La correlazione Bitcoin-SPX potrebbe mettere a repentaglio il rimbalzo di Bitcoin: martedì tecnico

In breve

  • I mercati delle criptovalute sono stati per lo più in verde martedì, poiché i prezzi di BTC sono gradualmente rimbalzati ai livelli di $ 9.100.
  • I dati mostrano che la correlazione tra BTC e SPX è aumentata di nuovo, il che potrebbe essere una rinnovata preoccupazione per i trader di criptovalute.
  • I token DeFi hanno visto azioni di prezzo notevoli, con KNC che salta di oltre l’8%.

Panoramica di mercato

I mercati delle criptovalute si sono ripresi molto lentamente in Asia martedì dopo che il prezzo di Bitcoin (BTC) ha toccato brevemente i livelli di $ 8.800 durante il fine settimana. Mentre il prezzo di BTC è rimbalzato nell’area di $ 9.100 nella prima sessione, i volumi sono stati notevolmente inferiori. Il rimbalzo ha anche riportato BTC nella fascia di trading dove ha trascorso la maggior parte dell’ultimo mese.

Nel frattempo, le correlazioni tra SPX e BTC potrebbero essere una rinnovata preoccupazione per i trader. I dati di The Block Research mostrano che il rapporto tra i due è tornato ai livelli di marzo, intorno allo 0,31. Sebbene la lettura sia ancora relativamente bassa rispetto ai livelli di aprile, il numero crescente di nuovi casi di COVID-19 nei principali stati degli Stati Uniti è stato una preoccupazione crescente per i mercati azionari. Data la recente correlazione, una correzione guidata da COVID nell’SPX potrebbe rapidamente diffondersi nei mercati delle criptovalute.

La correlazione rolling SPX / BTC 1M è rimbalzata. Fonte: The Block Research

D’altra parte, i mercati delle opzioni BTC sembrano riflettere il sentiment del mercato con una leggera inclinazione verso il lato positivo. I dati di skew indicano che il rapporto Put / Call di BTC è rimasto nell’area tra 0,40 e 0,49 a giugno, il che significa che meno della metà del totale delle opzioni aperte era in put. Sebbene il rapporto sia andato gradualmente aumentando, la lettura attuale è ancora significativamente inferiore rispetto ai periodi pre / post dimezzamento. Vale la pena notare che il rapporto da solo non mostra il quadro completo dei mercati delle opzioni: puoi esaminare più dati nella sezione Dati di trading delle opzioni OKEx.

Rapporto Put / Call di BTC. Fonte: Skew

Altrove, lo spazio altcoin è stato un miscuglio martedì, con Bitcoin SV (BSV) e Dogecoin (DOGE) leggermente in rosso, mentre Ether (ETH) e Litecoin (LTC) hanno guadagnato circa l’1%. I token DeFi hanno registrato un’attività di prezzo significativa, con Kyber Network (KNC) in aumento di oltre l’8% dopo il notizia che è stato aggiunto come opzione collaterale sulla piattaforma di prestito DAI di Maker.

Analisi dei prezzi

BTC / USDT – Livello chiave 50d-MA per i tori

Nella nostra ultima edizione di Technical Tuesday, abbiamo evidenziato la probabilità che BTC / USDT rivisiti la linea di tendenza di un anno di resistenza trasformata in supporto vicino a $ 8.850 – il supporto in quell’area è ora riconfermato.

Lo slancio positivo è leggermente aumentato con lo stocastico che ha prodotto un crossover rialzista. Tuttavia, l’RSI è rimasto relativamente piatto, indicando che i rialzisti non hanno ancora il controllo completo.

Sebbene il supporto della linea di tendenza a un anno sia stato riconfermato, BTC è ancora scambiato al di sotto della linea di supporto del precedente modello triangolare.

La media mobile a 50 giorni vicino a $ 9.400 rimane un livello chiave da tenere d’occhio per i rialzisti di BTC. Il riacquisto del prezzo di questo livello potrebbe gettare le basi per una vera inversione di tendenza, consentendo a Bitcoin di ripetere il test dei livelli di $ 10.000.

Sul lato negativo, la linea di tendenza confermata di un anno di resistenza trasformata in supporto da $ 8.700 a $ 8.800 rimane attiva.

BTC / USDT 50d-MA in primo piano. Fonte: OKEx, TradingView


ETH / USDT – Orsi in controllo?

ETH / USDT è sceso al 78,6% di ritracciamento di Fibonacci vicino a $ 223. Il supporto a tali livelli sembra inizialmente confermato, ma ciò non significa che da qui si vedrà un’inversione.

Gli indicatori di momentum mostrano che i ribassisti ETH hanno mantenuto il controllo, con l’OBV che rimane nel recente canale discendente e il MACD difficilmente produrrà un crossover rialzista a breve termine.

Sebbene un crossover rialzista sembri in atto sullo stocastico, non ci sono prove sufficienti per dimostrare che un’inversione di tendenza potrebbe avvenire presto.

È probabile che il supporto inferiore del precedente modello a triangolo vicino da $ 238 a $ 240 diventi una zona di resistenza, mentre il minimo di domenica a $ 215 è attivo al ribasso.

Gli orsi mantengono il controllo di ETH / USDT. Fonte: OKEx, TradingView

LTC / USDT – Verso un’inversione di tendenza?

LTC / USDT è stato ampiamente scambiato in un intervallo ristretto negli ultimi tre mesi, strisciando lentamente verso il supporto inferiore del canale.

Gli indicatori stanno ora riflettendo l’accumulo di slancio positivo, con la MOM che ha formato un canale ascendente quotidiano nelle ultime due settimane e lo stocastico che ha recentemente formato un minimo. Tuttavia, l’RSI deve ancora confermare questa divergenza.

La recente linea di tendenza al ribasso, intorno a $ 41– $ 42, potrebbe essere un livello chiave da tenere d’occhio per i rialzisti. Una mossa al rialzo da questa tendenza potrebbe preparare il terreno per $ 50, mentre $ 39 rimane il livello da tenere d’occhio sul fondo.

È ora di cambiare direzione in LTC / USDT? Fonte: OKEx, TradingView

KNC / USDT – Un’altra bandiera in arrivo?

KNC / USDT è stato uno dei migliori artisti alternativi nella sessione di martedì. La coppia ha prodotto due bandiere rialziste negli ultimi due mesi. La possibilità di una terza bandiera è viva, ma gli indicatori hanno dimostrato che la coppia potrebbe aver bisogno prima di un ulteriore consolidamento.

Nel frattempo, le bande di Bollinger si sono nuovamente ridotte, segnalando che la volatilità dei prezzi potrebbe aumentare presto. Abbiamo visto modelli di momentum simili svilupparsi nell’RSI e nel MACD – e se la storia si ripete, i mercati potrebbero vedere una terza bandiera rialzista dopo il consolidamento.

Il minimo di domenica a $ 0,9922 potrebbe essere il livello più basso da tenere d’occhio, mentre $ 1,3 potrebbe essere l’area superiore su cui concentrarsi.

Due flag visti nel grafico giornaliero KNC / USDT. Fonte: OKEx, TradingView

ADA / USDT – Opportunità di range-trading?

ADA / USDT si è mosso in un canale al rialzo da metà marzo e la coppia si è avvicinata al supporto inferiore del canale negli ultimi giorni.

Gli indicatori di momentum mostrano segnali incoraggianti, con l’RSI che produce alcuni minimi più alti e il MACD che produce un crossover rialzista. Questi segnali potrebbero supportare la necessità di ripetere il test della resistenza al rialzo del canale vicino a 0,105 $.

La compressione delle bande di Bollinger suggerisce anche che presto potrebbe essere visto un potenziale breakout. La coppia sembra aver trovato un valido supporto al 78,6% di ritracciamento di Fibonacci vicino a $ 0,0726, che potrebbe essere l’area inferiore da tenere d’occhio.

ADA / USDT sul canale al rialzo giornaliero. Fonte: OKEx, TradingView

Dichiarazione di non responsabilità: questo materiale non deve essere preso come base per prendere decisioni di investimento, né essere interpretato come una raccomandazione a impegnarsi in transazioni di investimento. Il trading di risorse digitali comporta un rischio significativo e può comportare la perdita del capitale investito. Dovresti assicurarti di comprendere appieno il rischio connesso e prendere in considerazione il tuo livello di esperienza, i tuoi obiettivi di investimento e, se necessario, richiedere una consulenza finanziaria indipendente.

OKEx Insights presenta analisi di mercato, funzionalità approfondite e notizie curate dai professionisti della crittografia.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map