SushiSwap aumenta la domanda di USDT in Cina mentre continuano i test DCEP

Una panoramica settimanale delle notizie su blockchain e criptovaluta dalla Cina e da Hong Kong.

DeFi e DCEP sono state le parole d’ordine principali nella comunità crittografica cinese di questa settimana. Nello spazio della finanza decentralizzata, l’ascesa di SushiSwap ha portato a una forte domanda di USDT nel mercato cinese OTC. Nel frattempo, le principali banche statali cinesi, come CCB e ICBC, hanno esplorato l’integrazione della valuta digitale cinese nelle loro applicazioni mobili e carte di credito. Queste storie e altre ancora nell’edizione di questa settimana del China Market Watch di OKEx Insights.

SushiSwap spinge una forte domanda di USDT in Cina

Tether (USDT) ha visto recentemente una forte domanda di mercato nel mercato cinese da banco. Il Indice USDT OTC di ChaiNext è calcolato sulla base del prezzo over-the-counter di USDT e del tasso di cambio offshore RMB / USD. L’indice ha raggiunto 100,8 a un certo punto il 1 ° settembre, il che significa che l’USDT è stato scambiato a un premio, dove 100 USDT equivaleva a $ 100,8. Al momento della redazione, l’indice si trova a $ 100,33.

Valore settimanale dell’indice USDT OTC. Fonte: ChaiNext

Il premio USDT scambiato nel mercato cinese è guidato dall’hype DeFi. SushiSwap, un fork del market maker automatizzato Uniswap, è il progetto DeFi più caldo tra la comunità cinese, con oltre $ 1,2 miliardi bloccati, fino ad oggi.

Aspetti chiave

  • L’enorme interesse per SushiSwap può essere in parte spiegato dal "paura di perdere," soprattutto a causa della limitata comprensione dello spazio DeFi. Sondaggio DeFi di ARPA, pubblicato a luglio, indicato che solo il 25% della comunità crittografica cinese ha compreso e utilizzato i protocolli DeFi come il prestito.
  • Gli operatori di mercato dovrebbero essere consapevoli dei rischi per la sicurezza nel contratto intelligente non certificato di SushiSwap.

Le principali banche statali cinesi spingono per i test DCEP

La China Construction Bank e la Industrial and Commercial Bank of China – due delle prime quattro banche statali cinesi – stanno spingendo per adottare il sistema di valuta digitale ufficiale del paese, il pagamento elettronico in valuta digitale o DCEP.

Il 28 agosto, il CCB ha lanciato una prova per un portafoglio di valuta digitale online sulla sua applicazione mobile, consentendo agli utenti di convertire le loro valute legali in RMB digitali. Tuttavia, la banca ha disabilitato il portafoglio digitale il giorno successivo, stressante che il test non implica il lancio di DCEP.

D’altra parte, ICBC ha recentemente annunciato l’emissione di carte di credito digitali, consentendo agli utenti di attivare servizi di valuta digitale collegando il servizio alle loro carte. Tuttavia, l’attivazione del servizio non significa che gli utenti possano ora spendere valute digitali.

Aspetti chiave

  • La CCB non è la prima banca cinese a testare il portafoglio di valuta digitale cinese. Un’altra delle prime quattro banche statali cinesi, la banca agricola, lanciato test interni di un portafoglio DCEP ad aprile.
  • Le prime quattro banche statali cinesi – tra cui CCB, ICBC, la Banca agricola e la Banca cinese – secondo quanto riferito ha testato DCEP per pagamenti e trasferimenti tra i propri dipendenti interni ad agosto.

L’interfaccia del portafoglio di valuta digitale CCB. Fonte: Sina Finance

Il produttore di impianti minerari Canaan Inc. ha registrato perdite nette nel secondo trimestre del 2020


Canaan Inc., il primo produttore di mining rig di Bitcoin quotato alla borsa valori del Nasdaq, rilasciato i suoi risultati finanziari non certificati per il secondo trimestre del 2020.

Secondo il rapporto, la società ha registrato una perdita netta di 16,8 milioni di RMB ($ 2,4 milioni) nel secondo trimestre, un miglioramento rispetto ai 39,9 milioni di RMB persi dalla società nel trimestre precedente. Il produttore di mining rig ha migliorato le sue prestazioni operative e di vendita nel secondo trimestre, con un profitto lordo migliorato di 17,1 volte e la potenza di calcolo totale venduta quasi triplicata, a 2,6 milioni di Thash / s.

Aspetti chiave

  • Come primo produttore di piattaforme minerarie Bitcoin elencati sul Nasdaq nel novembre 2019, il prezzo delle azioni di Canaan Inc., attualmente a $ 2,01, è sceso dell’85% dal suo prezzo dell’offerta pubblica iniziale di $ 9.
  • Canaan Inc. è stata rendicontazione delle perdite nette dal 2019, ma l’ultimo trimestre ha visto alcuni miglioramenti. Il CEO Zhang Nangeng ha attribuito questo al miglioramento delle capacità di ricerca e sviluppo di Canaan e all’esecuzione delle iniziative di IA dell’azienda.
  • Canaan ha rifiutato di prevedere la sua performance aziendale nel prossimo futuro a causa delle incertezze portate da COVID-19.

China Caixin Manufacturing PMI è salito ai massimi di nove anni

Il mercato azionario in Cina è rimbalzato questa settimana. Lo Shanghai SE Composite e il CSI 300 sono attualmente scambiati a 3.406 e 4.844, al momento della stampa, con un aumento settimanale del 2,25% e del 2,93%, rispettivamente. L’indice SZSE Blockchain 50, nel frattempo, si attesta a 4.130, con una variazione di valore settimanale del 3,71%. A Hong Kong, l’indice Hang Seng è sceso dell’1,46% questa settimana e attualmente si attesta a 25.120.

Performance degli indici di mercato cinese e di Hong Kong. Fonte: Trading Economics, Investing.com

Il rilascio dell’indice China Caixin General Manufacturing Purchasing Managers ‘serve da stimolo per il mercato azionario cinese questa settimana. Il PMI manifatturiero cinese è salito a 53,1 ad agosto, un massimo di nove anni da gennaio 2011. Ciò è alimentato dalla ripresa economica post-COVID-19 nel settore manifatturiero che sta assistendo a un aumento delle vendite all’esportazione, nuovi ordini e produzione.

Aspetti chiave

  • Il PMI manifatturiero China Caixin misura la performance del settore manifatturiero in cinque pilastri: nuovi ordini, produzione, occupazione, tempi di consegna dei fornitori e stock di articoli acquistati.
  • L’indice è attualmente al massimo di nove anni a causa degli sforzi di recupero post-COVID.

OKEx Insights presenta analisi di mercato, funzionalità approfondite, ricerche originali & notizie curate da professionisti delle criptovalute.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map