3 motivi per cui il prezzo di ETH ha raggiunto il successo – e cosa è in gioco per il futuro di Ethereum

Ethereum ha avuto un 2020 forte, per non dire altro. Il prezzo della moneta nativa del progetto, Ether (ETH), è aumentato di circa il 200% da inizio anno, al momento della stesura di questo documento – con il 90% della sua offerta totale circolante in posizioni redditizie.

Cosa sta guidando la notevole domanda per la prima e più importante altcoin? OKEx Insights fa un’immersione profonda nei fattori fondamentali che influenzano il prezzo di Ether mentre esegue anche alcune analisi tecniche per esaminare dove potrebbe andare da qui.

Grafico dei prezzi OKEx per Ether (ETH). Fonte: OKExGrafico dei prezzi OKEx per Ether (ETH). Fonte: OKEx

Ethereum 2.0 sta guidando la domanda di staking

Il fattore più ovvio che guida il prezzo di Ether al rialzo è il lancio anticipato di Ethereum 2.0, il cui testnet è andato in diretta il 4 agosto.

La prossima evoluzione della seconda più grande piattaforma di criptovaluta trasferirà in particolare l’algoritmo di consenso della rete da un meccanismo di proof-of-work ad alta intensità energetica a un modello proof-of-stake più rispettoso dell’ambiente. Invece di fare affidamento sui minatori per verificare le transazioni sulla blockchain di Ethereum, il modello PoS in entrata si basa sui depositanti – quegli utenti che puntano somme di Ether – per mantenere la sicurezza della rete.

Gli stakeholder di Ethereum 2.0 saranno quelli che riceveranno ricompense in blocco nel nuovo sistema, che alcuni potrebbero vedere come un’opportunità per guadagnare entrate passive. Tuttavia, per partecipare come validatore, un utente avrà bisogno di 32 ETH – il cui valore è di circa $ 12.400, al momento della stesura di questo documento.

Con la crescente domanda di diventare un validatore mentre il lancio di Ethereum 2.0 si avvicina sempre di più, è logico che la domanda di accumulare 32 Ether a un prezzo desiderabile sia parzialmente responsabile dell’aumento del prezzo di ETH.

I volumi dei derivati ​​di Ethereum stanno raggiungendo nuovi massimi

L’impennata dei prezzi di Ether potrebbe anche essere – almeno in parte – attribuita all’aumento del volume degli scambi di derivati ​​ETH.

Sebbene i futures su Bitcoin dominino il mercato dei derivati ​​di criptovaluta, il volume degli scambi per i futures su Ether è in aumento e in rapido aumento. A settembre 2019, il rapporto tra futures ETH e BTC era di circa l’8%. Come notato da Il blocco, quel numero è ora cresciuto al 29%.

Anche i volumi giornalieri aggregati per i futures ETH sono aumentati notevolmente negli ultimi mesi, avvicinandosi a circa 14 miliardi di dollari, secondo i dati provenienti da skew. Anche la società di analisi dei dati notato quella domenica, il 2 agosto, vide volumi altissimi.

Grafico che illustra i volumi giornalieri aggregati per i futures ETH. Fonte: skewGrafico che illustra i volumi giornalieri aggregati per i futures ETH. Fonte: skew


Su OKEx in particolare, abbiamo anche assistito a un aumento significativo dei volumi giornalieri per i futures ETH, avendo recentemente raggiunto circa $ 3,5 miliardi, notevolmente superiore al massimo di marzo di circa $ 2 miliardi.

Grafico che illustra i volumi giornalieri dei futures ETH su OKEx. Fonte: skewGrafico che illustra i volumi giornalieri dei futures ETH su OKEx. Fonte: skew

L’open interest su OKEx ha continuato a stabilire nuovi record nell’ultima settimana e ha raggiunto il massimo storico di $ 352 milioni nelle prime ore del mattino del 2 agosto, quasi il doppio del massimo precedente visto a febbraio..

Futures ETH open interest. Fonte: OKExFutures ETH open interest. Fonte: OKEx

Inoltre, il crescente entusiasmo per il trading di ETH sta rapidamente aumentando il costo di detenere posizioni lunghe. I tassi di finanziamento dell’ETH sono aumentati oltre lo 0,2% ogni otto ore. Questo è un segno evidente che il mercato è surriscaldato, poiché un tasso di finanziamento dello 0,2% significa che un trader con leva 20x paga il 4% ogni otto ore.

Tasso di finanziamento swap perpetuo ETH. Fonte: OKExTasso di finanziamento swap perpetuo ETH. Fonte: OKEx

La mania DeFi sta bloccando l’ETH

Mentre Ethereum 2.0 è all’orizzonte, la finanza decentralizzata è già qui e la mania che la circonda sta senza dubbio facendo salire il prezzo di Ether.

La finanza decentralizzata comprende una varietà di offerte non affidatarie, ma le più degne di nota e pubblicizzate sono quelle che offrono tassi di interesse altissimi. Nel tentativo di incassare la mania della DeFi, gli utenti hanno depositato ETH in massa. Secondo DeFi Pulse, attualmente ci sono 4.282 milioni di Ether bloccati in DeFi, un aumento di quasi il 20% rispetto ai 3.426 bloccati solo un mese prima. In termini di USD, l’importo di ETH bloccato vale circa $ 1,66 miliardi.

Grafico che illustra la quantità di Ether bloccata in DeFi. Fonte: DeFi Pulse

Inoltre, i prezzi del gas Ethereum sono aumentati di quasi 20 volte dall’inizio dell’anno, secondo i dati di Etherscan – e la crescita della DeFi e dell’utilizzo del gas mostra una correlazione positiva.

Grafico dei prezzi medi del gas di Ethereum. Fonte: EtherscanGrafico dei prezzi medi del gas di Ethereum. Fonte: Etherscan

La mania dell’ICO è sparita (ma non dimenticata)

L’immenso clamore che circonda la finanza decentralizzata incentrata su Ethereum ricorda la mania della raccolta fondi di altcoin nel 2017 e all’inizio del 2018.

Conosciuti come offerte di monete iniziali, o ICO, gli sforzi di raccolta fondi guidati da Ethereum erano essenzialmente la versione del settore delle criptovalute della tradizionale offerta pubblica iniziale, o IPO, meno il regolamento. Le aziende o le persone che cercano di raccogliere fondi per creare un nuovo progetto di criptovaluta potrebbero emettere token basati su Ethereum agli investitori in cambio di Ether.

Nella maggior parte dei casi, i token di nuova emissione potrebbero essere venduti per grandi profitti una volta emessi ed elencati negli scambi di criptovaluta. Ciò, a sua volta, ha stimolato la domanda di ETH, poiché gli investitori in cerca di profitto cercavano di riversare ETH in tutte le vendite di token disponibili. Al culmine della bolla ICO, un Ether valeva poco meno di $ 1.500.

Grafico che illustra il picco di prezzo di ETH all’inizio del 2018. Fonte: CoinGecko

Analisi tecnica ETH: Ether è surriscaldato?

Il rally dei prezzi di Ethereum, iniziato a metà luglio, ha già portato profitti per il 90% dei possessori di ETH. Osservando i movimenti storici dei prezzi, notiamo che l’asset ha subito un ritracciamento l’ultima volta che una percentuale così alta dell’offerta di Ether era in profitto.

Etere: offerta percentuale in profitto. Fonte: GlassnodeEtere: offerta percentuale in profitto. Fonte: Glassnode

Come puoi vedere nel grafico del ritracciamento di Fibonacci disegnato dal minimo di metà luglio al massimo di domenica scorsa, il rapido crollo non è riuscito a far toccare al prezzo il livello di ritracciamento di 0,5 Fibonacci. Inoltre, il prezzo è supportato dall’MA60 da un’ora. Ciò indica che la seconda più grande criptovaluta per capitalizzazione di mercato è ancora in una fase molto rialzista.

Potremmo continuare a guardare e vedere se l’MA60 di un’ora continua a fungere da supporto. Se questa media mobile fallisce, il livello di supporto successivo sarà di circa $ 353. Finché il prezzo di ETH non scende al di sotto di quel livello, la sua tendenza a medio termine rimane rialzista, ma significa anche che è possibile un altro pullback del 10%.

Grafico OKEx ETH Perpetual Swap 1h - 8/5. Fonte: OKEx, TradingViewGrafico OKEx ETH Perpetual Swap 1h – 8/5. Fonte: OKEx, TradingView

Guardando il grafico settimanale, troveremmo segnali ancora più rialzisti che ETH è appena uscito dalla sua area inferiore di un anno e sta mirando al suo massimo di $ 830 lo scorso aprile. Questo sarebbe un possibile rendimento elevato del 127%.

Grafico OKEx ETH Perpetual Swap 1W - 8/5. Fonte: OKEx, TradingViewGrafico OKEx ETH Perpetual Swap 1W – 8/5. Fonte: OKEx, TradingView

OKEx Insights presenta analisi di mercato, funzionalità approfondite, ricerche originali & notizie curate da professionisti delle criptovalute.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map