Oro vs argento: differenze chiave per gli investitori

Come investitore potresti pensare che questo sia il momento ideale per iniziare a fare trading in metalli preziosi. I prezzi dell’oro e dell’argento stanno aumentando nelle attuali condizioni economiche incerte. La domanda quindi diventa, quale sia il migliore da acquistare e quali sono le differenze effettive tra questi due metalli preziosi.

Qui daremo uno sguardo più da vicino a molte delle differenze chiave tra i due, con particolare attenzione a come possono influire su di te dal punto di vista del trading e degli investimenti.

Accessibilità dell’argento

Naturalmente, questa è una delle prime cose che noterai guardando i prezzi spot dell’argento. È più economico dell’oro di una certa distanza. Questo prezzo più basso, tuttavia, offre in realtà molti degli stessi vantaggi che troverai in un acquisto di oro o altri metalli preziosi.

L’argento, proprio come l’oro, funge da riserva di valore e protegge da molte incertezze economiche che possono verificarsi. Accanto a questo valore intrinseco è anche un bene tangibile in quanto puoi vederlo e toccarlo a differenza di altre forme di investimento. L’argento è anche una risorsa fisica molto privata e sicura da detenere.

Per questi motivi, quindi, un investimento in argento può portarti molti degli stessi vantaggi chiave ma con un prezzo molto più basso e più abbordabile. Questa convenienza è anche uno dei motivi principali per cui la domanda di argento tra gli investitori per la prima volta in metalli preziosi rimane molto alta.

Spazio di archiviazione richiesto per Silver

Come abbiamo appena accennato, un investimento in argento porta con sé una grande convenienza grazie al prezzo inferiore. Attualmente, puoi acquistare argento per circa $ 24 per oncia rispetto a $ 1.900 per la stessa oncia d’oro.

Questo potrebbe non sembrare un problema, ma tenendo conto del fatto che l’argento ha anche una densità molto inferiore rispetto all’oro, e puoi vedere che ci sono alcuni problemi di praticità quando si tratta di conservare il tuo metallo prezioso. In poche parole, avrai bisogno di molto più spazio in cui riporre il tuo possesso di argento rispetto all’oro. Questo spazio di archiviazione è già un problema chiave quando si acquista oro fisico, ma è qualcosa che viene aumentato molto di più con l’argento.

La linea di fondo quando si tratta di immagazzinare argento rispetto a immagazzinare oro è che l’argento ti costerà di più in deposito a causa della quantità di spazio che occupa. Anche l’argento deve essere conservato in un luogo asciutto per evitare qualsiasi deterioramento della qualità. Questa è semplicemente una preoccupazione che non hai con l’oro.

Volatilità del prezzo dell’argento rispetto all’oro

In termini di quantità, l’offerta annuale di argento è molto maggiore dell’offerta annuale di oro. Questo può anche contribuire a differenze successive, ma quando si tratta di volatilità dobbiamo guardare al valore del mercato dell’argento rispetto al mercato dell’oro considerando i prezzi correnti.

Con questo valore allegato, il valore dell’offerta d’oro al mercato è più di 12 volte maggiore del valore totale fornito al mercato dell’argento. In che modo questo influisce sulla volatilità dell’argento?

Con un valore di offerta inferiore, l’argento può essere maggiormente influenzato da eventuali cambiamenti nel mercato. Questo può essere paragonato al mercato azionario in generale con l’esempio di una società con una capitalizzazione di mercato molto alta rispetto a una società con una capitalizzazione di mercato inferiore. Ci vuole meno azione di trading per spostare i prezzi al valore più basso.


Questo punto di volatilità può essere visto da entrambe le prospettive come un trader. Probabilmente significa che in una brutta giornata quando i mercati sono in ribasso, l’argento può scendere più dell’oro, sebbene significhi anche che quando i prezzi sono in rialzo, l’argento può aumentare proporzionalmente di più per gli stessi motivi.

L’argento è più utilizzato nell’industria

Una percentuale molto più alta dell’offerta di argento viene utilizzata nell’industria. Ha una vasta gamma di usi in molti settori. L’argento è ampiamente utilizzato nell’elettronica grazie alla sua conduttività. Viene anche utilizzato in molte applicazioni mediche, batterie, energie rinnovabili e altre aree. L’oro, d’altra parte, non viene utilizzato così tanto nell’industria. Cosa ci dice di questi metalli preziosi?

Da un lato, mostra che l’argento è molto più esposto al clima economico generale poiché gran parte della domanda proviene dall’industria. Questi settori possono essere duramente colpiti da qualsiasi tipo di recessione. Potresti pensare che un tale evento possa portare a un calo dei prezzi dell’argento. Tuttavia, non è sempre così.

Ciò che l’argento e l’oro hanno in comune è il fatto che sono entrambi usati come una grande riserva di valore. Sono entrambi investimenti rifugio sicuro estremamente popolari in tempi di difficoltà economiche. Come è stato dimostrato in passato e adesso, i metalli preziosi come l’oro e l’argento possono aumentare maggiormente in tempi di incertezza economica poiché più investitori acquistano entrambi per salvaguardare il proprio capitale.

Molto più oro viene accumulato

Il governo e altre importanti istituzioni spesso detengono scorte importanti di molti metalli preziosi. Ad un certo punto, l’argento era il metallo predominante tenuto in riserva da molti in tutto il mondo. Oggi, però, non è certo così. Ora c’è molto più oro accumulato dai paesi di tutto il mondo che argento.

Ci sono diverse ragioni per questo, non ultimo il fatto che l’argento non viene più utilizzato per la maggior parte per fare monete. Ciò crea una situazione in cui se ci fosse una grande domanda improvvisa di argento da qualsiasi tipo di esigenza industriale o situazione economica, i prezzi per il metallo prezioso potrebbero aumentare molto rapidamente.

D’altra parte, milioni di once d’oro sono tenute in riserva dai governi di tutto il mondo. Questa partecipazione aumenta di anno in anno. La linea di fondo è che se si verificano interruzioni dell’offerta o una domanda senza precedenti di argento, questa domanda potrebbe rapidamente superare l’offerta almeno a breve termine, il che porterebbe a un aumento dei prezzi di un metallo prezioso già incline a una volatilità leggermente maggiore.

Acquisto di oro o argento

Consigliamo a queste due società di acquistare oro o argento:

  1. Broker d’oro
  2. Bullion Vault
Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map