Cosa sono le coppie di valute?

Nel forex trading, stai simultaneamente scambiando una valuta con un’altra. Questa è la natura del mercato. Molto semplicemente, una coppia di valute è costituita da due valute “accoppiate” insieme al valore di una valuta espresso nell’altra.

In questo articolo approfondiremo gli elementi esatti di una coppia di valute, cosa significano i numeri e i diversi tipi di coppie di valute che incontrerai senza dubbio quando fai trading sul mercato forex. Questo dovrebbe fornirti una buona comprensione delle diverse coppie di valute disponibili e anche di quelle che potresti voler negoziare.

Nozioni di base di una coppia di valute

Come accennato, un commercio di forex è lo scambio di due valute contemporaneamente. Ciò che una coppia di valute fa, anche se nella più elementare delle funzioni, è combinare questo scambio di due valute in un unico strumento o asset. Diamo un’occhiata più da vicino a come questo accade:

I due elementi necessari per creare una coppia di valute sono una valuta di base e una valuta di quotazione. La valuta di base è il primo nome di valuta abbreviato che vedrai e la valuta di quotazione è la seconda.

Ad esempio, se prendiamo la coppia di valute EUR / USD, l’euro è la valuta di base e il dollaro USA è la valuta di quotazione. Allo stesso modo, se prendiamo un altro esempio di USD / CAD, il dollaro USA è la valuta di base, mentre il dollaro canadese è la valuta di quotazione. Questo è un primo punto di riferimento importante per aiutarti a capire le coppie di valute.

Il numero che vedi quindi rappresenta la quantità di valuta di quotazione necessaria per acquistare un’unità della valuta di base. Espandendo il nostro esempio e utilizzando il tasso di oggi, se vediamo EUR / USD = 1,12, sappiamo che costerà $ 1,12 (valuta di quotazione), per acquistare 1 € (valuta di base). Allo stesso modo USD / CAD = 1,35 ci mostra che costa $ 1,35 CAD acquistare $ 1 USD.

Quindi, negli esempi sopra riportati, puoi vedere come due valute sono combinate e pronte per il trading attraverso una coppia di valute.

Diversi tipi di coppie di valute

Se inizi a fare trading con qualsiasi broker forex, sentirai comunemente tre termini o categorie chiave, quando si tratta di coppie di valute. Queste sono coppie principali, coppie minori (o incrociate) e coppie esotiche. Ecco uno sguardo più dettagliato a ciascuna categoria di coppia di valute.

Principali coppie di valute

Ci sono un totale di sette coppie di valute considerate coppie principali. Questi includono tutti il ​​dollaro USA da un lato e sono EUR / USD, USD / JPY, GBP / USD, USD / CHF, USD / CAD, AUD / USD e NZD / USD.

Queste coppie rappresentano non solo la maggior parte delle principali valute ed economie del mondo, ma sono anche le coppie di valute più scambiate sul mercato. Ciò significa che si muovono più spesso, anche se forse non così bruscamente come altre coppie di valute, e di solito ci sono molte opportunità per essere coinvolti nel trading di queste coppie in qualsiasi momento durante la giornata. A causa del volume maggiore di queste coppie di valute scambiate, anche i costi come lo spread forex possono essere inferiori.

Coppie di valute minori


Le coppie di valute minori sono quelle che non presentano il dollaro USA su un lato della coppia, ma che in genere presentano una delle altre valute principali come EUR, GBP o JPY su un lato della coppia.

Queste coppie di valute possono anche essere conosciute come croci o coppie di valute incrociate. Sebbene non siano così ampiamente scambiati come le coppie principali, i migliori broker in genere portano una vasta selezione di coppie minori che vengono ancora scambiate abbastanza frequentemente durante il giorno. Alcuni esempi di valute minori popolari includono EUR / GBP, AUD / JPY e GBP / CAD.

Queste coppie di valute minori possono essere leggermente più volatili di una coppia di valute principali e il costo di negoziazione in termini di spread forex può certamente essere un po ‘più alto. Detto questo, tuttavia, sono ancora una scelta ben scambiata e popolare per la maggior parte dei commercianti di forex.

Coppie di valute esotiche

La terza categoria di coppie di valute che vedrai in offerta sono le coppie esotiche. Queste coppie sono tipicamente composte da una valuta principale abbinata a una valuta di un’economia emergente. Esempi qui possono includere USD / RUB, USD / PLN, USD / HKD e molti altri.

Questo tipo di coppia di valute esotiche non sarà sempre disponibile per il trading, sebbene alcuni broker possano offrirne una selezione. Queste coppie sono generalmente scambiate un po ‘meno delle coppie maggiori o minori. Ciò può significare che lo spread è molto più alto in alcuni casi. Queste coppie possono anche essere significativamente più volatili rispetto agli altri tipi di coppie di valute, quindi questo è anche qualcosa da tenere a mente quando si fa trading.

Quali coppie di valute dovresti scambiare?

Quando stai pensando di fare trading, questa è una scelta che potresti dover fare a seconda delle coppie di valute che il tuo broker decide di offrire. In definitiva, la scelta spetta a te, anche se ci sono un paio di punti chiave da notare quando fai trading in ogni diversa categoria di coppie di valute.

Il primo di questi è il costo di negoziazione. Come accennato, scoprirai che il costo di negoziazione di una coppia di valute principale è generalmente molto inferiore a quello di una coppia esotica e leggermente inferiore a una coppia minore. Se questo costo è un problema, assicurati di tenerlo in considerazione nel tuo trading e ricontrolla sempre gli spread prima di piazzare il tuo scambio. Come punto di interesse, la coppia EUR / USD è la coppia di valute più scambiata sul mercato e spesso offre lo spread più basso a seconda del tuo broker.

La seconda considerazione da fare è pensare alla volatilità del mercato. In genere, le coppie di valute meno negoziate, e in particolare le valute esotiche, possono subire oscillazioni improvvise e brusche. Ciò è in parte dovuto ai minori volumi scambiati, ma anche in parte alla sensibilità delle valute nei mercati emergenti quando si tratta di questioni sociali e politiche.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map