Va bene essere diversi: Crypto in India

Gli ultimi due anni sono stati i più bui per il mercato indiano delle criptovalute, dal momento che il divieto della Reserve Bank of India (RBI), tutti gli sviluppi rilevanti all’interno del settore hanno dovuto affrontare la cessazione improvvisa. Il 4 marzo, dopo che la Corte Suprema ha revocato l’ingiunzione RBI, il mercato indiano delle criptovalute ha suscitato di nuovo un altro drastico cambiamento.

Sembra che la fede della criptovaluta sia più brillante e siamo felici di avere tre influencer locali per condividere con noi di più sulla criptovaluta in India!

Per prima cosa ascoltiamo Kashif, fondatore di Crypto Kanoon

Com’è la cultura crittografica in India?

L’India contribuisce per il 17% alla popolazione mondiale, ma ha solo una quota dell’1% nel volume totale delle criptovalute a livello globale. Le persone in India investono in criptovalute con una mentalità “chal risk le ke dekhte hain”. (Traduzione: corriamo un rischio.)

Le persone non sono consapevoli delle basi forti dietro la crittografia. In India, l’interesse massimo si osserva nella fascia di età 18-24 anni, ma ciò significa anche che la dimensione media del biglietto della transazione è su un lato inferiore.

Puoi condividere alcune delle applicazioni crittografiche di successo in India?

Ad oggi, non sembra esserci un’applicazione che risolva uno scopo reale e viene adottata dalle masse. Ci sono pochi exchange indiani che affermano che attraverso la loro applicazione puoi ricaricare direttamente il tuo cellulare e DTH, ci sono molti giocatori che stanno provando le loro mani nel prestare spazio. Penso che in futuro vedremo molti giocatori in prestito.

Cosa fanno di solito le persone con le criptovalute in India? (Mantieni o scambia regolarmente)?

L’India crede nel commercio e questo è ciò che suggeriscono i dati. Il recente aumento del volume suggerisce che gli indiani amano il commercio.

Quanto sono popolari le criptovalute in India?

Ancora molto presto per le criptovalute in India, dopo la sentenza della corte suprema c’è un’eccitazione. COVID19 ha anche spinto le persone a pensare ad alternative e la ricerca di criptovalute è aumentata in India. Speriamo in una regolamentazione crypto favorevole in India.

Poi abbiamo Mr. Crypto India per rispondere ad alcune delle domande:

Ci sono bancomat Bitcoin nel tuo paese?


Nessun bancomat. Uno è stato lanciato lo scorso anno ma è stato immediatamente chiuso.

Su una scala da 1 a 10 (10 è il più semplice), come valuteresti la convenienza e l’accessibilità per le persone di acquistare Bitcoin con fiat?

Da 3 a 4, non è così facile dato che i requisiti KYC sono alti e anche il premio è alto.

Puoi nominare alcuni scambi / progetti di criptovaluta popolari nel tuo paese?

Bitbns, WazirX, rete Matic, Coindcx

E noi abbiamo Shrikar da Blockmanity, grazie per aver condiviso i tuoi pensieri!

Quanto sono popolari le criptovalute nel tuo paese?

Crypto è ed è stato popolare in India per non così buone ragioni in passato, ma recentemente la situazione è cambiata con la Corte Suprema dell’India che ha annullato l’appello di RBI per imporre un divieto totale al trading di criptovalute.

Con il sistema bancario tradizionale che sta collassando gradualmente, sempre più persone si sono rivolte alle criptovalute per ottenere migliori opportunità di investimento ultimamente. Poiché l’India è uno dei paesi altamente popolati al mondo, anche una piccola percentuale di indiani che crede nelle criptovalute sarebbe maggiore della popolazione stessa della maggior parte dei paesi. Per riassumere, la crittografia è abbastanza popolare in India ma è ancora nella fase nascente.

Qual è l’opinione del tuo paese sulla regolamentazione delle criptovalute?

RBI è stato rischioso sulle normative crittografiche. La Corte Suprema dell’India ha tuttavia chiarito l’aria revocando il divieto totale sul trading di criptovalute.

Tuttavia, l’India prevede di regolamentare le criptovalute e attende una sentenza della Corte Suprema che le disciplini prima di prendere una decisione definitiva. Il governo sta valutando se le valute virtuali possono essere regolate dalla Reserve Bank of India, secondo persone consapevoli dello sviluppo. Un quadro per il regolamento sarà deciso dopo le deliberazioni con la banca centrale.

Chiedi al tuo amico o alla tua famiglia, se sceglieranno di accettare 50 USD o 1 BTC nel momento in cui offri, quale sarà la loro risposta?

Sicuramente BTC. Lo afferrerei nel momento stesso in cui qualcuno me lo offre.

Per una nazione con un mercato così emergente e la passione per il suo sviluppo finanziario con un governo che mantiene uno stato d’animo gradualmente crescente, è difficile per chiunque prevedere l’industria delle criptovalute in India e quanto possa essere prospero il suo futuro.

Segui OKEx Academy su Twitter se hai domande per noi:

Iscriviti e deposita o scambia un minimo di 10 USDT per guadagnare 3 USDT come premio per il nuovo utente!

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map