Perché PayPal e Venmo danno un impulso maggiore all’adozione delle criptovalute rispetto a Revolut

L’ingresso in criptovaluta di PayPal è destinato a promuovere l’adozione della criptovaluta sia al dettaglio che dei commercianti – Market Watch

Quando si tratta di adozione di massa, Bitcoin (BTC) e altre criptovalute hanno ricevuto una forte spinta questa settimana dopo PayPal Holdings Inc., il gigante dei pagamenti online con una capitalizzazione di mercato di 239 miliardi di dollari, annunciato l’aggiunta di quattro principali criptovalute alla sua offerta di prodotti. A partire dal 2021, gli utenti possono acquistare, detenere e vendere criptovaluta direttamente dal proprio account PayPal.

Dopo l’annuncio di PayPal, il prezzo di BTC e di molti altcoin è aumentato in modo significativo. 

BTC ha ricevuto un enorme impulso dall’annuncio di PayPal. Fonte: OKEx, TradingView

Come affermato da PayPal, il crescente interesse verso i pagamenti digitali – guidato da COVID-19 e lo sviluppo delle valute digitali della banca centrale, o CBDC – ha accelerato l’adozione delle criptovalute da parte dell’azienda..

Le quattro criptovalute supportate – BTC, Ether (ETH), Bitcoin Cash (BCH) e Litecoin (LTC) – saranno rese disponibili per prime agli utenti negli Stati Uniti nelle prossime settimane e dovrebbero estendersi a Venmo e selezionare mercati internazionali in la prima metà del 2021.

La strategia crittografica di PayPal, in breve

PayPal ha dichiarato che i clienti potranno utilizzare le partecipazioni in criptovaluta per finanziare i loro acquisti con 26 milioni di commercianti in tutto il mondo. Per fornire un’esperienza senza interruzioni, non viene addebitata alcuna commissione di servizio per l’acquisto o la vendita di criptovalute fino alla fine dell’anno. Inoltre, non verrà addebitata alcuna commissione per il possesso di criptovaluta in un conto PayPal. La società ha inoltre escluso eventuali commissioni di conversione tra criptovaluta e fiat. Allo stesso modo, da parte del commerciante, PayPal non impone alcuna integrazione o commissione aggiuntiva per l’accettazione di pagamenti in criptovaluta.

PayPal ha anche ottenuto una BitLicense condizionale dal Dipartimento dei servizi finanziari dello Stato di New York. Inoltre, PayPal ha continuato a espandere la sua strategia crittografica attraverso partnership con custodi. È stato segnalato che PayPal sta esplorando l’acquisizione del custode di Bitcoin BitGo Inc. per i suoi servizi di custodia.

Tuttavia, esistono limitazioni alle offerte crittografiche di PayPal. Gli utenti non possono depositare o prelevare criptovaluta dentro e fuori dai loro conti, il che significa che possono solo detenere criptovalute acquistate tramite il loro conto PayPal.

Infine, Meltem Demirors, il chief strategy officer di CoinShares, crede che PayPal possa lanciare la propria valuta digitale nei prossimi sei-12 mesi.

Il mercato millenario di Venmo potrebbe essere la chiave per l’adozione di massa

Mentre PayPal ha 346 milioni di utenti attivi, a partire dal secondo trimestre del 2020, la sua controllata, Venmo, ha il più alto potenziale per promuovere l’adozione mainstream della criptovaluta. 

Venmo è un’app di pagamento peer-to-peer mobile con 52 milioni di utenti quello domina il mercato dei pagamenti mobili tra i millennial americani, tra i quali BTC ha guadagnato popolarità. Di questo gruppo demografico, il 59% secondo quanto riferito creduto le criptovalute sono innovazioni positive nella tecnologia finanziaria. Inoltre, il 17% dei millennial avrebbe posseduto criptovalute. Inoltre, recentemente JP Morgan Chase notato che la preferenza dei millennial per BTC rispetto all’oro è il fattore chiave per il potenziale di apprezzamento del prezzo a lungo termine della valuta digitale. 


La storia di successo delle criptovalute di Revolut

L’adozione di servizi di criptovaluta da parte di Revolut può fungere da caso di riferimento per PayPal. Prima la banca digitale lanciato i suoi servizi di criptovaluta nel 2017 e hanno permesso agli utenti di acquistare e scambiare BTC, LTC ed ETH. L’azienda ha successivamente esteso la sua offerta di criptovalute a BCH, XRP e Stellar lumen (XLM). Le offerte crittografiche erano inizialmente disponibili per i clienti europei prima che Revolut le estendesse a NOI., giapponese e australiano clienti nel 2020. 

Revolut ha registrato un notevole aumento nel trading di criptovaluta dall’epidemia di COVID-19. Oltre il 30% dei 10 milioni di utenti di Revolut ha scambiato criptovalute nell’app. La crescita è più notevole nell’aprile 2020, quando c’è stato un aumento mensile del 68% degli utenti che scambiano criptovalute e un aumento mensile del 63% del valore medio di ogni scambio di criptovaluta. 

La criptovaluta rimane la componente principale dell’attività di Revolut. Come indicato dalla società relazione annuale, le sue partecipazioni in criptovaluta sono aumentate da 37 milioni di GBP a 93,8 milioni di GBP nel 2020.

L’adozione al dettaglio della crittografia vede una crescita modesta

Dall’annuncio di criptovaluta di PayPal all’investimento in Bitcoin di $ 50 milioni di Square, le istituzioni hanno visto un crescente interesse per le criptovalute. Tuttavia, l’adozione della criptovaluta tra i commercianti al dettaglio rimane limitata, sebbene dati da Coinmap mostra che c’è stata una breve ondata di commercianti al dettaglio che hanno accettato criptovalute a marzo che è stata, molto probabilmente, causata da COVID-19. Da allora, il numero di sedi di pagamento in criptovaluta ha visto una crescita modesta, con 19.072 sedi di pagamento in criptovaluta elencate, fino ad oggi.

Il numero di sedi di pagamento in criptovaluta è aumentato notevolmente nel marzo 2020. Fonte: Coinmap

Mentre l’adozione al dettaglio delle criptovalute è cresciuta lentamente nel 2020, l’annuncio di PayPal può cambiare le regole del gioco consentendo alle valute digitali di raggiungere 26 milioni di commercianti PayPal. Henri Arslanian, leader mondiale delle criptovalute di PwC, ha dichiarato a OKEx Insights:

"Mentre altre società di pagamento negli Stati Uniti, come Robinhood o Square, hanno già offerto l’accesso alla crittografia, PayPal è di gran lunga più grande e internazionale."

OKEx Insights presenta analisi di mercato, funzionalità approfondite, ricerche originali & notizie curate da professionisti delle criptovalute.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map