Riepilogo AMA: chatta con HyperDAO, la principale piattaforma DeFi

Il 2019 è stato un anno straordinario per la finanza decentralizzata. OKEx Jumpstart ha accolto con favore la sua decima vendita di token di HyperDAO (HDAO), un ecosistema DeFi efficiente, trasparente e affidabile che offre una piattaforma di servizi finanziari one-stop per gli utenti globali.

HyperDAO mira a creare un ecosistema DeFi completo, fornendo ai clienti globali una solida infrastruttura DeFi. Come suggerisce il nome, il concetto di DeFi sta nell’apertura, correttezza e interconnessione. Supportato dal registro distribuito e dalla tecnologia blockchain, HDAO mira a un ecosistema decentralizzato e governato dalla comunità, in cui i processi decisionali siano trasparenti per tutti gli utenti e autonomi.

Siamo stati felicissimi di avere Ryan Ang, co-fondatore e responsabile delle operazioni di HyperDAO.com alla nostra sessione Ask-Me-Anything (AMA), che è divisa in due parti. A Ryan è stato chiesto di condividere la sua opinione su HyperDAO e sulla partnership con OKEx nella sezione, seguita da una serie di domande dalla nostra comunità nella sezione 2.

Sezione 1

Q1 : Perché Hyper DAO o Maker DAO è diverso da USD Tether e perché il metodo DAO è migliore o addirittura necessario?

A1 :L’Hyper DAO Stablecoin System (SC) è molto più flessibile di altri servizi di generazione di stablecoin, nel senso che gli utenti possono garantire diversi tipi di risorse digitali in cambio di Hyper, e Hyper stesso può essere ancorato a una varietà di valute legali, non solo USD. È anche diverso dalle stablecoin off-chain che esistono come una scatola nera in cui non conosciamo il funzionamento interno o se ci sia davvero abbastanza USD per supportare queste stablecoin. Si affidano anche a banche tradizionali che detengono le riserve della stablecoin, che crea rischio di controparte e credito. Poiché il sistema stablecoin di HyperDAO è un sistema supportato da garanzie collaterali su catena, è molto più trasparente. Il DAO è necessario per un sistema decentralizzato come HyperDAO perché ad esempio in condizioni di mercato volatile in cui il valore delle garanzie reali cala bruscamente, i token HDAO saranno coniati e venduti per coprire la perdita di valore, in questo caso, i titolari di HDAO agiscono come “ assicuratori ” che affrontare il rischio di diluizione. Al fine di mantenere il sistema in equilibrio, i token HDAO devono essere incentivati ​​sotto forma di premi (ovvero un tasso di interesse Hyper) per assumersi questo rischio. Ora, questi possessori di token HDAO vorranno anche ottimizzare i parametri di rischio in modi che li avvantaggino maggiormente, ed essendo titolari di token HDAO, hanno diritti di voto che consentono loro di votare su proposte tra cui la regolazione dei parametri di rischio, ecco perché un meccanismo DAO è necessario. Si noti inoltre che il sistema stablecoin è un aspetto dell’ecosistema di HyperDAO, ma HyperDAO offre anche altri servizi come exchange, asset management, crowdfunding, previsione, cittadinanza elettronica, microfinanza e banking.

Q2 : Esiste un meccanismo di ricompensa per il possesso del token HyperDAO?

A2 :Sì, come ho detto prima, i token HDAO sono incentivati ​​a mantenere l’equilibrio nel sistema stablecoin attraverso il guadagno di interessi. Ma non è tutto, poiché HyperDAO è anche un’intera piattaforma di servizi DeFi, abbiamo tre diversi algoritmi di consenso, PoW, PoS e PoV. Per rispondere alla tua domanda, la ricompensa più immediata per il possesso di token HDAO è lo staking in cui i titolari di token HDAO vengono premiati per aver puntato i loro token con il sistema.

D3 : Quali sono i vantaggi che HyperDao riceve quando si utilizzano oggi tutti e tre i meccanismi di consenso comuni, PoS, PoW, PoV? Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di questi meccanismi di consenso?

A3 :Abbiamo tre diversi algoritmi di consenso in atto per HyperDAO, PoW, PoS e PoV. PoW è principalmente per i nodi responsabili delle transazioni e della manutenzione della rete. Un’alternativa al PoW è ovviamente il PoS in cui i titolari di HDAO possono puntare HDAO sulla piattaforma per ottenere premi. Abbiamo incluso sia PoW che PoS perché in primo luogo vogliamo introdurre nodi validatori di qualità che abbiano capacità tecniche per supportare il sistema man mano che cresce. Sono presenti anche per mitigare il rischio di centralizzazione tramite PoS dove poche o una persona detiene la maggior parte dei token. Quindi, è un sistema di controllo e bilanciamento in atto tra i due protocolli. PoV o Proof of Votes è essenzialmente un meccanismo di ricompensa che incoraggia gli utenti a votare su argomenti nel DAO. La prova di voto è quindi un controllo sui sistemi PoW e PoS. Gli elettori possono votare le proposte sulle modifiche al sistema come le regole di consenso della rete ma non i minatori PoW e PoS, possono anche votare contro minatori PoW e PoS dannosi e inefficienti e impedire loro di ricevere ricompense. Consentendo agli elettori di prendere decisioni, gli elettori sono incentivati ​​a tenere sotto controllo la rete e funge da meccanismo di bilanciamento del sistema.

Q4 : Quali sono le caratteristiche principali di #HDAO e come è progettato per combattere il mercato dei magnati?

A4 :Prima di tutto, HDAO è il token di governance del sistema di stablecoin HyperDAO. Può essere utilizzato per votare su proposte quali aggiustamenti dei parametri di rischio come ho detto. Verrà anche utilizzato come token per il nostro scambio come commissioni di transazione. Può essere inteso come la valuta della piattaforma dello scambio. HDAO è anche utilizzato nella funzione di crowdfunding come diritto di voto per nuovi progetti, ecc. Farà anche parte del montepremi nella zona di previsione in futuro. In breve, i token HDAO possono essere visti come un token multifunzione che attraversa l’intero ecosistema HyperDAO.

Non sono del tutto sicuro di cosa intendi per mercato dei magnati, ma presumo che si riferisca al sistema finanziario centralizzato. Non siamo qui per combattere o superare il sistema tradizionale, ma riteniamo che la DeFi sia in grado di funzionare parallelamente al sistema tradizionale nel lungo periodo. Penso che se le persone avessero l’opportunità di capire la DeFi, potrebbero vedere che ci sono molti vantaggi soprattutto in termini di risparmio sui costi. Il nostro ruolo, quindi, è facilitare il colmare questo divario tra l’industria tradizionale e lo spazio blockchain. Riteniamo che con l’arrivo di più attori istituzionali e l’interesse per il settore, vedremo una maggiore integrazione e un accesso più facile alla DeFi, quindi questo è un aspetto su cui HyperDAO lavorerà a lungo termine.

Q5 : Perché hai deciso di scegliere OKEx come IEO? Quali sono i vantaggi che OKEx porta a HyperDAO?

A5 :OKEx è da tempo un sostenitore dello spazio finanziario decentralizzato. All’inizio dello scorso anno, OKEx è diventata la prima grande piattaforma a integrare il Dai Savings Rate di Maker nella propria piattaforma. Quest’anno, OKEx ha annunciato la sua partnership con Hyper DAO come il secondo progetto di finanza decentralizzata con cui OKEx collaborerà. OKEx è stata anche generosa nell’offrirci le proprie risorse e ha fornito molte indicazioni sullo sviluppo del nostro progetto. Abbiamo un ottimo rapporto di lavoro con OKEx e continueremo a collaborare con loro in futuro.


Q6 : Qual è la principale differenza tra HDAO e il produttore Dao, preferiresti una partnership con loro o li considereresti rivali a titolo definitivo?

A6 :Come abbiamo accennato, HyperDAO Stablecoin System (SC) è molto più flessibile di altri servizi di generazione di stablecoin, nel senso che gli utenti possono garantire diversi tipi di risorse digitali in cambio di Hyper, e Hyper stesso può essere ancorato a un varietà di valute legali, non solo USD. Abbiamo tratto molta ispirazione da Maker nel nostro design dei token e speriamo di svilupparlo ulteriormente. Tieni presente che HyperDAO non è solo un sistema di stablecoin, è anche un intero ecosistema di servizi DeFi tra cui exchange, asset management, crowdfunding, micro-finanziamento, cittadinanza elettronica, banche e previsioni. Sicuramente non li consideriamo rivali perché siamo tutti sulla stessa barca e combattiamo la stessa battaglia. Sarebbe fantastico se potessimo collaborare con Maker in futuro.

D7 : In che modo #DeFi sta cambiando il nostro rapporto con denaro, investimenti, credito e debito? La DeFi un giorno prenderà il sopravvento sui sistemi finanziari tradizionali? Quale problema ha risolto HYPERDAO?

A7 :Penso che la DeFi abbia abbassato le barriere di accesso ai servizi finanziari nel senso che chiunque è in grado di accedere ai servizi DeFi con una connessione internet. Credo che al momento ci sia una stima di circa 1,7 miliardi di persone che non hanno accesso ai servizi finanziari di base, quindi questa è un’area in cui assisteremo a molti cambiamenti. DeFi è anche senza fiducia, il che elimina i servizi di custodia e le commissioni elevate che lo accompagnano, riduce anche sostanzialmente il rischio di controparte e non ha un singolo punto di errore. Con la DeFi, le persone riprendono il controllo delle proprie risorse e ottengono l’accesso ai servizi a una frazione dei costi. Tuttavia, non credo che la DeFi prenderà il sopravvento sul sistema tradizionale, mi aspetto che funzionerà insieme al sistema tradizionale e lavorerà più strettamente insieme in futuro in un rapporto reciprocamente vantaggioso.

D8 : Cosa pensa HYPERDAO della risoluzione di problemi che l’ecosistema DeFi non è ancora in grado di risolvere? Le persone e le macchine possono fare trading ogni giorno attraverso dispositivi intelligenti che utilizzano valute digitali?

A8 :Un ostacolo che tutti i progetti DeFi devono affrontare, non solo Hyper DAO, è la mancanza di liquidità rispetto ai servizi centralizzati, ad esempio, la liquidità di un DEX impallidisce rispetto a quella degli scambi centralizzati, e poiché la liquidità attrae naturalmente più liquidità, l’intero settore sperimenta uno scarico. In precedenza abbiamo detto che abbiamo visto molta segregazione tra i vari progetti DeFi, la nostra strategia è quella di mettere insieme le nostre risorse per migliorare la liquidità del settore. Questo è il motivo per cui abbiamo forgiato in modo aggressivo partnership e fatto l’integrazione incrociata tra le piattaforme. Al momento, abbiamo più di 10 partner a bordo e aggiungiamo costantemente nuovi partner alla nostra rete. I fornitori di servizi di portafoglio e altri scambi sono di particolare interesse a causa del volume che porta alla rete. Credo che in questo momento le persone e le macchine stiano già commerciando ogni giorno tramite dispositivi intelligenti e HyperDAO soddisferà anche quel mercato nella stessa misura.

Q9 : Quale target di utenti HYPERDAO intende servire? La sua tecnologia sarà facile da usare per i partecipanti, ma garantirà comunque un modo aperto, trasparente ed equo??

A9 :Dirò che il nostro obiettivo è l’utente comune o l’investitore che desidera accedere ai servizi finanziari a portata di mano e non vuole pagare commissioni di transazione elevate per i servizi di base. Stiamo anche guardando ai mercati che hanno accesso limitato o nullo ai servizi finanziari o hanno servizi rigidi o monopolizzati, dopotutto il nostro obiettivo è consolidare tutti i servizi finanziari su un’unica piattaforma per facilità d’uso e diventare un’alternativa alla finanza tradizionale. E sì, stiamo lavorando duramente per garantire che l’esperienza utente sia semplice e fluida e dia un facile accesso alle informazioni in modo trasparente.

Q10 : Qual è la sfida più grande di un utente nel tuo progetto? e come fa HyperDAO per mantenere tutti gli utenti che rimangono con il tuo progetto a lungo termine?

A10 : Penso che la sfida più grande sia progettare un meccanismo di incentivi che affronti in modo sufficiente i problemi di sicurezza ma sia abbastanza redditizio da mantenere i nostri stakeholder coinvolti a lungo termine. Gli utenti si renderanno presto conto che mentre navigano attraverso la piattaforma e utilizzano vari servizi, vedranno che i token HDAO vengono utilizzati su ogni aspetto del sistema, quindi è in funzione un meccanismo di scarsità indotto dalla domanda. Anche se gli utenti non utilizzano il sistema, abbiamo anche introdotto meccanismi che li mantengono a lungo termine. Ad esempio, abbiamo conferito poteri sostanziali ai titolari di token in termini di diritti di voto sulla governance, questi titolari di token possono lavorare come “assicuratori” nel sistema stablecoin e guadagnare interessi o mettere in gioco i loro token per premi. E votare in sé ha una ricompensa. Quindi, come puoi vedere, questi incentivi sono deliberatamente progettati per garantire che gli utenti continuino a godere e contribuire alla piattaforma a lungo termine.

Q11 : HyperDAO ha vinto il "La piattaforma DeFi più promettente del 2019" Premio da Fruity Finance. Considera questo premio come un risultato e pensi che HyperDAO vincerà più premi in futuro?

A11 :Ricordo il giorno in cui sono stato informato che abbiamo vinto il premio. Il nostro team era in diverse parti del mondo. Penso di essere stato a Hong Kong in quel momento. È stato davvero commovente sapere che le persone mostrano interesse per il nostro progetto e ne vedono il potenziale. Lo considero un riconoscimento dei nostri sforzi ma, naturalmente, non intendiamo fermarci qui e, semmai, il premio ha solo fatto desiderare al team di lavorare di più per spingere fuori una piattaforma DeFi degna di lode. Spero davvero che vinceremo più premi in futuro, ma ovviamente sarà solo un bonus, il nostro obiettivo rimarrà sullo sviluppo della piattaforma.

D12 : Come è nata l’idea di HyperDAO?

A12 : Jayden e io siamo stati piuttosto fortunati ad essere stati coinvolti in molti progetti blockchain attraverso la nostra attività di gestione dei fondi prima di fondare HyperDAO. In quel periodo abbiamo visto buoni progetti ma anche alcuni non hanno agito nel migliore interesse dei loro investitori. Riteniamo che DAO risolva questo problema in quanto toglie il potere di individui o potenziali attori malintenzionati e li mette nelle mani della maggioranza. Con un adeguato sistema di incentivi e un protocollo di consenso attentamente pianificato, le parti interessate nella DAO possono lavorare insieme per governare la comunità in modo equo ed efficace. Questo è stato il momento in cui abbiamo pensato di utilizzare la nostra rete e le risorse nello spazio finanziario per creare una piattaforma che potesse portare tutti i servizi finanziari in un unico luogo per essere sviluppati congiuntamente dalla comunità. Immaginiamo un ambiente trasparente e interattivo in cui gli utenti condividano apertamente idee e pensieri e, nel processo, creiamo un fiorente mercato finanziario e una comunità.

Sezione 2

Q1: quali sono i principali prodotti di HyperDAO?

A1: I prodotti principali di HyperDAO sono exchange, asset management, crowdfunding, microfinanza, cittadinanza elettronica, banking, forecasting e ovviamente stablecoin!

D2: Quali sono i fondi importanti che supportano HyperDAO? Sono coinvolti anche fondi tradizionali? Attualmente ci sono molti progetti di sviluppo DEFI, quindi qual è la differenza tra HyperDAO e quei progetti? Chi sono i concorrenti di HyperDAO? Ho letto che HyperDAO creerà SC (Stablecoin), quindi qual è il suo scopo? E a cosa serve SC?

A2: Penso che abbiamo tre vantaggi rispetto alla maggior parte dei progetti DeFi. Li descriverò brevemente. 1. Piattaforma completa di finanza digitale one-stop. Non offriamo solo uno o pochi servizi, ma intendiamo sviluppare la nostra piattaforma per soddisfare qualsiasi tipo di esigenza finanziaria.

2. Offriamo molta flessibilità, come ho detto prima, la nostra generazione di stablecoin è abbastanza flessibile in termini di garanzie collaterali e generazione di stablecoin. anche le parti interessate ottengono molto potere attraverso il voto.

3. Decentramento dove è utile. I titolari di token HDAO hanno il diritto di votare su molte misure di governance. Possono persino eleggere rappresentanti, nominare progetti o gestori patrimoniali da introdurre nel sistema. Anche la zona di nomina della comunità HyperDAO, il forum di discussione, i servizi peer to peer, il sistema di microfinanza e il sistema di previsione sono completamente avviati dall’utente, guidati dall’utente.

D3: Qual è il ruolo di HDAO nell’ecosistema HyperDAO?

A3: HDAO è il token di governance nel sistema, può essere utilizzato nel sistema stablecoin per la governance (per regolare i parametri di rischio o votare su proposte), può essere utilizzato anche per il nostro scambio di commissioni di transazione, come un token di piattaforma, o nel crowdfunding sezione come diritti di voto, o nella zona di previsione, come parte del montepremi. c’è davvero molto che possiamo fare con i token HDAO.

D4: Quando apri il CDC, cosa crei? HyperDAO?

A4: CDC è l’impegno di debito, o le garanzie, ciò che viene coniato è Hyper-Fiat, come Hyper-USD o Hyper-EUR. HDAO è il token di governance per la stablecoin, ed è anche molte cose, fare riferimento sopra.

D5: Quali sono i tuoi principali obiettivi da raggiungere nei prossimi 3-4 anni? Quali sono i tuoi piani per espandere e ottenere più adozione? Come elevi la comprensione del progetto da parte dei partecipanti alla crittografia?

A5:Iniziamo con HyperDAO 1.0, che sono le otto funzioni principali che ho menzionato, parte del nostro piano di sviluppo è anche 2.0 (2B o 2 business) e 3.0 (2G o To government). 2.0 è l’introduzione di attori istituzionali sulla nostra piattaforma, un’opportunità per i gestori di denaro professionisti di connettersi con l’investitore comune. e 3.0 è il grande obiettivo di lavorare con i governi e fornire loro servizi blockchain.

D6: Cosa trattiene Defi oggi e queste barriere possono essere superate? Dove vedi il futuro di Defi tra 20 anni?

A6: Penso che in generale la DeFi deve ancora affrontare i problemi di liquidità che ho affrontato, l’altra cosa è l’adozione, ci vuole tempo perché le persone adottino un nuovo sistema soprattutto quando hanno avuto molta familiarità con il sistema tradizionale. Quindi prevedo che ci vorrà del tempo, quando le persone vedranno le criptovalute come una classe di attività simile al reddito fisso azionario, ecc. Ci vedo lavorare insieme e più da vicino in futuro con il sistema tradizionale.

D7: Perché è importante che HyperDAO funzioni sulla blockchain?

A7: Hyper DAO va bene, un’organizzazione autonoma decentralizzata (DAO). È essenzialmente un’organizzazione governata dalla comunità attraverso il consenso della maggioranza rispetto a quella tradizionale in cui ci sono manager che prendono decisioni per conto di altri stakeholder. Questo protocollo di consenso è ovviamente reso possibile solo attraverso la tecnologia blockchain in cui i record sono immutabili e consente un sistema di incentivi che incoraggia le persone a lavorare collettivamente verso lo sviluppo dell’organizzazione. Quindi, naturalmente, per far funzionare qualsiasi DAO, non solo HyperDAO, la blockchain è senza dubbio necessaria.

D8: In che modo HyperDAO sceglie le aziende per la cooperazione? Quali sono i vantaggi della collaborazione con HyperDAO ?

A8: Stiamo cercando aziende in grado di fornire più liquidità e portare i propri utenti a bordo della nostra piattaforma, crediamo nella condivisione delle risorse, quindi se possiamo integrarci tra loro, è una vittoria vincente.

Q9: Cosa si intende per PoV? E qual è la differenza tra PoW, PoS e PoV?

A9: PoV è la prova del voto, il che significa che sei incentivato a votare su argomenti nel sistema. Ho spiegato in precedenza come hanno lavorato insieme PoW, PoS e PoV. puoi tornare a leggere.

D10: In che modo il tuo team garantirà che HyperDAO rimanga la piattaforma migliore e manterrà il passo rispetto ai tuoi concorrenti, nei prossimi 5 anni e oltre? Perché sei sicuro di creare la tua blockchain invece di sfruttare un protocollo di livello base esistente e comprovato?

A10: Tieni presente che al momento non stiamo creando la nostra blockchain, siamo attualmente sulla catena Ethereum. Tuttavia, stiamo esaminando le catene pubbliche e potremmo migrare a una man mano che la nostra piattaforma cresce e se ne troviamo una adatta a noi.

Abbiamo anche le capacità per sviluppare le nostre se non ne troviamo una adatta alle nostre esigenze.

Tieni presente che al momento non stiamo creando la nostra blockchain, siamo attualmente sulla catena Ethereum. Tuttavia, stiamo esaminando le catene pubbliche e potremmo migrare a una man mano che la nostra piattaforma cresce e se ne troviamo una adatta a noi.

Abbiamo anche le capacità per sviluppare le nostre se non ne troviamo una adatta alle nostre esigenze.

D11: Quali requisiti prendi in considerazione affinché le banche collaborino con te?

A11: Lavorare con le banche è importante per noi e siamo già in trattative con alcune. Possono portare molta liquidità alla piattaforma. Un problema è la trasparenza e la migrazione delle risorse sulla catena, se presente. C’è ancora molto da fare, ma sarà fantastico averli a bordo.

D12: Esiste un’azienda o un governo nazionale che desidera collaborare con HyperDAO?

A12:Sì, abbiamo una vasta rete di istituzioni dallo spazio tradizionale del nostro lavoro precedente. Molti hanno anche espresso interesse a lavorare con noi. Fa parte di HyperDAO 2.0 che ho citato e sì, siamo in trattative con i governi per vedere come possiamo semplificare i processi per loro e aiutare con la gestione dei dati e la governance.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map