Dollar Tanks come Bakkt rompe i record – Crypto News of the Week

È stata una settimana ricca di eventi nel mondo delle criptovalute. Ledger ha dettagliato la sua fuoriuscita involontaria di informazioni sugli utenti e l’hard fork Shelley di Cardano è finalmente arrivato a buon fine. Nel frattempo, il dollaro degli Stati Uniti si sta accumulando, mentre i futures Bakkt Bitcoin stanno registrando volumi record.

Queste storie e altro ancora nell’edizione di questa settimana di Crypto News of the Week!

La violazione del database di Ledger ha esposto le informazioni degli utenti

All’inizio di questa settimana, Ledger ha descritto in dettaglio una violazione dei dati avvenuta a giugno, che ha visto il suo database di marketing ed e-commerce esposto.

Nel un post sul blog pubblicato mercoledì, la famosa società di portafogli hardware ha spiegato che un partecipante al programma di taglie ha scoperto un potenziale buco nel sito web di Ledger il 14 luglio. Tuttavia, un’indagine della società ha rivelato che la falla di sicurezza era già stata sfruttata il 25 giugno. database è stato compromesso tramite una chiave API ora disattivata.

Da allora Ledger ha presentato un rapporto all’autorità francese per la protezione dei dati e ha collaborato con Orange Cyberdefense nel tentativo di sostenere le sue misure di privacy e sicurezza mentre valuta i potenziali danni.

Aspetti chiave:

  • Sebbene gli stessi portafogli hardware di Ledger non siano interessati e i fondi crittografici degli utenti non siano compromessi, alcuni potrebbero trovare sconcertante la fuga di informazioni degli utenti da parte di un’azienda focalizzata sulla sicurezza.
  • L’incidente evidenzia anche il vantaggio dei programmi di bug bounty, nonostante il difetto sia stato scoperto dopo che il danno era già stato fatto.

Bakkt batte i record nella sua settimana più forte di sempre

È stata una settimana da record per Bakkt, che ha visto il suo mercato mensile dei futures Bitcoin fisicamente regolato raggiungere un nuovo massimo storico su Lunedi. La controllata istituzionale di Intercontinental Exchange ha visto 11.509 monete, per un valore di circa 114 milioni di dollari, in un volume di scambi di un giorno. 

Martedì è seguito un altro giorno da record, prima di vantarsi di un altro giorno di negoziazione da record mercoledì.

Aspetti chiave:

  • L’interesse istituzionale per BTC sta chiaramente aumentando. Il massimo di lunedì, da solo, ha rappresentato un aumento dell’84% rispetto al precedente massimo storico di Bakkt fissato a dicembre 2019.
  • Bakkt non è l’unico scambio che sta vivendo un notevole aumento nel trading di futures su Bitcoin. CME Group ha anche dati pubblicati che mostra un aumento del volume degli scambi giornalieri.

Grafico che mostra il totale open interest di Bakkt Bitcoin Futures & volume in USD. Fonte: skew

L’hard fork Shelley di Cardano è finalmente disponibile

Dopo quasi mezzo decennio di sviluppo, Cardano ha finalmente lanciato il suo Forchetta dura Shelley.


L’aggiornamento introduce funzionalità e deleghe di staking tanto attese. I conti con grandi quantità di valuta nativa di Cardano, ADA, potranno metterla in gioco nel tentativo di convalidare la rete e, così facendo, guadagnare premi.

Il lancio ufficiale di Shelley segue un precedente testnet incentivato, che ha visto i partecipanti premiati in modo permanente.

Aspetti chiave:

  • Cardano è stato spesso criticato per il suo lento sviluppo. Tuttavia, l’hard fork di Shelley farà molto per consolidare la fiducia nell’approccio allo sviluppo un po ‘lento e attento del progetto.
  • Shelley non è affatto la tappa finale di Cardano. I prossimi importanti aggiornamenti sulla roadmap del popolare altcoin sono le fasi Voltaire e Goguen, che influenzeranno la governance e la funzionalità degli smart contract.

Grafico dei prezzi ADA di Cardano negli ultimi 365 giorni. Fonte: CoinGeckoGrafico dei prezzi ADA di Cardano negli ultimi 365 giorni. Fonte: CoinGecko

Secondo quanto riferito, la Bank of England sta costruendo a sostegno delle CBDC

Secondo quanto riferito, la Banca d’Inghilterra sta progettando il suo imminente servizio di liquidazione lorda in tempo reale per supportare le valute digitali della banca centrale, come la sterlina digitale. Come riportato da CoinDesk, la rete di pagamento della BoE – utilizzata dalle istituzioni finanziarie nel Regno Unito – potrebbe “aggiungere” il supporto per le transazioni in valuta digitale.

La notizia segue rapporti che la Banca del Giappone sta rendendo le valute digitali una “priorità assoluta”.

Key takeaway:

  • Il servizio di liquidazione della BoE regola 685 miliardi di sterline inglesi al giorno e rappresenta una componente fondamentale dell’infrastruttura di pagamento della nazione.
  • Sebbene apparentemente non sia stato progettato specificamente attorno a una valuta digitale della banca centrale, il servizio di regolamento riprogettato sarà compatibile con i CBDC, illustrando ulteriormente come le banche centrali si stanno preparando per un futuro che è pesante con le valute digitali.

Il dollaro USA si avvicina al mese peggiore degli ultimi dieci anni

Il valore del dollaro degli Stati Uniti è sceso ai minimi di due anni questa settimana e si prevede che chiuderà il suo mese peggiore in un decennio. L’USD è sceso di quasi il 5% a luglio, un calo che non si vedeva da settembre 2010.

La fiducia nella valuta sta diminuendo in mezzo alla prolungata lotta del paese contro la pandemia COVID-19 e il suggerimento senza precedenti del presidente Donald Trump che le elezioni presidenziali potrebbero essere ritardate. Anche il PIL si è ritirato un 32,9% annualizzato nel secondo trimestre – una contrazione di intensità mai vista dalla Grande Depressione.

Aspetti chiave:

  • Lo status dell’USD come valuta di riserva globale sta diventando sempre più tenue, poiché la fiducia nella stabilità del paese continua a diminuire a seguito di proteste diffuse, divisioni politiche altamente visibili e la gestione pasticciata della pandemia COVID-19.
  • Man mano che il valore dell’USD diminuisce, i prezzi di oro, argento e Bitcoin sono aumentati a vari livelli. L’oro, in particolare, ha colpito record.

Grafico giornaliero US Dollar Currency Index (DXY). Fonte: TradingViewGrafico giornaliero US Dollar Currency Index (DXY). Fonte: TradingView

OKEx Insights presenta analisi di mercato, funzionalità approfondite e notizie curate dai professionisti della crittografia.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map