“Talos” entra in funzione con la piattaforma di asset trading digitale istituzionale

Affinché le risorse digitali realizzino il loro pieno potenziale, è necessario sviluppare servizi di supporto e infrastrutture tecnologiche. Una giovane azienda con sede negli Stati Uniti, denominata Talos, lo ha riconosciuto e ha appena annunciato il lancio pubblico della sua piattaforma.

Da un capo all’altro

Questa offerta di Talos viene pubblicizzata come una piattaforma completa “end-to-end” per le risorse digitali, commercializzata verso i mercati istituzionali, il che significa che non fungerà solo da piattaforma di trading. Piuttosto, Talos osserva che supporterà i seguenti servizi, tra gli altri.

Pre-negoziazione

  • Onboarding semplificato
  • Scoperta del prezzo tramite vari canali
  • Dati di mercato passati accessibili

Commercio

  • Gestione unificata degli ordini
  • Algoritmi di esecuzione

Post-negoziazione

  • Servizi di liquidazione integrati
  • Servizi di custodia integrati
  • Analisi di benchmark
  • Rapporti commerciali accessibili

Questi servizi sono tutti resi possibili, agendo come una piattaforma ponte tra investitori istituzionali e fornitori di servizi come OTC Desk, Lenders, Prime Broker, Custodians e altro.

Per coloro che pensano, “molte aziende sembrano promettenti fuori dal cancello, ma quante effettivamente consegnano?”, Stai tranquillo. Mentre Talos ha appena annunciato il lancio pubblico della sua piattaforma, la società ha reso i suoi servizi disponibili da oltre un anno a un gruppo selezionato. Uno di questi primi utenti di Talos ha recentemente parlato di questa capacità di fornire risultati. Arianna Simpson, fondatrice di Autonomous Partners, afferma,

“Una delle chiavi più importanti per una diffusa adozione istituzionale delle risorse digitali è un’infrastruttura tecnologica che unisca tutti i partecipanti al mercato e dia loro la fiducia necessaria per operare su larga scala … Questo è esattamente ciò che Talos ha costruito e siamo entusiasti di aiutarli a realizzare il loro ambizioso piani di lancio e crescita “.

Clientela mirata

Con una vasta gamma di servizi resi disponibili, qual è esattamente il pubblico di destinazione di Talos? Investitori istituzionali e società che li servono.

Sfortunatamente, la personalizzazione dei servizi per gli investitori istituzionali non è un compito semplice. Fortunatamente, Talos sembra essere all’altezza del compito. CEO di Talos, Anton Katz, stati,

“La capacità di scambiare risorse digitali in modo sicuro ed efficiente è stata una delle maggiori sfide che ha limitato l’adozione di questa classe di attività da parte degli investitori istituzionali … Il flusso di lavoro del trading istituzionale è significativamente più complesso di quello del settore retail e richiede una serie di requisiti molto diversa. La piattaforma Talos affronta questi problemi chiave, come sicurezza, efficienza e scalabilità, in un ambiente familiare e personalizzabile che adatta l’esperienza di trading per ogni cliente “.

Per servire questa clientela di investitori istituzionali, significa fare da ponte, collegandola anche ai seguenti fornitori di servizi.


  • Banchi OTC
  • Custodi delle risorse
  • Broker
  • Scambi

Parti investite

Un forte segno del potenziale di un’azienda sono i suoi primi sostenitori. Talos non delude a questo proposito, poiché la società ha avuto la fortuna di ottenere vari investimenti chiave sin dal lancio. I seguenti sono quelli elencati da Talos come i suoi principali sostenitori, fino ad oggi.

  • Partner autonomi
  • Castle Island Ventures
  • Coinbase Ventures
  • Founder Collective
  • Capitale Inizializzato
  • Notazione maiuscola
  • VC

Il gruppo

Un prodotto o un servizio è valido solo quanto il team dietro il suo sviluppo. Stando così le cose, Talos sembra pronto per un futuro luminoso. La seguente coppia di cofondatori è responsabile del progetto.

Anton Katz – CEO / cofondatore

Laureato al MIT con esperienza in varie società di alto profilo, come Microsoft, Broadway Technology e AQR Capital Management.

Ethan Feldman – CTO / cofondatore

Laureato alla Cornell University con esperienza in vari ruoli, sia in Microsoft che in Broadway Technology.

Dalle loro esperienze presso le suddette società, occupandosi in prima persona di trading istituzionale, la coppia ha un bagaglio di conoscenze da sfruttare, a beneficio di Talos.

Nick Chirls, Partner di Notation Capital, ha sostenuto il talento portato al tavolo dal team di Talos, affermando,

“Il team di Talos è davvero il migliore della categoria, uno dei migliori che abbiamo incontrato nello spazio blockchain da quando abbiamo iniziato a investire nel 2013.”

Talos

Fondata nel 2018, Talos mantiene le operazioni sia a New York che a Göteborg. Soprattutto, il team di Talos sta lavorando per sviluppare una piattaforma di asset digitali che offre servizi completi e completi per l’intero ciclo di vita, per gli asset digitali.

Il CEO, Anton Katz, attualmente sovrintende alle operazioni della società.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map