Vogemann raccoglie capitali di investimento con la sua prima STO

La compagnia di navigazione Vogemann con sede ad Amburgo, in Germania, ha rilasciato la sua prima sicurezza digitale con l’aiuto della tecnologia blockchain.

Il volume totale emesso per l’offerta di token di sicurezza (STO) è di 50 milioni di dollari USA (USD). La prospettiva di vendita di titoli è stata approvata dal FMA Financial Supervision Authority Liechtenstein il 3 luglio e la vendita era iniziata il 9 luglio.

Nella sua missione di ridurre le emissioni di CO2 e passare a un modello ecosostenibile, la compagnia di navigazione Vogemann ha deciso di raccogliere capitali per l’acquisizione di trasporti bulker “verdi”.

Emissione di sicurezza digitale per token Green Ship

Secondo la prospettiva di vendita, il capitale raccolto sarà utilizzato per acquistare navi portarinfuse con le proprie gru di bordo. Bulkers trasportano materie prime come grano, fertilizzanti, carbone, minerali, minerali, acciaio e prodotti forestali: questo tipo di trasporto genera oltre la metà del trasporto marittimo globale.

Jens-Michael Arndt, socio amministratore di H. Vogemann Reederei GmbH & Co. KG, spiega il profilo di acquisizione:

“Puntiamo in particolare alle cosiddette” navi verdi “. Offrono la combinazione ideale di maggiore efficienza energetica con valori di emissione ridotti. Questo non solo li rende più rispettosi dell’ambiente, ma garantisce anche costi di carburante inferiori e tariffe di noleggio più elevate “.

Secondo Vogemann, in tutto il mondo ci sono attualmente solo due bulker nel segmento delle taglie comode fino a 40.000 tonnellate, che soddisfano i requisiti più elevati per le emissioni di CO2. Entrambe le navi della cosiddetta classe “Green Dolphin” sono state costruite per Vogemann e sono state messe in servizio nel 2019.

La decisione di Vogemann di perseguire un’emissione di sicurezza digitale è in linea con il piano della società di investire in navi orientate al futuro.

Markus Lange, managing partner di Vogemann, ha ulteriormente rafforzato la volontà dell’azienda di provare nuove opzioni di finanziamento e l’emergere di STO è diventata un’alternativa realistica ora:

“Siamo sempre stati aperti a nuovi metodi di finanziamento”, “Un’offerta di token di sicurezza è la logica continuazione della nostra strategia di finanziamento.”

La sicurezza digitale è stata emessa con il nome Green Ship Tokens. Un investimento in Green Ship Tokens riunisce nel migliore dei modi la protezione dell’ambiente e le opportunità di investimento.

Cos’è il gettone nave verde?

I token Green Ship di Vogemann sono titoli digitali sotto forma di diritti di partecipazione agli utili tokenizzati con un rendimento annuo fisso. Il capitale raccolto viene investito in bulker usati nuovi o moderni, che vengono impiegati nelle operazioni dell’azienda.


Secondo la documentazione relativa all’offerta di titoli, i diritti di partecipazione tokenizzati concedono esclusivamente diritti di creditore contrattuale al portatore ed esplicitamente nessun diritto di azionista.

Da un punto di vista tecnico, l’emissione dei token è avvenuta sulla blockchain di Ethereum. Gli investitori traggono vantaggio da un processo di investimento completamente digitalizzato. Sebbene gli investitori interessati abbiano solo bisogno di una connessione Internet per partecipare, sono comunque soggetti a un processo di verifica come investitori accreditati in conformità con la legge applicata.

La piattaforma di emissione e investimento www.greenshiptoken.com si basa su Ive.One, sviluppato dalla FinTech Agora Innovation GmbH con sede a Francoforte per l’emissione di sicurezza digitale con l’aiuto della tecnologia blockchain. Il supporto per la regolamentazione del mercato dei capitali è fornito dall’avvocato Lutz Auffenberg, LL.M. da Fin Law, Francoforte, uno studio legale specializzato nella tokenizzazione di strumenti finanziari.

Dati chiave dell’emissione del token Green Ship:

Volume di emissione:

50 milioni di gettoni del valore di 1 USD per gettone

ISIN:

DE000A2P1QZ6

LEI:

894500T8PAD7RD1QI83

Tasso d’interesse:

8% annuo + più partecipazione agli utili del 50/50 tra investitori ed emittente, nella misura in cui il successo economico dell’emittente lo consente.

Importo minimo di investimento:

1.000 USD

Premium:

2%.

Durata:

Fino a 15 anni

Investimento:

www.greenshiptoken.com

Emittente:

Vogemann Green Ship Token, Amburgo

Coordinamento / vendita:

Neofin Hamburg GmbH, Amburgo

Pioniere del processo di emissione digitale

L’emissione del Green Ship Token per raccogliere capitali a scopo di investimento rappresenta un passo monumentale e potrebbe essere un esempio che altre società potrebbero seguire.

L’emissione del titolo avviene nell’ambito della normativa sui titoli applicata ed è soggetta ad alcune verifiche, tuttavia il processo di emissione digitale lo rende molto più semplice sia per gli emittenti che per gli investitori.

Non è ancora un’alternativa finanziaria completamente “aperta” poiché a un paio di paesi è vietata la partecipazione, in particolare USA e Cina. Tuttavia, l’emissione sulla blockchain di Ethereum apre l’opportunità di investimento a molti più investitori e consente un processo di trading molto più semplice.

Ciò aprirà le porte ad altre società per seguire lo stesso percorso o il processo di emissione digitale in questa fase non è ancora abbastanza attraente per gli emittenti?

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map