Poloniex si distingue da Circle come “Polo Digital Assets”

Diventare globale

Con una mossa a sorpresa, Circle lo ha fatto annunciato quella filiale, Poloniex, spiegherà le sue ali e “girerà” da solo. Questa nuova società sarà conosciuta come “Polo Digital Assets”.

Sfortunatamente, e non sorprende che Poloniex abbia sede negli Stati Uniti, la base di clienti dell’exchange negli Stati Uniti vedrà revocato l’accesso futuro ai loro servizi. Anche se questo è un peccato, è una posizione necessaria adottata da tali società, a causa del clima normativo all’interno degli Stati Uniti, fino ad oggi.

Sebbene non a livello nazionale, lo scambio rivale, Bittrex, recentemente ha limitato l’accesso ai propri servizi per i clienti che vivono nello stato di New York. Con l’uscita di entrambi questi scambi dai mercati statunitensi, rimane ora una selezione tristemente scarsa di scambi con sede in Nord America per gli appassionati di criptovaluta su cui fare trading.

Infusione

Mentre i clienti con sede negli Stati Uniti potrebbero perdere l’accesso ai servizi, questa mossa rappresenta in realtà un’espansione dei servizi per Poloniex, essi stessi, poiché ora si concentreranno sul dominio globale.

Circle ha indicato che un gruppo di investimento esterno ha già stanziato 100 milioni di dollari da investire nei servizi forniti da Poloniex.

Il team di Poloniex ha rilasciato una dichiarazione di loro, separati da Circle, elaborando le loro intenzioni future. Nel tentativo di portare un’aria di positività e rassicurazione attorno all’annuncio, ha dichiarato il team,

“In futuro, abbiamo un piano pluriennale per spendere più di 100 milioni di dollari per sviluppare ed espandere Poloniex e siamo molto entusiasti di continuare a lavorare con la straordinaria comunità globale di clienti Poloniex. La rivoluzione delle criptovalute è appena iniziata e noi ci occuperemo per molto tempo. “

Ci sono state segnalazioni secondo cui il gruppo di investimento esterno, che ha sede fuori dall’Asia, è guidato dal fondatore di TRON Justin Sun. Ciò, tuttavia, non è stato confermato in questo momento ed è solo una congettura.

Acquisto passato

Sebbene i fattori trainanti (conformità normativa statunitense) che hanno portato allo sviluppo discusso qui oggi siano problemi noti, la mossa è rimasta una sorpresa, a causa della tempistica.

Poloniex è stata acquisita da Circle con una mossa di alto profilo, solo 18 mesi fa. Questa acquisizione è arrivata per un importo di $ 440 milioni. Sebbene Circle abbia effettivamente aiutato Poloniex a espandere i servizi e ricostruire una reputazione offuscata, la maggior parte si aspettava un periodo di proprietà più lungo per tale acquisizione.

Nonostante il cambio di programma, Circle non ha esitato a credere ai titoli digitali. Molti ritengono che l’intento iniziale dell’acquisto fosse quello di vedere Poloniex agire come mercato secondario, supportando i titoli digitali distribuiti attraverso la piattaforma SeedInvest.


Cambio dei piani

Sebbene il loro approccio al settore possa essere cambiato, Circle guarda ancora ai titoli digitali come al futuro e ha indicato che i suoi sforzi, andando avanti, saranno più concentrati su SeedInvest.

Il cerchio indica che anche i seguenti punti di interesse vedranno un aumento dello sviluppo man mano che l’azienda cerca di sviluppare casi d’uso nel mondo reale.

  • Pagamenti
  • Investimento
  • Prestito
  • Raccolta fondi

SeedInvest

Essendo una delle piattaforme di crowdfunding di maggior successo negli Stati Uniti, SeedInvest ha il potenziale per fornire a Circle un efficace strumento per affermarsi nel settore dei titoli digitali.

La piattaforma, che è stata acquisita da Circle all’inizio del 2019, ha aiutato una pletora di aziende a generare finanziamenti cruciali, fino ad oggi. Circle indica che il loro obiettivo è eliminare il divario tra finanza tradizionale e blockchain. Sposando i due, sperano di democratizzare gli investimenti, aprendo nuove opportunità a investitori di qualsiasi genere.

Titoli tokenizzati Circle Eyes con acquisizione SeedInvest

Commento

Dopo l’annuncio, una dichiarazione congiunta è stata rilasciata dai cofondatori del Circle, Jeremy Allaire e Sean Neville. Questa affermazione ha affrontato la razionalità dietro questa mossa e come aiuterà Poloniex a maturare.

“Nel tentativo di creare uno scambio di criptovaluta competitivo incentrato a livello internazionale, il team e la leadership di Poloniex si stanno trasformando da Circle in una nuova società internazionale indipendente, Polo Digital Assets, Ltd. Sostenuta da un gruppo di investimento asiatico, lo spin-out porterà risorse significative e libertà di fornire le caratteristiche del prodotto e le strategie di marketing necessarie per essere competitivi “.

La coppia ha elaborato i loro piani per andare avanti e il ruolo che SeedInvest avrà in loro.

“All’inizio di quest’anno abbiamo completato l’acquisizione di SeedInvest, la più grande piattaforma di crowdfunding azionario negli Stati Uniti, e abbiamo aiutato centinaia di aziende a raccogliere centinaia di milioni di dollari con offerte di titoli basati su Internet. Il nostro piano con questa attività è trasformare il modo in cui le aziende raccolgono capitali e aprire opportunità di investimento alle persone di tutto il mondo. Abbiamo lavorato duramente per introdurre nuovi servizi basati su SeedInvest che consentano la raccolta di fondi utilizzando token e risorse digitali, sposando i contratti e le risorse finanziarie tradizionali con le criptovalute “.

Poloniex

Operando nel Delaware, Poloniex è un popolare scambio di criptovalute, fondato nel 2014.

Amministratore delegato, Tristan D’Agosta, attualmente sovrintende alle operazioni aziendali.

Cerchio

Circle è una società con sede a Boston, fondata nel 2013. Soprattutto, il team dietro Circle sta lavorando allo sviluppo di un sistema finanziario trasparente e accessibile a livello globale.

Amministratore delegato, Jeremy Allaire, attualmente sovrintende alle operazioni aziendali.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map