Credito e tasso di interesse – Next Frontier per Crypto

Aspetti chiave

  • I mercati dei tassi di interesse e del credito potrebbero essere l’ultimo pezzo del puzzle per completare l’intero ecosistema delle criptovalute.
  • I derivati ​​sui tassi di interesse potrebbero essere la prossima frontiera per l’industria delle criptovalute, in particolare per gli scambi.
  • Lo stakeholder potrebbe essere una delle metriche per misurare il rischio e la volatilità di un token specifico.

Panoramica

In questi giorni, il prestito e lo staking di criptovaluta stanno ottenendo più attenzione del mercato. Grazie alla rapida crescita della DeFi e del prodotto innovazione dagli scambi di criptovalute e dai portafogli, più partecipanti al mercato delle criptovalute sono ora in grado di diversificare il proprio portafoglio con tali prodotti o guadagnare reddito passivo tramite picchettamento, risparmio e prestito.

Questo segmento dello spazio crittografico potrebbe essere ancora verde e nella sua fase iniziale di adozione più ampia. Tuttavia, alla fine, questo settore potrebbe evolversi in una delle parti più critiche del più ampio spazio crittografico e fornire alcune informazioni vitali ai mercati, ovvero i tassi di interesse.

Gli operatori di mercato potrebbero essere in grado di fornire una valutazione e una valutazione più precisa per monete e gettoni in base ai loro tassi di interesse, in modo simile a quanto abbiamo fatto nei mercati tradizionali. I tassi di interesse di un’azienda o di un paese sono un indicatore vitale della sua salute finanziaria.

Gli sviluppatori di prodotti possono anche essere in grado di creare nuovi prodotti derivati ​​basati sui tassi di interesse, come le opzioni di EOSStaking rate, o swap su tassi di interesse come quello che è stato comunemente scambiato nei mercati del reddito fisso.

Questo articolo esplorerà la fase iniziale dello spazio dei tassi di interesse crittografici e cosa potrebbe dirci questo sottosettore dello spazio più ampio delle criptovalute. Inoltre, immagineremo come i mercati dei tassi di interesse maturati nelle criptovalute potrebbero plasmare il futuro del trading.

La resa del crypto staking

Il concetto di guadagnare interessi con la criptovaluta non è decollato fino agli ultimi anni e lo staking è uno dei modi per generare interesse e potrebbe generare entrate extra per gli investitori. Il 2019 è stato un anno robusto per lo staking e questa tendenza è continuata prima del crollo del mercato di marzo. Ora, vediamo che il mercato dello staking si è gradualmente ripreso.

Figura 1: capitalizzazione di mercato dello staking rispetto a capitalizzazione di mercato globale delle criptovalute e USD bloccato nello staking

Fonte: Staking Rewards

Sebbene gli investitori possano trovare rendimenti interessanti contribuendo alla rete PoS di un asset, aumentando l’efficienza della blockchain, tuttavia, il rendimento qui potrebbe essere vario.

Figura 2: le ricompense per lo staking annualizzate si confrontano con i loro rapporti di Sharpe


Fonte: Staking Rewards; Messari

È interessante notare che gli asset a rendimento più elevato, di solito con rapporti di Sharpe relativamente deboli, significa che l’asset stesso ha un rendimento aggiustato per il rischio inferiore. Ad esempio, la resa di picchettamento di IOST ha raggiunto il 10,41%, il che potrebbe essere interessante per molti investitori. Tuttavia, sia il rapporto di Sharpe a 30 giorni che quello a 1 anno di IOST erano in negativo. Nel libro di testo, un indice di Sharpe è negativo quando il rendimento dell’investimento è inferiore al tasso privo di rischio. Comparativamente, XTZ offre un tasso di ricompensa molto inferiore (5,72%) rispetto a IOST, ma entrambi XTZGli indici di Sharpe erano almeno positivi.

Naturalmente, altri fattori potrebbero influenzare il rendimento e i rendimenti, come il tasso di inflazione, la volatilità dei prezzi di quel token. Gli investitori potrebbero anche voler mettere in considerazione le condizioni di mercato.

I mercati del credito

Il prestito crittografico è un’altra area che ha attirato una certa attenzione. Ancora una volta, gli investitori potrebbero scoprire che i rendimenti potrebbero essere molto diversi tra i fornitori di servizi e di seguito è solo uno dei tanti esempi.

Figura 3: il tasso di interesse annualizzato di ETH e BTC su varie piattaforme

Fonte: Loanscan

Inoltre, questi tassi di interesse erano fluttuanti. Significa che cambiano di volta in volta in base alle condizioni di mercato. Questi cambiamenti a volte potrebbero essere fluttuanti, persino volatili.

Figura 4: tasso di interesse annualizzato di ETH e DAI su diverse piattaforme (da inizio anno al 22 aprile 2020)

Fonte: Loanscan

Riteniamo che il mercato possa continuare a vedere queste fluttuazioni dei tassi in futuro, dato che la criptovaluta è rimasta una classe di attività relativamente volatile rispetto alle attività convenzionali (sebbene olio ha raggiunto Dollaro statunitense 0 prima BTC). Tuttavia, da una prospettiva a più lungo termine, il mercato potrebbe aspettarsi un rallentamento graduale di queste fluttuazioni, poiché il mercato dei prestiti continua a maturare e aumenta i partecipanti agli investimenti in criptovaluta.

Guardando avanti

Il mercato del credito crittografico è stato una delle aree in più rapida crescita all’interno dello spazio delle criptovalute. Rapporti di Credmark mostra che l’intera industria del prestito crittografico è cresciuta del 52% nel 4trim19 e il debito attivo è cresciuto del 474% nel 2019.

Allo stesso tempo, analisti credere che la forte performance del mercato dello staking potrebbe portare avanti fino al 2020, poiché si prevede che un’ampia gamma di progetti blockchain PoS raggiungerà il mercato e la fiorente espansione della relativa infrastruttura.

Prevediamo che i mercati dei tassi di interesse e del credito potrebbero diventare un punto di svolta per il più ampio spazio delle criptovalute; il suo impatto potrebbe essere in più livelli.

  • Migliore scoperta dei prezzi – Nel mondo della finanza tradizionale, i mercati del debito e del credito sono alcuni dei micro fattori chiave che incidono sulla determinazione del prezzo dei titoli. Una società con un rating di credito inferiore di solito può emettere solo obbligazioni ad alto rendimento, a causa del suo più alto rischio di insolvenza. Gli investitori potrebbero mettere questo fattore nella loro considerazione quando si tratta di dare una valutazione dell’azienda. In altre parole, questa informazione aggiuntiva potrebbe migliorare ulteriormente la scoperta dei prezzi dell’azienda. La stessa idea potrebbe anche essere acquistata nello spazio crittografico. Se abbiamo maturato i mercati del credito e dei tassi di interesse nelle criptovalute, i tassi di interesse potrebbero fornire agli investitori un quadro completo quando si tratta di valutare una moneta / token.
  • Derivati ​​su tassi di interesse – Le case di cambio potrebbero essere in grado di sviluppare nuovi tipi di prodotti derivati ​​basati sui tassi di interesse delle criptovalute. Tali prodotti consentono ai trader di coprire o acquisire esposizione al rischio nell’ambito del protocollo PoS e possono aiutare i risparmiatori a proteggersi dalle variazioni dei tassi di interesse.
  • Completa lo spazio crittografico – Il mercato del credito è stato uno degli elementi più critici del sistema finanziario moderno, e lo è ancora oggi. Un sofisticato mercato del credito in criptovaluta potrebbe essere l’ultimo pezzo del puzzle per completare il quadro crittografico, che potrebbe garantire la crescita futura della criptovaluta, indipendentemente dalla classe di attività o dall’intero ecosistema.
Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map