Come fare soldi in azioni

Sebbene non esista una formula magica per fare soldi nel mercato azionario, ci sono pochi modi per mettere le probabilità a tuo favore. La chiave è essere realistici riguardo al tuo livello di conoscenza e al tempo che hai a disposizione da dedicare agli investimenti.

Investimento passivo

Il modo più semplice per fare soldi nel mercato azionario è investire passivamente con gli ETF. Ciò ti consentirà di guadagnare lo stesso rendimento di un indice delle azioni delle maggiori società quotate.

Negli ultimi cento anni, il mercato azionario ha costantemente sovraperformato altre classi di attività come obbligazioni, immobili e metalli preziosi. Allo stesso tempo, la maggior parte dei fondi di investimento ha sottoperformato gli indici del mercato azionario generale. Quando parliamo di un ampio indice del mercato azionario, ci riferiamo a indici come l’S&P500 che include le società quotate di maggior valore in un mercato.

Quindi, investire in un ETF che replica un indice di mercato significa guadagnare lo stesso rendimento dell’indice, quindi sei già in vantaggio rispetto ai fondi gestiti più attivamente. Significa anche che sei investito nell’asset class che ha costantemente sovraperformato a lungo termine. Anche rendimenti relativamente modesti possono aumentare in modo sostanziale in un periodo sufficientemente lungo. Gli ETF sono anche molto più economici da possedere rispetto a quasi qualsiasi altro tipo di prodotto finanziario.

Migliorare le prestazioni di un ETF di mercato è possibile ma richiede di assumersi un po ‘più di rischio. Un modo per migliorare la performance di un portafoglio ETF è aggiungere fondi che seguano i settori in più rapida crescita come la tecnologia e le società di consumo discrezionale.

Acquista e mantieni gli investimenti

Il termine investimento passivo viene solitamente utilizzato per riferirsi all’investimento in ETF o fondi indicizzati. L’investimento passivo implica anche detenere i fondi per lungo tempo, senza apportare modifiche. Compra e mantieni l’investimento è molto simile.

Prima che emergesse l’investimento passivo, il termine investimento buy and hold veniva utilizzato per riferirsi all’acquisto di singole azioni e quindi alla loro detenzione a tempo indeterminato. In larga misura, questo è il modo in cui Warren Buffet ha fatto soldi, anche se c’è un po ‘di più in quello che fa.

È più difficile misurare l’efficacia degli investimenti in acquisto e in possesso perché il suo successo o fallimento dipende ovviamente dalle azioni selezionate. Ma c’è un grande vantaggio in questa strategia. Gli investitori spesso sabotano la propria performance acquistando e vendendo azioni e cercando di cronometrare il mercato. In molti casi guadagnerebbero di più semplicemente acquistando e detenendo azioni, supponendo che non inizino con pessime scelte di azioni. La soluzione è possedere diversi titoli azionari e attenersi a titoli con buoni modelli di business, vantaggio competitivo e forte leadership.

Modi avanzati per fare soldi nel mercato azionario

L’investimento passivo non è affatto l’unico modo per fare soldi dalle azioni o il modo migliore. Esistono molti metodi più complessi, ma richiedono più tempo e conoscenza e in genere più rischi. Ecco alcuni dei metodi più comuni di investimento (e in alcuni casi di trading).

Fondi comuni di investimento e ETF gestiti attivamente

Mentre la maggior parte dei fondi gestiti attivamente – sia gli ETF che i fondi comuni di investimento – non sovraperforma il mercato quando si tiene conto dei costi, alcuni lo fanno. Molti investitori di grande successo spostano denaro tra diversi fondi per cercare di battere il mercato. Tuttavia, questo richiede molte ricerche.


La tentazione è quella di inseguire la performance investendo in fondi che hanno ottenuto buoni risultati nel recente passato. Tuttavia, questo spesso si ritorce contro e gli investitori finiscono per comprare in alto e vendere a basso. Il trucco sta nel trovare i fondi che probabilmente avranno un buon rendimento in futuro, indipendentemente dalle performance passate.

Investimento di valore

Un investitore value acquista un’azione se ritiene che il prezzo di negoziazione di un’azione sia sostanzialmente inferiore al suo valore intrinseco. Questo è il valore delle attività della società diviso per il numero di azioni che ha emesso e rappresenta anche il valore di liquidazione della società.

Acquistare una quota al di sotto del suo valore ti dà un margine di sicurezza e potresti essere in grado di realizzare un profitto senza che l’azienda cresca affatto.

Quindi, hai un lato negativo limitato, con un grande potenziale rialzo se il prezzo delle azioni si riprende. L’investimento di valore richiede un’ottima conoscenza dei conti e dei rendiconti finanziari dell’azienda.

Investire in crescita

Investire nella crescita è incentrato sulla crescita dei profitti e sul potenziale di crescita dei profitti. Affinché un’azienda possa aumentare i propri profitti, deve aumentare le vendite o espandere il proprio margine di profitto. La crescita delle vendite è più facile quando l’intero mercato del suo prodotto è in crescita, altrimenti l’azienda deve aumentare la propria quota di mercato. La crescita del margine è spesso dovuta all’effetto delle economie di scala, poiché i costi fissi crescono a un ritmo più lento rispetto alle vendite.

La sfida per gli investitori è che il prezzo dei titoli growth di solito riflette una certa quantità di crescita futura. Se la crescita deluderà in futuro, il prezzo delle azioni potrebbe apparire eccessivamente costoso e diminuire. Tuttavia, gli investimenti per la crescita hanno avuto un notevole successo negli ultimi due decenni, in particolare nel settore tecnologico, che comprende aziende come Apple, Amazon e Facebook. L’altro settore con società in buona crescita è il settore dei consumi discrezionali, con artisti del calibro di Starbucks e Nike.

Investimento di dividendi

Se sei più interessato a creare un flusso di reddito che alla crescita del capitale, investire in dividendi è un’altra opzione. Le società pagano dividendi per distribuire i guadagni ai propri azionisti. Le società che pagano dividendi tendono ad essere più mature e ad avere buoni margini di profitto.

Spesso c’è la tentazione di acquistare le azioni con i rendimenti da dividendi più elevati. Ma il fattore più importante è in realtà la sostenibilità del dividendo. Se una società non riesce a mantenere alti i pagamenti dei dividendi, il prezzo delle azioni probabilmente crollerà e perderai molto di più del tuo dividendo. Le migliori azioni con dividendi sono quelle che possono facilmente permettersi di continuare ad aumentare i propri dividendi.

Vendita allo scoperto

Sì, puoi guadagnare quando i prezzi delle azioni scendono. Puoi farlo con la vendita allo scoperto che implica il prestito di azioni (per le quali paghi una commissione) e la vendita. Quando il prezzo delle azioni scende, puoi riacquistare le azioni e restituirle al prestatore.

La vendita allo scoperto di azioni è una strategia avanzata e deve essere affrontata con cautela. Se ci sono troppe azioni allo scoperto di trader, è molto probabile che il prezzo venga “spremuto” più in alto. Ricorda che per una posizione corta, la potenziale perdita è illimitata.

Trading di coppie

La vendita allo scoperto consente di combinare posizioni lunghe e corte. Ciò significa che puoi acquistare un titolo che ti aspetti di ottenere un buon rendimento e vendere allo scoperto un titolo che prevedi di ottenere una performance inferiore. Il vantaggio di questa strategia è che la posizione è coperta da una correzione generale del mercato.

Scegli un agente di borsa

Il primo passo nel tuo viaggio dovrebbe essere quello di scegliere un agente di borsa. Un broker che consigliamo è Firstrade.

Come fare soldi in azioni Come fare soldi in azioni Come fare soldi in azioni
★★★★★ ★★★★★ Recensione di Firstrade

I rating di Securities.io sono determinati dalla nostra redazione. La formula di punteggio per i broker di borsa tiene conto di dozzine di fattori, tra cui commissioni e minimi del conto, piattaforme di trading, assistenza clienti, organismi di regolamentazione e opzioni di investimento.

★★★★★ ★★★★★ M1 Finance Review

I rating di Securities.io sono determinati dalla nostra redazione. La formula di punteggio per i broker di borsa tiene conto di dozzine di fattori, tra cui commissioni e minimi del conto, piattaforme di trading, assistenza clienti, organismi di regolamentazione e opzioni di investimento.

★★★★★ ★★★★★ Recensione di Public.com

I rating di Securities.io sono determinati dalla nostra redazione. La formula di punteggio per i broker di borsa tiene conto di dozzine di fattori, tra cui commissioni e minimi del conto, piattaforme di trading, assistenza clienti, organismi di regolamentazione e opzioni di investimento.

Commissioni

Zero commissioni

Commissioni

Zero commissioni

Commissioni

Zero commissioni

Conto minimo

Nessuna

Conto minimo

$ 100

Conto minimo

Nessuna

Promozioni

Scorte gratuite *

*Guarda il sito web per dettagli.

Promozioni

Nessuna

Promozione

Nessuna

Conclusione

Ciascuno degli approcci di investimento qui elencati richiede un diverso livello di conoscenza, abilità, propensione al rischio, tempo e pazienza. Trovare l’approccio giusto significa trovare uno stile di investimento che si adatti al tuo livello di conoscenza, personalità, pianificazione e situazione finanziaria. L’investimento passivo è il miglior punto di partenza.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map