarci. Ha dichiarato,

        “La tokenizzazione di titoli e altre risorse del mondo reale trasformerà l’accessibilità e l’efficienza dei mercati dei capitali. Portare nuove classi di attività in più giurisdizioni a una comunità globale di investitori consentirà alle società di raccogliere capitali più facilmente e consentirà di generare una maggiore liquidità laddove prima era illiquida.

        Per quanto riguarda i prossimi passi

        1. Abilitazione del KYC completo & AML e categorizzazione degli investitori
        2. Stiamo parlando con una serie di emittenti che desiderano quotarsi sulla piattaforma e passare attraverso uno dei nostri consulenti aziendali
        3. Ci aspettiamo di avere i primi elenchi in arrivo nelle prossime settimane / mesi (in parte dipendenti da Covid) che consentiranno alle persone di elencare più classi di asset per soddisfare le loro esigenze, tra cui:
        • Nuove classi di attività
        • Proprietà frazionata di beni fisici
        • Royalties di private equity

        Oltre agli asset tradizionali:

        • Azioni
        • Obbligazioni
        • Fondi
        • Materie prime

        Stiamo parlando con oltre 20 nuove società provenienti da influencer di cartolarizzazione e nomi familiari, strutture CBD medicinali, beni immobiliari, produttori di bevande, prodotti di bellezza, aziende fintech ecc. Idealmente nelle prossime settimane avremo 3-4 nuove emissioni pronte per essere accettate processo di quotazione e unisciti al nostro scambio. Ci piacerebbe che i nuovi emittenti ci contattassero e che gli investitori si registrassero “.

        La competizione

        Sebbene il mercato non sia affatto saturo, per quanto riguarda gli scambi di token di sicurezza, ce ne sono alcuni attualmente attivi o in fase di sviluppo. Ciascuno dei seguenti ha il potenziale per essere un concorrente con ciò che Tokenise ha da offrire.

        • MERJ
        • OpenFinance
        • Archax

        Ciascuno di questi scambi varia leggermente, in quanto MERJ serve una base di clienti globale, mentre OFN è limitato agli Stati Uniti e Archax deve ancora essere lanciato.

        Mike Owergreen Administrator
        Sorry! The Author has not filled his profile.
        follow me
        Like this post? Please share to your friends:
        Adblock
        detector
        map