Rivoluzione IYO: l’innovativo campo agricolo DeFi

Un riepilogo della nona tavola rotonda OKExDeFi, con i membri principali della comunità YFII Ahmed Alsayadi e Dovey Wan

In OKEx, guardiamo costantemente al futuro e crediamo che ciò significhi finanza decentralizzata.

Per diffondere il messaggio, il nostro CEO, Jay Hao, sta organizzando una nuova serie di conferenze virtuali OKExDeFi Roundtable con leader di vari settori per discutere i progressi, le intuizioni e i piani futuri della DeFi.

In questa tavola rotonda, Jay intervista Ahmed Alsayadi e Dovey Wan, membri principali dell’organizzazione autonoma decentralizzata della comunità DFI.money (YFII).

Ecco i punti salienti principali di tavola rotonda.

Jay: Parliamo dell’YFII Vault e del suo equity token, iToken. Qual è il ruolo di iToken nell’ecosistema YFII? Eventuali piani futuri per iToken?

Ahmed: Permettetemi di introdurre prima Vault.

Vault è come un aggregatore per investimenti nello spazio crittografico. Se investi in questo caveau, stiamo effettivamente cercando di trovare le migliori opportunità di investimento nello spazio e investire lì. Nell’agricoltura di rendimento, ad esempio, ci sono molti progetti in cui puoi investire in te stesso, ma devi sapere che ci sono alcuni rischi se investi te stesso. Tuttavia, se ti unisci al caveau, investiamo questi soldi in progetti che in realtà non hanno leggi permanenti. Quindi, metti i tuoi soldi nel caveau e noi facciamo l’audit per te, quindi sarebbe meno rischioso che se investissi te stesso.

iToken è il segno di equità di questo caveau. Quando depositi DAI, ad esempio, otterrai iDAI. La tua quota di questo caveau e l’interesse andranno direttamente al caveau in modo che quando ti ritiri, ottieni il tuo DAI insieme al tuo interesse.

iToken è negoziabile ed è ora supportato da OKEx. Grazie, OKEx – Penso che sia stato appena aggiunto a OKEx Earn in modo che anche gli utenti OKEx possano investire in questo modo.

Jay: Il lancio di YFII è un tipico esempio di lancio equo. YFII non ha premi pre-mining, ICO o sviluppatori. L’unico modo per ottenere YFII è fornire liquidità ai pool. Fai diventare di moda lanci fieristici nel campo DeFi?

Dovey: I lanci giusti non sono solo per la DeFi. Il lancio equo è l’etica principale di Bitcoin (BTC), così come molte di queste criptovalute vecchia scuola, come Monero (XMR) e poche altre. Quindi, abbiamo molta familiarità con il concetto, come Bitcoiners – e abbiamo molta familiarità con il termine "lancio equo" quando si tratta di mining proof-of-work perché nel 2013 c’è stato un sacco di mining PoW iniziale e, fondamentalmente, se non c’è pre-mining, il 100% della distribuzione dei token viene distribuito ai miner. 

Penso che la seconda generazione di distribuzioni di token sia stata fondamentalmente fatta dalle offerte di monete iniziali. Il problema con le ICO era che, se guardiamo indietro al 2017 o al 2018, c’era pochissima regolamentazione nel nostro spazio e tonnellate di asimmetria informativa. I primi investitori avevano molte più informazioni e molti più vantaggi in termini di base dei costi.

Molti investitori al dettaglio o utenti iniziali non hanno un accesso equo. Come ho detto prima, i lanci equi non riguardano il risultato. Si tratta di equità sull’accesso e pari opportunità. Nella generazione ICO, non c’erano pari opportunità. Quindi, penso che il movimento di lancio equo sia in realtà una rinascita del mondo delle criptovalute della vecchia scuola – ecco perché penso che abbia rapidamente raccolto attrazione non solo dalla comunità DeFi ma dall’intera comunità di criptovaluta, in generale.


Sostengo al 100% i lanci equi perché i lanci equi significano opportunità gratuite: l’effettiva creazione di valore deriva dall’essere coinvolti nell’uso del protocollo e nel mettere in pratica prodotti e servizi. Non si tratta solo di diventare ricchi velocemente perché, durante l’era ICO, tutte le risorse erano risorse per arricchirsi rapidamente – non c’era una reale utilità. La gente non aveva idea e non si curava affatto dell’utilità. Quando si tratta di lanci equi, devi fornire il tuo capitale per essere un fornitore di liquidità o potresti anche contribuire in modi essenziali.

I lanci equi riguardano la meritocrazia; si tratta di ottenere ricompense in base ai propri sforzi e contributi, quindi sostengo al 100% questo movimento e questa rinascita.

Ahmed: Sono d’accordo con te, ma in realtà sta diventando un gioco per le balene. Questo è un buon passo in termini di distribuzione equa, ma non è sufficiente. Alcuni progetti, come WHALE, si sono uniti e hanno preso tutti i gettoni e poi li hanno scaricati. Per il lungo termine del progetto, questo non è salutare. Questo è un buon passo, ma penso che dovrebbero esserci più, diciamo, lunghi periodi di blocco.

Jay: Immergiamoci nella prossima domanda. Alcune comunità in Cina pensano che la DeFi e l’estrazione di liquidità siano come schemi piramidali che creano bolle. Rispetto agli amanti della DeFi occidentale, la comunità crittografica in Cina ha già sperimentato il dolore di FCoin e del mining di transazioni. Ciò potrebbe tenerli lontani dall’agricoltura di rendimento e dalla DeFi. Cosa pensa ora la comunità cinese della DeFi?

Dovey: Molti membri della comunità cinese – persone crittografiche in generale – sono decisamente consapevoli che questo non è lo schema di estrazione di liquidità che abbiamo sperimentato nel 2018. Iniziato da FCoin, le cose sono passate rapidamente e il ciclo di build-and-burst ha sicuramente segnato molti di questi Membri crittografici cinesi.

Anche se il design dell’incentivo è un po ‘simile, penso che le funzionalità e le proposte principali siano totalmente diverse. Quindi, anche i risultati sono diversi. Capisco perfettamente perché i membri della comunità cinese possano pensare che l’estrazione di liquidità o la DeFi siano totalmente schemi o truffe Ponzi, perché c’è davvero un elemento di design Ponzi quando si tratta di estrazione di liquidità, ma non la considererei una truffa, anche se ce ne sono molte di truffe là fuori. Ma ce ne sono anche una manciata di quelli legittimi. Penso che tu non possa generalizzare tutto.

Ma parlando solo dei rischi, penso che l’agricoltura e l’estrazione di liquidità non siano per gli utenti medi. Sono estremamente entusiasta che OKEx lanci una sorta di fondo del mercato monetario criptato. Sono piuttosto entusiasta di questo perché, per lo schema agricolo medio, fondamentalmente hai bisogno di un certo livello di comprensione tecnica su come funziona il contratto intelligente, e quindi ci sono molti calcoli coinvolti. Non penso che siano per i consumatori medi e ci sono molti rischi quando si tratta di phishing o truffe nel portafoglio. Penso che i rischi adeguati al rendimento non siano abbastanza alti solo per gli utenti medi. Ecco perché penso che, in futuro, vedremo molti più aggregatori agricoli offerti da scambi centralizzati come OKEx.

Odio davvero la narrativa secondo cui tutto dovrebbe essere su DeFi e che la finanza centralizzata, o CeFi, non ha futuro. C’è qualcosa come una via di mezzo perché non tutti sono sviluppatori di contratti intelligenti. Il 99% dei consumatori non è in grado di leggere i codici degli smart contract, giusto? Abbiamo sicuramente bisogno di una sorta di pubblico intermedio – e penso che scambi come OKEx siano giocatori perfetti per questi scopi.

Questa intervista è stata modificata e condensata per chiarezza.

Unisciti ai nostri canali per saperne di più su blockchain, criptovaluta e DeFi:

Jay Hao, CEO di OKEx 

OKEx ufficiale

https://twitter.com/OKEx

https://www.linkedin.com/company/okex/

https://www.facebook.com/okexofficial/

Ringraziamo i nostri ospiti della tavola rotonda #OKExDeFi:

Ahmed Alsayadi, membro principale della comunità @YFII (DAO)

https://twitter.com/alsayadii

Dovey Wan, membro principale della comunità @YFII (DAO)

https://twitter.com/doveywan

https://www.linkedin.com/in/doveywan

DFI.money

https://twitter.com/DfiMoney

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map