Ethereum 2.0 viene lanciato mentre yearn.finance fa fusioni e l’exploit Oracle fa male a Compound

Il DeFi Digest di OKEx Insights è un esame settimanale del settore della finanza decentralizzata.

Istantanea del mercato DeFi

Il mercato finanziario decentralizzato si è rapidamente ripreso dal calo di giovedì scorso. Diversi gettoni nel settore hanno raggiunto nuovi massimi questa settimana. Nel complesso, il valore totale bloccato nei prodotti DeFi è aumentato del 15% su base settimanale a 14,44 miliardi di dollari. Maker ha dominato con il 19% della capitalizzazione di mercato totale.

Il volume di scambi medi settimanali degli scambi decentralizzati è diminuito del 10%, in parte a causa di un forte calo del volume a seguito dell’exploit oracle nel protocollo DeFi Compound. Il dominio del volume degli scambi di Uniswap è sceso dal 3% al 36%, poiché il concorrente SushiSwap ha visto un rimbalzo sia del suo valore totale bloccato che del suo prezzo simbolico dopo il notizia di una fusione con yearn.finance.

Il valore totale bloccato nella sfera DeFi è aumentato questa settimana insieme a un rapido recupero dei prezzi dei token. Fonte: DeFi Pulse e DeBank

Ethereum 2.0 lancia con successo Beacon Chain

Il primo giorno di dicembre, il tanto atteso aggiornamento in scala di Ethereum 2.0 è finalmente entrato in funzione con il lancio di Catena Beacon. L’aggiornamento introduce la proof-of-stake nell’ecosistema di Ethereum e stabilisce catene di frammenti per aumentare la capacità della rete e migliorare la velocità delle transazioni.

Secondo i dati di BitInfoCharts, il volume delle transazioni giornaliere su Ethereum è rimasto al di sopra di 1 milione per un lungo periodo di tempo dopo il boom dell’estrazione di liquidità a luglio. Ha raggiunto il massimo storico di 1,4 milioni di transazioni il 17 settembre. 

Mentre le attività degli utenti su Ethereum sono salite alle stelle, la rete ha subito colli di bottiglia. Le tariffe del gas sono aumentate, causando un aumento delle commissioni di transazione a oltre $ 14 per transazione per un semplice trasferimento, riducendo l’accessibilità della DeFi a una popolazione più ampia. Pertanto, Ethereum 2.0 è fondamentale per l’espansione della capacità della rete.

Il numero di transazioni giornaliere su Ethereum è rimasto sopra il milione per cinque mesi. Fonte: BitInfoCharts

Yearn.finance annuncia la quinta fusione, con SushiSwap

Il primo giorno di dicembre, il fondatore di yearn.finance Andre Cronje ha annunciato che il suo team ha avviato una fusione con SushiSwap per unire le proprie risorse di sviluppo. Inoltre, Sushiswap aiuterà yearn.finance a lanciare il suo prossimo progetto, Deriswap, che combinerà swap, opzioni e prestiti in un’unica piattaforma.

Yearn.finance ha recentemente annunciato altre quattro fusioni o partnership: con Pickle Finance, Cream Finance, Cover Protocol e Akropolis.

Yearn ha annunciato cinque partnership e fusioni in una settimana. Fonte: TradingView, OKEx


Dopo aver completato queste fusioni, yearn.finance avrà l’opportunità di costruire prodotti più complessi nel mondo DeFi attraverso diverse strategie di investimento automatizzate, il market maker automatizzato di SushiSwap, il sistema di prestito e prestito di Cream Finance e i prodotti assicurativi di Cover Protocol..

Il mercato sembra acquistare i movimenti aggressivi di Andre, come evidenziato dall’andamento dei prezzi dei token correlati. Molti di loro hanno raggiunto nuovi massimi che non si vedevano da ottobre, poiché YFI ha nuovamente raggiunto prezzi intorno al livello di $ 30.000.

I prezzi dei token mostrano che il mercato è positivo per l’aggressiva spinta alla partnership di yearn.finance. Fonte: CoinGecko

Compound ha riscontrato un exploit Oracle

I dati di DeBank mostrano che Compound, il leader dei prestiti DeFi, liquidato quasi $ 9 milioni il 26 novembre. L’enorme liquidazione è stata effettivamente causata da fluttuazioni estreme del prezzo di DAI, una stablecoin ancorata all’USD, su Coinbase Pro. Il prezzo del DAI ha iniziato ad aumentare intorno alle 8:30 UTC quella mattina e ha raggiunto un picco di circa $ 1,30. Di conseguenza, il prezzo di DAI su Compound è stato influenzato e ha portato a liquidazioni, poiché l’oracolo del protocollo ha citato direttamente il prezzo DAI di Coinbase Pro.

Il prezzo di DAI ha oscillato bruscamente per un breve periodo su Coinbase Pro. Fonte: Coinbase Pro

La manipolazione dei prezzi a breve termine può essere ottenuta interferendo con le fonti di informazione dell’oracolo e fuorviando il prezzo on-chain. L’ampia fluttuazione del prezzo della stablecoin ha causato un calo significativo del rapporto di garanzia. Ciò ha quindi attivato un processo di cancellazione. Il rapporto minimo di garanzia di DAI su Compound è in genere del 75%.

Nel meccanismo di compensazione di Compound, c’è un intermediario speciale, chiamato liquidatore, e chiunque può diventare un liquidatore. Ogni volta che il liquidatore rileva che un tasso di garanzia è troppo basso, il processo di liquidazione può essere attivato. Il liquidatore è quindi in grado di prendere le attività collaterali del mutuatario con uno sconto pagando il prestito per la piattaforma.

In questo caso, il liquidatore o l’aggressore è stato incentivato da uno sconto del 5% sul valore degli asset garantiti, che è un meccanismo da Compound per motivare le persone a diventare liquidatori.

Gli utenti di Compound hanno visto liquidazioni per un totale di circa $ 90 milioni a causa di un exploit Oracle. Fonte: DeBank

C’è un continuo problema di fiducia quando si tratta di oracoli di prezzo. Nel caso di Compound, la ragione delle liquidazioni potrebbe essere stata che l’utilizzo di una singola fonte di dati centralizzata come oracolo dei prezzi è rischioso, sebbene l’inventore di Uniswap, Hayden Adams, non la pensa così.

OKEx Insights presenta analisi di mercato, funzionalità approfondite, ricerche originali & notizie curate da professionisti delle criptovalute.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map