WebDollar – Una criptovaluta originale per risolvere i problemi del futuro

introduzione

Il mercato delle criptovalute è stato in continua espansione negli ultimi anni e sono state rilasciate nuove risorse digitali sul mercato. Una delle risorse crittografiche che afferma di essere il criptovaluta del futuro è WebDollar (WEBD). In questo articolo spiegheremo cos’è WebDollar, cosa punta a migliorare e quali sono le caratteristiche principali di questa criptovaluta.

Internet è diventato una parte importante della nostra vita quotidiana e collega non solo persone e aziende, ma anche oggetti e macchine. Con WEBD, l’obiettivo è avere una risorsa nativa per il World Wide Web e migliorare l’intero ecosistema www.

Cos’è WebDollar?

WebDollar vuole diventare la criptovaluta nativa del World Wide Web e aiutare l’intero settore ad espandersi, per migliorare la sua portabilità, leggerezza e semplicità. Sebbene Bitcoin (BTC) rimanga la più grande criptovaluta sul mercato, non è stato in grado di affermarsi come valuta nativa di Internet.

Il team dietro WebDollar ha lavorato molto duramente per scrivere un codice originale per l’intera rete. Con esso, è possibile eseguire una blockchain indipendente e potente con diverse capacità.

La cosa sorprendente di questo progetto è il fatto che non sono partiti da un’offerta iniziale di monete (ICO) come la maggior parte dei token attualmente disponibili sul mercato. Inventore Alexandru Ionut Budisteanu insieme a molti altri sviluppatori ha già un progetto in corso che non ha ricevuto fondi da investitori privati ​​sotto forma di ICO.

Nel 2017, le ICO erano lo strumento principale per i progetti relativi a crittografia e blockchain. Tuttavia, la maggior parte di queste ICO non sono state in grado di avere successo e crescere. In effetti, sono stati molto criticati dagli appassionati di mercato e molti paesi li hanno banditi. Gli ICO erano soliti generare profitti elevati per i loro creatori, il che ha portato a un’ondata di progetti di truffa che hanno avuto un impatto negativo sul decentramento in generale.

WebDollar invece è partito da zero senza ICO e ha messo da parte solo il 10% dell’offerta totale che la rete creerà mai. Questi fondi vengono utilizzati solo dai creatori per pagare il continuo sviluppo del mercato in molte forme di ricompensa.

Il team di WebDollar sta lavorando per offrire una semplice esperienza utente per gestire le criptovalute. Non sono necessarie installazioni o download e non è necessario gestire configurazioni complicate. Per renderlo più veloce per gli utenti, i wallet vengono generati e gestiti automaticamente e possono essere salvati localmente su qualsiasi macchina che abbia uno storage.

Come funziona WebDollar?

WebDollar è attualmente alimentato da un algoritmo di consenso ibrido che include il 33,33% di Proof-of-Work (PoW) e il 66,66% di Proof-of-Stake (PoS). La rete sta andando avanti con l’obiettivo di diventare il 90% PoS e solo il 10% PoW considerando che sarebbe molto più efficace, verde (ecologico) e sicuro per l’intero ecosistema. Quando è stato lanciato (26 aprile 2018) la criptovaluta era al 100% PoW.

Gli utenti possono iniziare a estrarre la valuta digitale in modo semplice e veloce semplicemente eseguendo qualsiasi browser su qualsiasi dispositivo supportato. Un computer può facilmente avviare l’estrazione di WEBD e l’utente viene rapidamente ricompensato. Inoltre, WEBD è alimentato da uno dei più avanzati algoritmi di consenso NIPoPoW.

Le Proof of Work non interattive sono stringhe autonome che un programma per computer può ispezionare e verificare un evento accaduto su una rete PoW. Di solito sono molto efficienti per i portafogli mobili e per i sidechain, tra le altre cose.


Come accennato in precedenza, WebDollar consente agli utenti di iniziare a utilizzarlo senza dover effettuare alcun download, installazione o registrazione specifici. Inoltre, i portafogli vengono generati direttamente nel browser, il che consente alle persone non esperte di iniziare a gestire le criptovalute. Allo stesso tempo, la rete offre transazioni offline ed è stata progettata per essere resistente agli ASIC e non compatibile con la GPU.

In futuro, l’obiettivo è aumentare l’anonimato dei suoi utenti sviluppando e aggiungendo mixer di transazioni. Questi mixer sono molto utili per le persone che vogliono proteggere la loro privacy e i dati quando effettuano transazioni sulla rete. Ci sono alcune criptovalute che hanno già aggiunto queste funzionalità ma nessuna di esse è in grado di offrire i servizi veloci e di facile utilizzo offerti da WebDollar.

Allo stesso tempo, il team vuole implementare anche contratti intelligenti. Ciò aiuterebbe l’intera rete a funzionare non solo come piattaforma blockchain per effettuare ed elaborare transazioni, ma anche per elaborare attività e istruzioni più complesse.

Una futura serie di nuove funzionalità include uno scambio di ecosistemi e elenchi di scambio, transazioni di ridimensionamento, un centro di voto della comunità per gli aggiornamenti, multi-sig utilizzando l’impronta digitale e l’ID di riconoscimento facciale e molte altre cose.

Vale la pena ricordare che il progetto sta promuovendo la rete anche con taglie mensili su Twitter e YouTube, puoi seguirli su Twitter (@ webdollar.io) per gli argomenti settimanali.

Gli utenti che desiderano acquisire la criptovaluta WEBD possono farlo registrandosi sullo scambio di criptovaluta BitRabbit, una piattaforma che consente ai clienti di scambiare risorse digitali sul mercato. Altri scambi che supportano questa valuta virtuale includono P2PB2B, BitMahavi (bonifico bancario), Swaps Network e WebD Timi (paypal e carta di credito). Un elenco completo degli scambi può essere trovato qui: https://webdollar.io/partners/exchanges

Lo scambio WebD Timi mira a fornire un servizio 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per l’acquisto e la vendita di criptovaluta WEBD senza barriere e utilizzando le valute legali più comuni tra i membri della comunità WebDollar.

Il team lavora costantemente per aumentare la liquidità per questa criptovaluta. Stanno anche cercando di elencare la risorsa digitale in altri scambi di criptovaluta popolari e ampiamente utilizzati. Ciò avrebbe un effetto positivo su WEBD considerando che avrà una maggiore esposizione a investitori, trader e appassionati di criptovaluta.

Alcune delle aziende che stanno attualmente lavorando con WEBD includono Hostero, Webd.Shop, Ale-Teo, Mojito Club, Crypto Coffee, Shop Aji e molte altre. In futuro, si prevede che il numero di aziende che lavorano con WEBD crescerà man mano che il team crea nuove partnership e l’asset digitale WEBD si espande nel mercato.

Conclusione

WebDollar è stato creato come una criptovaluta che vuole diventare l’asset nativo di Internet. Sebbene il team sappia che questo non è un compito facile, sta costruendo una rete facile da usare e che fornirebbe soluzioni innovative agli utenti.

Con un NiPoPoW e il suo algoritmo di consenso resistente all’ASIC, WEBD mira a offrire semplicità, leggerezza e portabilità agli utenti che attualmente utilizzano Internet in tutto il mondo.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map