Pollo o l’uovo

Ci sono stati lunghi dibattiti sulle vittime, “chi è venuto prima? La gallina o l’uovo? “

Nel mondo del trading, sì, c’è lo stesso dilemma: “il prezzo o il volume?”. Poiché questi due sono fattori principali per i mercati tradizionali e si applicano esattamente allo stesso modo al trading di asset digitali e alle prospettive di gestione del rischio (che necessitano anche di ulteriori studi e ricerche), abbiamo scelto di verificare la sua relazione, compreso l’interesse aperto.

L’analisi di tendenza o direzionale ha suggerito un’analisi basata sui tick, alla ricerca di segnali per l’acquisto e la vendita. Ha implicazioni, sebbene difficili da catturare, riprodurre e applicare i risultati passati, al mercato attuale con un certo livello di fiducia nell’esecuzione con un dato segnale, su cui è frenetico, anche il trading 24 ore su 24 nel mondo degli asset digitali. Inoltre, le ricerche empiriche e gli articoli nel mercato regolamentato mostrano una relazione minore o nulla tra prezzo e volume. Tuttavia, abbiamo provato, mettendoci in una posizione umile e scettica, con la convinzione che potrebbe esserci il Santo Graal intatto.

Per tua informazione, abbiamo esaminato il differenziale, la media mobile e qualsiasi altro metodo di misurazione per ulteriori ricerche e risultati trasparenti. Tuttavia, ci atteniamo a uno più semplice che alla fine mostra ancora un fenomeno interessante. Questo sarà facile da replicare per i lettori o gli utenti OKEx per il loro appetito di trading, orizzonte di latenza e fattori personalizzati.

Punti salienti

  1. È dimostrato ancora una volta che il prezzo e il volume non hanno alcuna relazione necessaria in generale.

    Tuttavia, il volume bisettimanale di BTC mostra una debole correlazione negativa con tutti i prezzi, che attira l’attenzione per ulteriori indagini.

  2. I futures bisettimanali sono il derivato meno negoziato tra tutti i derivati ​​crittografici OKEx e meno collegati ad altre scadenze, in base al volume.

    Tuttavia, sebbene sia meno scambiato, ha un ruolo nelle turbolenze del mercato.

  3. Come noto, l’open interest (OI) può essere un indicatore di prezzo.

    Le correlazioni basate su 5 minuti mostrano una correlazione piuttosto forte tra i prezzi e l’interesse aperto.

    – Ciò implica idee di trading per mercati selezionati. È necessario eseguire più esami.

    – Poiché la dimensione di un mercato è inferiore, l’OI dei futures ha una relazione più stretta con il suo prezzo.

I. Mercato dei derivati ​​BTC

Nota

  • p.xxx si riferisce al prezzo di xxx e v.xxx per il volume.
  • FUT.OI è un open interest aggregato su tutti i mercati futures con un dato intervallo di tempo

Come noto da molte ricerche precedenti sul mercato regolamentato, il volume ha un rapporto quasi nullo con il prezzo. Tuttavia, ce n’è uno che cattura i nostri occhi.

  • Il volume di BTC bisettimanale ha una debole relazione negativa, e sì anche debole rispetto ad altri volumi rispetto ai prezzi, ha sollevato domande e spinge a controllare ulteriormente.

    – Come mostrato sopra, il bisettimanale è il prodotto meno scambiato, rispetto ad altri derivati. Le unità di volume bisettimanali derivano dall’andamento generale del mercato dei derivati. Tuttavia, potrebbe anche essere combinato con le esigenze di copertura del mercato al momento della fluttuazione, il che significa passare alla scadenza più vicina, in attesa che le tendenze finiscano o invertano.

  • Sebbene il prezzo dei derivati ​​BTC manterrebbe una forte relazione con la sua struttura dei termini (spot-perpetual swap-settimanale-bisettimanale-trimestrale per base), il volume del bisettimanale BTC mostra meno correlato, il che armeggia per qualsiasi arbitraggio di liquidità insieme alla strategia di trading di base , se si rompe.
  • L’open interest dei futures su BTC mostra una relazione negativa con i prezzi. Verificheremo se ciò continuerà per altri mercati.

II. ETH, BCH, LTC & Mercato dei derivati ​​EOS

Abbiamo classificato i prossimi quattro simboli e i risultati sono indicati di seguito.


  • Chiaramente mostrato ancora una volta, non esiste una relazione tra i volumi ei prezzi.
  • L’interesse aperto generale su ogni mercato dei futures ha una relazione positiva con i prezzi, che possono essere utilizzati come indicatori per il trading e la gestione del rischio.

    – Consenti anche di ricapitolare il motivo per cui il meccanismo OI di BTC è diverso con questi quattro.

  • La relazione del volume bisettimanale con gli altri mostra risultati simili dal mercato dei derivati ​​BTC.

    – Variabile, ma intorno a 0,6, che è una forte correlazione dal punto di vista numerico, sebbene rispetto ad altri, più debole.

III. ETC, XRP, TRX & Mercato dei derivati ​​BSV

  • ETC, XRP ha una correlazione più forte rispetto a OI vs prezzi.

    – il che significa che gli OI su questi mercati hanno una maggiore fiducia nel segnale di trading, non un’intenzione “falsa” di fare trading.

  • Interessato a vedere il volume sullo swap ETC e trimestrale hanno una relazione (debole) positiva con i prezzi.
  • L’open interest TRX, BSV ha una debole correlazione positiva e persino negativa con i prezzi.
  • Tra tutti i suddetti quattro mercati che hanno dimensioni di mercato inferiori rispetto alla sezione precedente, il volume bisettimanale ha una relazione inferiore con il volume delle altre scadenze.

IV. Osservazioni

Potremmo vedere che i dati sul volume del bisettimanale hanno un’indicazione sullo swap perpetuo OKEx, sui mercati dei futures. Ciò può derivare dallo scopo di copertura in un crollo del mercato, in attesa della fine delle tendenze o dell’inversione nel vicino paradiso sicuro, sebbene sia difficile resistere a un cambiamento fondamentale.

Poiché l’interesse aperto utilizzato in questo rapporto è costituito da dati aggregati, ammettiamo che la precisione sia meno netta. Pertanto, ammettiamo il suo limite e vorremmo approfondire questa analisi separando il volume degli scambi di acquisto / vendita, e lo stesso per gli interessi aperti a livello di portafoglio ordini nel prossimo futuro.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map