Cos’è la criptovaluta Ripple (XRP)

La prima cosa che dovresti capire su cos’è Ripple è che è una piattaforma e una criptovaluta. La piattaforma è un protocollo open source creato per consentire transazioni economiche e veloci. 

Ripple ha la sua risorsa digitale (XRP), ma chiunque sulla rete può utilizzare RippleNet per crearne una propria.

Questo articolo spiega cos’è Ripple, i problemi che risolve, la differenza tra Ripple e XRP, la tecnologia, la concorrenza, gli sviluppi, le partnership e la previsione dei prezzi XRP.

In questo articolo imparerai come utilizzare un file Portafoglio in carta ondulata.

Relazione e differenza tra Ripple e XRP

Brad Garlinghouse, l’attuale CEO di Ripple e Chris Larsen, attuale presidente, sono stati costretti a confermare se Ripple e XRP sono la stessa cosa. Questo è venuto da diversi individui nel mercato delle criptovalute che discutevano su questo argomento, il che li ha costretti a confermare che Ripple Inc. e XRP sono entità diverse.

Ripple Inc. è una società tecnologica che offre soluzioni e piattaforme efficienti alle società finanziarie per l’invio di denaro a livello globale. Fondata all’inizio del 2012, la società ha successivamente rilasciato la piattaforma Ripple, il sistema di regolamento lordo in tempo reale, la rete di rimesse e il cambio valuta.

D’altra parte, XRP è una valuta digitale creata sul libro mastro XRP, una blockchain decentralizzata e open source. La criptovaluta può essere scambiata su diversi scambi di criptovaluta come risorsa indipendente.

Nota: XRP non è un titolo, in quanto tale, essere in possesso dell’asset digitale non significa condividere su Ripple Inc. come nel caso delle azioni.

Tuttavia, entrambe le entità condividono una relazione unica. Innanzitutto, Ripple possiede circa il 60% di token XRP nella fornitura. Mentre la maggior parte delle società di criptovaluta rilascia un numero elevato di monete per una vendita pubblica o privata, il dirigente della moneta, Garlinghouse, ha dichiarato di aver rilasciato i gettoni a Ripple Inc. come regalo.

Il team ha sviluppato la funzione xRapid sulla piattaforma, che integra XRP e il libro mastro XRP. Questa funzione consente agli utenti sulla piattaforma di ridurre i costi di liquidità e facilitare i pagamenti in tutto il mondo in tempo reale. Questa funzione è illustrata nella figura seguente:

Cos'è Ripple

Un fatto importante di questa funzione è che non è di proprietà della piattaforma Ripple o di una singola entità, il che annulla le affermazioni secondo cui è centralizzata a causa della sua connessione a Ripple Inc.

Ripple è una società registrata con sede negli Stati Uniti ed è guidata da un consiglio di amministrazione, fondatori e altri azionisti. La gestione dell’azienda è svolta da individui che possiedono e controllano le funzioni e la gestione dell’azienda.

D’altra parte, XRP non è gestito da nessuna singola entità. Piuttosto, è di proprietà di una comunità di possessori di XRP che svolgono un ruolo significativo nel successo della moneta. Inoltre, questa comunità sviluppa a piacimento soluzioni sul libro mastro XRP.


Ripple Inc. è di proprietà sia di Brad Garlinghouse che di Chris Larsen, i due principali azionisti dell’azienda con sede a San Francisco. Larsen possiede una quota del 17% e ulteriori 5,19 miliardi di token XRP. Garlinghouse possiede una quota del 6,3%.

L’opportunità di Ripple

Attualmente, lo stato dei sistemi di pagamento globali è piuttosto indietro. Ad esempio, puoi riprodurre in streaming e scaricare interi film sul tuo telefono nelle aree più remote, ma l’invio di pochi soldi ai tuoi parenti in un paese diverso richiede tempo e richiede costi di elaborazione.

La tecnologia per pagamenti globali convenienti esiste già, ma perché il settore dei pagamenti globali è così indietro??

Non è un segreto che le istituzioni finanziarie guadagnano miliardi di dollari sulle commissioni di pagamento e hanno cercato di innovare sistemi che metteranno sempre i soldi nelle loro tasche. Questo è uno dei motivi principali per cui Ripple ha sviluppato un sistema che mira a lavorare con l’attuale sistema finanziario.

Il sistema si basa su protocolli Internet che consentono pagamenti internazionali e nazionali di qualsiasi valuta ed elimina le terze parti nel processo.

Il sistema è già stato adottato da diverse banche negli Stati Uniti e la piattaforma sta cercando di essere adottata su scala globale. Ecco un elenco delle 6 maggiori banche che utilizzano Ripple. Il sistema funziona insieme all’attuale sistema finanziario globale. La piattaforma collega questi sistemi finanziari senza soluzione di continuità, consentendo loro di operare in modo più efficiente su un’unica rete globale.

Secondo Welly Sculley, il direttore dello sviluppo aziendale, “Ripple non è progettato per sostituire le banche centrali o le banche corrispondenti”. È una tecnologia naturale che possono adottare per aumentare l’efficienza del trasferimento di valore a livello nazionale e transfrontaliero.

Cos’è Ripple Net

RippleNet è costituito da fornitori di servizi di pagamento istituzionali che utilizzano soluzioni sviluppate da Ripple per garantire transazioni finanziarie globali senza attriti.

Per capire come funziona, parliamo prima di RTGS e RTXP.

Quando si invia denaro tramite BTC, il valore dell’importo della transazione viene impostato in tempo reale. Questo è ciò che si intende con Regolamento lordo in tempo reale.

Ripple utilizza gateway, ciò comporta un libro mastro globale contenente blockchain privati. I gateway Ripple forniscono un modo attraverso il quale aziende, istituzioni finanziarie e governi possono far parte della rete. Questo è noto come Ripple Transaction Protocol (RTXP), noto anche come RippleNet.

Dopo l’adesione a RippleNet, un’azienda o qualsiasi altro governo può condurre affari con altre società nei gateway più velocemente e spendendo meno. Inoltre, RippleNet ti consente di ricevere pagamenti su qualsiasi valuta digitale o valuta fiat.

Nota: RippleNet funziona come uno scambio di valuta. Tuttavia, deve prima garantire la liquidità. È qui che entra in gioco XRP, che fornisce la liquidità necessaria a fornitori di servizi di pagamento, banche e market maker.

xCurrent, xRapid e xVia

Ondulazione

xCurrent è la soluzione software aziendale di Ripple che consente alle banche di regolare istantaneamente i pagamenti transfrontalieri con trading end-to-end. Utilizzando questa soluzione, le banche possono comunicare tra loro per confermare i dettagli della transazione, prima e dopo l’avvio di una transazione. Lo scopo principale di questo software è garantire che queste transazioni siano coerenti e che vi sia chiarezza giuridica di ciascuna transazione.

Abbiamo già spiegato xRapid sopra.

xVia fa parte di RippleNet e consente alle banche e ad altre società di sfruttare i vantaggi di RippleNet per inviare e ricevere pagamenti dai mercati emergenti. Fondamentalmente, questo sviluppo è un’opportunità per i mercati emergenti di avere successo su scala globale effettuando transazioni con società finanziarie globali.

Qualsiasi istituto finanziario in tutto il mondo può far crescere la propria attività più rapidamente e personalizzare i propri servizi cercando di soddisfare le esigenze individuali dei propri clienti. Ciò offre loro l’opportunità di scalare rapidamente la propria attività, differenziare il proprio servizio e soddisfare le esigenze specifiche dei propri clienti.

Allo stesso modo, xVia fornisce soluzioni rapide e facili da implementare per istituzioni finanziarie e mercati aziendali che desiderano espandere la propria attività. La soluzione funge da ponte che collega i mercati grandi e piccoli nelle transazioni di pagamento globali. La creazione di xVia vedrà un’enorme crescita dei mercati in un modo conveniente poiché le transazioni sono state rese più facili e più convenienti.

Algoritmo di consenso del protocollo Ripple

Ondulazione

A differenza di Ethereum o Bitcoin, Ripple non ha una blockchain. Sembra molto strano, vero? Come può una valuta digitale senza una blockchain verificare le transazioni e assicurarsi che tutto sia a posto?

È qui che entra in gioco RPCA.

La parola “consenso” nell’abbreviazione significa che, se ogni nodo è d’accordo con il resto, non ci sono problemi. Ad esempio, prendi un esempio di un’arena con circa 50 vecchi saggi e una città ha bisogno di una decisione unanime da parte loro per decidere qualcosa. Se tutti accettano di iniziare una guerra, marciare su un altro territorio o punire un certo colpevole, allora sarà fatto. Tuttavia, se uno non è d’accordo con questa decisione, non sarà fatto.

Partnership Ripple

In un’intervista con Fortune, Garlinghouse ha dichiarato, “Non molti mesi fa, i media dicevano che nessuno avrebbe usato XRP, il che ha fatto buoni titoli scettici. Oggi, non si può dire che le persone stanno iniziando a utilizzare xRapid perché è migliore, più veloce e più economico. “

Alcune delle principali società che hanno collaborato con Ripple includono MoneyGram, SBI Remit, Axis Bank, MUFG Bank, Standard Chartered, BMO, Cuallix, Mercury FX, IDT, Euro Exim Bank, SendFriend, Western Union e l’elenco continua.

concorrenza

Il principale concorrente della piattaforma è Stellar. In effetti, il fondatore di Stellar Jed McCaleb è stato uno dei fondatori di Ripple, ma ha lasciato l’azienda nel 2013, a causa di alcuni disaccordi con i membri del team.

Entrambe le piattaforme funzionano specificamente per migliorare i pagamenti transfrontalieri e hanno una build simile. Tuttavia, Ripple è a scopo di lucro, mentre Stellar è senza scopo di lucro.

La missione generale di entrambi i progetti differisce in una certa misura. Mentre Ripple si concentra principalmente sulle principali istituzioni finanziarie, Stellar si sta concentrando sul piccoletto per consentire l’attività bancaria ai non bancari.

Strategia di decentralizzazione di Ripple

Ripple ha annunciato la sua strategia di decentralizzazione a metà del 2017. In questo annuncio, la società ha menzionato l’intenzione di aumentare il numero di validatori di libri mastri XRP ed espanderli a 55 nodi entro la metà del 2017.

Attualmente, Ripple ha circa 26 nodi. Tuttavia, Ripple ha solo il controllo di 7 nodi, il che significa che la maggior parte è controllata da parti esterne. Questa spinta verso ulteriori nodi di terze parti è una prova sufficiente degli sforzi della piattaforma verso una maggiore decentralizzazione.

XRP è un buon investimento?

Nota: Non c’è niente come un investimento al 100% senza rischi. In ogni caso, spetta a te prendere una decisione. Tuttavia, diamo un’occhiata ad alcuni vantaggi e svantaggi di XRP.

Benefici

  1. Evidentemente, Ripple è un’organizzazione affidabile che lavora con molte istituzioni finanziarie.
  2. Non c’è inflazione per XRP poiché sono inizialmente estratti ed esistono già.
  3. Maggiore è il numero di adozioni che Ripple continua a sperimentare, maggiore è il valore di XRP. Nel caso in cui un giorno tutte le banche decidano di usarlo come valuta bancaria unificata, farà una bella fortuna a tutti i primi investitori.

Inconvenienti

  1. La piattaforma Ripple è altamente centralizzata. L’intera idea della criptovaluta è evitare il controllo centrale. In questo caso, gli sviluppatori possono decidere quanto rilasciare e quando controllarne il prezzo.
  2. Ripple Labs possiede il 60%, quindi un monopolio.
  3. È un open source, ma comunque hackerabile.

Cosa pensano gli esperti del futuro di Ripple

Secondo Roman Guelfi-Gibs, CEO di Pinnacle Brilliance Systems Inc., “Ripple ha sicuramente il potenziale per salire di un livello nel 2018, ma penso che sarà più probabile nel 2019. Poiché il mercato osserva più progetti codificati in altri algoritmi come XRP, ETH probabilmente passeranno in secondo piano rispetto alla prossima grande moneta. Ci vorrà del tempo prima che i mercati lo digeriscano, quindi prevedo che il 2019 sarà il momento più probabile in cui avrà luogo. Ovviamente, con le criptovalute, tutto può succedere, quindi osserva attentamente. “

Dove puoi acquistare e conservare XRP?

Puoi acquistare o vendere Ripple su scambi come Kraken, Binance e Bittrex.

Acquista XRP su Binance oggi!

Se hai intenzione di acquistare Ripple in grandi quantità e tenerlo a lungo, ti consigliamo di acquistare un portafoglio hardware. I portafogli hardware sono molto più sicuri poiché sono offline.

Ecco un elenco dei migliori portafogli XRP.

Considerazioni finali su Ripple

Ripple è una risorsa di pagamento digitale unica, che funge sia da valuta che da piattaforma. Molte persone famose hanno sostenuto Ripple nel tempo poiché hanno visto in esso innovazione e opportunità.

Che tu decida o meno di investire in XRP, dovresti fare attenzione agli sviluppi della piattaforma Ripple. La piattaforma ha dimostrato di essere una forza con cui fare i conti nei sistemi di pagamento globali e potrebbe probabilmente sostituire il vecchio sistema finanziario di guardia.

La piattaforma ha sviluppato molte soluzioni per migliorare le transazioni globali, nonostante le sue applicazioni minime alla persona media. Tuttavia, guardando Ripple, guardandolo con l’obiettivo dell’ecosistema dei pagamenti globali, è il proverbiale Goliath contro il David high-tech.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map