Binance Coin (BNB) è l’investimento crittografico più sicuro nel 2019?

Il mercato delle criptovalute si è ripreso dal trend ribassista del 2018 che ha danneggiato tutte le valute virtuali nello spazio. Anche Binance Coin (BNB), la criptovaluta rilasciata dall’exchange Binance, è stata influenzata da questo mercato ribassista. Tuttavia, da dicembre 2018, la valuta virtuale ha avuto una performance eccezionale. 

Binance Coin è un investimento sicuro?

Prima di analizzare le caratteristiche specifiche di Binance Coin, vale la pena ricordare che le valute virtuali tendono a seguire cicli rialzisti e ribassisti. È molto probabile che se l’intero mercato delle criptovalute crescesse, Binance Coin crescerebbe. Lo stesso vale se il mercato è in una tendenza al ribasso come è successo nel 2018. 

Binance Coin ha raggiunto un massimo di quasi $ 25 il 12 gennaio 2018, quando l’intero mercato delle criptovalute stava crescendo ed espandendosi. Nel dicembre 2018, BNB è sceso a $ 4,5 per moneta. Tuttavia, da quel momento, ha iniziato a crescere e ha raggiunto il massimo storico di $ 39 per BNB. 

Binance Coin è stato rilasciato da Binance come utility token per consentire agli utenti di pagare commissioni inferiori sul loro scambio. Inoltre, l’azienda ha potuto raccogliere fondi per supportare la propria espansione nel mercato. Al giorno d’oggi, dopo due anni dal rilascio sul mercato, BNB ha molti casi d’uso, consentendo agli utenti di acquistare beni e servizi, partecipare a investimenti e pagare commissioni di negoziazione. 

Binance Coin

Ci sono 200 milioni di monete BNB che sono state rilasciate sul mercato. Tuttavia, si prevede che 100 milioni di loro saranno tolti dalla circolazione attraverso i roghi di monete trimestrali. Ciò significa che anche il prezzo di BNB dovrebbe continuare ad aumentare in futuro se la domanda cresce. 

Secondo Binance’s carta bianca, Il 40% dei token è andato al Founding Team, mentre il 50% di tutti i token è stato rilasciato tramite l’ICO. Il 10% si trovava tra gli angel investor. 

Gli incendi trimestrali delle monete sono molto rialzisti per una valuta digitale. L’offerta viene sistematicamente ridotta in base ai profitti realizzati dall’impresa. Binance utilizza il 20% dei suoi profitti per acquistare BNB e bruciarli ogni trimestre. 

Come riportato da Changpeng Zhao, il fondatore di Binance, il team che ha ricevuto il 40% di tutta la fornitura di BNB ha deciso di rinunciare alle proprie monete e bruciarle. 

Il post del blog ufficiale che annuncia questo si legge come segue:

“L’eventuale fornitura totale di BNB sarà ancora di 100.000.000 BNB. L’attuale offerta totale di BNB è 189.000.000 BNB, il che significa che 89.000.000 BNB devono ancora essere bruciati. Il team brucerà per primo l’allocazione di 80.000.000 di BNB e i restanti 9.000.000 di BNB verranno bruciati dall’exchange di Binance.com “.

Ciò renderebbe più veloce la combustione finale di 100 milioni di token BNB, il che avrebbe un effetto in un tempo più breve su BNB. 

Binance Coin è sceso da $ 39 alla fine di giugno a $ 25,4 il 17 luglio a causa del rafforzamento della posizione di Bitcoin nel mercato. L’asset digitale più popolare ha aumentato la sua presenza nello spazio crypto in termini di dominance raggiungendo quasi il 70% del valore totale del mercato delle criptovalute. 

Da quando ha raggiunto $ 25,4, Binance Coin ha recuperato parte del valore perso ed è attualmente scambiato vicino a $ 30 per BNB. 


In termini di BTC, BNB ha raggiunto il suo punto più alto nell’aprile 2019, quando ogni token BNB poteva essere acquistato per 0,0047153 BTC. Dopo tre mesi e mezzo, BNB viene scambiato intorno a 0,00235 BTC per moneta. 

Vale la pena sottolineare che Bitcoin è cresciuto negli ultimi mesi rispetto al mercato altcoin, che è andato in declino senza trovare un fondo. 

Binance Team

La decisione di non utilizzare i fondi che sono stati assegnati per la creazione della piattaforma mostra che il team è completamente concentrato sulla costruzione di uno scambio redditizio che coinvolga il maggior numero di utenti possibile. Oltre a ciò, l’azienda sta lavorando per offrire nuovi e migliori 

Lo stesso Changpeng Zhao è il fondatore di Bijie Tech, un’azienda che fornisce sistemi di scambio basati su cloud per gli operatori di scambio. L’azienda è stata in grado di alimentare più di 30 diverse borse nel continente asiatico e chiudere diversi milioni di dollari di entrate. 

Il signor Zhao non solo lavora da due anni come CEO di Binance, ma ha anche lavorato come CTO di OKCoin dopo averlo co-fondato. 

Altri membri del team includono Ted Lin, il Chief Growth Officer, Yi He, co-fondatore e CMO, e Alejandro Isaza, Lead Blockchain Developer. 

Prodotti Binance

Binance è cresciuta e offre nuovi servizi al mercato delle criptovalute. Al momento non sono solo un semplice scambio di criptovalute spot, ma hanno anche sviluppato uno scambio decentralizzato (DEX), un Trading desk OTC per investitori più grandi, una fondazione di beneficenza e Binance Launchpad. 

Lo scambio decentralizzato è stato creato per offrire agli utenti la possibilità di avere il controllo sui propri asset digitali. Gli scambi centralizzati sono solitamente un obiettivo per hacker e aggressori. Infatti, Binance stesso è stato violato da 7.000 BTC pochi mesi fa. In uno scambio decentralizzato, gli utenti mantengono il controllo delle proprie risorse digitali mantenendo le proprie chiavi private. Gli scambi centralizzati detengono le valute digitali per conto degli utenti. 

Attraverso il suo trading desk OTC, gli investitori più grandi possono effettuare le loro operazioni senza avere una grande influenza sul prezzo delle valute digitali. In questo modo, possono trovare un prezzo di esecuzione migliore per la loro operazione. 

Il Binace Launchpad è un’iniziativa lanciata dall’exchange che consente alle startup di raccogliere fondi utilizzando la piattaforma Binance. I fondi possono essere acquistati con monete BNB e gli utenti sono tenuti a seguire uno schema di lotteria per essere selezionati per partecipare a queste IEO (Initial Exchange Offerings). Questo rende BNB una moneta molto utile per le aziende, gli investitori e l’intera comunità crittografica. 

Il cambio di valuta digitale ha anche lanciato il Blockchain Charity Foundation che consente alle persone di donare valute digitali a diverse iniziative. La maggior parte di questi progetti si trova in Africa e cerca di offrire a bambini e beneficiari la possibilità di avere istruzione, buoni servizi, assistenza sanitaria e altro ancora. 

Secondo il sito ufficiale di Binance Charity, 1224 donatori hanno donato 493,49 BTC, per aiutare 74794 persone in alcuni dei paesi più poveri della terra. 

Come accennato in questa sezione, anche i casi d’uso di Binance Coin stanno crescendo nel mercato. Diverse criptovalute vengono rilasciate in cima alla Binance Chain utilizzando il protocollo BEP2. In passato, molti progetti rilasciavano i loro token oltre a Ethereum (ETH). Ora, ICO, progetti e aziende possono utilizzare il protocollo BEP2 basato sulla Binance Chain per rilasciare le proprie criptovalute.

Di nuovo il 24 giugno, stabile annunciato la prima stablecoin basata sulla Binance Chain. L’obiettivo era offrire una coppia di trading anche sulla piattaforma Binance DEX e Binance. La coppia di trading su Binance DEX è BNB / USDSB. 

Questa è stata la prima stablecoin BEP2 lanciata su Binance DEX; consentendo ad altri progetti blockchain di stabilire coppie di trading on-chain trasparenti, liquide e stabili. 

Affinché Binance offrisse supporto in EUR e GBP per gli utenti, la società ha deciso di lanciare uno scambio di criptovaluta chiamato Binande Jersey. Binance Jersey ha 11 coppie di trading in EUR e GBP. Gli utenti possono anche riscattare Binance GBP Stable Coin (BGBP) per GBP. Sebbene l’exchange abbia un volume di scambi inferiore rispetto allo scambio Binance tradizionale, questo è un passo nella giusta direzione. 

Infine, Binance sta anche lavorando per offrire agli utenti statunitensi la possibilità di avere accesso a diverse coppie di trading sul mercato. Dopo aver collaborato con una società locale negli Stati Uniti, Binance annunciato che lanceranno Binance US, che dovrebbe concentrarsi sulle criptovalute per il mercato statunitense. 

Gli Stati Uniti, come molti altri paesi, hanno un quadro normativo molto restrittivo nei confronti di risorse digitali specifiche. Questo è il motivo per cui le agenzie di regolamentazione hanno sostenuto coloro che promuovono questi token o offrono servizi ad essi correlati. 

Alcune delle valute digitali che potrebbero essere disponibili per il trading su Binance US includono Cardano (ADA), Bitcoin (BTC), Basic Attention Token (BAT), Binance Coin (BNB), Ethereum (ETH), Litecoin (LTC), Decentraland ( MANA), NEO (NEO), USD Coin (USDC), Stellar (XLM) e molti altri. 

Binance ha spiegato questo:

“Binance US ha adottato un Digital Asset Risk Assessment Framework per aiutare a selezionare progetti blockchain in buona fede con una reale possibilità di rendere il mondo più efficiente, per fornire trasparenza nei nostri standard di quotazione e per garantire la conformità di Binance US ai requisiti legali applicabili.”

Alcune valute digitali tra le prime dieci che potrebbero non essere incluse sono XRP, Bitcoin Satoshi Vision (BSV) e Monero (XMR). Se Binance Coin viene aggiunto all’exchange statunitense, ci si aspetta che riceva un nuovo afflusso di investitori. 

Conclusione

Infine, un rapporto condotto da Multicoin Capital mostra che sono molto ottimisti su questa valuta digitale e sul suo futuro. L’analista di Multicoin Capital ritiene che il valore non speculativo a lungo termine dei token BNB sia una funzione dei profitti netti di Binance, dell’utilità di BNB, del numero di BNB detenuti dagli utenti e dei volumi e parametri di Binance Chain DEX. 

Con progetti in crescita che richiedono token BNB, con una maggiore richiesta di token BNB da parte dei partecipanti al mercato, con un team che ha deciso di bruciare tutte le monete ricevute dopo l’ICO e con molte altre funzionalità, la valuta digitale sembra essere una di quelle con le migliori prospettive future. 

Da dicembre 2018 ad oggi, la valuta virtuale è cresciuta del 766%, consentendo agli utenti di avere prestazioni migliori con questo investimento rispetto ad altri asset digitali come Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH) o Litecoin (LTC). La valuta digitale, infatti, è entrata tra le prime 6 valute digitali e potrebbe continuare a crescere in futuro. 

Sarà molto importante per l’exchange essere in grado di sostenere lo slancio attuale che Binance Coin ha costruito nell’ultimo anno. 

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map