Le 20 migliori criptovalute da acquistare nel 2020

i migliori investimenti in criptovaluta nel 2020

Esaminiamo le migliori monete di criptovaluta da investire nell’anno 2020 e vediamo perché questi migliori criptovalute sono i primi per essere eseguiti durante il prossimo ciclo di corsa al rialzo del mercato criptato.

Le 20 migliori criptovalute da acquistare per il 2020: le migliori monete su cui investire nel 2020

Nell’ultimo anno, abbiamo visto le criptovalute diventare sempre più mainstream. Abbiamo visto segnali di mercato positivi per tutto il 2019 e questo potrebbe rendere il 2020 un anno record per le criptovalute.

Quali sono le migliori criptovalute da acquistare nel 2020? Quali monete offrono la migliore opportunità di investimento oggi? Quali token digitali hanno i loro giorni migliori davanti a loro?

Continua a leggere mentre evidenziamo le prime 20 criptovalute da acquistare per il 2020.

Bitcoin (BTC)

bitcoin nel 2020

Bitcoin (BTC) è il re del mondo delle criptovalute. È la criptovaluta più dominante al mondo, rappresentando il 60% della quota di mercato totale delle criptovalute. Quando il bitcoin sale o scende, il resto del mercato tende a seguire. Che tu stia entrando in criptovaluta per la prima volta o un utente avanzato di crittografia, non c’è niente di sbagliato nell’investire in bitcoin. È una criptovaluta provata, vera e comprovata con molte infrastrutture per supportarla. Gli investitori ottimisti indicheranno le previsioni sui prezzi che richiedono che BTC raggiunga i $ 100.000 entro la fine del 2020.

  • Prezzo Bitcoin 2019 massimo: $ 13.793 valore del tasso di cambio BTC / USD
  • Prezzo Bitcoin 2019 Basso: $ 3,444 BTC / USD valore del tasso di cambio
  • Prezzo Bitcoin più alto di sempre: $ 19,892 BTC / USD

Ethereum (ETH)

ethereum nel 2020

Ethereum (ETH) è la seconda criptovaluta al mondo per capitalizzazione di mercato. Lanciato nel 2015, ETH è diventato un valido concorrente di bitcoin come re del mondo delle criptovalute. Uno dei principali motivi di ottimismo con ETH è che funziona in modo molto diverso rispetto a bitcoin e altre criptovalute. ETH è utilizzato dalle app decentralizzate costruite sulla blockchain di Ethereum. Queste app decentralizzate utilizzano le caratteristiche killer di Ethereum come la governance decentralizzata, i contratti intelligenti e altro ancora. Ethereum ha una delle comunità di sviluppatori più attive nello spazio crittografico e non c’è motivo di credere che lo slancio di Ethereum rallenterà presto.

  • Prezzo di Ethereum 2019 massimo: $ 350 ETH / USD
  • Prezzo Ethereum 2019 Basso: $ 103,41 ETH / USD
  • Prezzo di Ethereum più alto di sempre: $ 1,396 ETH / USD

Ondulazione (XRP)

ripple xrp nel 2020

XRP è un token digitale che gioca un ruolo cruciale nell’ecosistema di Ripple. Ripple, una società di servizi finanziari privata con sede in Svizzera, ha cercato di prendere le distanze da XRP per evitare che il token venga etichettato come titolo. Tuttavia, il valore di XRP è strettamente connesso ai prodotti e ai servizi di Ripple fino ad oggi. Mentre Ripple espande i suoi servizi bancari alle istituzioni di tutto il mondo, il valore di XRP ha continuato a crescere. In particolare, Ripple e XRP consentono alle banche di regolare i pagamenti transfrontalieri in tempo reale con trasparenza end-to-end e costi inferiori. XRP è anche unico in quanto non deve essere estratto. XRP è attualmente classificata come la terza criptovaluta più grande del mondo per capitalizzazione di mercato, anche se occasionalmente ha superato l’ETH per prendere la seconda posizione dietro solo bitcoin.


  • Prezzo XRP 2019 massimo: $ 0,48 XRP / USD
  • Prezzo XRP 2019 Basso: $ 0,25 XRP / USD
  • Prezzo XRP più alto di sempre: $ 3,05 XRP / USD

DigiByte (DGB)

DigiByte (DGB) nel 2020

DigiByte (DGB) è un token digitale fondato nel 2014 dallo sviluppatore principale Jared Tate. L’obiettivo di DigiByte è aumentare la velocità e la sicurezza delle transazioni mentre si opera in un ambiente decentralizzato. Fedele ai suoi obiettivi, la tecnologia di DigiByte funziona meglio della maggior parte delle altre criptovalute. È 40 volte più veloce del bitcoin, ad esempio, perché ha tempi di blocco di 15 secondi, rendendo DGB il token più veloce sulla blockchain UTXO. DigiByte ha anche fatto notizia per essere diventata la prima blockchain al mondo ad implementare Segregated Witness (SegWit), il che significa che le conferme delle transazioni sono tenute separate dalle informazioni memorizzate all’interno del blocco, aiutando DigiByte a ottenere transazioni più veloci senza compromettere la sicurezza. L’obiettivo finale di DigiByte è creare un sistema di pagamento globale accessibile a persone in tutto il mondo.

Litecoin (LTC)

Litecoin (LTC) nel 2020

Litecoin (LTC) è stato lanciato nel 2011 come alternativa più veloce e più leggera al bitcoin. Litecoin ha preso il codice principale di bitcoin e ha cambiato alcune metriche per accelerare le cose. Oggi, LTC continua a offrire tempi di blocco 4 volte più veloci rispetto a bitcoin (2,5 minuti invece di 10 minuti) e 4 volte più token (84 milioni di fornitura totale invece di 21 milioni). Il creatore di LTC Charlie Lee ha famigeratamente venduto tutte le sue partecipazioni LTC al culmine del mercato nel 2018, e alcuni credevano che sarebbe stata la morte di LTC. Litecoin, tuttavia, continua ad andare forte e l’adozione da parte dei commercianti sta crescendo per la popolare criptovaluta.

Creatore (MKR)

Maker (MKR) nel 2020

Maker (MKR) è il token proprietario per l’ecosistema digitale Maker. Una delle cose più uniche di MKR è la sua bassa offerta totale: c’è una fornitura totale di appena 1 milione di token MKR. Maker ha raggiunto il suo prezzo più alto di sempre il 20 gennaio 2018, a $ 1.687,86. Verso il 2020, MKR ha un prezzo di circa $ 550. Molti altri token hanno perso il 90% o più del loro valore dai loro massimi storici nel 2018, il che rende MKR impressionante al confronto. Andando avanti, Maker continuerà a essere una piattaforma di contratti intelligenti sulla blockchain di Ethereum che sostiene e stabilizza il valore della stablecoin DAI attraverso un sistema di posizioni di debito collateralizzate (CDP), meccanismi di feedback autonomi e attori esterni incentivati. I token MKR vengono utilizzati per pagare le commissioni di transazione nell’ecosistema Maker e i titolari di token MKR hanno diritti di voto all’interno di tale ecosistema. Se credi nella stablecoin DAI e nel suo esclusivo meccanismo di bilanciamento decentralizzato, MKR potrebbe essere la scelta giusta per te.

Binance Coin (BNB)

Binance Coin (BNB) nel 2020

Binance Coin (BNB) è probabilmente la moneta di scambio crittografico di maggior successo al mondo oggi. Entrando nel 2020, BNB vale circa $ 15, in calo dal suo massimo storico di $ 38,82 a giugno 2019. Finché Binance rimarrà uno scambio popolare e fintanto che i token BNB possono essere utilizzati per pagare le commissioni di transazione su Binance, BNB lo farà continuano ad avere un valore considerevole. Alcune persone acquistano BNB perché scambiano regolarmente volumi elevati su Binance e vogliono risparmiare denaro. Altri comprano BNB come investimento, credendo che l’exchange di Binance continuerà ad essere popolare in futuro.

Cardano (ADA)

Cardano (ADA) nel 2020

Cardano (ADA) è stato creato nel settembre 2017 da Charles Hoskinson, uno dei co-fondatori di Ethereum. A prima vista, ADA sembra offrire molti degli stessi vantaggi di Ethereum: Cardano consente agli sviluppatori di creare app decentralizzate e contratti intelligenti, ad esempio. Andando avanti, Cardano e il token ADA mirano a risolvere alcuni dei maggiori problemi che devono affrontare le criptovalute in tutto il mondo: interoperabilità e scalabilità. Gli sviluppatori di Cardano si concentrano specificamente sull’affrontare lo spazio dei pagamenti internazionali, riducendo i tempi e i costi dei trasferimenti di denaro internazionali. Utilizzando ADA, le banche possono ridurre i tempi di pagamento internazionali da diversi giorni a pochi secondi.

Catena (LINK)

Chainlink (LINK) nel 2020

Chainlink (LINK) è un token Ethereum che alimenta la rete Oracle decentralizzata di Chainlink. Questa rete consente agli smart contract Ethereum di connettersi in modo sicuro a fonti di dati esterne, API e sistemi di pagamento. Un contratto intelligente di scommesse sportive può utilizzare Chainlink per connettersi a punteggi di calcio di terze parti, ad esempio, e quindi utilizzare tali punteggi per eseguire il contratto. La caratteristica di vendita unica di Chainlink è che il team di sviluppo ha capito come ottenere informazioni dentro e fuori da una blockchain in un modo che fosse ancora sicuro, affidabile e decentralizzato. LINK è anche uno dei pochi token che ha guadagnato in modo significativo negli ultimi mesi: poiché BTC, ETH, XRP e LTC sono diminuiti verso la fine del 2019, LINK è più che raddoppiato. A partire dal 2020, LINK ha un prezzo di circa $ 2 al pezzo, in calo dal suo massimo storico di $ 3,90 raggiunto a luglio 2019.

Crypterium (CRPT)

Crypterium (CRPT) nel 2020

Crypterium (CRPT) ha un prezzo di circa $ 0,40 mentre ci avviciniamo al 2020, in calo significativamente dal suo massimo storico di $ 3. Oggi, CRPT ha una capitalizzazione di mercato di circa $ 37 milioni. CRPT non è il nome più noto in questo elenco. Allora perché l’abbiamo scelta come una delle prime 20 criptovalute per gli investitori nel 2020? Ebbene, gli hodler CRPT hanno ragioni per essere ottimisti in futuro. CRPT è un token basato su Ethereum che funziona come “carburante” per tutte le transazioni crittografiche disponibili all’interno del Crypterium Wallet. Nel corso del 2019, gli sviluppatori di Crypterium hanno aggiunto il supporto per prelievi, ricariche con Crypterium Card e acquisti di criptovaluta. Una delle parti più uniche di Crypterium, tuttavia, è che la commissione di transazione dello 0,5% viene utilizzata per bruciare token CRPT. Ogni volta che qualcuno effettua una transazione all’interno di Crypterium, l’offerta circolante di token CRPT diminuisce. Ciò potrebbe pagare enormi dividendi per gli investitori in futuro.

0x (ZRX)

0x (ZRX) nel 2020

0x (ZRX) è un protocollo senza autorizzazione che fornisce l’infrastruttura per facilitare la creazione di scambi decentralizzati sulla blockchain di Ethereum. 0x utilizza relay di transazioni off-chain e contratti intelligenti Ethereum per fornire un portafoglio ordini aperto e uno scambio decentralizzato. Il token ZRX, nel frattempo, funge da pagamento ai relayer da parte degli utenti del protocollo. È anche un token di governance per gli aggiornamenti del protocollo. Verso il 2020, ZRX ha un prezzo di circa $ 0,25, in calo significativo dal suo massimo storico di $ 2,53 nel gennaio 2018. I possessori di token ZRX potrebbero avere motivo di ottimismo andando avanti, anche se i critici indicheranno il fatto che ZRX deve affrontare una forte concorrenza da parte di concorrenti come Binance DEX e altre piattaforme di scambio decentralizzate.

EOS (EOS)

EOS (EOS) nel 2020

EOS è una delle valute digitali più recenti nella nostra lista. Lanciato nel giugno 2018 dal pioniere della criptovaluta Dan Larimer, EOS ha fatto notizia per la prima volta con il suo ICO da 4 miliardi di dollari, che è stato uno degli ICO più lunghi e redditizi della storia. Le caratteristiche di vendita uniche con EOS includono il suo meccanismo delegato di proof of stake, che raggiunge il consenso in un modo diverso rispetto alla maggior parte delle principali criptovalute. EOS inoltre non ha alcun meccanismo di mining; invece, i produttori di blocchi generano blocchi e vengono ricompensati in token EOS in base ai loro tassi di produzione. Il sistema di governance di EOS si basa su un insieme complesso di regole. Sebbene EOS abbia sperimentato difficoltà crescenti con la sua struttura di governance al lancio nel 2018, continua a guadagnare slancio nel 2020. EOS ha attualmente un prezzo di circa $ 2,70, in calo dal suo massimo storico di $ 23 nell’agosto 2018.

Stellare (XLM)

Stellar (XLM) nel 2020

Stellar (XLM) è stato lanciato nel 2014 per fornire pagamenti in valuta digitale ultraveloci. Ha anche reso molto ricchi alcuni dei primi investitori: al lancio nel 2014, XLM era scambiato per meno di un centesimo. Nel gennaio 2018, XLM ha raggiunto il massimo storico di $ 0,94. Verso il 2020, XLM ha un prezzo di circa $ 0,06. Il sistema di pagamento veloce e il solido team di sviluppo potrebbero continuare a creare slancio per XLM andando avanti, sebbene XLM continui a far fronte alla concorrenza di ogni altra valuta digitale che enfatizza le transazioni ad alta velocità.

Token di attenzione di base (BAT)

Token di attenzione di base (BAT) nel 2020

Basic Attention Token (BAT) è una delle criptovalute più uniche in questo elenco. È un token Ethereum che alimenta la piattaforma di pubblicità digitale basata su blockchain del browser Brave. Il browser Brave continua a crescere per gli utenti mobili e desktop. È l’unico browser al mondo che ti paga per utilizzare Internet: Brave premia gli utenti di Internet con una parte delle entrate pubblicitarie in base agli annunci che hanno visualizzato. È tutto alimentato dalla tecnologia blockchain e dal token di attenzione di base. Non diventerai ricco con il browser Brave, anche se BAT potrebbe legittimamente interrompere l’intero ecosistema digitale come lo conosciamo. Verso il 2020, BAT ha un prezzo di circa $ 0,20, in calo dal suo massimo storico di $ 0,98 raggiunto a gennaio 2018.

Kyber Network Crystal (KNC)

Kyber Network Crystal (KNC) nel 2020

Kyber Network Crystal (KNC) è un token digitale che offre scambi di token senza interruzioni ovunque. È uno scambio di criptovalute decentralizzato e peer-to-peer costruito su Ethereum. Con Kyber Network, un pool di riserve dinamico consente alla rete di mantenere la propria liquidità mantenendo gli scambi di swap il più economici e veloci possibile. KNC ha raggiunto il suo massimo storico di $ 5,32 a gennaio 2018. Mentre ci avviciniamo al 2020, KNC ha un prezzo di circa $ 0,18. KNC è un token ERC20 deflazionistico utilizzato dai gestori di riserva nella rete Kyber per pagare le commissioni di cambio per gli scambi on-chain. La parte “deflazionistica” di KNC è importante: una parte di KNC viene bruciata in ogni transazione. Il motivo principale dell’ottimismo con KNC è che risolve un problema di liquidità cruciale affrontato da molti scambi centralizzati.

Crypto.com (MCO)

Crypto.com (MCO) nel 2020

MCO è un token digitale utilizzato per accedere a una gamma di prodotti e servizi. Oggi, la caratteristica chiave della rete include le sue carte Visa MCO, il portafoglio MCO e i servizi di creazione del portafoglio. L’ecosistema è gestito da Crypto.com, che originariamente ha avviato il progetto con il marchio Monaco. Andando avanti, Crypto.com intende continuare con la sua missione di alimentare “la transizione del mondo alla criptovaluta”. Al livello più elementare, Crypto.com e il suo token MCO stanno rendendo la crittografia più accessibile e utilizzabile con strumenti come carte Visa prepagate e portafogli mobili. Le carte Visa Crypto.com/MCO offrono anche vantaggi esclusivi, tra cui un rimborso del 10% su Airbnb e Expedia e uno sconto sull’acquisto del 100% per i piani di abbonamento Spotify e Netflix standard. La carta prepagata attualmente supporta il dollaro di Singapore (SGD), permettendoti di spendere il tuo saldo bitcoin ovunque sia accettato SGD.

Ripio Credit Network (RCN)

Ripio Credit Network (RCN) nel 2020

I token Ripio Credit Network (RCN) sono in fondo alla lista della capitalizzazione di mercato delle criptovalute. Mentre ci spostiamo nel 2020, i token RCN si trovano al di fuori delle prime 120 criptovalute per capitalizzazione di mercato. Allora perché alcuni credono che i token RCN siano uno dei migliori investimenti per il 2020? Bene, il Ripio Credit Network è una rete di credito globale aperta che collega istituti di credito, mutuatari e mittenti di prestiti sulla blockchain per creare mercati del debito senza attriti, trasparenti e senza confini. Questo è un modo elegante per dire che Ripio Credit Network rende più facile per chiunque, in qualsiasi parte del mondo, ottenere un prestito o prestare denaro per guadagnare interessi. In caso di successo, il progetto potrebbe cambiare il settore bancario globale ed è tutto alimentato dal token RCN.

Tierion (TNT)

Tierion (TNT) nel 2020

Tierion (TNT) è un token basato su Ethereum utilizzato come parte della piattaforma Tierion per la verifica dei dati. Tierion trasforma la blockchain in una piattaforma globale per la verifica di dati, file o attività. TNT consente agli utenti blockchain di archiviare, condividere e verificare enormi quantità di dati in una singola transazione veloce. Entrando nel 2020, Tierion lavora con oltre 500 app per verificare i dati on-chain. Poiché il numero di app che supportano Tierion continua a crescere, possiamo ragionevolmente aspettarci che il valore di TNT aumenti.

Decred (DCR)

Decred (DCR) nel 2020

Decred (DCR) è un fork di bitcoin open source che enfatizza il finanziamento dello sviluppo, la governance on-chain e i meccanismi di consenso. Fondata nel 2016, DCR vuole risolvere le inefficienze di bitcoin creando una valuta digitale veramente autonoma. Con DCR, le parti interessate stabiliscono le regole utilizzando un modello di voto di consenso innovativo. Il risultato finale è una valuta digitale controllata dalle persone che la detengono, libera da terze parti esterne e altri influencer. Entrando nel 2020, il team di sviluppo di Decred mira a creare un innovativo sistema di voto di consenso ibrido proof of work (PoW) e proof of stake (PoS), una piattaforma di proposte pubbliche basata su blockchain resistente alla censura e contratti intelligenti, tra le altre caratteristiche.

Bitcoin Cash (BCH)

Bitcoin Cash (BCH) nel 2020

Bitcoin Cash (BCH) è stato lanciato il 1 ° agosto 2017, dopo una spaccatura all’interno del team di sviluppo di bitcoin. Gli sviluppatori di BCH volevano rimuovere i limiti di blockize per migliorare la scalabilità on-chain di bitcoin. Oggi, gli sviluppatori di BCH continuano a enfatizzare il valore di bitcoin come meccanismo di pagamento quotidiano, mentre gli sviluppatori di BTC tendono a concentrarsi sul valore di bitcoin come forma a lungo termine di stoccaggio della ricchezza. Nonostante le controversie apparentemente infinite e gli attacchi dei massimalisti di bitcoin, BCH continua ad essere una delle criptovalute più importanti al mondo per capitalizzazione di mercato. BCH è anche sopravvissuto all’hard fork del novembre 2018 che ha creato due versioni di BCH, che oggi sono conosciute come Bitcoin Cash (BCH) e Bitcoin Satoshi’s Vision (BSV). Se credi nel valore del bitcoin come opzione di pagamento giornaliera, BCH potrebbe essere un investimento intelligente.

Menzioni d’onore e candidati dormienti

le migliori criptovalute da investire nel 2020

TRON (TRX): Tronix (TRX) è la valuta digitale per la blockchain di TRON. L’obiettivo di TRON è creare una versione decentralizzata di Internet. Oggi, TRON è già uno dei più grandi sistemi operativi basati su blockchain al mondo, che offre scalabilità, throughput e disponibilità elevati. Poiché l’utilizzo di TRON continua a crescere nel 2020, ci si può aspettare che il valore di TRX aumenti.

Tezos (XTZ): Tezos è una piattaforma open source per risorse e applicazioni supportata da una comunità globale di validatori, ricercatori e costruttori. La piattaforma offre contratti intelligenti sicuri di livello istituzionale, risolvendo le principali barriere tecnologiche blockchain come la sicurezza dei contratti intelligenti, l’aggiornamento a lungo termine e la partecipazione aperta. Tutti i possessori di token Tezos (XTZ) possono partecipare agli aggiornamenti della rete valutando, proponendo o approvando le modifiche. I possessori di token possono anche aiutare a proteggere la rete cuocendo o delegando token.

DigixDAO (DGD): DGD è il token nativo basato su Ethereum che governa la rete Digix. L’organizzazione autonoma decentralizzata supporta i token legati alle risorse fisiche. Digix Gold (DGX), ad esempio, è legato al prezzo dell’oro. In futuro, la piattaforma prevede di supportare altri token DG che rappresentano argento, platino e altri metalli preziosi. DGD ha raggiunto il suo massimo storico di $ 600 nel febbraio 2018. Entrando nel 2020, DGD si trova a soli $ 17.

Komodo (KMD): Komodo è una piattaforma di catena intelligente aperta e componibile. La caratteristica unica di Komodo è che supporta transazioni trasparenti, anonime, private e fungibili. Komodo sta terminando il 2020 classificata tra le prime 60 criptovalute per capitalizzazione di mercato con un valore attuale di circa $ 0,65, in calo dal suo massimo storico di $ 10 raggiunto a dicembre 2017. Andando avanti, Komodo prevede di concentrarsi su soluzioni blockchain business-friendly che sono sicuro, interoperabile, scalabile e adattabile.

Monero (XMR): La criptovaluta ultra sicura e incentrata sulla privacy non è rintracciabile e la valuta non rintracciabile avrà sempre valore su Internet. Sia che utilizzi XMR per attività del mercato nero o semplicemente desideri che i tuoi movimenti di denaro rimangano privati, Monero è un’opzione eccellente.

Zcash (ZEC): ZEC è una criptovaluta decentralizzata e open source lanciata nel 2016. Se pensi a bitcoin come HTTP, ZEC è HTTPS. È una criptovaluta più sicura che pubblica e registra ancora tutte le transazioni su una blockchain, ma con i dettagli su mittente, destinatario e importo rimangono privati. In un mondo in cui la privacy sta diventando sempre più rara, le criptovalute come XMR e ZEC continueranno ad avere valore.

Siacoin (SC): Siacoin (SC) utilizza la tecnologia blockchain e la criptovaluta per alimentare una soluzione di cloud storage a basso costo. Sebbene i progressi nello sviluppo siano stati lenti, SC potrebbe legittimamente interrompere il settore del cloud storage da miliardi di dollari in futuro. La caratteristica principale di SC è che ti consente di utilizzare lo spazio del disco rigido sottoutilizzato per guadagnare denaro. Chiunque abbia bisogno di spazio di archiviazione, nel frattempo, può spendere SC per accedere a tale spazio di archiviazione. I file vengono crittografati e distribuiti sul cloud decentralizzato Sia.

Moneta Enjin (ENJ): Enjin è stata fondata per la prima volta come piattaforma di comunità di gioco chiamata Enjin Network nel 2009. Nel 2017, Enjin ha deciso di entrare nel mondo delle criptovalute con un ICO che avrebbe raccolto 18,9 milioni di dollari. Oggi, l’ecosistema Enjin include la piattaforma Enjin, Explorer, Wallet e Beam, che consentono ai giocatori di possedere risorse digitali, consentendo allo stesso tempo agli sviluppatori di giochi di guadagnare entrate.

Enigma (ENG): Enigma mira a proteggere il Web decentralizzato utilizzando il suo protocollo open source decentralizzato. Il protocollo Enigma consente a chiunque di eseguire calcoli su dati crittografati, portando la privacy a contratti intelligenti e blockchain pubblici.

Risolvi (SOLVE): Solve mira a utilizzare la blockchain per interrompere lo spazio dell’amministrazione sanitaria. Il token SOLVE basato su Ethereum è necessario per partecipare alla piattaforma ed effettuare transazioni. Poiché l’utilizzo della piattaforma Solve continua a crescere tra gli operatori sanitari di tutto il mondo, ci si può aspettare che il valore del token SOLVE aumenti.

Miglior elenco di criptovalute 2020: i migliori investimenti in Cryptoasset per acquistare Disclaimer per gli investitori

Il trading e gli investimenti in criptovalute (note anche come valute digitali o virtuali, criptovalute, altcoin, token, ecc.) Sono rischiosi. Non siamo un broker registrato, un analista, un consulente per gli investimenti o qualcosa di simile. Le informazioni di cui sopra sono fornite a puro scopo di orientamento, informativo ed educativo. Si consiglia di verificare e confermare in modo indipendente tutte le informazioni contenute in questa pagina. Non accettiamo alcuna responsabilità per qualsiasi perdita o danno causato dalle nostre informazioni. Le criptovalute non sono adatte a tutti gli investitori e tutti gli investimenti in criptovaluta sono effettuati a proprio rischio e discrezione.

evento crittografico

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map