Token di utilità vs token di sicurezza

In qualità di investitore crittografico responsabile, devi comprendere le differenze tra i token di utilità e i token di sicurezza. Questi gettoni servono a scopi diversi nel criptospazio. I loro processi differiscono durante la negoziazione e l’emissione. Questi contrasti rendono i token di sicurezza unici per le loro controparti di utilità.

Perché i token di sicurezza sono importanti?

Il mercato ICO continua ad espandersi. Secondo un rapporto di Business Insider, le aziende hanno raccolto oltre 5,6 miliardi di dollari nel 2017. Sebbene questo numero sembri impressionante, l’attività dell’ICO di quest’anno lo ha già eclissato. Entro maggio 2018, il mercato ICO si è espanso a 6,3 miliardi di dollari. Questa crescita record e il crescente appeal degli ICO rendono questa strategia di crowdfunding unica tra le preferite tra le startup tecnologiche.

La crescita record del settore ICO ha portato a un maggiore controllo da parte delle autorità di regolamentazione come la Securities and Exchange Commission (SEC). Il compito di sviluppare regolamenti per il crescente mercato delle ICO ricade su questa organizzazione a seconda di come viene utilizzato il token. La SEC ha deciso che quando un token rappresenta la proprietà, i diritti di voto o autorizza il titolare a condividere i profitti futuri, è un token di sicurezza.

Non è sempre così facile determinare se una moneta è un token di sicurezza o di utilità. In molti casi, un token inizia come sicurezza durante un ICO, ma successivamente si evolve in un token di utilità. Questo scenario è il caso della popolarissima criptovaluta Ethereum (ETH). In una sentenza di giugno, la SEC determinato che Ethereum inizialmente funzionava come titolo, ma oggi è un token di utilità.

Il fondatore di Ethereum Vitalik Buterin tramite Cryptovibes

Il fondatore di Ethereum Vitalik Buterin tramite Cryptovibes

Per rendere le cose più complicate, un token di utilità come ETH può avere token di sicurezza emessi sulla sua piattaforma. Il protocollo ERC-20 di Ethereum è il protocollo di lancio di token più popolare nel cryptospace. I nuovi token emessi sulla piattaforma sono token di sicurezza se non superano il “test di Howey”.

Cos’è il test di Howey?

Il “Howey Test” è un breve questionario creato dalla Corte Suprema per determinare se una transazione si qualifica come contratto di investimento. Il test divenne famoso durante il caso della Corte Suprema del 1946 SEC V. Howey. Il caso ruotava attorno a una società di succo d’arancia con sede a Howey, in Florida, che offriva gran parte della sua terra in vendita agli investitori con l’intento di far affittare la proprietà ai nuovi proprietari allo sviluppatore di agrumi, che avrebbe continuato a sviluppare l’area con fondi acquisiti.

La SEC ha citato in giudizio gli imputati in questa transazione per aver violato i regolamenti sui titoli. La SEC ha stabilito che, poiché gli investitori stanziano fondi nella speranza di realizzare un profitto dagli sforzi dell’azienda agrumicola, l’accordo era un contratto di investimento. Pertanto, l’accordo rientra nei regolamenti sui titoli.

La Corte Suprema ha sviluppato un semplice test per dimostrare la teoria. Il test di Howey pone agli investitori quattro domande critiche. Queste domande possono essere applicate ai token per determinare se sono token di sicurezza:

  1. Stai investendo soldi?
  2. Ti aspetti profitti dal tuo investimento?
  3. Stai investendo in un’impresa comune?
  4. Trarrai profitto dagli sforzi di un promotore o di una terza parte?

Token di utilità

I token di utilità servono a un utilizzo all’interno di una piattaforma. Nella maggior parte dei casi, le aziende ospitano ICO per emettere utility token. Questi token sono essenziali per la funzionalità delle loro piattaforme. Inoltre, non concedono ai titolari di token diritti per lo sviluppo futuro o i profitti dell’azienda. Questi token vengono trasferiti senza regolamenti e qualsiasi azienda può offrire token di utilità senza soddisfare le normative SEC. La natura aperta di questi token li ha resi i preferiti tra investitori e startup.


Oggi, i token di utilità sono più comunemente indicati come “risorse digitali”.

Token di sicurezza

I token di sicurezza funzionano in modo molto diverso e con requisiti diversi. Una società non può semplicemente ospitare un’offerta di token di sicurezza (STO) senza soddisfare condizioni specifiche. Le aziende devono fornire agli investitori una miriade di informazioni, compreso l’indirizzo effettivo della società, i nomi di tutti i membri del consiglio e i registri finanziari aperti. Questi requisiti proteggono gli investitori da attività fraudolente.

Oltre alle normative aziendali, gli investitori rispettano anche rigide norme di sicurezza. Le aziende non possono vendere token di sicurezza a persone anonime. Dovrai fornire e dimostrare la tua identità quando investi in questi token. Le leggi Know Your Customer (KYC) e Anti-Money Laundering (AML) devono essere rispettate quando si spostano i token di sicurezza tra proprietari.

Oggi, i token di sicurezza sono comunemente indicati come titoli digitali.

Maggiore sicurezza – Aggiunti fondi di investimento

Mentre alcuni dei primi investitori in criptovaluta vedono indubbiamente i security token come un peso per il cryptospace, molti credono che questi token forniscano un ponte essenziale tra i fondi di investimento tradizionali e il mercato delle criptovalute. Gli analisti hanno previsto un aumento delle società di investimento tradizionali che entrano nel cryptospace.

Queste aziende richiedono una protezione aggiuntiva a causa della natura sostanziale dei loro investimenti. I token di sicurezza forniscono loro le protezioni di cui hanno bisogno per evitare futuri problemi finanziari e legali.

Token di utilità vs token di sicurezza

Ora che hai compreso meglio le differenze tra questi token, sei pronto per comprendere le STO e ciò che le rende diverse dalle loro controparti ICO. I token di sicurezza svolgono un ruolo importante e in continua crescita nel cryptospace. Dovresti aspettarti che più piattaforme entrino nel mercato delle criptovalute utilizzando questo tipo di token nei prossimi anni.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map