L’app Kinit viene lanciata come una fantastica app mobile Blockchain

L’app Kinit diventa disponibile dopo la massiccia offerta iniziale di $ 100 milioni di monete

Kik ha appena lanciato la sua applicazione relativa alla criptovaluta sul mercato noto come Kinit. Il prodotto presentato mira a diventare una delle app crittografiche più importanti dell’ecosistema. Kinit è stato presentato pochi mesi dopo che la società ha pubblicato il primo Panoramica del Prodotto su Medium.

La società dietro Kinit, è stata in grado di raccogliere oltre $ 100 milioni di dollari da un ICO e $ 120 milioni in finanziamenti di rischio. Inoltre, Kik ha 15 milioni di utenti mensili che apprezzeranno i vantaggi della nuova app.

La visione dell’azienda ha tre diverse componenti. Il primo si chiama “Kin Ecosystem”, che include partner come Kik, Unity, Blackhawk Network e altri. Durante la scorsa settimana è stato lanciato anche un programma per sviluppatori, che stanno pagando 25 sviluppatori per occuparsi di “economia parente” indipendente durante 6 mesi. Dovranno caricare 50.000 portafogli attivi mensili per ricevere l’intero importo dei fondi offerti dal concorso.

Il secondo componente dell’azienda è legato alla “Kin Blockchain”. La piattaforma costruita su blockchain è molto interessante che consiste in due diverse catene combinate. All’inizio l’intenzione era quella di utilizzare lo standard ERC-20, ma il team dietro Kik credeva che la rete fosse troppo congestionata per supportare la base di utenti di Kin.

Questo è il motivo per cui la squadra si è trasferito alla rete Stellar che consente transazioni più veloci ed economiche. Ma per creare liquidità, il team ha deciso di biforcare la base di codice di Stellar e creare Kin per funzionare insieme a Ethereum.

In altre parole, Kin verrebbe utilizzato per le transazioni interne, mentre Ethereum verrebbe utilizzato per elaborare transazioni esterne e fornire liquidità alla rete.

Il 17 luglio, Rod McLeod, vicepresidente delle comunicazioni, ha spiegato:

“Kinit è la prima app disponibile pubblicamente dedicata a Kin. Il nostro obiettivo con Kinit è mettere Kin nelle mani di un maggior numero di consumatori. È un passo importante per rendere la crittografia veramente a misura di consumatore attraverso esperienze divertenti e coinvolgenti e abbiamo in programma di apprendere e iterare in base al comportamento degli utenti del mondo reale. Siamo entusiasti di fare in modo che ancora più persone guadagnino e spendano Kin, tutto sulla Blockchain Kin “.

Gli utenti che scaricano l’app Kinit potranno creare un portafoglio in pochi rapidi passaggi. Dopodiché, sarà loro possibile accedere alla versione beta di Kin Marketplace, dove potranno spendere i Kin guadagnati in carte regalo.

In futuro, ci saranno nuove funzionalità implementate nella rete in modo che gli utenti possano guadagnare e spendere token Kin.

La terza parte più importante della visione dell’azienda è la “Kin Standalone App”. L’intenzione principale era quella di creare un’applicazione molto semplice e facile da usare in cui gli utenti potessero scoprire le app supportate dall’ecosistema Kin.

Gli utenti dovranno inserire il proprio numero di telefono, confermarlo e dopo di esso avranno l’app sullo schermo. Apparirà un sondaggio e chiederà cose come il motivo per cui l’utente ha scaricato l’app e qualsiasi aspettativa per il futuro.

Buoni regalo su Kinit

Gli utenti avranno la possibilità di riscattare i token Kin guadagnati per carte regalo (comprese tra $ 5 e $ 25 dollari) da marchi e rivenditori come Amazon, AMC Theatres e Google Play.


Secondo i risultati della beta privata, gli utenti hanno raggiunto un tasso di fidelizzazione di 10 giorni superiore al 75%. Inoltre, il 66% degli utenti ha utilizzato l’app per oltre tre settimane.

Strategia di Kik

L’azienda afferma di essere sulla buona strada con tutti e tre i passaggi principali proposti: costruire una blockchain scalabile, lanciare Kin in Kik ed espandere Kin oltre Kik.

Ted Livingston, fondatore e CEO di Kik and Kin, ha commentato in materia:

“Sono lieto di annunciare che siamo sulla buona strada con tutti e tre i passaggi. In alcune aree, siamo già in anticipo sui piani, in particolare nei nostri sforzi per costruire una blockchain scalabile “.

Inoltre, a giugno, la società è stata in grado di registrare 1,2 milioni di transazioni al giorno e ora offre esperienze di consumo live in esecuzione su Kin Blockchain.

Inoltre, Kin sta raddoppiando la Kin Blockchain e sta investendo molto nel team di sviluppo interno e nella soluzione blockchain.

Foto per gentile concessione di Hackernoon

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map