Cos’è Litecoin (LTC)

Le criptovalute stanno diventando sempre più popolari ogni giorno. Una delle prime criptovalute create è stata Litecoin, quindi è tra le monete più popolari. Molto probabilmente hai già sentito parlare di questa criptovaluta e dato che sei qui probabilmente ti starai chiedendo cosa sia Litecoin. Ecco cosa imparerai:

Cos’è Litecoin?

Litecoin (LTC) è una delle blockchain e delle risorse digitali più riconosciute nel mercato delle criptovalute. La valuta virtuale è stata creata da Charlie Lee nel 2011 ed è considerata l’argento rispetto all’oro di Bitcoin.

Una delle organizzazioni dietro Litecoin è il Fondazione Litecon. Secondo esso, Litecoin è una risorsa digitale che si basa sulla premessa di tempi di conferma rapidi e commissioni di transazione basse. Questo è il motivo per cui Litecoin viene utilizzato per il pagamento di beni e servizi.

Litecoin è anche una delle più antiche valute virtuali nello spazio ed è stato uno dei principali concorrenti di Bitcoin anni fa. Al giorno d’oggi, Litecoin è la quinta criptovaluta più grande in termini di capitalizzazione di mercato dopo Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH), XRP e Bitcoin Cash (BCH).

Charlie Lee – il creatore di LTC

Charlie Lee è il fondatore di Litecoin. Ha conseguito una laurea e un master in informatica e si è laureato nel 2000. Dopo aver lasciato il MIT, ha lavorato per diverse società fintech, tra cui Google e Guidewire Software.

Il signor Lee ha iniziato a conoscere Bitcoin da un articolo su Silk Road nel 2011, come aveva detto nel luglio 2018 su Twitter. A quel tempo, lavorava in Google su diversi progetti, tra cui YouTube Mobile o Chrome OS.

Lee ha iniziato a estrarre Bitcoin, come molti altri scienziati informatici interessati a Bitcoin e all’intero spazio blockchain. Questo è il motivo per cui ha deciso di creare la sua risorsa digitale seguendo il modello di Bitcoin.

Come funziona Litecoin?

Dopo aver provato a creare la sua risorsa digitale chiamata Fairbix, Lee ha rilasciato Litecoin. Fairbix non è riuscita ad avere successo, Litecoin ha però attirato l’attenzione di molti individui in tutto il mondo. Sebbene la valuta virtuale fosse molto simile al Bitcoin, presentava notevoli differenze con quest’ultimo.

Litecoin è stato pubblicato come client open source su GitHub il 7 ottobre 2011. Pochi giorni dopo, Litecoin è stato pubblicato.

Rispetto a Bitcoin, Litecoin ha una fornitura totale di 84 milioni, un algoritmo di mining chiamato Scrypt e blocchi da 2,5 minuti. Bitcoin, invece, ha una fornitura totale di 21 milioni, un algoritmo di mining chiamato SHA-256 e un block time di 10 minuti.

La rete Litecoin regola la sua difficoltà ogni 2016 blocchi o tre giorni e mezzo. Ciò significa che i minatori tendono ad avere la loro difficoltà di Litecoin regolata più velocemente rispetto a Bitcoin, dove la difficoltà si regola ogni 2 settimane.

Sebbene Bitcoin e Litecoin funzionino in modo simile, Litecoin è in ritardo in termini di dimezzamenti. Bitcoin sperimenterà il suo terzo dimezzamento l’anno prossimo e Litecoin ha recentemente sperimentato la sua seconda riduzione della ricompensa del blocco. Ogni quattro anni, sia Bitcoin che Litecoin subiscono una riduzione dei premi ricevuti dai minatori, che è uno degli attributi più importanti di alcune criptovalute, in particolare delle valute Proof-of-Work (PoW). La nuova emissione di monete è ridotta del 50% dopo 840.000 blocchi per Litecoin e 210.000 blocchi per Bitcoin.


Con un’emissione inferiore e una maggiore domanda per la valuta digitale, il prezzo della valuta virtuale dovrebbe aumentare più rapidamente se si verifica uno shock della domanda nel mercato. Ci saranno meno LTC disponibili dai miner rilasciati sul mercato per un numero maggiore di investitori.

Litecoin ha anche implementato gli atomic swap, che consentono alle persone di effettuare uno scambio cross-chain di monete senza dover dipendere da terze parti. Implementando contratti timelock con hash, è possibile inviare pagamenti dopo una scadenza prestabilita.

Sono stati eseguiti alcuni Atomic Swap tra Litecoin e Decred (DCR) e Vertcoin (VTC).

Algoritmo Proof of Work su Litecoin

Con l’algoritmo PoW di Litecoin, è possibile mantenere la rete decentralizzata e anche eseguire transazioni di conferma. I minatori usano la potenza di calcolo di cui dispongono per risolvere enigmi crittografici. Una volta che un blocco viene trovato da un minatore e tutte le transazioni elaborate, questo minatore riceve una ricompensa in LTC, che attualmente è di 12,5 LTC per blocco.

I minatori di Bitcoin devono acquistare macchine specializzate chiamate ASIC se vogliono estrarre la risorsa digitale più popolare. Allo stesso modo, hai bisogno di attrezzature specializzate per estrarre Litecoin in modo efficiente e rimanere competitivo nel settore minerario.

Come accennato prima, Litecoin utilizza un algoritmo Scrypt, rispetto a Bitcoin che utilizza SHA 256. L’obiettivo dietro l’algoritmo Scrypt è garantire che tutti siano in grado di estrarre Litecoin piuttosto che solo pochi individui con minatori ASIC. Sebbene fosse possibile minare Litecoin con CPU e GPU, al giorno d’oggi è molto inefficiente e gli ASIC Scrypt dominano il mercato.

Al momento della stesura di questo articolo, il tasso di hash di Litecoin è aumentato notevolmente dall’inizio del 2019. Alla fine del 2018, il tasso di hash ha raggiunto 146 TH / s. Pochi giorni fa, la rete aveva un tasso di hash di 523 TH / s, che rappresenta un aumento del 258% da dicembre.

Velocità e commissioni di transazione

Litecoin ha velocità di transazione più elevate rispetto a Bitcoin e funziona a tariffe più economiche. I tempi di blocco di Litecoin tendono ad essere vicini a 2,5 minuti fluttuando in un intervallo ristretto tra 2,2 e 2,75 minuti. Questo è molto utile per molti commercianti e coloro che accettano Litecoin che riceveranno l’asset digitale con due conferme in soli 5 minuti.

Questo è un vantaggio rispetto a Bitcoin, che richiede dieci minuti per poter ricevere un’unica conferma. Inoltre, le commissioni pagate dagli utenti sono molto più economiche rispetto alla rete Bitcoin. La commissione media per transazione LTC è attualmente di $ 0,059, mentre Bitcoin ha una commissione media di transazione di $ 1,54.

Inoltre, Litecoin è anche una delle valute digitali con la maggiore liquidità sul mercato. È possibile acquistarlo o venderlo in diverse borse in tutto il mondo in modo rapido e sicuro.

Per poter aumentare il numero di transazioni che la rete può elaborare, Litecoin ha introdotto Segregated Witness (SegWit), che consente di ridurre le dimensioni delle transazioni, ottenendo più spazio per blocco.

Sebbene la valuta digitale offra transazioni veloci ed economiche, gli sviluppatori di Charlie Lee e Litecoin hanno dovuto lavorare per poter evitare attacchi di inondazione. Questi attacchi sono correlati a un’entità dannosa che elabora diverse transazioni per congestionare la rete. Ciò aumenta le tariffe e rende anche l’intera rete più lenta.

Transazioni riservate

Le transazioni riservate sono una delle funzionalità più attese sulla rete Litecoin. Al giorno d’oggi, le risorse digitali come Bitcoin, Ethereum e Bitcoin Cash registrano tutte le transazioni elaborate sui rispettivi blockchain. Questo è qualcosa che non consente agli utenti di rimanere privati ​​ogni volta che effettuano un trasferimento.

In effetti, è possibile vedere quale indirizzo ha inviato i fondi, quale è stato l’importo negoziato, le commissioni pagate e chi ha ricevuto la transazione. Le aziende incaricate dell’analisi dei dati blockchain possono collegare IP, e-mail e altro a indirizzi specifici.

Questo è il motivo per cui Charlie Lee ha scritto su Twitter che la fungibilità è l’unica proprietà del sound money che attualmente manca a Bitcoin e Litecoin. Questo è il motivo per cui ha deciso di concentrarsi sul rendere Litecoin più fungibile aggiungendo Transazioni riservate.

Per fare ciò, la rete subirà un soft fork. Inoltre, stanno anche esplorando la possibilità di fare antiproiettile MimbleWimble con blocchi di estensione, che è un concetto simile alle catene laterali. Sebbene non ci sia una data specifica per il lancio, l’intenzione è di farlo nel 2019, come ha spiegato il signor Lee.

Con questa implementazione, Litecoin sarà in grado di preservare la privacy di quei fondi che effettuano transazioni e proteggere i loro dati, inclusi i fondi oggetto di transazione. Sebbene questo sia molto positivo per l’intera rete, vale la pena ricordare che ci sarà un importante aumento dei costi di transazione.

Come acquistare e dove conservare Litecoin?

La valuta digitale può essere acquisita in molti scambi di criptovaluta in tutto il mondo. Poiché Litecoin non è una piccola valuta virtuale e opera nel mercato da molto tempo, è possibile acquistarlo su un gran numero di piattaforme crittografiche.

Alcuni dei posti migliori per acquistare Litecoin sono Binance, Coinbase, Bibox, Huobi Global e KuCoin, tra gli altri. In genere è necessario che i principianti sappiano correttamente dove acquistare LTC. Questo è il motivo per cui abbiamo scritto una guida per le persone e gli investitori interessati all’acquisto di Litecoin.

Tramite Binance è possibile acquistare LTC con Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH), Paxos Standard (PAX), TrueUSD (TUSD), USD Coin (USDC) e Tether (USDT). Litecoin rappresenta il 2,5% del volume totale degli scambi su Binance.

Gli utenti che desiderano detenere LTC possono farlo utilizzando un portafoglio di criptovaluta che supporta Litecoin. Sebbene gli scambi forniscano agli utenti portafogli, le chiavi private sono gestite dall’exchange, il che significa che se vengono violati o l’exchange smette di funzionare, i fondi andranno persi.

Prezzo e valore di Litecoin

Litecoin è una delle valute digitali con le migliori prestazioni sul mercato. Questo è il motivo per cui il valore di Litecoin è stato solitamente tra i primi dieci da quando è stato rilasciato sul mercato. Negli ultimi mesi, Litecoin è stato scambiato tra l’ottava e la quarta posizione.

Il prezzo più alto raggiunto da Litecoin è tornato il 12 dicembre 2017, quando la valuta digitale ha superato $ 420 per moneta. A quel tempo, l’intero mercato delle criptovalute era entusiasta di quale fosse il prezzo più alto che la valuta digitale potesse avere.

Successivamente, il valore di Litecoin è entrato in un mercato ribassista che è durato fino a dicembre 2018. Il 14 dicembre 2018, Litecoin è stato scambiato vicino a $ 22, il punto più basso in più di un intero anno. Da quel momento, il valore di Litecoin è salito a $ 140 ed è attualmente scambiato intorno a $ 50 per LTC.

Prezzo Litecoin

In termini di BTC, anche Litecoin è salito sopra 0,025 BTC ed è sceso sotto 0,00023 BTC per LTC. Ora, Litecoin è attualmente scambiato intorno a 0,007705 BTC. Per la maggior parte della sua storia, Litecoin è stato scambiato al di sopra di quel livello. Attualmente, Litecoin ha una capitalizzazione di mercato di $ 5,87 miliardi, secondo CoinMarketCap.

Se vuoi saperne di più su qual è il prezzo di Litecoin, puoi leggere la nostra previsione dei prezzi di Litecoin.

Conclusione

Litecoin è una delle valute digitali più riconosciute e più antiche nello spazio. Ha dimostrato che è possibile essere resilienti nel corso degli anni e come è possibile seguire Bitcoin e proporre diversi miglioramenti. Questa valuta digitale ha implementato molti aggiornamenti che sono stati successivamente utilizzati da Bitcoin, tra cui Testimone segregato, e in futuro, Transazioni riservate o Atomic Swap.

Litecoin si è recentemente dimezzato e molti esperti ritengono che ci sarà una corsa al rialzo nel mercato delle criptovalute nel prossimo futuro. La Litecoin Foundation sta anche lavorando con molte entità e organizzazioni per continuare a promuovere Litecoin ed espandere l’adozione.

Chiaramente, Litecoin è stato tra i più grandi asset digitali e si prevede che rimanga tale nei prossimi anni. cos’è litecoin cos’è litecoin

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map