MagicSeed: backup del seedphrase del portafoglio hardware crittografico

recensione di magicseed

MagicSeed è un dispositivo di crittografia del backup seedphrase del portafoglio hardware di criptovaluta che aiuta ogni utente di bitcoin e cryptoasset a ricordare facilmente le proprie parole come “chi possiede il seme possiede la moneta”.

Presentazione di MagicSeed: una guida completa alla revisione

In passato, abbiamo approfondito il mondo degli hard wallet (Trezor, Ledger, KeepKey) per quelle persone che sono alla ricerca di un modo più solido e sicuro per archiviare le proprie risorse digitali. Ma per coloro che visitano in modo più affidabile pagine di crowdfunding come IndieGoGo, probabilmente avrai notato un nuovo nome da aggiungere all’elenco che è paragonabile a CryptoSteel, CryptoTag e BillFodl che vanta molti vantaggi tra cui essere offline al 100% (nessuna connessione o rischi di hacking ), senza memoria (nessuna memorizzazione dei dati o rischi di furto), facile da configurare (5 minuti o meno e recupero della seedphrase in meno di 1 minuto), algoritmo di crittografia a livello di banca ipersafe e utilizzabile per scopi multivaluta.

Quello, ovviamente, è MagicSeed, che ha iniziato di recente la sua campagna di crowdfunding con il suo aspetto molto interessante. Allora cos’è esattamente? Cosa lo distingue? E ha davvero le credenziali fisiche necessarie per metterlo accanto a nomi più affermati come Trezor o Ledger??

Bene, scopriamolo.

Informazioni sul prodotto

su magicseed

L’unico punto di forza che è messo in mostra dalla società, in generale, sembra essere la sua capacità di semplificare la tua frase seme. Se non sai di cosa si tratta: è un composto di 24 parole casuali che vengono utilizzate per ottenere l’accesso al tuo portafoglio digitale o offline. Senza queste parole memorizzate, perdi l’accesso ai tuoi beni che può essere un colpo orribile.

Allora come si distingue MagicSeed? Per prima cosa, il portafoglio memorizza digitalmente queste frasi, che gli utenti possono selezionare facilmente utilizzando il quadrante del portafoglio. Una volta che tutti questi sono stati selezionati [correttamente], puoi scegliere una frase chiave segreta che ricorderai facilmente.

Da lì, il portafoglio crea un codice QR seguito da una chiave segreta, che poi utilizzi per accedere al tuo seme originale.

Questo spiega come funziona, ma come appare rispetto alle sue controparti? Per uno, si distingue visivamente, ma non è una buona cosa. Tutto sommato, e questo è dai primi sguardi, sembra goffo e molto ostile. Ricorda che ci sono solo quattro semplici passaggi per configurare il dispositivo di backup crittografico MagicSeed.

magicseed-crypto-seedphrase-backup


1) seleziona la frase seme

2) scegli la tua chiave segreta (qualcosa che puoi ricordare facilmente)

3) MagicSeed genera un codice QR collegato alla tua chiave segreta

4) Utilizzando il codice QR più SecretKey, torni al seme originale

Ecco uno sguardo interessante sul dispositivo MagicSeed e su come archivia in modo sicuro le tue criptovalute:

Perchè così? Guardandolo da video e immagini, è grande rispetto a personaggi come Ledger’s Nano e Trezor, che sono molto più portatili.

Orologio bandiera rossa

rischi di semi magici

Non tutte le campagne di crowdfunding sono uguali, quindi vale la pena dare uno sguardo più metodico a MagicSeed per assicurarci che non ci sia nulla di sospetto.

Martin Bryant di The Next Web ha discusso la questione delle bandiere rosse quando si tratta di queste campagne di raccolta fondi su piattaforme di crowdfunding come IndieGoGo, e vale la pena tenerlo in mente perché è sempre importante evitare le truffe di bitcoin. Una parola per saggezza dice che se e quando il prezzo del bitcoin aumenterà di nuovo (come molti esperti di crittografia prevedono BTC / USD), il valore delle monete che metti nei tuoi portafogli bitcoin sarà ancora più allettante per hacker e intriganti online. Fai sempre tutto il possibile per proteggere e assicurarti le tue criptovalute.

Quindi c’è qualcosa da considerare una bandiera rossa qui? Per uno, c’è una netta saturazione eccessiva delle informazioni. Ma resta da vedere se questo per accecare potenziali investitori con informazioni, o se avevano questa documentazione a portata di mano.

Hanno i membri principali prontamente visibili, una buona quantità delle loro informazioni di contatto prontamente disponibili per i loro account di social media e il loro nome di dominio. Inoltre, i membri più anziani del personale sono chiaramente visibili, il che è sempre positivo.

Secondo la pagina IndieGoGo della società, la società sta cercando di raccogliere oltre £ 43.000 di capitale con una data di consegna stimata per i sostenitori di luglio 2020. E considerando il fatto che questa campagna è stata lanciata solo all’inizio di ottobre con £ 6.200 già raccolti, le cose stanno andando almeno inizialmente ottimista.

MagicSeed ha una pagina Facebook, Youtube e Twitter e afferma che inizieranno a spedire i dispositivi di backup seedphrase del portafoglio hardware crittografico a luglio 2020.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map