Paolo Ardoino, CTO di Bitfinex & Tether – Interview Series

Paolo Ardoino è il CTO di Bitfinex & Legare.

Bitfinex è una piattaforma di trading di asset digitali che offre servizi all’avanguardia per i trader di valuta digitale e per i fornitori di liquidità globali.

Legare è la stablecoin più utilizzata al mondo. Hanno lanciato di recente Tether Gold.

Attualmente sei il CTO di due delle società blockchain di maggior successo nel settore delle criptovalute, Bitfinex e Tether. Come ti sei trovato in una posizione così invidiabile?

Ho iniziato nello spazio crittografico Bitcoin tra il 2012 e il 2013, non troppo presto, non troppo tardi. Sono stato in grado di godermi un bel po ‘di corse nello spazio. All’epoca lavoravo nel settore finanziario tradizionale a Londra. Avevo la mia startup e la mia esperienza consisteva nella creazione di applicazioni altamente scalabili come parte di sistemi informatici e distribuiti. Ovviamente, le applicazioni finanziarie e scalabili e ciò che il sistema vede sono una combinazione perfetta per Bitcoin. Quindi, non appena ho iniziato a leggere di Bitcoin, mi sono innamorato.

Stavo sperimentando e diventando sempre più entusiasta di Bitcoin. E poi, alla fine del 2014, ho avuto l’opportunità di unirmi a Bitfinex. Hanno avuto un problema con il motore corrispondente. Data la mia esperienza, ho offerto il mio aiuto per costruire il motore di corrispondenza per essere più scalabile, in modo da essere in grado di raggiungere 1.000 volte il numero precedente di transazioni al secondo.

Poi, ho iniziato ad annoiarmi un po ‘con la mia azienda a Londra che era impantanata nella finanza tradizionale. I vecchi protocolli obsoleti non erano più interessanti e volevo fare qualcosa che fosse correlato a Bitcoin e allo spazio crittografico. Ho visto questa come un’enorme opportunità per fare qualcosa che avrebbe avuto importanza a lungo termine: aiutare a cambiare il sistema finanziario stesso e sfruttare le tecnologie rivoluzionarie basate sulla blockchain.

A metà del 2016 sono diventato CTO di Bitfinex e ho lavorato duramente per portare la piattaforma a quello che è oggi. La bella interfaccia, progettata con cura e davvero robusta, il motore di corrispondenza e le API erano tutte una priorità, oltre a rendere il tutto altamente scalabile. Questo è fondamentalmente ancora il mio ruolo oggi. Oltre a gestire il mio team, continuo a lavorare sul cuore della piattaforma. Nel 2017 sono diventato il CTO di Tether. Tether è la più grande stablecoin per capitalizzazione di mercato. È davvero una delle idee più sorprendenti in questo settore. Tutti oggi parlano di Tether, ma è stato davvero creato da un gruppo di visionari e amanti di Bitcoin nel 2014. Hanno avuto questa grande idea per risolvere il problema dell’arbitraggio, in particolare l’arbitraggio efficiente tra gli scambi crittografici. Le opportunità di arbitraggio erano davvero grandi, ma il problema è che per sfruttarle devi spostare i fili tra le diverse piattaforme. È stato davvero doloroso e molto lento – potrebbero volerci giorni! Tether era la soluzione per questo e ha funzionato magnificamente.

Tether Gold è un gettone (XAU ₮) ancorato all’oro fisico. Dove si trova questo oro fisico e qual è il processo di rimborso nel caso in cui un investitore scelga di riscattare i propri token?

L’oro fisico si trova in Svizzera e per motivi di sicurezza non posso fornire la posizione esatta. Per riscattare Tether Gold, un possessore deve avere abbastanza gettoni per un lingotto d’oro pieno. Per avviare il processo di riscatto normalmente chiediamo che un cliente abbia almeno 430 gettoni Tether Gold. Lo facciamo perché i lingotti d’oro da 400 once non sono in realtà 400 once troy fini: hanno dimensioni variabili da 385 once fini troy fino a 430 once fini troy.

Quando un possessore desidera riscattare, eseguiamo un algoritmo che “consolida” i suoi gettoni Tether Gold su uno o più lingotti d’oro pieni. Tali barre vengono quindi messe a disposizione del titolare del gettone per il ritiro nel luogo di loro scelta in Svizzera. Da lì, possono portare l’oro dove vogliono, secondo le regole di viaggio e i meccanismi di trasporto e le varie regole della Svizzera e della loro giurisdizione. In alternativa, il titolare del token può chiederci di provare a vendere il proprio lingotto d’oro a un acquirente in Svizzera. Se siamo in grado di venderlo, il detentore del token riceverà i proventi di tale vendita, meno le nostre commissioni, invece del lingotto d’oro fisico.

Perché credi che le stablecoin d’oro siano necessarie per gli investitori?


Stiamo assistendo a un periodo di incertezza nel mercato. Pertanto, l’oro rappresenta un’alternativa interessante al denaro fiat. Quando c’è molta incertezza nei mercati finanziari, di solito gli hedge fund vanno in contanti, quindi vendono le loro attività e cercano di ridurre al minimo la volatilità. Di solito usano i contanti per questo, ma l’oro rappresenta una sorta di via di mezzo tra il mantenimento dell’investimento per intero – diciamo azioni, azioni, criptovaluta, qualunque cosa – che sono super volatili e qualcosa che sembra più volatile del denaro romanzo. L’oro è questa via di mezzo, ed è anche uno degli asset che vediamo diventare più attivi quando c’è incertezza geopolitica.

Tether Gold ha recentemente raggiunto una capitalizzazione di mercato di $ 21 milioni. Credi che questo sia basato sui timori del coronavirus? Cos’altro sta guidando questo aumento di interesse?

Ha raggiunto i 21 milioni di dollari, ma per me questo è solo l’inizio. Credo che nei prossimi mesi assisteremo a un’ulteriore crescita. Come ho detto, l’oro non è solo un meccanismo di copertura davvero utile per i trader. L’oro è un buon modo per coprire parte del rischio quando hai i tuoi beni in gestione. Tether Gold è un buon modo per detenere oro perché non ti vengono addebitate commissioni annuali in base alle tue disponibilità in Tether Gold. Credo che il Tether Gold da 21 milioni di dollari sia ancora una piccola somma. La nostra visione è che Tether Gold diventerà il modo preferito per detenere l’oro. Poiché l’oro viene utilizzato come meccanismo di copertura per grandi fondi, prevediamo che Tether Gold continuerà a crescere in popolarità. Di conseguenza, ci sarà bisogno di molto più Tether Gold. Quindi dovremmo vedere sempre più utenti acquisire Tether Gold.

Puoi condividere con noi gli attuali piani di integrazione di Tether (USDT) su rete di fulmini?

Bitfinex e Tether stanno finanziando un progetto chiamato RGB Spectrum che ha lo scopo di sviluppare un protocollo per emettere risorse digitali sulla rete Lightning. Credo che nel momento in cui il protocollo sarà attivo, stabile e ben testato, Tether sarà uno dei primi a utilizzare questo nuovo protocollo. Questo perché Bitfinex e Tether credono che la rete Bitcoin e Lightning siano tecnologie davvero importanti e la rete sia davvero scalabile, puramente peer-to-peer. È un protocollo decentralizzato per i micropagamenti come dovrebbe essere. Il protocollo RGB sarà pronto per lanciare Tether su di esso perché ciò completerà la nostra visione di avere Tether che abilita i micropagamenti peer-to-peer.

Nell’ultimo anno abbiamo visto molte nuove stablecoin in USD. Perché gli investitori dovrebbero continuare a utilizzare Tether su alcune di queste nuove opzioni?

Credo che il motivo sia che Tether ha qualche vantaggio di primo motore. È iniziato nel 2014 e il primo grande concorrente è iniziato nel 2018. Tether ha avuto quattro anni di progresso tecnologico e vantaggio commerciale. Una delle qualità chiave di uno stablecoin dovrebbe essere l’interoperabilità cross-chain. I nostri principali concorrenti stanno lavorando principalmente su Ethereum, mentre per noi è importante cercare di servire quante più comunità possibile. Ethereum ha una grande comunità, EOS ha una grande comunità. Altre blockchain che supportiamo come Algorand, Liquid e Tron hanno grandi comunità, quindi renditi conto che affinché una stablecoin sia completa e davvero utile deve essere il terreno comune di diverse blockchain. Questo è un enorme vantaggio che crediamo che la nostra concorrenza non abbia ancora realizzato.

Bitfinex ha recentemente sostituito IEO con Bitfinex Token Sales, che offre risorse digitali e lancia una soluzione per progetti crittografici di alta qualità. Puoi condividere con noi cos’è esattamente questa piattaforma e perché gli imprenditori dovrebbero usarla rispetto al lancio di uno IEO su Binance, KuCoin, o altri concorrenti?

Prima di tutto, puoi vedere che Bitfinex non ha lanciato molti IEO. Non hanno lanciato molti progetti perché sappiamo che la maggior parte dei progetti che sono stati lanciati hanno avuto prestazioni davvero pessime. Non vogliamo replicare gli errori fatti da altre piattaforme. Siamo più attenti e abbiamo svolto un’enorme quantità di due diligence prima di decidere di lanciare un progetto attraverso la nostra piattaforma di vendita di token Bitfinex. Credo che il nostro approccio sia più professionale e più completo. I progetti che lanceremo faranno parte di una piattaforma davvero esclusiva e saranno pienamente considerati un progetto di alta qualità solo per il fatto che siamo stati in grado di completare il nostro processo di valutazione approfondito. Vogliamo assicurarci che qualunque cosa elenchiamo sia un progetto di qualità che rispetti la valutazione equa e abbia un’elevata utilità in modo che i clienti Bitfinex che saranno interessati a partecipare all’offerta siano protetti. Per raggiungere questo obiettivo, avremo già fatto molta due diligence per loro.

Che tipo di progetti verranno presentati su questa piattaforma?

C’è un’ampia varietà di progetti. Ci sono progetti legati all’intelligenza artificiale. Ci sono giochi. Ci sono gettoni che mirano a portare l’attività bancaria ai non bancari in una regione povera. Ci sono nuovi blockchain interessati a ottenere l’adozione e mettersi alla prova durante il processo. È davvero un’enorme varietà di progetti.

Ci sono nuovi entusiasmanti progetti in cantiere in Bitfinex o Tether di cui dovremmo essere a conoscenza?

In Bitfinex, stiamo lavorando a molte nuove funzionalità che sono davvero importanti per i nostri clienti. Ci stiamo concentrando sulle opzioni quando si tratta della nostra piattaforma di derivati. Stiamo lanciando nuove integrazioni con fornitori di terze parti nel prossimo futuro per quanto riguarda i prestiti. E creeremo una versione avanzata della nostra rinomata piattaforma di prestito a margine peer-to-peer che ha alimentato la nostra piattaforma di trading a margine dal 2013. Quindi ci sono molti progetti su cui stiamo lavorando, oltre al lancio di ulteriori progetti pilota costruiti sopra della rete Lightning per aiutare i market maker a provare come migliorare le loro strategie di trading, sfruttando i pagamenti in rete in tempo reale.

C’è qualcos’altro che vorresti condividere su Bitfinex o Tether?

Come pensiero generale, Bitfinex è una delle aziende chiave nello spazio crittografico che per molti anni ha combattuto e ha permesso al settore di cui facciamo tutti parte di crescere in modo costante. Bitfinex ha schermato molti dei problemi all’industria delle criptovalute, soprattutto essendo una rampa di lancio e aiutando a raccogliere fondi. Bitfinex ha costruito molti progetti interessanti, una piattaforma di trading davvero solida che ospita molti trader. Experiment è stato il primo a supportare la rete Lightning, quindi in pratica Bitfinex mostra molto amore per Bitcoin. Crediamo che Bitfinex stia lavorando per Bitcoin piuttosto che utilizzare Bitcoin solo per creare profitto.

Mike Owergreen Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Adblock
detector
map