Il tasso di hash di Bitcoin è probabile che scenda e il prezzo subirà pressioni Post-dimezzamento a breve termine: analisi

Due delle principali monete basate sulla rete Bitcoin (BTC) hanno terminato il loro dimezzamento della ricompensa del blocco la scorsa settimana. Secondo OK Collega i dati, Bitcoin Cash (BCH) – un hard fork di Bitcoin – ha raggiunto un’altezza di blocco di 630.000 alle 12:20 UTC dell’8 aprile e ha attivato l’evento di dimezzamento che ha ridotto i premi minerari della rete da 12,5 BCH a 6,25 BCH per blocco minato.

Il dimezzamento di Bitcoin SV (BSV) – un hard fork di Bitcoin Cash – è arrivato poco tempo dopo BCH e circa un mese prima di Bitcoin. Il 10 aprile alle 00:48 UTC, BSV completato il suo evento di riduzione della ricompensa del blocco del 50%.

Crollo del tasso di hash post-dimezzato

I dati di Bitinfocharts.com mostrano che sia BCH che BSV hanno registrato un significativo tasso di hash – la velocità dei dispositivi di mining di criptovalute: immergiti il ​​giorno dopo il loro dimezzamento. Il tasso di hash di BCH è sceso di circa il 50%, da 3,58EH / S a 1,85EH / S, e BSV è sceso del 70% da 3,01EH / S a 0,92EH / S.

Grafico storico BCH vs BSV hash rate. Fonte: bitinfocharts.com & OKEx

Il tuffo è stato diviso in due parti. In primo luogo, il tasso di hash di BCH ha subito una perdita dopo il suo dimezzamento l’8 aprile, mentre il tasso di hash di BSV nel frattempo è aumentato. In secondo luogo, dopo il dimezzamento di BSV il 10 aprile, il tasso di hash di BSV è diminuito in modo significativo e parte della potenza di calcolo su quella rete è fluita verso BTC.

Questo fenomeno può essere spiegato dal fatto che dopo il dimezzamento, se i prezzi delle monete ei costi fissi minerari rimangono invariati, il reddito dei minatori si riduce quasi della metà. Ciò significa che continuare a estrarre su catene post-dimezzamento sarà meno redditizio. Più alto è il tasso di hash, più intensa è la competizione mineraria e viceversa.

Il forte calo del tasso di hash indica che molti miner hanno chiuso i loro mining rig o spostato il loro potere su altre monete.

Gli analisti di OKEx hanno previsto questa situazione in un precedente articolo di Market Watch Weekly, osservando che “nel divario tra gli halving, vedremo molti miner migrare alla rete BTC per estrarre in modo più redditizio, facendo aumentare l’hashrate della rete e il costo medio di mining più costoso. ”

L’attuale tasso di hash di BTC è aumentato in modo aggressivo a 119EH / S, a partire dal 14 aprile, un aumento di circa il 20% rispetto al giorno di dimezzamento di BSV (10 aprile), secondo i dati di Bitcinforcharts.com. Inoltre, la catena BTC ora controlla oltre il 95% della distribuzione del tasso di hash tra tutte e tre le blockchain, secondo i dati di Coin Dance.

Grafico storico del tasso di hash BTC. Fonte: bitinfocharts.com

L’ultima battaglia notevole sulla potenza di calcolo in criptovaluta è stata alla fine del 2018, quando BCH ha biforcato e BSV è stato creato. Allora, la guerra hash tra BCH e BSV ha quasi portato a un’estrazione spirale di morte per Bitcoin, poiché entrambe le catene biforcute hanno risucchiato la potenza di calcolo dalla rete Bitcoin. Quel periodo è stato anche il periodo di bottom-out del prezzo di Bitcoin, quando ha toccato circa $ 3.800. 


I prezzi sono coerenti con le variazioni del tasso di hash

Dal lato dei prezzi, i ribassi di prezzo di tutte e tre le monete hanno coinciso con la fine del dimezzamento di BSV. Bitcoin è sceso di circa il 7% nelle 24 ore dopo il dimezzamento di BSV, lo stesso BSV è sceso fino al 15% nello stesso periodo e BCH è sceso di circa il 10%.

D’altra parte, sia BCH che BSV hanno registrato un rapido aumento nei sette giorni precedenti il ​​loro dimezzamento. BCH ha registrato un aumento totale di quasi il 20% in sette giorni e BSV ha registrato un rally di oltre il 30% nello stesso periodo. BTC è cresciuto solo del 10 percento quella settimana.

Grafico BCH vs BSV vs BTC 1H. Fonte: TradingView

Prezzo di Bitcoin dopo il dimezzamento

Gli eventi di dimezzamento della scorsa settimana possono essere visti come simulazioni dell’imminente dimezzamento di Bitcoin a maggio. Il prezzo di BSV ha raggiunto il picco circa due mesi prima del dimezzamento e BCH ha raggiunto il picco nello stesso periodo di tempo.

Sulla base di questo modello, una previsione ragionevole sarebbe che BTC abbia già raggiunto il suo picco recente a metà febbraio – quando la moneta veniva scambiata oltre $ 10.000 – o inizierà una nuova tendenza rialzista due settimane prima del suo dimezzamento. Dopo il suo dimezzamento, il tasso di hash di Bitcoin probabilmente scenderà e il prezzo sarà sotto pressione.

Grafico BCH vs BSV vs BTC 1D. Fonte: TradingView

Cosa dicono gli altri analisti

I ricercatori della società di analisi e analisi dei dati Xangle hanno notato in a rapporto pubblicato il 9 aprile che nonostante gli aumenti importanti del prezzo e dell’hash BTC ha già assistito in precedenza dopo ogni dimezzamento, avvertono che il terzo dimezzamento potrebbe essere diverso. Il rapporto rileva inoltre che i minatori sono stati i “più colpiti” tra tutti i partecipanti al mercato coinvolti BTCSta dimezzando.

Ma alcuni minatori sono più ottimisti. Secondo un altro rapporto di ricerca pubblicato il 7 aprile dall’operazione mineraria Genesis Mining, più della metà degli intervistati pensa che il prezzo di BTC aumenterà dopo la riduzione della ricompensa.

Altri analisti della comunità crittografica lo hanno fatto interrogato indipendentemente dal fatto che l’effetto dell’imminente dimezzamento sia già stato prezzato. Altri – guardando più a lungo termine alle tendenze che hanno seguito i precedenti dimezzamenti di Bitcoin – hanno implicito che quella criptovaluta raggiungerà un nuovo prezzo massimo storico ad un certo punto dopo il dimezzamento.

Disclaimer: Questo materiale non deve essere preso come base per prendere decisioni di investimento, né essere interpretato come una raccomandazione a impegnarsi in operazioni di investimento. Il trading di risorse digitali comporta un rischio significativo e può comportare la perdita del capitale investito. Dovresti assicurarti di comprendere appieno il rischio connesso e prendere in considerazione il tuo livello di esperienza, i tuoi obiettivi di investimento e, se necessario, richiedere una consulenza finanziaria indipendente.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map