Un mese in rassegna – maggio 2020

Sebbene le operazioni siano ben lontane dal tornare alla normalità, maggio è stato il primo mese, dall’inizio del COVID-19, a dimostrare davvero una svolta positiva degli eventi. Molte nazioni hanno visto i casi raggiungere il picco, o addirittura diminuire, a questo punto.

Mentre la minaccia di COVID-19 sembra essere in diminuzione, a causa degli enormi sforzi compiuti in tutto il mondo, le lezioni apprese dalla pandemia sono più recenti che mai. Ciò è stato evidente nel mese di maggio, poiché molti sviluppi intorno alla blockchain hanno coinvolto progetti influenzati dalla pandemia. Uno di questi esempi è il riconoscimento da parte dei governi del fatto che i CBDC sono davvero qualcosa di necessario per andare avanti.

Questa edizione di “The Digital” mette in evidenza alcuni esempi di ciò, insieme ad alcuni sviluppi del settore osservati a maggio.

Progressi normativi

La crescita dei titoli digitali è stata a lungo ostacolata dalla mancanza di chiarezza normativa. Questo, tuttavia, sta rapidamente diventando un argomento del passato. Solo questo mese, abbiamo visto nazioni che si estendevano dai Caraibi all’Asia, facendo la loro parte per facilitare la crescita del settore.

RBI chiarisce i regolamenti bancari crittografici in India

Taiwan pubblica nuovi regolamenti sui token di sicurezza

Nuovi passaggi quadro nelle Isole Cayman per affrontare gli asset virtuali

Valute digitali della banca centrale (CBDC)

Con le inefficienze portate alla luce da COVID-19, le nazioni di tutto il mondo stanno lavorando per aggiornare le loro operazioni, con il rilascio di un CBDC. May ha visto molti esempi di questo, sia in Francia che in Austria.

La banca centrale francese completa l’emissione di titoli con gli euro digitali

Banca Raiffeisen in collaborazione con Billion in Pilot of CBDC


Libra

Essendo un prodotto di Facebook, il progetto Libra ha, comprensibilmente, attirato l’attenzione di un vasto pubblico. Sebbene la strada sia stata accidentata, sulla strada per dove si trovano ora, ciò non ha impedito di compiere progressi nel progetto.

Dove aprile ha visto più aggiunte alla Libra Association, May ha annunciato la nomina del primo CEO del progetto. Inoltre, Calibra è stata sottoposta a un rebranding ed è ora nota come “Novi”.

Libra Wallet di Facebook, Calibra, cambia il brand in “Novi Financial”

Il progetto Libra nomina il primo CEO – Stuart Levey

Nelle news

Il progetto TON chiude i battenti mentre prevale la SEC

Dopo aver intrapreso una battaglia di mesi contro la SEC, Telegram ha deciso di gettare la spugna. Nel fare ciò, il CEO di Telegram, Pavel Durov, ha rilasciato una prospettiva di condanna degli Stati Uniti. Leggi qui

“… Noi, le persone al di fuori degli Stati Uniti, possiamo votare per i nostri presidenti ed eleggere i nostri parlamenti, ma dipendiamo ancora dagli Stati Uniti quando si tratta di finanza e tecnologia (fortunatamente non caffè). Gli Stati Uniti possono usare il loro controllo sul dollaro e sul sistema finanziario globale per chiudere qualsiasi banca o conto bancario nel mondo. Può usare il suo controllo su Apple e Google per rimuovere app da App Store e Google Play.

Quindi sì, è vero che altri paesi non hanno piena sovranità su cosa consentire sul loro territorio. Sfortunatamente, noi – il 96% della popolazione mondiale che vive altrove – dipendiamo dai decisori eletti dal 4% che vive negli Stati Uniti. “- Pavel Durov, CEO di Telegram

 

DTCC presenta due piattaforme di ricerca sui token di sicurezza

Dopo aver sperimentato più arresti, a causa di COVID-19, è stato reso evidente al DTCC che era necessaria una modifica alle loro operazioni. Maggio ha visto questa realizzazione portare il DTCC ad annunciare più programmi, costruiti per studiare l’efficacia della blockchain, nel processo di regolamento. Leggi qui

 “I mercati privati ​​sono maturi per maggiori livelli di automazione e mancano di gran parte dell’infrastruttura che ha supportato i mercati pubblici per decenni … Il progetto Whitney rappresenta un’entusiasmante opportunità per sfruttare le tecnologie emergenti e sviluppare soluzioni completamente nuove da zero”. – Jennifer Peve, amministratore delegato del DTCC

Interviste

Andrew Adcock, CEO di Crowd for Angels

In questa intervista esclusiva, abbiamo discusso dei vantaggi resi possibili dall’equity crowdfunding. Inoltre, Andrew ha elaborato ciò che Crowd for Angels sta facendo per spingere il settore in avanti. Per saperne di più

Intorno al Web

Perché le valute digitali della banca centrale sono una buona notizia per l’adozione della blockchain – Forbes

Mentre le nazioni continuano a giocherellare con l’idea di un CBDC, Forbes ha toccato un futuro in cui queste risorse sono in grado di aiutare l’adozione della blockchain. Mentre alcuni credono che i CBDC elimineranno la necessità di risorse, come Bitcoin, ci sono vari motivi per cui potrebbero semplicemente aiutarlo. Tali risorse possono coesistere?  Per saperne di più

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map