Cosa sono le “valute digitali della banca centrale” (CBDC)?

Il termine “valute digitali della banca centrale” (CBDC) si riferisce alle criptovalute emesse dalle banche centrali. Queste versioni virtuali delle loro controparti legali sfruttano la tecnologia blockchain per fornire agli emittenti di valuta del mondo maggiore efficienza, controllo e sicurezza. Di conseguenza, più paesi che mai prevedono di introdurre una qualche forma di CBDC nei loro mercati nei prossimi anni.

I CBDC sono strumenti finanziari basati su blockchain che colmano il divario tra le criptovalute tradizionali come Bitcoin e la tua valuta fiat di tutti i giorni. È importante sottolineare che molti analisti ritengono che i CBDC siano un passaggio fondamentale nel viaggio verso l’adozione della criptovaluta su vasta scala. In quanto tali, questi fondi ibridi forniscono fiducia alle persone interessate all’adozione della criptovaluta ma preoccupate per la mancanza di misure di sicurezza nel mercato.

È importante sottolineare che numerose banche stanno attualmente costruendo i sistemi per detenere e negoziare con criptovalute come i CBDC. Man mano che sempre più banche esplorano le possibilità di integrazione CBDC, c’è una forte spinta per sviluppare un’infrastruttura di criptovaluta. Un giorno, questi sistemi potrebbero gestire criptovalute non emesse da banche. Sono questi sistemi che possono consentire a tutte le criptovalute di integrarsi perfettamente nell’economia un giorno.

Cosa rende i CBDC?

Le valute digitali della banca centrale condividono alcuni aspetti importanti con le criptovalute tradizionali come Bitcoin ed Ethereum. Per uno, utilizzano la tecnologia blockchain per facilitare transazioni veloci e monitorare l’attività di mercato. Di conseguenza, i CBDC funzionano in modo molto simile alle normali criptovalute.

Piramide CBDC tramite Biz

Piramide CBDC tramite Biz

Le CBDC forniscono alle banche maggiore trasparenza. Questa maggiore chiarezza fornisce ai banchieri maggiori capacità di sicurezza e monitoraggio. Inoltre, la natura peer-to-peer della tecnologia blockchain riduce in modo significativo le commissioni e i tempi di transazione. Sorgono differenze tra CBDC e criptovalute quando si discute di funzionalità come la possibilità di annullare, rimuovere, modificare o impedire determinate transazioni.

Componenti chiave delle CBDC

Ogni progetto CBDC in corso ora condivide alcuni aspetti comuni con le sue controparti. Innanzitutto, queste valute digitali vengono sempre emesse da un’organizzazione centralizzata. In quanto tali, le loro transazioni non sono immutabili e possono essere eliminate, modificate o rimborsate a seconda dei requisiti della Banca Centrale. Inoltre, tutte le CBDC destinate ad entrare nel mercato nel prossimo futuro dovrebbero integrare una qualche forma di valuta fiat.

È importante sottolineare che i CBDC sono intesi come un mezzo per migliorare la tradizionale valuta fiat. Forniscono un’esperienza utente più fluida senza nulla togliere alle loro controparti fiat. Questa strategia è in netto contrasto con le molte valute decentralizzate che cercano di rovesciare l’attuale egemonia fiat.

Tracciabilità

I CBDC danno alle banche centrali e alle autorità di regolamentazione la capacità di tracciare e monitorare ogni transazione in tempo reale. È importante sottolineare che i banchieri centrali ritengono che questa tecnologia potrebbe aiutare a eliminare il riciclaggio di denaro. Poiché le CBDC forniscono ai banchieri centrali la possibilità di approvare o negare qualsiasi transazione, potrebbero rivelarsi estremamente difficili da utilizzare negli acquisti illegali

Risparmi


La maggior parte delle persone non pensa mai all’enorme quantità di fondi che vanno alla creazione di più carta moneta. Non sorprende che stampare denaro sia costoso. In effetti, nel 2019, il tesoro degli Stati Uniti ha speso oltre 1 miliardo di dollari in costi di stampa. Inoltre, nonostante l’introduzione di più valuta cartacea nel mercato, le transazioni in valuta cartacea continuano a diminuire a livello globale. Di conseguenza, ciò fornisce ai banchieri centrali una ragione in più per ridurre la stampa.

Velocità di emissione

Insieme agli enormi risparmi che una banca centrale ottiene dall’eliminazione dei fondi per la stampa, i governi possono usufruire di implementazioni di valuta più rapide tramite le CBDC. Molti banchieri centrali ritengono che la capacità di controllare l’offerta monetaria a piacimento sia cruciale durante i periodi di incertezza economica. Ad esempio, un CBDC avrebbe potuto essere una saggia alternativa per gli Stati Uniti poiché hanno iniziato l’emissione di trilioni di dollari in aiuti economici durante l’ultimo pacchetto di aiuti per il coronavirus. È interessante notare che l’idea è stata lanciata in un coronavirus preliminare aiuto bill, ma è stato eliminato dal linguaggio finale per problemi tecnologici e mancanza di infrastrutture.

Più flessibilità

Le banche ottengono un’enorme flessibilità nel mercato tramite le CBDC. Le banche possono emettere, distruggere, trasferire e detenere tutta la valuta sul libro mastro. In questo modo, le banche centrali sono in grado di definire meglio le loro strategie finanziarie in tempo reale. Queste valute forniscono alle banche la capacità di condurre strategie come il quantitative easing in modo più efficace.

Questioni CBDC da affrontare

Man mano che più banche esprimono interesse per l’emissione di CBDC, più domande sorgono da regolatori, legislatori e utenti. Uno dei problemi principali che devono affrontare questi nuovi prodotti finanziari è la loro natura intangibile. Le persone si sentono a proprio agio con un prodotto che possono tenere e sentire. Non puoi fare nessuna di queste cose con i CBDC. Di conseguenza, le CBDC richiederebbero ai cittadini di apportare importanti modifiche in futuro. Ecco i maggiori problemi che devono affrontare attualmente l’adozione di CBDC.

Adozione frettolosa

Una delle principali preoccupazioni che i CBDC devono affrontare è la preoccupazione che la loro adozione possa avvenire troppo rapidamente. Questi strumenti finanziari unici richiedono infrastrutture e legislazione per diventare un’opzione legittima per lo status quo. Se si verifica una situazione in cui le persone abbandonano rapidamente il modello di valuta fiat, potrebbero esserci delle lacune create mentre la valuta digitale si sviluppa per riempire il vuoto.

Sistema bancario

Nel modo in cui funziona attualmente il sistema bancario, le banche più piccole interagiscono con i clienti e quindi le banche centrali interagiscono con queste banche. L’emissione di un CBDC stravolgerebbe questa strategia. Un CBDC consentirebbe ai clienti delle banche di aprire conti direttamente con la Banca Centrale. In effetti, gli analisti prevedono che una manovra come questa richiederebbe milioni di nuovi conti ospitati direttamente dalle banche centrali.

Domande della banca centrale

Un’altra delle principali preoccupazioni su qualsiasi aggiornamento CBDC è il suo effetto sull’attuale struttura bancaria. Attualmente, la tua banca locale ti addebita commissioni per ospitare la tua manutenzione e proteggere la tua infrastruttura bancaria. Se i clienti lavorassero direttamente con le banche centrali, sarebbe necessaria una nuova strategia tariffaria da implementare in tutto il mercato.

Potenzia Crypto

Una delle principali paure dietro le CBDC è la loro natura blockchain. Molti banchieri centrali ritengono che le emissioni di CBDC potrebbero avere un effetto negativo sul modo in cui le persone vedono le banche. Alcuni banchieri pensano che invierebbe il messaggio sbagliato ai titolari di conti in quanto legittimerebbe le criptovalute decentralizzate come Bitcoin. Queste risorse digitali hanno lo scopo di sostituire il sistema bancario centrale piuttosto che integrarne le capacità.

Transazioni internazionali

A differenza delle criptovalute tradizionali, i CBDC hanno domande sul loro utilizzo come meccanismi di pagamento transfrontalieri. Al momento, non esiste uno standard o un tasso di cambio per questi fondi basati su blockchain. In quanto tali, le banche centrali sono incerte su come i tassi di conversione internazionali si applicherebbero alle CBDC.

CBDC a livello globale

Considerando gli enormi vantaggi che circondano l’adozione del CBDC, non c’è da meravigliarsi che diversi paesi abbiano attualmente in corso una qualche forma di ricerca CBDC. UN 2018 lo studio ha rivelato che circa il 70% delle banche centrali ha interessi in queste criptovalute centralizzate. Oggi, questi programmi aprono la strada in termini di ricerca e sviluppo nei CBDC.

In un 2019 colloquio, Il presidente della Fed di Filadelfia Patrick Harker ha parlato dell’inevitabilità delle criptovalute emesse dalla banca centrale. Ha spiegato che i vantaggi che la tecnologia introduce nel settore sono troppo grandi per essere ignorati. Oggi le sue affermazioni suonano più vere che mai. Ecco alcuni programmi CBDC internazionali in lavorazione:

Cina

I funzionari cinesi sono attualmente coinvolti nel più grande e probabilmente più importante progetto CBDC fino ad oggi. Quest’anno, la Cina ha iniziato a testare la propria rete CBDC denominata DCEP (Digital Currency Electronic Payment). Qui, il Paese prevede di testare uno “Yuan digitale” sulla popolazione più numerosa del mondo e sull’economia in più rapida crescita.

È importante sottolineare che i funzionari cinesi hanno preso la decisione di diventare uno dei primi promotori dei CBDC dopo che sono emerse preoccupazioni in seguito alla possibilità del lancio di Libra di Facebook. In passato, i funzionari cinesi sono stati duri nei confronti degli utenti di criptovaluta. Nel 2017, il paese ha chiuso gli scambi e ha reso illegale il trading di criptovalute. Da quel momento, le autorità di regolamentazione hanno continuato a esplorare modi per sfruttare la tecnologia blockchain senza cedere alcun controllo alle persone.

Uruguay

Un altro dei primi studi CBDC proveniva dal paese sudamericano, l’Uruguay. Nel 2017, i funzionari uruguaiani hanno avviato un programma pilota per testare il “peso elettronico”. È importante sottolineare che il programma si è concluso con successo nel 2018. In particolare, l’FMI lodato La strategia di Uraguay come lungimirante all’epoca.

Arabia Saudita ed Emirati Arabi Uniti

Nel 2019, uno dei paesi più ricchi del Medio Oriente ha unito le forze per sviluppare un CBDC soprannominato “Aber.“Il progetto è stato accolto con entusiasmo poiché entrambi i paesi hanno una notevole influenza nella regione. Oggi, Aber continua a testare e potrebbe vedere l’emissione pubblica entro la fine del 2020.

ABER Launch Post

ABER Launch Post

tacchino

È interessante notare che la Turchia si è rivolta alle CBDC per un altro motivo. I regolatori del paese ritengono che le CBDC potrebbero aiutare la sua Banca Centrale a controllare meglio l’inflazione. La “Bilancia digitale” darà alla Turchia più opzioni e flessibilità nell’affrontare queste preoccupazioni.

Russia

La banca centrale russa ha iniziato lo sviluppo della criptovaluta del rublo dopo la sua commissione da parte del presidente Vladimir Putin nell’ottobre 2017. I dettagli del rublo criptato hanno rivelato che il CBDC non sarà minabile ma le sue transazioni sono criptate. All’epoca, molti vedevano la decisione come un mezzo per la Russia per evitare molte delle sanzioni imposte dagli Stati Uniti che il paese deve attualmente affrontare.

CBDC – Il futuro è qui

Le valute digitali delle banche centrali (CBDC) continuano a fare notizia in tutto il mondo. Con l’aumentare dello sviluppo CBDC, aumentano anche i suoi casi d’uso. Ogni settimana, sempre più banche centrali guardano a queste valute tecnologicamente superiori come un modo per migliorare i loro attuali sistemi aziendali. Allo stato attuale, tutte le banche non coinvolte nello sviluppo della CBDC devono affrontare una dura realtà poiché il mercato continua a diventare digitale in tutti gli aspetti.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map