OKEx Technical Weekly: Preparare una grande mossa (20 aprile 2020)

Punti chiave

  • Gli indicatori tecnici lo suggeriscono BTC i prezzi potrebbero vedere alcuni movimenti significativi dopo settimane di range trading.
  • XRP è destinato ad avere un breakout con il bias più positivo.
  • ETH i tori potrebbero dover fare una pausa nelle 180 maniglie superiori.

Panoramica di mercato

I mercati delle criptovalute erano indecisi dopo i prezzi di BTC non sono stati in grado di produrre una chiusura giornaliera superiore a Dollaro statunitense 7200 livelli durante il fine settimana. La criptovaluta leader non si è chiusa al di sopra di tali livelli dall’11 marzo. Tuttavia, il supporto in Dollaro statunitense 7000 aree sembrano rimanere solide.

Nella nostra precedente pubblicazione <OKEx Technical Weekly: 14 aprile 2020,>, abbiamo evidenziato che le resistenze a Dollaro statunitense 7200 sono rimasti significativi e la scollatura della testa e delle spalle precedenti è rimasta al centro dell’attenzione questa settimana.

Mentre i trader e gli investitori hanno cercato indicazioni in vista dell’attesissimo evento di dimezzamento della ricompensa di bitcoin, che dovrebbe accadere a metà maggio, i nuovi dati mostrano che la volatilità di BTC i prezzi dovrebbero aumentare drasticamente. Questo aumento della volatilità potrebbe verificarsi entro un breve periodo.

Un sondaggio da Sentix mostra che il Bitcoin Super Neutrality Index ha raggiunto un massimo di 26 settimane. Patrick Hussy, amministratore delegato di Sentix, ha spiegato che alcuni grandi BTC le azioni sui prezzi si sono verificate dopo che l’ultima volta che BSNI ha raggiunto un nuovo massimo, che si è spostato BTC prezzi da USD2500, e questo potrebbe essere il caso del mercato attuale. Tuttavia, Hussy ha aggiunto che la direzione del movimento non può essere determinata con tali dati.

Figura 1: indice Sentix Bitcoin Super Neutrality

Fonte: Sentix

Figura 2: Riepilogo COT Futures Bitcoin

Fonte: CME Group

Nel frattempo, gli investitori istituzionali sembrano aver adottato un approccio più proattivo nel BTC mercato, mentre la comunità crittografica fa il conto alla rovescia per l’evento dimezzato. I dati di CME mostrano che l’interesse aperto per i futures è in aumento. Tuttavia, i gestori patrimoniali e gli account con leva sembrano avere una visione diffusa. I gestori patrimoniali hanno aumentato le loro posizioni corte, mentre i nomi con leva hanno chiuso alcune delle loro posizioni corte.

Analisi dei prezzi

BTCUSDT – Grandi mosse anticipate?

  • Gli indicatori tecnici hanno suggerito che i mercati potrebbero vedere alcune azioni di prezzo audaci in BTC, mentre le bande di Bollinger si sono ulteriormente ridotte sul grafico giornaliero. Ciò fa eco alla scoperta di Sentix menzionata in precedenza in questo articolo. La volatilità dei prezzi potrebbe aumentare in futuro, tuttavia, la direzione del breakout è indeterminata.
  • Mentre la scollatura è rimasta al centro dell’attenzione, lo slancio sembra rallentare, con l’RSI si è mosso in un canale discendente. Se si osserva un breakout del canale, potrebbe rafforzare il caso di un breakout positivo del prezzo.
  • In un’ottica di medio / lungo termine, il nastro delle difficoltà è rimasto schiacciato, il che potrebbe significare che gli attuali livelli dei prezzi potrebbero essere ancora ideali per gli accumuli. Una nuova tendenza al rialzo è iniziata all’inizio di gennaio dopo la compressione del nastro delle difficoltà a fine dicembre.
  • Dal punto di vista del livello, se il prezzo può essere stabilizzato sopra la scollatura, potrebbe gettare le basi per testare i livelli 7700. I livelli inferiori di 6500 sono un’altra area critica da tenere d’occhio.

Figura 3: grafico giornaliero BTCUSDT

Fonte: OKEx; Tradingview


XRPUSD – Breakout in the making?

  • XRPUSD è stato scambiato al di sotto del suo ritracciamento di Fibonacci giornaliero del 38,2% per più di una settimana. Poiché la coppia si è avvicinata verso la fine del pattern triangolare, si prevede che produrrà un breakout.
  • La compressione aggiuntiva delle bande di Bollinger indica anche che la volatilità dei prezzi dovrebbe aumentare.
  • L’indicatore di momentum ha prodotto un’inversione rispetto alla recente tendenza al ribasso, suggerendo che la forza si sta accumulando. Inoltre, un fondo a forma di U si è inizialmente formato nello stocastico lento, che potrebbe essere un’altra indicazione di un potenziale breakout di prezzo positivo.
  • Il 38,2% FR a 0,196 è il primo livello da tenere d’occhio. Se visto, potrebbe preparare il terreno per ripetere il test da 0,213 a 0,215. Nel frattempo, 0,187 potrebbe essere il livello più basso da tenere d’occhio.

Figura 4: grafico giornaliero XRPUSD

Fonte: OKEx; Tradingview

ETHUSDT – Bull ha bisogno di una pausa?

  • Nella nostra ultima edizione di OKEx Technical Weekly, abbiamo confermato ETHUSDTDopo aver formato un triangolo ascendente.
  • tuttavia, ETH i rialzisti potrebbero aver bisogno di una pausa, poiché sembra in atto un crossover ribassista nell’oscillatore stocastico, il che suggerisce che lo slancio del rally sembra aver iniziato a rallentare. Nel frattempo, lo stocastico lento sembra formare un doppio massimo.
  • Sebbene i rialzisti possano aver bisogno di una breve pausa, ciò non significa che il rally di medio termine stia finendo. Poiché l’oscillatore finale è rimasto nel trend rialzista di marzo-aprile, una correzione a breve termine potrebbe rappresentare un’opportunità di acquisto.
  • La MA di 100 giorni intorno all’area 184 potrebbe essere il primo livello da tenere d’occhio e il supporto del canale si trova vicino a 170. Inoltre, il 38,2% di FR vicino a 163 potrebbe essere un altro obiettivo.

Figura 5: grafico giornaliero ETHUSDT

Fonte: OKEx; Tradingview

ZECUSDT – Il rally si sta stancando?

  • ZEC è stata una delle altcoin con le migliori prestazioni durante la sessione di lunedì in Asia, scambiata di quasi il 6% in più rispetto a USDT.
  • Tuttavia, potrebbe esserci una svolta per i rialzisti qui, poiché l’RSI è a livelli coerenti con i due periodi di correzione precedenti prima.
  • Una svolta ora, se vista, aumenterebbe la possibilità del prezzo di testare la scollatura a triangolo, per vedere se è in grado di trasformare la precedente resistenza in supporto.
  • Il primo livello da tenere d’occhio potrebbe essere 42. Se compromesso, potrebbe rafforzare il caso di ripetere il test 38.

Figura 6: grafico giornaliero ZECUSDT

Fonte: OKEx; Tradingview

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map