Poiché i fondamentali di SushiSwap migliorano in seguito a una fusione con yearn.finance, potrebbe essere sottovalutato

Il 1 ° dicembre, la piattaforma di finanza decentralizzata yearn.finance annunciato una fusione con SushiSwap, uno scambio decentralizzato. La partnership, l’ultima delle cinque, unirà le risorse di sviluppo dei due progetti concentrandosi sull’espansione del loro ecosistema automatizzato di market maker. Inoltre, SushiSwap completerà e lancerà Deriswap in collaborazione con yearn.finance.

Sostenuto da questa fusione, il prezzo di SUSHI ha registrato un andamento molto positivo, passando da $ 1,60 il giorno dell’annuncio a $ 2,50 entro il 7 dicembre..

OKEx Insights dà uno sguardo più approfondito a ciò che questa fusione potrebbe significare per i prezzi di SUSHI eseguendo alcune analisi fondamentali.

Una breve storia di SushiSwap

SushiSwap è iniziato come una copia di Uniswap, il principale scambio decentralizzato, ad agosto. A quel tempo, attirava molta liquidità fornendo incentivi per l’estrazione di liquidità sotto forma di SUSHI, noto come il primo attacco di vampiri di SushiSwap a Uniswap.

La creazione di SushiSwap, più o meno, ha costretto Uniswap a lanciare il proprio token di governance, UNI, e ad avviare un programma di ricompense per l’estrazione della liquidità, che ha portato a un calo significativo della liquidità di SushiSwap entro metà settembre.

Tuttavia, il contrattacco di Uniswap non ha eliminato SushiSwap. Quest’ultimo ha apportato diversi miglioramenti alla governance che hanno fornito le basi per una ripresa. Il 20 settembre SushiSwap hard-capped la sua fornitura totale a 250 milioni di token e ha messo in atto un periodo di blocco di sei mesi per due terzi dei suoi premi minerari nel tentativo di ridurre la pressione di vendita a breve termine. Inoltre, SushiSwap ha implementato il modello di business target di Uniswap – vale a dire, la distribuzione di un sesto delle sue commissioni, o lo 0,05% del volume totale degli scambi, agli stakeholder di xSUSHI (cioè, lo staking token per il pool di liquidità SushiBar di SushiSwap).

Il 16 novembre sono terminati gli incentivi di Uniswap. Allo stesso tempo, SushiSwap ha effettuato un secondo attacco di vampiri fornendo le stesse identiche riserve di liquidità di Uniswap, solo con ricompense potenziate. Di conseguenza, SUSHI ha riacquistato la sua tendenza rialzista dopo una lunga recessione. I prezzi sono triplicati nel semestre precedente al 9 novembre.

Dopo l’annuncio della fusione a dicembre, il prezzo di SUSHI è salito di nuovo a $ 2,50, tornando al suo punto più alto da metà settembre, poco prima che Uniswap lanciasse i token UNI e iniziasse il suo programma di estrazione di liquidità.

Il prezzo del SUSHI ha subito vari alti e bassi e ora è tornato a dove era a metà settembre. Fonte: nel blocco

Il TVL di SushiSwap sta crescendo, ma il volume di Uniswap domina

Oggi, la liquidità ei volumi di scambio di SushiSwap non sono alti come quelli di Uniswap, ma è ancora uno dei principali attori nel settore degli scambi decentralizzati. Il suo valore totale bloccato ha raggiunto $ 967 milioni – simile a quello del principale pool di liquidità di scambio Curve – ma è ancora lontano $ 430 milioni dal TVL di Uniswap.

Uniswap ha subito un calo significativo della liquidità dopo la fine dei suoi incentivi per l’estrazione di liquidità, mentre SushiSwap ha mantenuto la sua tendenza al rialzo in TVL. Fonte: nel blocco

Uniswap domina ancora il volume degli scambi tra gli scambi decentralizzati. Ciò è dovuto alla sua richiesta a coda lunga da token piccoli e alla base di utenti consolidata. Il volume di scambi di sette giorni di Uniswap ha raggiunto i 2,4 miliardi di dollari e rappresenta il 60,8% del volume totale, secondo i dati di Dune Analytics.


SushiSwap, d’altra parte, ha attirato $ 566 milioni negli ultimi sette giorni, al secondo posto.

Uniswap domina ancora il volume degli scambi tra i DEX, ma SushiSwap ha preso il secondo posto. Fonte: Dune Analytics

Sebbene ci sia ancora un ampio divario nel volume degli scambi quando si confrontano i due DEX, la liquidità di SushiSwap in alcuni pool ha superato quella di Uniswap. Ad esempio, il pool WBTC-ETH di SushiSwap ha attualmente una liquidità di 243 milioni di dollari, una cifra superiore del 30% a quella di Uniswap. Il miglioramento della liquidità potrebbe ridurre lo spread di negoziazione. Questo, a sua volta, potrebbe aumentare il volume degli scambi.

SushiSwap ha già un vantaggio in termini di liquidità in alcuni pool. Fonte: nel blocco

SushiSwap mostra miglioramenti fondamentali

Il numero di titolari di SUSHI on-chain ha raggiunto un nuovo massimo storico di 217.000. Entrando a dicembre, il tasso di crescita di questo numero ha mostrato segni di accelerazione. Questa più ampia adozione di SUSHI testimonia la fiducia del mercato.

Il numero di indirizzi SUSHI è in aumento da metà settembre, indicando una più ampia adozione. Fonte: nel blocco

Il prezzo di SUSHI è sceso in modo significativo prima di ottobre. Tuttavia, il prezzo è quadruplicato dopo novembre. Osservando il numero di indirizzi redditizi, vediamo che molti degli attuali titolari di SUSHI lo hanno acquistato a prezzi bassi nel mese precedente. L’ultima volta che il prezzo è stato scambiato vicino a $ 2,30, che era a metà settembre, solo l’8% circa degli indirizzi era in posizione di profitto. Da allora quel numero è salito drasticamente al 45%. Questo effetto di guadagno può attirare più commercianti al dettaglio a SUSHI.

Il numero di indirizzi SUSHI redditizi è aumentato notevolmente. Fonte: nel blocco

All’inizio di novembre si sono verificati importanti deflussi di SUSHI dagli scambi, segno che i titolari sono forti. Questo è l’opposto dell’inizio di settembre, quando enormi afflussi alle borse hanno rapidamente trascinato il prezzo verso il basso.

I deflussi post-novembre implicano che i detentori siano ottimisti sul futuro di SUSHI. Fonte: nel blocco

Quando si esaminano i saldi dei token, tuttavia, il numero di trader sui DEX differisce notevolmente dal numero di trader sugli scambi centralizzati, il che significa che il potere di valutare SUSHI rimane con quest’ultimo.

L’offerta totale in borsa di SUSHI è del 53%. Fonte: Nansen

Il mercato di SushiSwap è ancora dominato dalle balene

Per ora, il più grande svantaggio di SushiSwap potrebbe essere la sua mancanza di utenti al dettaglio. Uniswap non ha ancora rivali nell’attrarre progetti e utenti a coda lunga. Ha più di 20 volte il numero di commercianti di SushiSwap.

D’altra parte, SushiSwap è migliorato. Rispetto ai dati del 14 novembre, SushiSwap sta crescendo a un ritmo molto più veloce di Uniswap. Tuttavia, è probabile che l’imminente lancio di Uniswap V3 renderà l’esperienza più user-friendly, continuando così ad attrarre commercianti al dettaglio e progetti a coda lunga.

Uniswap ha una base di utenti più ampia di SushiSwap. Fonte: Fonte: DeBank

Il potenziale di SushiSwap entrare a far parte di yearn.finance

Per SushiSwap, la liquidità e il volume degli scambi sono della massima importanza. La collaborazione con yearn.finance può fornire più di entrambi.

Nel prossimo futuro, lo scambio di YFI, token di governance di yearn.finance, utilizzerà SushiSwap. Yearn.finance aiuterà a creare vault xSushi, il che si tradurrà in rendimenti più elevati per gli stakeholder di SUSHI. Nel frattempo, keep3r.network fornirà lo scambio senza gas per le transazioni SushiSwap tramite Metawallet.

Inoltre, SushiSwap prevede di lanciare un mercato di prestito / prestito chiamato BentoBox. Questo tipo di servizio normalmente utilizza ETH, USDT, USDC o WBTC come garanzia; in futuro, tuttavia, il mercato dei prestiti SushiSwap potrebbe utilizzare i suoi fondi nei pool minerari come garanzia o integrarsi con Cream Finance per fornire servizi di prestito per vari token. Il protocollo di copertura aggiungerà anche il file possibilità di assicurare i pool di liquidità SushiSwap.

BentoBox ha integrato diverse nuove funzionalità. Fonte: Twitter / @AndreCronjeTech

Queste iniziative possono dare a SushiSwap più funzionalità. In quanto tale, l’integrazione di yearn.finance aggiunge potenzialmente ulteriori vantaggi alla capitalizzazione di mercato di SushiSwap.

La valutazione di SushiSwap

Secondo CoinGecko, SushiSwap ha una capitalizzazione di mercato di circa $ 280 milioni. Poiché ha limitato il numero totale di token a 250 milioni, la sua capitalizzazione di mercato completamente diluita è al 18 ° posto, a $ 540 milioni.

In confronto, la capitalizzazione di mercato di Uniswap è di circa $ 730 milioni, con un FDV a $ 3,4 miliardi. Curve ha una capitalizzazione di mercato di $ 10 milioni, ma il suo FDV è di oltre $ 2 miliardi. Balancer ha una capitalizzazione di mercato di $ 130 milioni con un FDV di $ 1,3 miliardi. Da una prospettiva a lungo termine, SUSHI subisce una pressione minima dall’emissione di nuovi token, il che è positivo per i possessori di token.

SushiSwap ha generato circa 83 milioni di dollari di entrate annualizzate, di cui cinque sesti, o circa 70 milioni di dollari, sono stati assegnati ai fornitori di liquidità. L’altro sesto, o $ 14 milioni, è stato assegnato agli stakeholder di xSUSHI.

SushiSwap ha attualmente un fatturato annuo di 83 milioni di dollari, di cui un sesto distribuito agli stakeholder di xSUSHI. Fonte: Token Terminal

Dividendo i suoi $ 83 milioni di entrate per $ 165,5 milioni (cioè, l’attuale offerta circolante di SUSHI) si ottiene un valore dell’utile per azione di $ 0,50. Dividendo l’attuale prezzo per token di $ 2,30 per il prezzo per azione si ottiene un rapporto prezzo / utili di 4,6.

Se mettiamo nell’equazione i 14 milioni di dollari di entrate distribuiti agli stakeholder di xSUSHI, otterremo un rapporto prezzo / utili di 27. Se mettiamo l’importo del token completamente diluito nell’equazione, il rapporto prezzo / utili sarebbe 41 Questo rapporto prezzo / utili è oggettivamente eccezionale, considerando il suo tasso di crescita e il suo potenziale.

OKEx Insights presenta analisi di mercato, funzionalità approfondite, ricerche originali & notizie curate da professionisti delle criptovalute.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map