I futures BTC riflettono l’indebolimento del sentimento rialzista mentre il prezzo si muove lateralmente

Futures Friday è una revisione settimanale dei futures trimestrali di Bitcoin su OKEx.

Il prezzo del bitcoin ha oscillato in un ampio intervallo questa settimana dopo aver superato con successo $ 23.000 il 17 dicembre. La principale valuta digitale è salita al massimo storico di $ 24.302 lunedì prima di ritirarsi al suo prezzo settimanale più basso di $ 21.918 lo stesso giorno. Sebbene da allora il prezzo sia riuscito a risalire sopra i $ 23.000, continua a consolidarsi in questo intervallo, come da prezzo dell’indice OKEx BTC.

La notizia di Ripple indagata dalla SEC ha innescato la volatilità del mercato a metà settimana, con le principali altcoin in calo significativo. Bitcoin, tuttavia, ha mantenuto i suoi livelli di prezzo e ha aumentato il dominio del mercato.

Nel Futures Friday della scorsa settimana, abbiamo notato come l’elevata leva finanziaria aumenti il ​​rischio a breve termine. I tassi di finanziamento per i contratti perpetui sono stati superiori allo 0,05% per un periodo di tempo prolungato durante lo scorso fine settimana e subito dopo è seguito un ritiro. Questa settimana abbiamo visto il rapporto long / short scendere rapidamente a causa del pullback dei prezzi lunedì, e gli operatori del mercato dei futures sono stati più cauti nell’apertura di long. Anche l’open interest di BTC non è aumentato ulteriormente, con $ 1,6 miliardi che sono diventati un massimo a breve termine. Il mercato potrebbe continuare a registrare un calo dei volumi a causa delle festività.

L’ultimo contratto trimestrale dell’anno BTCUSD 1225 e le opzioni trimestrali scadranno oggi e i trader devono essere consapevoli dei rischi di mercato. Dobbiamo prestare molta attenzione alla direzione del sentiment del mercato dopo la consegna odierna del contratto trimestrale.

Da una prospettiva a medio termine, il mercato è ancora ottimista con il contratto trimestrale BTCUSD0326 – in scadenza alla fine di marzo – attualmente scambiato a un premio di $ 1.150 o 4,9% rispetto al prezzo dell’indice.

BTC / USDFutures trimestrali OKEx BTC (BTCUSD0326), alle 6:00 UTC del 25 dicembre. Fonte: OKEx, TradingView

Letture dei dati di trading OKEx

Visita la pagina dei dati di trading OKEx per esplorare più indicatori.

Rapporto BTC lungo / breve

Nell’ultima settimana, quando i prezzi sono entrati in una fase di consolidamento dopo lunedì, il rapporto long / short ha visto una graduale tendenza al ribasso, scendendo da 1,18 lo scorso venerdì a un minimo di 0,88 prima di rimbalzare al suo livello attuale di circa 1,0. Ciò indica un rallentamento del sentimento del mercato fortemente rialzista e che i trader non si sentono a proprio agio nel piazzare scommesse sul fatto che Bitcoin continuerà a salire a breve termine.

Rapporto BTC lungo / breveOra di raccolta dati: dal 18/12 alle 4:00 UTC al 25/12 alle 4:00 UTC

Il rapporto lungo / breve confronta il numero totale di utenti che aprono posizioni lunghe rispetto a quelli che aprono posizioni corte. Il rapporto viene compilato da tutti i futures e gli swap perpetui e il lato lungo / corto di un utente è determinato dalla sua posizione netta in BTC.

Nel mercato dei derivati, ogni volta che viene aperta una posizione lunga, questa viene bilanciata da una posizione corta. Il numero totale di posizioni lunghe deve essere uguale al numero totale di posizioni corte. Quando il rapporto è basso, indica che più persone stanno tenendo i pantaloncini.


Base BTC

Lunedì il premio sui contratti trimestrali era aumentato a $ 1.400 o al 5,8%. Tuttavia, è rapidamente sceso a $ 900 o 4% nel successivo ritiro e poi ha iniziato a riprendersi ai livelli attuali di circa $ 1.200. Il livello premium dimostra ancora pienamente la fiducia del mercato nelle aspettative sui prezzi a medio termine.

Base futures BTCOra di raccolta dati: dal 18/12 alle 4:00 UTC al 25/12 alle 4:00 UTC

Questo indicatore mostra il prezzo dei futures trimestrali, il prezzo dell’indice spot e anche la differenza di base. La base di un determinato momento è uguale al prezzo trimestrale dei futures meno il prezzo dell’indice spot.

Il prezzo dei futures riflette le aspettative dei trader sul prezzo del Bitcoin. Quando la base è positiva, indica che il mercato è rialzista. Quando la base è negativa, indica che il mercato è ribassista.

La base dei futures trimestrali può indicare meglio l’andamento del mercato a lungo termine. Quando la base è alta (positiva o negativa), significa che c’è più spazio per l’arbitraggio.

Interesse aperto e volume di scambi

L’open interest è salito fino a $ 1,6 miliardi due volte a metà settimana, seguito da rapidi cali in entrambi i casi. L’attuale interesse aperto è di nuovo intorno ai livelli di $ 1,5 miliardi. Se il prezzo continua a mantenere questa tendenza oscillante, l’open interest che raggiunge $ 1,6 miliardi potrebbe diventare un indicatore rilevante.

Interesse aperto sui futures BTCOra di raccolta dati: dal 18/12 alle 4:00 UTC al 25/12 alle 4:00 UTC

L’interesse aperto è il numero totale di futures / swap in circolazione che non sono stati chiusi in un dato giorno.

Il volume degli scambi è il volume totale degli scambi di futures e swap perpetui in un determinato periodo di tempo.

Se ci sono 2.000 contratti lunghi e 2.000 contratti brevi aperti, l’open interest sarà 2.000. Se il volume degli scambi aumenta e l’interesse aperto diminuisce in un breve periodo di tempo, potrebbe indicare che molte posizioni sono state chiuse o sono state costrette a liquidare. Se sia il volume degli scambi che l’interesse aperto aumentano, significa che molte posizioni sono state aperte.

Rapporto di prestito a margine BTC

I trader nel mercato a leva hanno ridotto la leva finanziaria dopo il rapido pullback di lunedì, con il rapporto di prestito con margine che si è spostato rapidamente da circa 20 a vicino a 16. Il rapporto è aumentato da allora ed è attualmente intorno a 18, indicando che una percentuale significativa di trader sul posto mercato stanno ancora prendendo in prestito Bitcoin, in attesa che il prezzo aumenti.

Rapporto di prestito a margine BTCOra di raccolta dati: dal 18/12 alle 4:00 UTC al 25/12 alle 4:00 UTC

Il rapporto di prestito a margine è un dato di trading sul mercato spot che mostra il rapporto tra gli utenti che prendono in prestito USDT rispetto a quelli che prendono in prestito BTC in valore USDT in un dato periodo di tempo.

Questo rapporto aiuta anche i trader a esaminare il sentiment del mercato. In generale, i trader che prendono in prestito USDT mirano ad acquistare BTC e quelli che prendono in prestito BTC mirano ad abbreviarlo.

Quando il rapporto di prestito con margine è alto, indica che il mercato è rialzista. Quando è basso, indica che il mercato è ribassista. I valori estremi di questo rapporto hanno storicamente indicato inversioni di tendenza.

Insight del commerciante

Robbie, analista di investimenti OKEx

La tendenza oscillante di Bitcoin questa settimana ha temperato le aspettative rialziste precedentemente forti del mercato. Nel frattempo, le principali altcoin si stanno ancora riprendendo dopo essere state duramente colpite dalla situazione XRP. Ora, con le vacanze qui, potremmo vedere un calo dei volumi e un portafoglio ordini in calo, aumentando ulteriormente l’incertezza del mercato.

In termini di resistenza, $ 24.000 di prezzo dell’indice o $ 25.200 di prezzo del contratto trimestrale, rimane un limite chiaro. C’è la possibilità di un falso breakout in quest’area in assenza di volume, e con Bitcoin che si aggira intorno a $ 23.000 per diversi giorni, un altro movimento verso l’alto o verso il basso dopo la liquidazione trimestrale dei futures potrebbe determinare la prossima tendenza a breve termine.

OKEx Insights presenta analisi di mercato, funzionalità approfondite e notizie curate dai professionisti della crittografia.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map