I futures su Bitcoin riflettono l’ottimismo mentre il mercato attende una violazione di $ 13K

Futures Friday è una revisione settimanale dei futures trimestrali di Bitcoin su OKEx.

Dopo sei giorni consecutivi di guadagni, il prezzo del Bitcoin (BTC) è salito da $ 11.200 a circa $ 13.000, sfondando i livelli di resistenza di $ 12.000 e $ 12.600 mercoledì, secondo il prezzo dell’indice OKEx BTC. In questo momento, i futures trimestrali OKEx (BTCUSD1225) vengono scambiati a un premio di $ 270 rispetto al prezzo dell’indice. 

L’ultima scoperta è stata guidata dalla notizia che il gigante dei pagamenti PayPal consentirà ai clienti di detenere Bitcoin e altre criptovalute e di spenderli attraverso una rete di oltre 25 milioni di commercianti. Dato come questa notizia segue l’acquisto di BTC di Square per un valore di $ 50 milioni all’inizio del mese, l’adozione di Bitcoin sembra essere in aumento.

Nell’articolo Futures Friday della scorsa settimana, abbiamo affermato che i dati di trading OKEx mostrano un’espansione dell’ottimismo del mercato. I dati di trading OKEx di questa settimana mostrano che i partecipanti al mercato sono più attenti alla pressione di vendita a livelli di resistenza importanti. Tuttavia, l’ottimismo del mercato rimane intatto in termini di premi e aumento del rapporto di prestito con margine BTC. Inoltre, l’open interest rimane anche vicino a $ 1 miliardo, senza un’evidente chiusura di posizioni lunghe.

Futures trimestrali OKEx BTC (BTCUSD1225), alle 8:00 UTC del 23 ottobre. Fonte: OKEx, TradingView

Letture dei dati di trading OKEx

Visita la pagina dei dati di trading OKEx per esplorare più indicatori.

Rapporto BTC lungo / breve

La volatilità del rapporto long / short è aumentata questa settimana, passando da 0,66 a 0,93. È interessante notare che tra lunedì e mercoledì – quando il prezzo dei futures trimestrali BTC è salito da $ 11.600 a $ 12.300 – il rapporto long / short stava gradualmente diminuendo, indicando che i trader al dettaglio non erano sicuri che il prezzo avrebbe infranto l’importante livello di resistenza del prezzo spot di $ 12.000. Tuttavia, quando il prezzo è scoppiato, il sentiment del mercato è cambiato molto rapidamente e il rapporto long / short è passato da 0,66 a oltre 0,9. 

Tuttavia, con il prezzo dei futures trimestrale della scorsa notte fino a $ 13.300, il rapporto long / short si stava nuovamente abbassando, indicando che gli investitori al dettaglio si aspettano che una pressione di vendita a questi livelli domini il movimento del mercato.

Ora raccolta dati: dal 16/10 alle 4:00 UTC alle 23/10 alle 4:00 UTC

Il rapporto lungo / breve confronta il numero totale di utenti che aprono posizioni lunghe rispetto a quelli che aprono posizioni corte. Il rapporto viene compilato da tutti i futures e gli swap perpetui e il lato lungo / corto di un utente è determinato dalla sua posizione netta in BTC.

Nel mercato dei derivati, ogni volta che viene aperta una posizione lunga, questa viene bilanciata da una posizione corta. Il numero totale di posizioni lunghe deve essere uguale al numero totale di posizioni corte. Quando il rapporto è basso, indica che più persone stanno tenendo i pantaloncini.

Base BTC


La base tra futures trimestrali e spot è rimasta nel range del 2% per tutta la settimana. Ha raggiunto il 2,7% durante il rally di mercoledì ed è ora tornato al 2,1%, o circa $ 270, il che è sano e sostenibile.

Ora raccolta dati: dal 16/10 alle 4:00 UTC alle 23/10 alle 4:00 UTC

Questo indicatore mostra il prezzo dei futures trimestrali, il prezzo dell’indice spot e anche la differenza di base. La base di un determinato momento è uguale al prezzo trimestrale dei futures meno il prezzo dell’indice spot.

Il prezzo dei futures riflette le aspettative dei trader sul prezzo del Bitcoin. Quando la base è positiva, indica che il mercato è rialzista. Quando la base è negativa, indica che il mercato è ribassista.

La base dei futures trimestrali può indicare meglio l’andamento del mercato a lungo termine. Quando la base è alta (positiva o negativa), significa che c’è più spazio per l’arbitraggio.

Interesse aperto e volume di scambi

L’open interest è cresciuto rapidamente durante la settimana raggiungendo i massimi recenti di oltre $ 1 miliardo. Questo OI in aumento è in linea con lo slancio dei prezzi al rialzo. Potremmo vedere un altro aumento in OI se il prezzo riuscisse a superare il livello di $ 13.300.

Ora raccolta dati: dal 16/10 alle 4:00 UTC alle 23/10 alle 4:00 UTC

L’interesse aperto è il numero totale di futures / swap in circolazione che non sono stati chiusi in un dato giorno.

Il volume degli scambi è il volume totale degli scambi di futures e swap perpetui in un determinato periodo di tempo.

Se ci sono 2.000 contratti lunghi e 2.000 contratti brevi aperti, l’open interest sarà 2.000. Se il volume degli scambi aumenta e l’interesse aperto diminuisce in un breve periodo di tempo, potrebbe indicare che molte posizioni sono state chiuse o sono state costrette a liquidare. Se sia il volume degli scambi che l’interesse aperto aumentano, significa che molte posizioni sono state aperte.

Rapporto di prestito a margine BTC

Il rapporto di prestito con margine di BTC aveva un andamento opposto al prezzo prima di mercoledì, scendendo da 9,5 a 6,6, il che indica che i trader che hanno preso in prestito BTC hanno gradualmente restituito le loro monete dopo aver preso profitto.

Dopo mercoledì, tuttavia, il rapporto è salito di nuovo sopra 9,0, il che ha anche dimostrato che la fiducia nel mercato della leva finanziaria a pronti rimane forte.

Ora raccolta dati: dal 16/10 alle 4:00 UTC alle 23/10 alle 4:00 UTC

Il rapporto di prestito a margine è un dato di trading sul mercato spot che mostra il rapporto tra gli utenti che prendono in prestito USDT rispetto a quelli che prendono in prestito BTC in valore USDT in un dato periodo di tempo.

Questo rapporto aiuta anche i trader a esaminare il sentiment del mercato. In generale, i trader che prendono in prestito USDT mirano ad acquistare BTC e quelli che prendono in prestito BTC mirano ad abbreviarlo.

Quando il rapporto di prestito con margine è alto, indica che il mercato è rialzista. Quando è basso, indica che il mercato è ribassista. I valori estremi di questo rapporto hanno storicamente indicato inversioni di tendenza.

Insight del commerciante

Robbie, analista di investimenti OKEx

Dopo sei giorni consecutivi di guadagni, Bitcoin è ancora in una forte tendenza al rialzo e c’è una forte possibilità di un altro tentativo di sfondare $ 13.000 dopo un consolidamento.

Se Bitcoin riesce a superare il livello di resistenza chiave a $ 13.000, potremmo assistere ai trader che inseguono il rally dei prezzi fino al massimo del 2019 di $ 14.000 di Bitcoin.

OKEx Insights presenta analisi di mercato, funzionalità approfondite e notizie curate dai professionisti della crittografia.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map