Investire in Bitcoin (BTC): tutto ciò che devi sapere

Secondo il suo anonimo creatore, Satoshi Nakamoto, Bitcoin è un “sistema di contanti elettrico peer-to-peer”. L’obiettivo alla base della creazione di Bitcoin era creare “un sistema per le transazioni elettroniche senza fare affidamento sulla fiducia”. Bitcoin è riuscito in questo compito attraverso una combinazione di ingegnosità, determinazione e abilità tecnologica.

È difficile immaginare un mondo senza Bitcoin. Oggi, la prima e la criptovaluta di maggior successo al mondo è un nome familiare. Ci sono stati innumerevoli programmi TV, canzoni, tributi, opere d’arte e libri dedicati a questa invenzione rivoluzionaria.

Nonostante tutta questa attenzione, la maggior parte delle persone nel mondo rimane all’oscuro di come funziona questo protocollo, cosa gli dà valore e perché così tante persone ne sono ossessionate. In sostanza, Bitcoin è semplicistico, si potrebbe anche dire elegante. Questo programma rivoluzionario è stato costruito su decenni di precedenti sviluppi nel settore della valuta virtuale per creare una valuta decentralizzata resistente alla censura.

Quali problemi risolve Bitcoin (BTC)?

Bitcoin non è entrato nel mercato solo come una possibilità casuale. È stato costruito direttamente per combattere alcune delle questioni più urgenti che l’umanità deve affrontare in questo momento. C’è un messaggio fondamentale fondamentale al centro di Bitcoin. Fornisce al mondo la capacità di separare lo stato dalle politiche monetarie. Un messaggio criptico situato all’interno della codifica del blocco Genesis di Bitcoin rende chiaro l’obiettivo del progetto. Incorporato nel coinbase di questo blocco era il messaggio criptico:

“The Times 03 / Jan / 2009 Cancelliere sull’orlo del secondo piano di salvataggio per le banche”.

Il messaggio stesso fa riferimento a un titolo in I tempi pubblicato nella stessa data indicata. Il creatore di Bitcoin credeva che una cattiva politica monetaria avrebbe portato il mondo al disastro. Forse è per questo che Bitcoin utilizza solo solidi principi finanziari per garantirne il valore e l’utilizzo.

Inflazione

Una cattiva politica monetaria di solito porta a un’inflazione incontrollata. Quando i paesi subiscono l’inflazione, le loro valute precipitano di valore. L’inflazione può distruggere l’economia locale e portare i cittadini in uno stato di debiti schiaccianti. L’intero risparmio di una vita viene cancellato nei giorni in cui l’inflazione sfugge al controllo. L’inflazione si verifica quando la quantità di valuta nel mercato supera la domanda.

La valuta Fiat non ha un’offerta massima. I governi e la Federal Reserve possono incontrarsi e creare nuovi finanziamenti come ritengono opportuno. Il problema con questo approccio è che i governi sono noti per aver lasciato che gli stampatori si scatenassero per coprire spese come infrastrutture e guerre.

White paper sui Bitcoin

White paper sui Bitcoin

Bitcoin non subisce un’inflazione incontrollata perché ha un’offerta limitata di soli 21 milioni di monete. Questa offerta limitata viene introdotta sul mercato a intervalli regolari. In questo modo, Bitcoin fornisce al mondo una valuta di riserva globale che è molto più predittiva degli altri sistemi in atto.

Censura


La censura è un’altra questione importante che Bitcoin affronta frontalmente. Le reti decentralizzate sono storicamente difficili da censurare. Ad esempio, pensa alla tua piattaforma di streaming video preferita. Questa è un’altra forma di rete decentralizzata. Ti consente semplicemente di incontrare altre persone online e scambiare dati, indipendentemente da cosa siano.

Bitcoin è simile in molti modi. Permette a chiunque di incontrarsi e scambiare valore. Tutte le transazioni Bitcoin avvengono in un processo peer-to-peer diretto. Poiché non ci sono intermediari, regolatori o altre parti coinvolte, non c’è nessuno che censuri il tuo diritto di spendere le tue criptovalute come preferisci.

Trasparenza

Bitcoin funziona su un protocollo fondamentale di trasparenza. Le blockchain pubbliche consentono a tutti nella rete di vedere ogni transazione in tempo reale. Non un singolo Bitcoin si muove attraverso la rete senza che le persone abbiano la possibilità di seguirlo. Questa trasparenza consente a Bitcoin di separarsi dagli altri mercati nel mondo. Bitcoin è il primo mercato veramente decentralizzato determinato dalla domanda e dall’offerta.

Privacy

Oltre a fornire maggiore trasparenza, Bitcoin è anche in grado di fornire maggiore privacy. Bitcoin elimina i nomi degli account e, invece, ti affidi a due chiavi. La prima chiave è la tua chiave pubblica. Questa è la chiave che dai alle persone per inviarti Bitcoin. La seconda chiave è la tua chiave privata. Ecco come puoi inviare Bitcoin. Non dare mai questa chiave a nessuno. Se lo fai, possono prendere tutto il tuo Bitcoin e tu non puoi fare nulla al riguardo.

Come funziona Bitcoin (BTC)

Bitcoin è riuscito dove le precedenti valute virtuali hanno fallito a causa dell’introduzione della tecnologia blockchain. Una blockchain è una rete decentralizzata di computer. Questa catena di computer sfrutta l’intera potenza di calcolo della rete per rimanere al sicuro.

Bitcoin Trading - Analisi tramite CoinMarketCap

Bitcoin Trading – Analisi tramite CoinMarketCapBitcoin Trading – Analisi tramite CoinMarketCap

Le transazioni Bitcoin vengono raggruppate in blocchi. Questi sono i blocchi che creano la catena di transazioni, ovvero Blockchain. Le valute blockchain hanno introdotto un timestamp nella loro equazione per renderle inalterabili. Questo timestamp è il modo in cui Satoshi Nakamoto è stato in grado di sconfiggere l’annoso problema riscontrato dalle valute virtuali, la doppia spesa.

Doppia spesa Quagmire

I precedenti tentativi di valute virtuali si sono avvicinati molto ma alla fine sono falliti a causa del problema della doppia spesa. Il problema della doppia spesa era come impedire agli hacker di spendere due volte una criptovaluta durante una transazione. Nel mondo materiale, questo non è un problema. Qualcuno ti da i soldi e loro non ce l’hanno e tu ce l’hai.

Nel mondo digitale, gli hacker possono inviarti una valuta virtuale e durante l’elaborazione di tale transazione, inviare nuovamente una transazione simile prima che il sistema riconosca la duplicazione. Nakamoto ha abilmente aggiunto un timestamp a ciascun blocco di transazioni. Questo timestamp viene quindi utilizzato nel codice crittografico nel blocco seguente.

Bitcoin minerario (BTC)

Le transazioni sulla blockchain di Bitcoin ricevono l’approvazione dai nodi, noti anche come “minatori”. Una volta che il blocco di transazioni riceve l’approvazione, viene aggiunto alla catena di transazioni per formare la blockchain. È importante sottolineare che i minatori ricevono premi per la protezione della rete.

In origine, questa ricompensa era fissata a 50 Bitcoin. Questi premi sono fissati alla metà ogni 210.000 blocchi. In media, questo processo richiede circa 4 anni. Nel 2012 è avvenuta la prima metà. Ha portato i premi per il mining di Bitcoin fino a 25 BTC. Poi, nel 2016, ne è avvenuto un altro. Ciò ha lasciato i minatori che hanno ricevuto 12,5 BTC. Il dimezzamento più recente è stato l’11 maggio 2020 e ha portato i premi a 6,25 BTC. Gli analisti prevedono a questo ritmo, la ricompensa mineraria finale avverrà nel 2140.

Perché così tanto potere

Spesso senti persone lamentarsi del fatto che la rete di Bitcoin sia assetata di potere. Il motivo per cui Bitcoin richiede così tanta potenza ha a che fare con la sua configurazione mineraria. Nell’algoritmo Proof-of-Work (PoW), solo un miner può aggiungere la transazione alla blockchain. Per determinare quale nodo ottiene questo onore, ogni nodo compete per risolvere una formula matematica avanzata. Questa formula è nota come equazione SHA-256

SHA-256

SHA-256 è un’equazione estremamente complessa che richiede ai computer di flettere tutta la loro potenza di elaborazione. L’equazione è così difficile che ha più senso per il computer generare ipotesi casuali piuttosto che tentare direttamente l’equazione. In particolare, la risposta all’equazione deve iniziare con quattro zeri per essere valida. Il completamento di questo processo richiede circa 10 minuti.

Investire in Bitcoin (BTC): tutto ciò che devi sapereRegolazione della difficoltà

Maggiore è la congestione sulla rete Bitcoin, più difficile diventa l’equazione. Questo meccanismo di regolazione della difficoltà aiuta Bitcoin a mantenere la sua offerta monetaria predittiva. A causa dell’introduzione di miner di fascia alta come ASIC (Application Specific Integrated Circuits), la difficoltà di mining di Bitcoin ha raggiunto nuovi livelli. Questi chip sono migliaia di volte più veloci dei PC nel risolvere l’equazione SHA-256. Sicuramente, il protocollo richiederà più zeri all’inizio della risposta. Questa manovra aumenta la difficoltà dell’equazione.

Vantaggi di Bitcoin (BTC)

Bitcoin introduce alcuni incredibili vantaggi sul mercato. Per prima cosa, Bitcoin è un ecosistema sicuro. Le tue transazioni vengono completate in modo peer-to-peer. Meno intermediari coinvolti, più efficienti e veloci diventano le transazioni. Questo è il motivo per cui Bitcoin è molto più economico da inviare a livello internazionale rispetto alla valuta fiat.

Puoi inviare milioni in Bitcoin in pochi minuti e per una frazione del costo di invio della stessa quantità di valore in valuta fiat. Bitcoin semplifica i pagamenti internazionali in un modo precedentemente inimmaginabile. I centri di pagamento delle rimesse di Bitcoin sono un perfetto esempio di come questa criptovaluta abbia aiutato il mondo.

Bitcoin non è legato ad alcun governo e quindi non è soggetto a sanzioni o altre restrizioni imposte alle valute legali. Le persone possono spendere i loro Bitcoin senza pensare alla politica. La natura decentralizzata della rete blockchain di Bitcoin rende impossibile la chiusura dei governi.

Storia di Bitcoin (BTC)

La storia ufficiale di Bitcoin inizia il 18 agosto 2008. È allora che Satoshi Nakamoto, il creatore anonimo di Bitcoin, ha registrato il dominio Bitcoin.org. Due mesi dopo, ha pubblicato un collegamento al suo ormai famoso white paper Bitcoin. Il documento era intitolato “Bitcoin: un sistema di contanti elettronico peer-to-peer” in una mailing list Cypherpunk. La comunità Cypherpunk ritiene che la privacy sia fondamentale nell’ambiente digitale di oggi.

Il blocco Genesis di Bitcoin è stato estratto il 3 gennaio 2009. Questo è stato l’inizio della blockchain di Bitcoin. In quanto tale, viene anche chiamato Blocco 0. Nakamoto ha anche raccolto una ricompensa di 50 Bitcoin per l’estrazione di questo primo blocco. Lo stesso mese il primo client Bitcoin open source è entrato nel mercato tramite un post su SourceForge.

Operazioni anticipate

All’inizio di Bitcoin, l’entusiasmo era limitato al solo settore dello sviluppo della valuta virtuale. In particolare, il noto programmatore di computer, Hal Finney è stata la prima persona a ricevere una transazione Bitcoin. Hal era stato in stretto contatto con Nakamoto durante i primi giorni di Bitcoin. Ha ricevuto 10 Bitcoin da Nakamoto il 12 gennaio 2009.

Ci sono altri primi sostenitori del progetto che sono ancora attivi oggi nel settore. Wei Dai, il creatore del predecessore di Bitcoin b-money, è stato una parte importante di questi primi giorni di test. Inoltre, Nick Szabo, il creatore di un altro predecessore di Bitcoin, Bitgold, è stato una delle prime persone a prendere parte a queste transazioni decentralizzate.

Estrazione e scomparsa di Nakamoto

Nakamoto era molto attivo nei primi giorni di Bitcoin. Ha comunicato spesso con i suddetti sviluppatori e altri nello spazio. Ha discusso il suo concetto in vari post che sono ancora presenti oggi.

Durante questi giorni, è stato attivamente apportato modifiche e pubblicato informazioni tecniche anche sul forum Bitcoin. Ha anche estratto circa 1 milione di Bitcoin secondo studi di esperti. Poi, senza preavviso, è improvvisamente svanito. Nel suo ultimo post, discute alcune modifiche finali che ha apportato alla funzione “modalità provvisoria” e lascia un collegamento alle build.

Satoshi Nakamoto Ultimo post sul forum tramite Bitcoin Forum

Satoshi Nakamoto Ultimo post sul forum tramite Bitcoin Forum

Non dice mai niente sulla partenza. Tuttavia, in un post precedente a quello finale, afferma che “Sarebbe stato bello ottenere questa attenzione in qualsiasi altro contesto. WikiLeaks ha preso a calci il nido di vespe e lo sciame si sta dirigendo verso di noi. ” Da quando Nakamoto è scomparso, sviluppatore Gavin Andresen ha assunto il ruolo di sviluppatore principale presso il Fondazione Bitcoin.

Pizza Day

Il 22 maggio 2010, un appassionato di Bitcoin di nome Laszlo Hanyecz acquistato due grandi pizze di Papa John per 10.000 BTC. La transazione è avvenuta sui forum Bitcoin. Nei post, Hanyecz offre 10.000 BTC a chiunque raccoglierà le pizze, le pagherà e le consegnerà a casa sua. Esilarante, afferma che ha bisogno di due pizze in modo da poter “sgranocchiare” qualcuna il giorno successivo.

Un uomo britannico ha accettato l’offerta e nell’ora successiva, Hanyecz stava sgranocchiando una pizza deliziosa e il fattorino era fuori con i suoi 10.000 BTC. A quel tempo, 10.000 BTC valevano solo circa $ 41. Oggi, questi BTC valgono oltre $ 100.000.000,00.

Compaiono le vulnerabilità

All’inizio di agosto 2010, un vettore di attacco è diventato evidente per gli sviluppatori principali di Bitcoin. L’errore di codifica ha causato problemi di verifica del blocco. Gli hacker potrebbero sfruttare questi problemi perché hanno permesso agli utenti di aggirare le restrizioni economiche di Bitcoin. A sua volta, un hacker potrebbe creare un numero infinito di Bitcoin.

Solo pochi giorni dopo, questi rischi sono diventati realtà poiché 184 miliardi di Bitcoin sono stati generati in una singola transazione. Queste monete appena coniate sono state inviate a due indirizzi sulla rete. Fortunatamente, gli sviluppatori erano già consapevoli delle vulnerabilità. Scelgono di invertire le transazioni e di trasferire la blockchain di Bitcoin alla versione sicura aggiornata.

A quel tempo, l’uso di Bitcoin era ancora esclusivo per gli sviluppatori, quindi non era il problema che sarebbe oggi. Fondamentalmente, questa è stata l’unica volta in cui una transazione Bitcoin è stata annullata. Da allora non sono emerse altre falle di sicurezza.

Emerge il mercato delle criptovalute

L’anno successivo ha visto l’introduzione di altre criptovalute. Questa è stata ufficialmente la nascita del mercato delle criptovalute. Inoltre, alcune aziende hanno iniziato ad accettare Bitcoin come pagamento per i servizi. La prima organizzazione a farlo è stata la Electronic Frontier Foundation. WikiLeaks è stata anche tra le prime aziende ad accettare donazioni di Bitcoin.

Nel 2012, Bitcoin ha ricevuto il suo primo cameo in una serie televisiva nazionale. La criptovaluta è apparsa in un dramma legale della CBS chiamato La buona moglie.  Quest’anno ha visto anche il lancio della Bitcoin Foundation. I fondatori di questo gruppo furono Gavin Andresen, Jon Matonis, Patrick Murck, Charlie Shrem e Peter Vessenes.

Il loro obiettivo era portare l’adozione di Bitcoin a nuovi livelli. Per svolgere questo compito, gli sviluppatori hanno cercato di spingere per una maggiore standardizzazione, protezione e promozione dei protocolli open source sul mercato. Oggi la Bitcoin Foundation gioca ancora un ruolo vitale nell’espansione di Bitcoin.

BitPay

Nell’ottobre del 2012, il popolare processore di pagamento Bitcoin, BitPay ha celebrato un’importante pietra miliare. L’azienda ha raggiunto 1.000 commercianti che accettano Bitcoin. Lo stesso anno, una delle più grandi piattaforme di hosting al mondo, WordPress ha iniziato ad accettare pagamenti in Bitcoin. Questi sviluppi porterebbero a un fantastico anno prossimo per Bitcoin.

Nel 2013, Bitcoin ha fatto passi da gigante. Questo è stato l’anno in cui il processore di pagamento, Coinbase, ha riportato la vendita di successo di $ 1 milione di BTC a una media di $ 22 per moneta. È stato anche l’anno del primo grande crollo del mercato di Bitcoin. A marzo, c’è stata una massiccia svendita quando la comunità di Bitcoin si è divisa per circa sei ore.

Due Bitcoin

L’incidente tecnico ha lasciato il mondo con due blockchain Bitcoin separati per ore. Gli sviluppatori hanno chiamato per interrompere tutte le transazioni per capire il problema. Ciò ha fatto perdere agli investitori la fiducia nel progetto nascente. Si è verificata una svendita con Bitcoin che ha perso valore in pochi minuti. Gli sviluppatori sono stati in grado di stabilizzare la situazione quando tutti i minatori hanno eseguito l’aggiornamento alla versione 0.7 come nuovo standard.

Preoccupazioni normative per Bitcoin (BTC)

Questo è stato anche l’anno in cui le autorità di regolamentazione hanno iniziato a prendere atto delle attività di Bitcoin. In particolare, il Financial Crimes Enforcement Network (FinCEN) ha rilasciato una dichiarazione pubblica in cui affermava che i minatori che vendevano i loro premi BTC per fiat dovevano registrarsi come Money Service Business o affrontare le conseguenze. Questo annuncio ha provocato una leggera increspatura nel mercato, ma è stata solo una goccia nel secchio di ciò che doveva venire.

Ad aprile, Bitcoin ha subito un grave crash diverso da qualsiasi altro prima. Il crash è stato causato da un aumento dei ritardi di elaborazione subiti dal più grande scambio del mondo all’epoca, Mt.Gox, e dal principale processore di pagamento Bitcoin del mondo, BitInstant. Il crollo ha visto i prezzi dei Bitcoin cadere liberamente da $ 266 a $ 76.

Confische

Quest’anno è stata anche la prima volta che un’agenzia governativa ha affermato di aver sequestrato Bitcoin. Nello specifico, la Drug Enforcement Administration degli Stati Uniti ha elencato il sequestro di 11.02 Bitcoin in un avviso del Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti. Più o meno nello stesso periodo, le autorità hanno sequestrato più account relativi allo scambio Mt.Gox.

Preoccupazioni normative

Anche Bitcoin ha subito alcuni problemi normativi durante questo periodo. Il dipartimento di politica e amministrazione del cambio in Thailandia ha reso illegale Bitcoin nel paese. Inoltre, il giudice federale degli Stati Uniti Amos Mazzant del Distretto orientale del Texas del Quinto Circuito ha emesso una sentenza controversa secondo cui Bitcoin è “una valuta o una forma di denaro”. Infine, il ministero delle Finanze tedesco ha riconosciuto la criptovaluta come strumento finanziario.

Via della Seta

Nell’ottobre 2013, l’FBI ha sequestrato circa 26.000 BTC dal sito web Silk Road. Questo è stato il più grande sequestro di Bitcoin fino a quel momento. L’uomo dietro l’operazione, Ross William Ulbricht, è stato riconosciuto colpevole di traffico di droga e condannato all’ergastolo per il suo ruolo nella creazione di questo mercato decentralizzato. Molti credono che questa frase sia troppo dura e che sia stato accusato di commercianti e non di sviluppatore del mercato.

Ross William Ulbricht

Ross William Ulbricht

Bancomat Bitcoin

Anche in questo momento gli sportelli automatici Bitcoin hanno iniziato a spuntare in tutto il mondo. Robocoin e Bitcoiniacs hanno lanciato il primo bancomat Bitcoin al mondo nell’ottobre 2013. Questo storico bancomat risiede a Vancouver, in Canada. Lo stesso mese, il gigante cinese di Internet Baidu ha consentito ai clienti dei servizi di sicurezza dei siti Web di pagare le fatture utilizzando Bitcoin. Inoltre, BTC China ha superato il Mt. con sede in Giappone. Gox come la più grande borsa di scambio di Bitcoin per volume di scambi nel mondo.

A dicembre, i dirigenti del famoso rivenditore online Overstock.com hanno annunciato l’intenzione di accettare Bitcoin nelle prossime settimane. Poco dopo, il mercato ha subito un’altra grave perdita. Questo è stato attivato in parte perché la Banca popolare cinese ha vietato alle istituzioni finanziarie cinesi di utilizzare Bitcoin. A quel tempo, la Cina controllava la maggior parte del volume degli scambi di Bitcoin.

Bitcoin arriva a Las Vegas

Nel 2014, Bitcoin ha continuato il suo percorso verso l’adozione istituzionale. Quest’anno ha visto sia il The D Las Vegas Casino Hotel che il Golden Gate Hotel & Le proprietà dei casinò nel centro di Las Vegas hanno annunciato che avrebbero iniziato ad accettare la criptovaluta. Questa notizia ha contribuito a rafforzare il prezzo di Bitcoin. Tuttavia, la spinta è stata di breve durata.

Nel febbraio 2014, Bitcoin ha sperimentato il famigerato Mt.Gox Hack avvenuto. La piattaforma ha visto la perdita di 744.000 Bitcoin durante l’attacco. Meno di un mese dopo, il più grande scambio di Bitcoin del mondo ha dichiarato bancarotta. Il mercato ha perso valore in seguito a questa rivelazione.

Risultato importante

A settembre, il mercato ha iniziato a rimbalzare. Questo è stato il mese in cui TeraExchange ha ricevuto l’approvazione dalla CFTC per iniziare a offrire vari servizi basati su Bitcoin. In particolare, l’azienda ha iniziato a offrire un prodotto swap over-the-counter basato sul prezzo di un Bitcoin. Questo evento è stato un traguardo monumentale per l’intero mercato perché era la prima volta che un’agenzia di regolamentazione statunitense approvava un prodotto finanziario Bitcoin.

Bitcoin (BTC) diventa mainstream

L’anno si è concluso bene anche per Bitcoin. Il gigante dei computer, Microsoft, ha iniziato ad accettare Bitcoin dagli utenti a dicembre. Puoi acquistare giochi Xbox e software Windows utilizzando Bitcoin. Inoltre, il primo documentario su Bitcoin, L’ascesa e l’ascesa di Bitcoin, è stato rilasciato.

Nel 2015 il mercato Bitcoin stava iniziando a guadagnare slancio. Nel gennaio dello stesso anno, Coinbase ha raccolto $ 75 milioni di finanziamenti iniziali. Quell’anno vide anche il popolare scambio Bitstamp smettere di fare trading per una settimana a causa di un hack. Secondo i documenti dell’azienda, l’azienda ha ricevuto 19.000 Bitcoin rubati durante l’incidente. Sorprendentemente, la piattaforma è stata riaperta e nessun utente ha perso fondi solo pochi giorni dopo.

Nuove altezze

L’anno successivo ha visto la rete di Bitcoin espandersi a nuovi livelli. La rete ha raggiunto una velocità di rete record di oltre 1 exahash / sec. Nel marzo 2016, il Gabinetto del Giappone ha riconosciuto le valute virtuali come forme di pagamento. Ciò ha contribuito a promuovere il valore di mercato e lo sviluppo nella regione. Purtroppo, nell’agosto 2016, un altro importante scambio di Bitcoin, Bitfinex, è stato violato e circa 120.000 BTC sono andati persi.

Bitcoin è riconosciuto in Giappone

Il 2017 ha visto il Giappone approvare una legislazione più favorevole ai Bitcoin. In questo go-around, Bitcoin è stato ufficialmente riconosciuto come metodo di pagamento legale. Questa posizione ha contribuito a spingere i volumi di scambio a nuovi livelli. Il mercato è esploso. Ad esempio, tra gennaio e maggio 2017, lo scambio Poloniex ha riportato un aumento di oltre il 600% dei trader attivi sulla sua piattaforma.

Problemi di scalabilità

Questi massimi record hanno portato più investitori a entrare nel mercato. Tutti questi utenti hanno creato un’enorme quantità di congestione sulla rete. Presto, le transazioni Bitcoin stavano costando di più e richiedevano molto più tempo per essere completate. Il problema ha raggiunto un punto di ebollizione quando la comunità Bitcoin si è divisa su come gestire i problemi. Alla fine, è emersa una nuova criptovaluta chiamata Bitcoin Cash.

Bitcoin Congestion tramite WooBull

Bitcoin Congestion tramite WooBull

Nel 2018, la Corea del Sud ha intrapreso un’azione importante contro Bitcoin quando ha vietato le transazioni anonime. Quest’anno ha preso il volo anche la soluzione di pagamento off-chain, la rete Lightning. La rete Lightning si affida a canali di pagamento privati ​​per prevenire la congestione del mercato Bitcoin.

Bitcoin Banking

Anche quest’anno le soluzioni bancarie Bitcoin hanno iniziato ad entrare nel mercato. Questa volta è quando l’emergere di carte di debito e conti bancari Bitcoin ha iniziato a guadagnare popolarità. Inoltre, i bancomat Bitcoin hanno iniziato a sorgere in più posizioni poiché i loro prezzi sono diminuiti in modo significativo e più produttori sono entrati nel settore.

Nel 2019, Bitcoin era già un nome familiare. C’erano migliaia di criptovalute e il mercato si stava espandendo. Inoltre, questo è il momento in cui altri importanti progetti crittografici hanno iniziato a parlare con i regolatori. In particolare, la moneta Bilancia di Facebook aveva i regolatori sul filo del rasoio.

Quest’anno, Bitcoin ha iniziato a maturare. Al giorno d’oggi puoi fare quasi tutto con Bitcoin. Puoi pagare tasse, viaggi o anche con cibo o buoni regalo. Inoltre, l’espansione del settore DeFi ha fornito agli utenti di Bitcoin ancora più opzioni in termini di archiviazione di Bitcoin e flussi di reddito passivi.

Chi ha inventato Bitcoin (BTC)?

Mentre il nome dietro il white paper di Bitcoin afferma Satoshi Nakamoto, non c’è stato nessuno a farsi avanti e dimostrare di essere davvero il creatore di Bitcoin. Numerose persone hanno dichiarato di essere Nakamoto, ma nessuno è ancora stato in grado di spostare nessuno di quei 1 milione di BTC originali estratti dallo sviluppatore nei suoi primi giorni. Questa mancanza di prove sostanziali ha portato le teorie del complotto a creare una spaccatura.

In un caso particolare, un programmatore di computer e il primo Bitcoiner di nome Craig Wright si è fatto avanti affermando di essere Nakamoto. Ha anche tentato di archiviare un Copywrite sul nome Bitcoin. Tuttavia, quando è arrivato il momento di dimostrare di essere Nakamoto, non è stato in grado di fornire alcuna prova che lo collegasse a quei milioni di BTC impassibili..

Ci sono stati anche casi in cui qualcuno è stato scambiato per Nakamoto. Newsweek ha tolto la vita a un uomo attraverso le suonerie dopo aver pubblicato in modo errato che era il creatore di Bitcoin. Quest’uomo, Dorian Nakamoto, ha negato di avere qualcosa a che fare con il progetto. Oggi, il suo volto rappresenta un’immagine simbolica che rappresenta Satoshi Nakamoto.

Come acquistare Bitcoin (BTC)

Puoi ottenere Bitcoin in qualsiasi scambio. Binance offre coppie di valute legali Bitcoin dirette. Devi solo registrarti per un account. Una volta che il tuo account è valido, puoi caricarlo con valuta fiat. Fortunatamente, Binance ha appena aggiunto il caricamento istantaneo dell’account questo mese. Il caricamento richiedeva tre giorni.

Una volta che la tua valuta fiat è in borsa, puoi semplicemente selezionare la coppia di trading BTC / USD e sei a posto. L’intero processo richiede solo un minuto ed è molto semplice. In particolare, Binance è l’exchange più grande del mondo.

A seconda della regione, potresti consultare la nostra guida per Canada o Singapore.

Investire in Bitcoin (BTC): tutto ciò che devi sapere Investire in Bitcoin (BTC): tutto ciò che devi sapere Investire in Bitcoin (BTC): tutto ciò che devi sapere
★★★★★ ★★★★★ Recensione di Binance

I rating di Securities.io sono determinati dalla nostra redazione. La formula di punteggio per i broker di risorse digitali (criptovaluta) tiene conto di dozzine di fattori, tra cui commissioni e minimi del conto, piattaforme di trading, assistenza clienti, organismi di regolamentazione e opzioni di investimento.

★★★★★ ★★★★★ Recensione Kraken

I rating di Securities.io sono determinati dalla nostra redazione. La formula di punteggio per i broker di risorse digitali (criptovaluta) tiene conto di dozzine di fattori, tra cui commissioni e minimi del conto, piattaforme di trading, assistenza clienti, organismi di regolamentazione e opzioni di investimento.

★★★★★ ★★★★★ Recensione Kriptomat

I rating di Securities.io sono determinati dalla nostra redazione. La formula di punteggio per i broker di risorse digitali (criptovaluta) tiene conto di dozzine di fattori, tra cui commissioni e minimi del conto, piattaforme di trading, assistenza clienti, organismi di regolamentazione e opzioni di investimento.

Meglio per

Utenti avanzati

Meglio per

Commercianti USA

Meglio per

Commercianti europei

Conto minimo

Nessuna

Conto minimo

$ 1,00

Conto minimo

€ 35

Promozioni

10% di rimborso

Codice sconto: EE59L0QP

Promozioni

Nessuna

Promozioni

Nessuna

Come conservare Bitcoin (BTC)

Memorizzare il tuo Bitcoin è facile. Ci sono più opzioni disponibili per gli investitori in Bitcoin che mai grazie alla popolarità di questa moneta. Il modo più semplice per memorizzare BTC è su un’app mobile. Le app mobili sono facili da navigare e possono essere scaricate in pochi secondi. Soprattutto, la maggior parte è gratuita.

I portafogli mobili BTC come JAXX hanno fatto molta strada dai primi giorni del mercato. I portafogli di oggi sono facili da usare e possono memorizzare una moltitudine di diverse criptovalute. Queste piattaforme ti consentono di diversificare facilmente i tuoi investimenti e tenere traccia del tuo portafoglio.

Desktop

Se desideri un’opzione più sicura rispetto a un portafoglio mobile, puoi sempre utilizzare il client desktop Bitcoin. Il portafoglio desktop è più sicuro perché il tuo computer è solitamente più sicuro del tuo smartphone. Inoltre, poiché il portafoglio desktop è stato sviluppato dagli sviluppatori principali del progetto, sai che è un’opzione più sicura da considerare.

Per quelli di voi che intendono HODL grandi quantità di Bitcoin, o per chiunque creda che la sicurezza sia la principale preoccupazione di investimento, un portafoglio hardware è la mossa migliore. I portafogli hardware mantengono Bitcoin archiviato in modo sicuro offline. Questa strategia tiene la tua cripta lontana da hacker e altri codici dannosi.

Portafoglio hardware

Se stai cercando di fare un investimento importante in BTC o se stai pianificando di utilizzare questa crittografia per lunghi periodi di tempo, un portafoglio hardware è l’opzione migliore. I portafogli hardware mantengono la tua crittografia archiviata offline nella “cella frigorifera”. Questa strategia impedisce alle minacce online di accedere alle tue proprietà. Il Ledger Nano S o il più avanzato Ledger Nano X entrambi supportano Bitcoin (BTC).

Il futuro di Bitcoin

Il futuro di Bitcoin sembra luminoso. Il mondo ora riconosce il potere della tecnologia blockchain. Bitcoin continua ad espandere sia la sua base di utenti che le funzionalità. Gli analisti concordano sul fatto che è solo una questione di tempo prima che Bitcoin diventi la principale valuta di riserva al mondo.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map